Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Tesi sul confronto tra firewall linux e firewall x microsoft

Postate qui per tutte le discussioni legate alla sicurezza di Linux/Slackware

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Messaggioda robbybby » lun ott 29, 2007 22:23

Non ci aggiorni sul tuo incontro col prof?
Hai cambiato idea, o vai avanti col firewall?
Ma cosa vuole lui, esattamente? Lo hai capito?
Avatar utente
robbybby
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1183
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:48
Località: Fra Trantor e Terminus
Slackware: 13.1 / 64 bit
Kernel: 3.3.x
Desktop: KDE 4.4.5

Messaggioda Luci0 » lun ott 29, 2007 23:06

Comunque e Netfilter non può essere considerato una panacea in quanto opera su pacchetti e sul traffico e non analizza il contenuto ...
... ovvero Netfilter é sufficiente per Linux ... ma per altri sistemi (più o meno) operativi non lo é affatto.


Esistono sicuramente sistemi a livello più alto in grado di fare un filtraggio dei contenuti ...

In definitiva il problema é la definizione di firewall che non é univoca ma si presta a varie interpretazioni ...

Tanto per capirci esistono delle distribuzioni basate su Linux e Freebsd in grado di rendere semplice, se non facilissima l' installazione di Firewall .
Alla fine quello che si ottiene é un super router-firewall-antivirus grado di rendere più sicuri il software installato nei PC che sono dietro e che altrimenti verrebbe compromesso in pochissimo tempo ...
Ecco un pò di keyword ...ipcop smoothwall pfsense endian freesco copfilter squid havp privoxy p3scan ...

Questi software sono molto utili però hanno un grosso difetto ... tutti salvano il cuIo a windows e quindi non bisognerebbe installarli :evil:
Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
 
Messaggi: 3591
Iscritto il: dom giu 26, 2005 23:00
Località: Forte dei Marmi
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce

Messaggioda legionario » mar ott 30, 2007 0:56

Ecco l'aggiornamento della situazione: proprio oggi ho contattato via email un professore del politecnico di Milano. Sintetizzando al massimo l'esito della conversazione: meglio che lascio perdere! :cry:
Quello che volevo fare io e' di gran lunga al di sopra delle mie possibilita'. Lo dico non tanto per un difetto di autostima quanto per una questione prettamente tecnic-scientifica. In pratica nessuno (mi riferisco proprio alle equipe di esperti internazionali) finora e' riuscito a dimostrare quello che avevo intenzione di fare. Per cui, o divento nel giro di 6 mesi il massimo esperto mondiale di sicurezza aspirante al premio nobel oppure e' meglio che cambio argomento. Questo prof del politecnico mi ha smontato punto per punto tutto il mio progetto di tesi. Ne sono uscito un po' demoralizzato, ma alla fine e' stato meglio cosi'. Ho deciso di rivolgermi ad altre persone perche' non mi era piaciuto il fatto che il mio prof mi avesse detto: "se te la senti di affrontare un tale argomento a me va benissimo". Mi aspettavo qualche suggerimento, invece mi ha scaricato il barile in questo modo...anzi gli ho dovuto spiegare io in cosa consistesse netfilter e iptables.

Ora pero' non voglio demordere... mi sto documentando sulle tecniche di acquisizione della prova nei crimini informatici (computer forensic) per vedere se c'e' qualcosa di piu' abbordabile, magari con la possibilita' di implementare (in che modo non saprei) un po' di C o SQL.

Se avete qualche consiglio a riguardo mi fareste veramente contento...:) io nel frattempo mi sto leggendo un libro nella speranza di trovare qualche illuminazione.

Grazie a tutti per l'interessamento e l'aiuto!!

Saluti
Avatar utente
legionario
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 603
Iscritto il: mer dic 08, 2004 0:00
Località: Bergamo - Roma

Messaggioda bloodlust » mar ott 30, 2007 1:20

La posto perchè sembra tu non sia il solo con le idee confuse: http://www.sikurezza.org/ml/10_07/msg00116.html.

E comunque non si tratta di diventare premio Nobel in sicurezza informatica....

PS: Il docente è Zanero per caso?
bloodlust
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 523
Iscritto il: mar feb 14, 2006 12:02
Località: it_IT
Slackware: -1

Re: Tesi sul confronto tra firewall linux e firewall x micro

Messaggioda Paoletta » mar ott 30, 2007 9:57

legionario ha scritto:Un saluto a tutti!

Quest'anno vorrei scegliere informatica come materia per la tesi di laurea in economia e commercio.


secondo me non ha molto senso fare una tesi di laurea in informatica se la materia che si studia è economia e commercio...
Avatar utente
Paoletta
Staff
Staff
 
Messaggi: 3907
Iscritto il: dom apr 24, 2005 23:00
Località: Varese
Slackware: 13.1
Desktop: fluxbox

Re: Tesi sul confronto tra firewall linux e firewall x micro

Messaggioda legionario » mar ott 30, 2007 22:10

Paoletta ha scritto:
legionario ha scritto:Un saluto a tutti!

Quest'anno vorrei scegliere informatica come materia per la tesi di laurea in economia e commercio.


secondo me non ha molto senso fare una tesi di laurea in informatica se la materia che si studia è economia e commercio...


Perche' no? La si puo' fare su qualsiasi materia del corso di studi. Ci sono non poche persone che la fanno su materie ancora meno pertinenti, come diritto penale militare.

@ bloodlust:
Ti ho risposto in private...
Ultima modifica di legionario il mar ott 30, 2007 22:16, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
legionario
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 603
Iscritto il: mer dic 08, 2004 0:00
Località: Bergamo - Roma

Messaggioda Luci0 » mar ott 30, 2007 22:15

Quello dei firewall ... poteva essere interessante dal punto di vista economico ... !
Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
 
Messaggi: 3591
Iscritto il: dom giu 26, 2005 23:00
Località: Forte dei Marmi
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce

Precedente

Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron