Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

quanto è dura la salita...

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

quanto è dura la salita...

Messaggioda marcojimi » ven nov 28, 2003 1:05

ciao, ragazzi ho un pò di domande,da vero newbie: <BR>1)è possibile avere un floppy bootabile con un kernel linux che monta le partizioni native e i dispositivi? <BR>2)Ho letto che quando si scrive qualcosa su un filesystem /mnt di un dispositivo <BR>montato i dati vanno in una specie di buffer che viene svuotato quando <BR>il file viene smontato, ma è vero? Se si, e se si spegne il PC prima di <BR>questo "travaso" la scrittura non avviene? <BR>3)Volevo chiedervi se conoscevate qualche modo per leggere la temperatura della CPU che segna il sensore della scheda madre.<br>
marcojimi
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer nov 19, 2003 0:00

quanto è dura la salita...

Messaggioda useless » ven nov 28, 2003 14:00

1) be´, certo. a dire il vero puoi usare un QUALSIASI (o quasi) floppy/cd bootabile di linux, basta che gli passi i parametri corretti (tipo root=/dev/hda2) e, di fatto, booterà il tuo sistema. ti invito a fare qualche ricerca x maggiori dettagli. <BR> <BR>2) be´ certo: x ragioni di efficienza, le scritture vengono bufferate in memoria prima di essere scritte sul dispositivo, ma questo vale x ogni sistema operativo, da windows al dos (con smartdrive): è proprio questione di efficienza. e questo è uno dei motivi x cui i sistemi operativi vanno "chiusi" prima di poter spegnere i computer. è ovvio che il contenuto del buffer di memoria vada perso se spegni il computer senza chiudere il sistema, ma proprio non ne vedo la necessità! se proprio ci tieni, smanetta con l´opzione <b>sync</b> di mount/fstab. <BR> <BR>3) installa lm_sensors.<br>
Avatar utente
useless
Staff
Staff
 
Messaggi: 3896
Iscritto il: sab ott 11, 2003 23:00
Località: A place where the streets have no name

quanto è dura la salita...

Messaggioda marcojimi » ven nov 28, 2003 22:25

Grazie, lo vado a scaricare subito. ciao <br>
marcojimi
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer nov 19, 2003 0:00


Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti