Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

eeeslack

Forum dedicato ai Porting ufficiali e non di Slackware, vedi Slack/390, ARMedslack, Slamd64, Slackintosh, Ocsid, Sloox, Zenwalk, How-Tux, Slax etc etc

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Specificare nome e versione del porting.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

eeeslack

Messaggioda lyapunov » mar giu 17, 2008 20:34

Ciao Raga,
l'idea era quella di creare una distribuzione apposita per eeepc (701, 900, etc...).
L'idea era una versione più alleggerita (ovviamente) di slack con tutte le modifiche necessarie all'eee e magari qualche miglioria grafica (sempre su xfce ;)
Ovvio che servono volontari....dai non fate i timidi e fatevi avanti :D
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack

Messaggioda conraid » mar giu 17, 2008 20:38

lyapunov ha scritto:Ciao Raga,
l'idea era quella di creare una distribuzione apposita per eeepc (701, 900, etc...).
L'idea era una versione più alleggerita (ovviamente) di slack con tutte le modifiche necessarie all'eee e magari qualche miglioria grafica (sempre su xfce ;)
Ovvio che servono volontari....dai non fate i timidi e fatevi avanti :D


Ma rispetto a slackeee cosa avrà? I pacchetti in senso inverso? ;-)

A parte gli scherzi, perché non contribuire ad un progetto già esistente?
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: eeeslack

Messaggioda Vito » mar giu 17, 2008 20:47

concordo con Conraid :).Inutile aprire nuovi progetti se c'è ne sono già altri validi...
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]
Avatar utente
Vito
Staff
Staff
 
Messaggi: 4145
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Località: Augsburg (DE)
Nome Cognome: Vito
Slackware: 64 14.0 multilib
Kernel: 3.2.29-xps
Desktop: KDE 4.10.2
Distribuzione: Linux Mint 17

Re: eeeslack

Messaggioda lyapunov » mar giu 17, 2008 22:30

Il problema di slackeee è che è solo un buon ripostiglio di soluzioni.
Nel senso che di fatto slackeee è un wiki. Un distro a questo punto servirebbe in due situazioni:
1) Sono un newbie e non so come usare tutti i packages/patch/conf di slackeee
2) Ho bisogno di reinstallare una slack sull'asus eee ma al posto di perderci 4 giorni appresso solo per configurare acpi e tasti fn mi prendo questa e via.
Anche perchè ogni qual volta devo reinstallare non solo mi devo mettere a riconfigurare il tutto ma mi devo anche ricordare la giusta combinazione di pacchetti per fare in modo di non stare troppo stretto nei miei 4 Gb.

Ovvio che alla fine il progetto contribuirebbe a slackeee, non sarebbe altro che una integrazione anche di soluzioni trovate nell'ambito del progetto (eventualmente apportando nuove soluzioni).
L'eeepc per sua natura (leggi dimensioni, leggi potenza di calcolo, leggi spazio disponibile, leggi scelte hw ovvero ssd, etc...) è un aggeggino un po' particolare, ecco anche perchè è nata ad esempio xeeeubuntu, proprio per queste motivazioni.
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack

Messaggioda sberla54 » mar giu 17, 2008 23:42

Io vorrei una ISO di slackware per l'eee che funzionasse out-of-the-box, subito dopo l'installazione.

Non dovrebbe neanche essere tanto difficile, credo, dal basso della mia ignoranza.

Se riuscite a fare un progetto cosi' io vi do il mio appoggio...ne parlavo gia' con submax e sid77....e' una questione di semplice comodita'....so che posso sistemare tutto a mano, ma l'eee e' un accessorio che mi serve sempre funzionante ed in fretta....gia' perdo abbastanza tempo sul fisso :)

Quindi, piuttosto che fare 2 progetti, io consiglierei di unificare gli sforzi in questa direzione...che poi mi sembra la direzione piu' ovvia e scontata...la stessa seguita da tutte le altre distro.
Avatar utente
sberla54
Master
Master
 
Messaggi: 1500
Iscritto il: mer giu 23, 2004 23:00
Località: Bologna
Slackware: 13.0
Desktop: Gnome (o Fluxbox)
Distribuzione: Ubuntu

Re: eeeslack

Messaggioda lyapunov » mar giu 17, 2008 23:43

E' esattamente quello che ho in mente \:D/
Se volete dare una mano siete i benvenuti...
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack

Messaggioda sberla54 » mar giu 17, 2008 23:57

Io ho un eeepc 701.
Se ti dovesse servire qualcosa fai un fischio, anche se in questo periodo ho veramente pochissimo tempo!
Avatar utente
sberla54
Master
Master
 
Messaggi: 1500
Iscritto il: mer giu 23, 2004 23:00
Località: Bologna
Slackware: 13.0
Desktop: Gnome (o Fluxbox)
Distribuzione: Ubuntu

Re: eeeslack

Messaggioda nico giraldi » mer giu 18, 2008 0:12

Io ho un piccoletto di questi (un 900). Confesso che nella mia grassa ignoranza non avevo percepito slackeee (uso debian). Sarei felice di veder decollare un progetto dedicato (visto che l'laltro dici lo definisci più un wiki). Ovviamente questo implica la disponibilità a partecipare se c'è spazio e modo.
salutiamo
Avatar utente
nico giraldi
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 114
Iscritto il: lun set 10, 2007 0:56
Località: Roma
Slackware: 14.0
Kernel: 3.6.2
Desktop: xfce

Re: eeeslack

Messaggioda sardylan » mer giu 18, 2008 12:19

Io e _paZ lavori in cosro sul suo eeepc...
Avevamo realizzato qualcosa basato su KDE, eliminando tutti i pkgs non necessari... Ed andava alla grande (kernel vanilla :thumbright: :thumbright: )...
Poi non so perché ha iniziato a fare problemi... Piano piano ci arriveremo e vi faremo sapere..
Adesso si tratta solo di ricordarci tutta la strada che abbiamo fatto, ricompilare decentemente il kernel, creare una iso da mettere nella MMC, e un'img da copiare con DD in una pennina da 128 per bootare...
Per il resto è fatto... :D
Vi terremo aggiornati
Avatar utente
sardylan
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 993
Iscritto il: mar apr 24, 2007 8:21
Località: Cagliari
Nome Cognome: Luca Cireddu
Slackware: current 64bits
Kernel: 3.16
Desktop: KDE 4.5.5
Distribuzione: Debian - CLFS

Re: eeeslack

Messaggioda Paoletta » mer giu 18, 2008 12:25

non vale la pena di usare direttamente questa:

http://forum.eeeuser.com/viewtopic.php?id=15995

che poi è diventata zeee?

http://wiki.eeeuser.com/zeee

intendo dire, visto che questa distro è fatta apposta per l'eeepc ed è 100% slack-compatibile che bisogno c'è di far fatica?
Avatar utente
Paoletta
Staff
Staff
 
Messaggi: 3907
Iscritto il: dom apr 24, 2005 23:00
Località: Varese
Slackware: 13.1
Desktop: fluxbox

Re: eeeslack

Messaggioda lyapunov » mer giu 18, 2008 12:30

Non conoscevo zeee.... grazie della dritta :D
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack

Messaggioda conraid » mer giu 18, 2008 12:49

Paoletta ha scritto:http://wiki.eeeuser.com/zeee


A parte che a me l'eeepc sembra un altro prodotto di "marketing"... zenwalk non è slackware ;-)
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: eeeslack

Messaggioda ksniffer » mer giu 18, 2008 13:30

Paoletta ha scritto:non vale la pena di usare direttamente questa:

http://forum.eeeuser.com/viewtopic.php?id=15995

che poi è diventata zeee?

http://wiki.eeeuser.com/zeee

intendo dire, visto che questa distro è fatta apposta per l'eeepc ed è 100% slack-compatibile che bisogno c'è di far fatica?

Ma ha un kernel vecchissimo. Io sono di quelli ancora non convinti che spendere 399 EUR per un aggeggino del genere ne valga la pena, ma mi piacerebbe possederlo :) . La storia che sti dischi allo stato solido si danneggiano con il tempo a causa delle riscritture mi blocca. Ma di sicuro ci vorrei magari una slackware con kde 4.1 . Magari è la discussione sbagliata, ma questi dischi allo stato solido sono effettivamente una "fregatura"?
Avatar utente
ksniffer
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 540
Iscritto il: lun lug 30, 2007 12:18
Kernel: 2.6.34
Desktop: KDE 4.4.4
Distribuzione: ArchLinux

Re: eeeslack

Messaggioda lyapunov » mer giu 18, 2008 14:17

Ok...anche in considerazione del fatto che non mi fido molto del lavoro altrui, ho deciso che appena ho un po' più di tempo mi dedico a metter su qualcosa su una slack standard...se qualcuno vuole aggregarsi può contattarmi in pv...
Ciau...
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack

Messaggioda paZ_ » mer giu 18, 2008 16:21

come detto da sardylan se vuoi unisciti a noi.. stiamo modificando la slackware base.. per ora non risulta molto complicato.. configuriamo il kernel moduli etc e poi si fa l'iso..
paZ_
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 58
Iscritto il: sab mar 15, 2008 15:46

Prossimo

Torna a Porting Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron