Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Porting di slackware su sistemi Soekris

Forum dedicato ai Porting ufficiali e non di Slackware, vedi Slack/390, ARMedslack, Slamd64, Slackintosh, Ocsid, Sloox, Zenwalk, How-Tux, Slax etc etc

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Specificare nome e versione del porting.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Porting di slackware su sistemi Soekris

Messaggioda DGilmour00 » mer ago 08, 2007 21:06

Avrei bisogno di creare un serverino Apache + php bastato su slackware da poter mettere su questa scheda::

http://www.soekris.com/net5501.htm

Ho provato ad installare una versione minimale della slackware 10.1 e non riesco a scendere sotto i 500 megabyte...

Sapete se esiste un modo per snellire ancora slackware? Oppure dovrei partire da qualche altra distro ancora più minimale?

Perchè la slackware 10.1 direte voi? Purtroppo devo farci girare sopra un software proprietario che gira solo con slackware 10.1....

Spero nel vostro aiuto!!!
DGilmour00
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 5
Iscritto il: mer ago 08, 2007 20:56

Messaggioda sid77 » gio ago 09, 2007 7:47

[pignoleria]se hai installato slackware 10.1 non stai portando un tubo[/pignoleria]
detto questo, 500MB mi paiono un po tantini per una installazione minimale, che ne dici di elencare la lista dei pacchetti che proviamo a sfoltirla?
un altra soluzione è quella di procedere a mano partendo da un sistema dove installi solo a/ (e neanche tutto, perchè ad esempio i tool per fs che non usi puoi evitarli), n/tcpip ed extra/slackpkg, poi piano piano aggiungi i pacchetti singoli che ti interessano.

ciao
Avatar utente
sid77
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 568
Iscritto il: mar mag 31, 2005 23:00
Località: PowerPC
Slackware: 12.0/12.1/curr (ppc)

Messaggioda DGilmour00 » gio ago 09, 2007 8:16

Grazie delle pronta risposta. In effetti a forza di prove sono arrivato a 222Mbyte e volevo sapere se potrei togliere qualche altro pacchetto. Ecco la lista dei pakketti installati::

Serie A::
- kernel-ide
- cpio
- gawk;
- glibc
- kdb

Serie AP::
- diffutils
- vim

Serie L::
- aalib
- expat
- glibc
- gnet
- libusb
- libxml2
- libxslt
- readline
- startup-notification
- zlib

Serie N::
- lynx
- mutt
- nmap
- openssh
- openssl
- sendmail
- tcpdump
- tcpip
- traceroute
- wget
- whois

Il software proprietario serve a muovere una Fresa a controllo numerico. Parallelamente a questo stavo pensando di farmi, sempre con una schedina simile, un piccolo firewall basato su iptables, qos e layer7...

Attendo fiducioso iuna vostra risposta!
Ciao a tutti!!!
DGilmour00
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 5
Iscritto il: mer ago 08, 2007 20:56

Messaggioda sid77 » gio ago 09, 2007 13:30

DGilmour00 ha scritto:Serie A::
- kernel-ide
- cpio
- gawk;
- glibc
- kdb

non mi ricordo se cpio è required... forse è usato solamente da rpm2tgz, in tal caso puoi levarlo

DGilmour00 ha scritto:Serie AP::
- diffutils
- vim

leva vim e metti a/elvis ;-)
a cosa ti serve diffutils? se non hai il gcc è praticamente inutile

DGilmour00 ha scritto:Serie L::
- aalib
- expat
- glibc
- gnet
- libusb
- libxml2
- libxslt
- readline
- startup-notification
- zlib

qua puoi togliere tutto, i pacchetti in l/ servono principalmente per compilare programmi, le librerie "core" per eseguirli sono in a/glibc-solib, ovviamente a meno che non ti servano tali librerie per il funzionamento del programma proprieterio. in ogni caso prova a rimuovere gran parte dei pacchetti, di sicuro la startup-notification che è usata solo dai programmi grafici

DGilmour00 ha scritto:Serie N::
- lynx
- mutt
- nmap
- openssh
- openssl
- sendmail
- tcpdump
- tcpip
- traceroute
- wget
- whois

togli mutt, nmap e sendmail, volendo anche wget è inutile: se devi trasferire dei file usa scp (visto che hai openssh)
Avatar utente
sid77
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 568
Iscritto il: mar mag 31, 2005 23:00
Località: PowerPC
Slackware: 12.0/12.1/curr (ppc)

Messaggioda albatrosla » gio ago 09, 2007 21:12

Per curiosità, hai avuto dei problemi con l'hard disk? Io ho avuto modo di metter mani a schede del genere, che però di solito venivano utilizzate con delle CF che ospitavano il sistema operativo. Con le CF infatti tutto filava liscio; usando un hard disk sul canale IDE, invece, anche durante l'installazione la procedura di copia dei file si interrompeva casualmente. In questi casi il disco semplicemente non appariva più a livello hardware e nemmeno un riavvio era sufficiente: era necessario spegnere e riaccendere la macchina. Sottolineo il fatto che il problema era comune a tutte le macchine testate e che con Windows icspì tutto ciò non avveniva. Mi sono sempre chiesto dove stesse il problema, ma non ne sono mai venuto a capo, pur provando diversi modelli di hard disk e cambiando le impostazioni del DMA o levandolo completamente (anche a livello hardware, escludendo i due pin fisicamente).
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Messaggioda DGilmour00 » ven ago 10, 2007 8:31

@albatrosla: Non ho ancora preso una di queste schede, prima volevo testare il tutto su un computer. Penso che metterò il mio firewall layer7 visto che il programma per la fresa richiede almeno una porta parallela per il funzionamento!!! Quindi in questo caso andrò di mini ITX...

comunque per il firewall sono riuscito ad arrivare a 106 mega di installazione, più che buono per partire. Ho installato i seguenti pacchetti::

Serie A::
- kernel-ide
- kdb;

Serie N::
- inetd
- openssh
- tcpip
- wget

Ora devo implementaarci un kernel con iptables pacchato da un altra macchina sempre slackware 10.1 e devo vedere se il tutto funziona egregiamente...

Se vi interessa vi terrò informati!
DGilmour00
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 5
Iscritto il: mer ago 08, 2007 20:56

Messaggioda albatrosla » ven ago 10, 2007 8:46

Molto interessante: le installazioni minimali hanno sempre il loro fascino, soprattutto fanno capire quanto modulare sia il sistema!
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Messaggioda slux » ven ago 10, 2007 11:10

Scusate se mi intrometto,ma sarei molto interessato a queste board per sistemi embedded.Siamo rivenditori di una distribuzione linux basata su IPCOP ,con funzioni vpn,firewall,antivirus, proxy server e content filter.L'unico problema è trovare dell'hardware abbastanza piccolo per poterlo inserire in un rack e queste schedine sono la manna dal cielo :lol: .Vorrei sapere se conoscete dei distributori italiani che hanno un buon assortimento di questo genere di hardware.
Ciao e grazie
Avatar utente
slux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 783
Iscritto il: dom mar 20, 2005 0:00
Località: Prato
Nome Cognome: Andrea Amerini
Slackware: 14.1 x86
Kernel: 3.12.0-smp
Desktop: xfce 4.10

Messaggioda albatrosla » ven ago 10, 2007 16:34

Qui in Friuli c'è la eurotech che produce delle piattaforme per applicazioni embedded. A quanto ne so, la vendita è diretta dalla fabbrica, ma ciò non significa che i costi siano bassi. Sono macchine il cui funzionamento è garantito in range di temperatura, umidità e vibrazioni molto più ampii rispetto agli standard dei normali pc.
Dai un'occhiata al sito: richiedere info più dettagliate non costa nulla.
http://www.eurotech.it

P.S.: I mini itx sono una alternativa buona solo se hai a disposizione potenze ragionevoli: schede equipaggiate con GEODE o cose analoghe hanno assorbimenti nell'ordine dei 9-10W.
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Messaggioda DGilmour00 » gio ago 16, 2007 9:57

Ok, il progetto FireWall procede abbastanza bene. Sono riuscito a fare un installazione abbastanza minimale della slackware 12 in 174 mega, ma non sono pienamente soddisfatto, devo ancora installare il perl!!!

Se vi posto i pacchetti installati mi date una mano a togliere quelli inutili? magari c'è molta altra roba che potrei togliere senza problemi!!!

Mi piacerebbe arrivare sui 100 mega tutto compreso... :o ma mi sà che dovrei partire da zero e fare una cosa tutta nuova...

Boh? Attendo qualche vostro aiuto!!!!
DGilmour00
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 5
Iscritto il: mer ago 08, 2007 20:56


Torna a Porting Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron