Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Corso di programmazione C per principianti

Forum dedicato alla programmazione.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare in modo preciso il linguaggio di programmazione usato.
2) Se possibile portare un esempio del risultato atteso.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda nico giraldi » mer gen 16, 2008 16:24

L' idea della contestualizzazione su slack/linux è ottima. Tra le altre cose facilita la scelta di un argomento che possa interessare a molti nel forum permette di stabilire un livello di approfondimento difficoltà.

Più che una libreria perchè non una piccola applicazione che (tanto per dirne una) faccia un qualche tipo tipo di analisi di un segnale;
credo che le applicazioni di tipo matematico-ingegneristico sufficentemente semplice richiedano un background relativamente più "condiviso" rispetto ad argomenti + informatici. Inoltre basterebbe installare atlas + fftw (credo).
Anche se in effetti la prima idea ha il vantaggio indubbio di realizzare qualcosa di più utile.
Avatar utente
nico giraldi
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 114
Iscritto il: lun set 10, 2007 0:56
Località: Roma
Slackware: 14.0
Kernel: 3.6.2
Desktop: xfce

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda algol » mer gen 16, 2008 16:50

Ah ma che ottima iniziativa!!!
Per me è sicuramente più confortante iniziare un discorso sulla programmazione che andarmi a leggere robe sparse.
Ma dimmi, il "corso"un giorno sarà un verio e proprio corso o si espanderà solo come dcumento sul wiki?
Riguardo agli ambiti (Lin, win...) non so che dire, sono uno gniuranto... Mi fido! :p

Forse non è il linguaggio più facile per iniziare (dicono, io.. boh), però sarebbe bello che, una volta definite le modalitò, man mano spuntassero anche corsi di python, php, perl ecc...
Avatar utente
algol
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 969
Iscritto il: gio set 07, 2006 0:19
Slackware: 12.1
Kernel: 2.6.26.1
Desktop: xfce4.4.2

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda boh » mer gen 16, 2008 17:58

Apprezzo molto l'idea di un contesto solo per Slackware.
Per quanto riguarda lo "spuntare" di altre guide su altri linguaggi, credo sia possibile ma bisogna tenere presente che se deve essere una guida che deve contraddistinguersi dalle altre, sarà un lavoro molto molto impegnativo; quindi se spunteranno altre idee potrebbe anche succedere che si accodino a progetti già esistenti.
"Be yourself. Everyone else is already taken." ~ Oscar Wilde
Avatar utente
boh
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 945
Iscritto il: gio set 15, 2005 23:00
Località: Milano
Slackware: 14.1 (x64)
Kernel: 3.10.17
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda michelino » mer gen 16, 2008 18:22

Bella l'iniziativa, penso proprio che proverò a fare lo studente :D :D
Avatar utente
michelino
Staff
Staff
 
Messaggi: 865
Iscritto il: gio dic 21, 2006 11:59
Località: Foggia
Nome Cognome: Michelino Chionchio
Slackware: -current
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: kde (current)

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda nuitari » gio gen 17, 2008 17:24

Diciamo che in linea di massima mi va bene approfondire il discorso Slackware GNU/Linux.
Quando ho scritto quel che ho postato programmavo in C più su Windows che su Linux, ora il discorso è differente per cui sicuramente adatterò/sistemerò.
Parlando di questo, chi è disposto a scrivere dei capitoli sulle IDE linux, tipo KDevelop o EMACS?

Per il resto, non capisco queste discussioni su "rete", "matematica", etc. E' ovvio che ci saranno esempi nel corso del *corso* (passatemi il gioco di parole, mi piaceva troppo .), ma saranno diversi.. non mi focalizzerei in questo modo su qualcosa di specifico. Anche perchè vuole essere un corso sulla programmazione ANSI C.. almeno nelle mie intenzioni originali.
Avatar utente
nuitari
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 777
Iscritto il: dom ott 14, 2007 11:51
Località: San Colombano al Lambro
Slackware: 12.0

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda marghe » ven gen 18, 2008 12:40

Mi piacerebbe anche a me essere uno studente del corso ma non ne ho il tempo...

Grazie Nuitari, per i lavori che stai facendo per la community,

perchè quando il corso è finito non mettete anche un post in ziobudda ?

secondo me porterebbe molte persone, ed inoltre potrebbe aggiungere utenti al già
magnifico forum (magari Nuitari nel corso puoi mettere dei riferimente al forum
nella sezione programmazione per renderlo più visibile a chi arriva da fuori).
Avatar utente
marghe
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 525
Iscritto il: lun ago 07, 2006 22:39

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda Mario Vanoni » ven gen 18, 2008 15:22

nuitari ha scritto:Diciamo che in linea di massima mi va bene approfondire il discorso Slackware GNU/Linux.
Quando ho scritto quel che ho postato programmavo in C più su Windows che su Linux, ora il discorso è differente per cui sicuramente adatterò/sistemerò.
Parlando di questo, chi è disposto a scrivere dei capitoli sulle IDE linux, tipo KDevelop o EMACS?


Domanda, forse idiota, di un vecchio programmatore in C (AT&T UNIX SVR2):

perche` ambiente IDE, non bastano [n]vi, gcc e lint/splint(lclint)?

A chi non sa leggere/capire K&R, aiuteranno/serviranno gli IDE?

Mario Vanoni
Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 20:20
Località: Cuasso al Monte (VA)
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda nuitari » ven gen 18, 2008 15:34

Perchè un IDE fornisce un ambiente amichevole e strumenti utili ai fini della programmazione, come:

* organizzazione/gestione di un progetto
* scrittura/mantenimento della documentazione e delle versioni
* syntax hilighting/code hinting/syntax checking
* debug runtime
* help integrato, a volte contestuale
* function/class browser
etc etc etc

oltre all'integrazione con alcuni software, come gnu make/autoconf, cvs/svn, etc.
Si può fare ovviamente tutto anche con 10 software diversi o senza software e a mano. Ma essendoci uno strumento *comodo* all-in-one, perchè non usarlo?

@marghe
grazie a te =)
Avatar utente
nuitari
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 777
Iscritto il: dom ott 14, 2007 11:51
Località: San Colombano al Lambro
Slackware: 12.0

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda conraid » ven gen 18, 2008 16:19

nuitari ha scritto:Si può fare ovviamente tutto anche con 10 software diversi o senza software e a mano. Ma essendoci uno strumento *comodo* all-in-one, perchè non usarlo?


Perché imparando i 10 software diversi poi passare ad un IDE non è difficile, ma non è sempre vero il contrario. Il tutto IMHO
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 11994
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda Mario Vanoni » ven gen 18, 2008 16:22

nuitari ha scritto:Perchè un IDE fornisce un ambiente amichevole e strumenti utili ai fini della programmazione, come:

* organizzazione/gestione di un progetto
* scrittura/mantenimento della documentazione e delle versioni
* syntax hilighting/code hinting/syntax checking
* debug runtime
* help integrato, a volte contestuale
* function/class browser
etc etc etc

oltre all'integrazione con alcuni software, come gnu make/autoconf, cvs/svn, etc.
Si può fare ovviamente tutto anche con 10 software diversi o senza software e a mano. Ma essendoci uno strumento *comodo* all-in-one, perchè non usarlo?


Seconda domanda idiota:
il canditato con IDE impara meglio/piu` velocemente e,
pensando alla manutensione, scrive poi in modo corretto e leggibile?

Strncpy(3) e` un vecchio trabocchetto, con IDE non ci casca?

Mario Vanoni
Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 20:20
Località: Cuasso al Monte (VA)
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda Mario Vanoni » ven gen 18, 2008 16:27

conraid ha scritto:
nuitari ha scritto:Si può fare ovviamente tutto anche con 10 software diversi o senza software e a mano. Ma essendoci uno strumento *comodo* all-in-one, perchè non usarlo?


Perché imparando i 10 software diversi poi passare ad un IDE non è difficile, ma non è sempre vero il contrario. Il tutto IMHO


OT @conraid
"Invia" il mio messagio di prima
Entra questo tuo, rimane fermo sopra e riesco a leggerlo
Il mio scritto rimane fermo, non inviato
"Invia" e va`.

Mario Vanoni
Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 20:20
Località: Cuasso al Monte (VA)
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda conraid » ven gen 18, 2008 16:35

Mario Vanoni ha scritto:OT @conraid
"Invia" il mio messagio di prima
Entra questo tuo, rimane fermo sopra e riesco a leggerlo
Il mio scritto rimane fermo, non inviato
"Invia" e va`.


Offtopic: Questo comportamento è corretto. Ti permette di cambiare qualcosa in base al messaggio pubblicato nel frattempo
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 11994
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda giberg » ven gen 18, 2008 16:40

OT
provo a rispondere io se ho capito.
In pratica non viene inviato quando qualcuno ha postato mentre si scriveva. In questo modo si ha la possibilità di eventualmente adattare ciò che si è appena scritto in base a ciò che è stato postato da altri utenti nel frattempo. Ecco perché al primo invio non parte ma al secondo sì (prima del quale si può o meno modificare il post).

EDIT: non sempre funziona perché a me non ha mostrato il messaggio appena inserito di conraid che dice la stessa cosa... :?
Avatar utente
giberg
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: mer set 21, 2005 16:28
Località: S. Biagio di Callalta (TV)
Nome Cognome: Gianni
Slackware: current64
Kernel: 3.7.1
Desktop: 4.8.5

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda nuitari » ven gen 18, 2008 16:46

Non ho mai detto che utilizzare debba precludere l'apprendimento dei singoli strumenti, non fosse per il fatto che esistono casi/frangenti in cui non si può utilizzare un IDE. Ma tra questo ed il dire che non va utilizzata del tutto o che sia fuori luogo spiegarne il funzionamento in un corso.. ne passa.
.
Avatar utente
nuitari
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 777
Iscritto il: dom ott 14, 2007 11:51
Località: San Colombano al Lambro
Slackware: 12.0

Re: Corso di programmazione C per principianti

Messaggioda conraid » ven gen 18, 2008 16:59

nuitari ha scritto:Non ho mai detto che utilizzare debba precludere l'apprendimento dei singoli strumenti, non fosse per il fatto che esistono casi/frangenti in cui non si può utilizzare un IDE. Ma tra questo ed il dire che non va utilizzata del tutto o che sia fuori luogo spiegarne il funzionamento in un corso.. ne passa.
.


non ho mai detto che non va utlizzato o sia fuori luogo spiegare un IDE. Del resto se io dovessi programmare in C adesso forse userei Kdevelop e non più Emacs (che oggi non uso più in favore di vim)
Io intendevo dire che sarebbe meglio spiegare che si compila con "gcc etc..." invece di "clicca su quel tasto dell'IDE" che non fa altro che richiamare gcc on varie opzioni, tutto qui e tutto IMVHO
Anche se ora sono un "Master" mica pretendo che quel che dico è legge :-)
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 11994
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

PrecedenteProssimo

Torna a Programmazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti