Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Tecniche di lettura

Forum dedicato alla programmazione.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare in modo preciso il linguaggio di programmazione usato.
2) Se possibile portare un esempio del risultato atteso.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: Tecniche di lettura

Messaggioda nuitari » lun gen 07, 2008 3:23

Se parliamo di debuggare, non è certo sulla quantità il problema =) Prova a debuggare programmi multi-processo / multi-thread o che sfruttano meccanismi come le IOCP... li se ne riparla .

Boh.... i file sono li, il codice non fa certo schifo... il problema è che si tratta di codice per Windows ^_^ Ai tempi non era ancora uscito il 2.6 stabile, ed il kernel di Windows aveva tecnologie sull'I/O che il 2.4 si sognava, così come altre cosuccie. Adesso come adesso lo dovrei riscrivere per Linux (e sottolineo dovrei, visto che Winz non lo toccherò mai più nemmeno con le dita di un altro). E non mi va ^_^
Però chissà, mai dire mai...
Magari domani quando ho tempo piglio un file e lo posto qui, così tanto per parlarne un po'. In fondo la sezione del forum è nuova, bisogna riempirla un po' .
Avatar utente
nuitari
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 777
Iscritto il: dom ott 14, 2007 11:51
Località: San Colombano al Lambro
Slackware: 12.0

Re: Tecniche di lettura

Messaggioda cymon » lun gen 07, 2008 10:17

gattino_usb ha scritto:
robbybby ha scritto:Un codice BEN commentato aiuto enormemente.
Purtroppo ho visto (e messo le mani) anche su codice quasi senza commenti, con nomi di variabili senza senso


ma figurati che mi è capitato di essermi talmente rotto degli inglesismi delle parole-chiave di C che con un'enorme lista di define scrivevo codice in dialetto veneto :lol: mi veniva molto piu spontaneo :lol:

era na roba del tipo
(escludendo i define)

(meno male che non tutti sono come me,altrimenti per programmare bisognerebbe possedere una laurea in lingue :badgrin: )


Ma infatti oltre a commentare bisogna commentare in INGLESE :study:
Con l'unico problema che quando programmo ad uso personale mi blocco perché non riesco a descrivere le funzioni in inglese e spesso tiro fuori del macheronico ripugnante :oops:
Cosa non si fa per essere professionali... :lol:
Avatar utente
cymon
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 430
Iscritto il: ven gen 05, 2007 1:40
Località: Milano
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.33.4-smp
Desktop: Fluxbox

Re: Tecniche di lettura

Messaggioda Blizzard » lun gen 07, 2008 10:37

Magari domani quando ho tempo piglio un file e lo posto qui, così tanto per parlarne un po'. In fondo la sezione del forum è nuova, bisogna riempirla un po' .

si si si si!!!! dai posta... che aspetti??? :D

Ma infatti oltre a commentare bisogna commentare in INGLESE :study:

quoto! a parte per abituarsi al fatto che non sempre si sviluppa in Italia tra italiani... per quelli come noi che comunque nel più e nel meno aderisconoo al mondo del FreeSoftware o dell'Open Source è fondamentale rendere il codice accessibile anche alle persone di altre nazionalità

ciao
Gio
Avatar utente
Blizzard
Master
Master
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar gen 02, 2007 22:53
Nome Cognome: Giovanni Santostefano
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: Fluxbox

Re: Tecniche di lettura

Messaggioda Blizzard » lun gen 07, 2008 10:41

Se parliamo di debuggare, non è certo sulla quantità il problema =) Prova a debuggare programmi multi-processo / multi-thread o che sfruttano meccanismi come le IOCP... li se ne riparla .

Ti confesso che i semafori mi fanno venire la febbre tanto quanto un red-black :P
Non sono loro il problema... ma come dici tu, il contesto che ti creano! devi pensare parecchio differente quanto sei dinanzi ad un'applicazione multithread/processo eh???
Avatar utente
Blizzard
Master
Master
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar gen 02, 2007 22:53
Nome Cognome: Giovanni Santostefano
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: Fluxbox

Re: Tecniche di lettura

Messaggioda nuitari » lun gen 07, 2008 11:36

Si, esatto (anche se le IOCP non sono semafori ;) )

Ma non è solo quello. Il fatto è che debuggando un applicativo del genere (tipo il mio ex-server di gaming) de facto alteri il modo in cui vengono assegnati i time slice e le priorità ai thread ed ai processi, perchè li interrompi quantomeno. Per cui è ardua a volte beccare certi bug, parecchio ardua .
Avatar utente
nuitari
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 777
Iscritto il: dom ott 14, 2007 11:51
Località: San Colombano al Lambro
Slackware: 12.0

Re: Tecniche di lettura

Messaggioda Blizzard » lun gen 07, 2008 13:38

(anche se le IOCP non sono semafori ;) )

Ah! ma si tratta pursempre di un meccanismo di sincronizzazione??? (scusa l'ignorantità \:D/ )
Avatar utente
Blizzard
Master
Master
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar gen 02, 2007 22:53
Nome Cognome: Giovanni Santostefano
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: Fluxbox

Re: Tecniche di lettura

Messaggioda nuitari » lun gen 07, 2008 13:47

Non proprio. E' un oggetto kernel che permette la notifica asincrona di eventi di completamento dell'IO, per cui molto più efficiente del polling, come potrai immaginare.
Avatar utente
nuitari
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 777
Iscritto il: dom ott 14, 2007 11:51
Località: San Colombano al Lambro
Slackware: 12.0

Re: Tecniche di lettura

Messaggioda Blizzard » lun gen 07, 2008 14:28

cavolo si!
effettivamente il polling non mi ha mai ispirato eccessivamente... sondare ogni volta quale device richiede o termina una operazione di I/O mi lasciava perplesso anche alle lezioni di Sistemi Operativi :P
Avatar utente
Blizzard
Master
Master
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar gen 02, 2007 22:53
Nome Cognome: Giovanni Santostefano
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: Fluxbox

Re: Tecniche di lettura

Messaggioda m0rdr3d » mar gen 08, 2008 1:43

gattino_usb, veneto pute tu? di dove? dove studi? -ovviamente se questo non lede la tua privacy-
Avatar utente
m0rdr3d
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 404
Iscritto il: dom dic 24, 2006 13:40
Slackware: Slackware64-current
Kernel: 3.4.*
Desktop: KDE 4.8.2

Precedente

Torna a Programmazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot] e 2 ospiti