Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Repo per la 64biit

Forum dedicato ai Porting ufficiali e non di Slackware, vedi Slack/390, ARMedslack, Slamd64, Slackintosh, Ocsid, Sloox, Zenwalk, How-Tux, Slax etc etc

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Specificare nome e versione del porting.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Repo per la 64biit

Messaggioda navajo » lun dic 03, 2007 10:15

Ragazzi, la butto lì....
Perchè non si crea un repo con i pacchetti per la versione 64bit ?
non so quanta mole di lavoro ci vuole in più, non so se basta modificare lo slackbuil o altro..
che ne pensate ?
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3824
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Messaggioda scottie » lun dic 03, 2007 10:17

Io sono dispostissimo a fare da mirror in caso Loris accettasse la proposta
Avatar utente
scottie
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 170
Iscritto il: sab ott 01, 2005 13:52
Località: Genova
Slackware: Current

Messaggioda albatros » lun dic 03, 2007 14:07

Secondo me non conviene farlo, dato che non esiste una versione ufficiale di slackware a 64 bit, semmai ne potremo riparlare quando avremo anche una versione a 64 bit rilasciata da Patrick V. ...
Avatar utente
albatros
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: sab feb 04, 2006 13:59
Località: 43°52' N 11°32' E
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.8.4
Distribuzione: ubuntu 12.04

Messaggioda navajo » lun dic 03, 2007 23:01

albatros ha scritto:Secondo me non conviene farlo, dato che non esiste una versione ufficiale di slackware a 64 bit, semmai ne potremo riparlare quando avremo anche una versione a 64 bit rilasciata da Patrick V. ...

ma hanno pure dei pacchetti ?
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3824
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Messaggioda albatros » mar dic 04, 2007 0:15

ma hanno pure dei pacchetti ?

:?:
Scusa, non ho capito questa domanda, originata forse dal mio precedente intervento poco chiaro... :?

Quello che volevo semplicemente dire è che la linea di Slacky mi pare sia quella di pacchettizzare programmi complementari all'ultima slackware stabile, che attualmente è la 12.0, senza fornire i pacchetti per la current, compito che diverrebbe fra l'altro molto faticoso.
La slackware ufficiale è per processori i486 e basta, mi pare che la versione per s/390 non sia ormai più sviluppata.
Slamd64 o Bluewhite64 sono dei porting a 64 bit, ma non sono una release ufficiale della slackware, anche se hanno raggiunto una certa diffusione. Quale delle due distribuzioni scegliere allora? E con quale coerenza rispetto alla scelta di fare pacchetti per una ben determinata distribuzione, ossia la Slackware, di cui esiste al momento solo la versione per processori x86?
Io direi di riparlarne quando Patrick darà vita ad una versione per x86_64, non so fra quanto, ma forse già dalla 13.0... :)
Avatar utente
albatros
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: sab feb 04, 2006 13:59
Località: 43°52' N 11°32' E
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.8.4
Distribuzione: ubuntu 12.04

Messaggioda prometeo79 » mar dic 04, 2007 2:11

L'argomento non è nuovo e personalmente condivido il pensiero di albatros.
BW64 e Slamd64 hanno la loro comunity, i loro pacchettizzatori e i loro repository. Sarebbe quindi più corretto caricare i pacchetti ricompilati lì.
Ovviamente Slacky rimane un punto di riferimento anche per i porting, ma (IMHO) una sezione del forum credo basti
Avatar utente
prometeo79
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1278
Iscritto il: gio mar 17, 2005 0:00
Località: Torino
Slackware: 12

Messaggioda navajo » mar dic 04, 2007 11:21

prometeo79 ha scritto:L'argomento non è nuovo e personalmente condivido il pensiero di albatros.
BW64 e Slamd64 hanno la loro comunity, i loro pacchettizzatori e i loro repository. Sarebbe quindi più corretto caricare i pacchetti ricompilati lì.
Ovviamente Slacky rimane un punto di riferimento anche per i porting, ma (IMHO) una sezione del forum credo basti

ecco questa era la risposta che cercavo. mi informerò sulle loro repo
:lol:
solo un ultima cosa, qualcuno ha esperienza con le due distro ? quale scegliere, eperchÈ ?
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3824
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Messaggioda prometeo79 » mar dic 04, 2007 12:48

Bluewhite64

Per Slamd64 non conosco repo perchè è parecchio che non la uso
Avatar utente
prometeo79
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1278
Iscritto il: gio mar 17, 2005 0:00
Località: Torino
Slackware: 12


Torna a Porting Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite