Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Forum dedicato ai Porting ufficiali e non di Slackware, vedi Slack/390, ARMedslack, Slamd64, Slackintosh, Ocsid, Sloox, Zenwalk, How-Tux, Slax etc etc

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Specificare nome e versione del porting.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda demonfly77 » mer giu 25, 2008 8:54

Volevo segnalare un'intervista a Jean-Philippe Guillemin pubblicata su OneOpensource:

http://www.oneopensource.it/25/06/2008/intervista-con-jean-philippe-guillemin-creatore-di-zenwalk/
demonfly77
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mar giu 14, 2005 23:00

Re: Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda conraid » mer giu 25, 2008 9:51

IMHO ZenWalk è una *distribuzione* Gnu/Linux come le altre. Dire che Slackware è una distribuzione e ZenWalk un "sistema operativo" mi sembra una forzatura
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda B4sH » mer giu 25, 2008 10:21

sarà anche una forzatura... ma è anche vero che Zenwalk è realizzata per offrire un ambiente desktop piuttosto completo, cosa che con Slackware devi andare a realizzarti tu, inoltre Zenwalk non è l'unica distribuzione ad "elevarsi" a "Sistema Operativo" vedi Ubuntu: www.ubuntu-it.org e Gentoo: http://www.gentoo.org/main/en/about.xml ma anche Fedora: http://fedoraproject.org/ e scommetto che non sono le uniche...
Avatar utente
B4sH
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 488
Iscritto il: ven giu 24, 2005 23:00

Re: Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda conraid » mer giu 25, 2008 10:54

B4sH ha scritto:sarà anche una forzatura... ma è anche vero che Zenwalk è realizzata per offrire un ambiente desktop piuttosto completo, cosa che con Slackware devi andare a realizzarti tu, inoltre Zenwalk non è l'unica distribuzione ad "elevarsi" a "Sistema Operativo" vedi Ubuntu: http://www.ubuntu-it.org e Gentoo: http://www.gentoo.org/main/en/about.xml ma anche Fedora: http://fedoraproject.org/ e scommetto che non sono le uniche...


Sai... anche io posso dire che essere intelligente senza esserlo realmente.
E cosa vuol dire "offrire un ambiente desktop piuttosto completo"? Sinceramente che differenza c'è con altre distribuzioni?
Perché configurano il tutto automaticamente ed altro no? Non vedo altri motivi, per i programmi anche in Slackware c'è tutto.
Poi se non ho capito... l'ho detto che non sono intelligente realmente :-)
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda man_in_green » mer giu 25, 2008 13:27

Ritengo che la definizione di "Sistema Operativo" utilizzata nell'articolo sia (da un punto di vista tecnico) un poco forzata in quanto qualsiasi distribuzione contiene il sistema operativo come si evince leggendo la definizione di OS all'URL http://it.wikipedia.org/wiki/Sistema_operativo e viene usata per marcare una differenza più "filosofica" che tecnica.
Quello che voleva essere evidenziato è la filosofia seguita dalla distribuzione "Zenwalk" e cioè un ambiente estremamente user friendly con un solo tool per ogni task in modo da renderla più accessibile a chi non vuole noie a scegliere tra più strumenti che fanno più o meno la stessa cosa.
La nostra Slackware è invece più general pourpose e sicuramente richiede un poco più di familiarità col mondo di linux dove per ogni problema ci sono sempre più soluzioni e per ogni task ci sono almeno due o tre tool atti allo scopo.
Due filosofie diverse insomma orientate a due tipi diversi di utilizzatori.
Concludendo:
Volendo essere cattivo la chiamerei una distinzione ad uso e consumo del marketing, volendo esser buono la chiamerei una non azzeccata scelta della definizione del prodotto.
man_in_green
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mer giu 25, 2008 12:40
Slackware: 14.0 64 bit
Kernel: 3.2.29
Desktop: KDE

Re: Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda absinthe » mer giu 25, 2008 17:11

una distribuzione software è un insieme di applicativi di varia natura distribuiti insieme. nel caso di gnu/linux con il termine si intende l'insieme di un sistema operativo e degli applicativi che ci girano sopra e che rendono il sistema operativo utile a qualcosa. zenwalk mettiamola come volete ma è una distribuzione perchè con sè porta tutti gli applicativi di cui si ha bisogno e non solo un ambiente cli/desktop con il supporto all'aHW ed alla installazione di applicativi. in sostanza se nel cd oltre a gnu/linux c'è pure abiword, quella è una distribuzione. punto.

M
Avatar utente
absinthe
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2354
Iscritto il: sab mag 14, 2005 23:00
Località: Prato
Nome Cognome: Matteo Nunziati
Slackware: 12.1 - defunct
Kernel: 2.6.32-5-amd64
Desktop: gnome
Distribuzione: debian squeeze

Re: Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda Bart » mer giu 25, 2008 18:15

absinthe ha scritto:una distribuzione software è un insieme di applicativi di varia natura distribuiti insieme. nel caso di gnu/linux con il termine si intende l'insieme di un sistema operativo e degli applicativi che ci girano sopra e che rendono il sistema operativo utile a qualcosa. zenwalk mettiamola come volete ma è una distribuzione perchè con sè porta tutti gli applicativi di cui si ha bisogno e non solo un ambiente cli/desktop con il supporto all'aHW ed alla installazione di applicativi. in sostanza se nel cd oltre a gnu/linux c'è pure abiword, quella è una distribuzione. punto.

M
Decisamente vero. Sinceramente mi sto un po' stufando di questi post qui su Slacky. Qui si usa Slackware, punto. Vada per la segnalazione su un forum relativo al porting di Slackware ma vediamo di smetterla con le critiche. Se non volete usarla fatelo e scrivete le lodi delle vostre distribuzioni sui forum dedicati.
Bart
Staff
Staff
 
Messaggi: 4248
Iscritto il: dom ago 08, 2004 23:00
Località: Rimini

Re: Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda B4sH » mer giu 25, 2008 19:44

La sezione è quella per parlare dei porting di slackware, quindi non di slackware..... se poi qualcuno ha problemi con questa regola, che senso ha il presente forum?
Quì non si sta calunniando Slackware ne i suoi utenti e nessuno ha dato del poco intelligente a nessuno, ognuno è libero di usare quello che vuole ed ognuno è libero di scrivere nella sezione "Porting di Slackware" a chi non piace questo, mandi un PM a Loris per chiudere tale forum.
Avatar utente
B4sH
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 488
Iscritto il: ven giu 24, 2005 23:00

Re: Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda conraid » mer giu 25, 2008 20:47

B4sH ha scritto: e nessuno ha dato del poco intelligente a nessuno


Se ti riferisci alla mia frase era un "battuta" per fare un esempio, niente di più.
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Intervista con Jean-Philippe Guillemin, creatore di Zenwalk

Messaggioda navajo » mer giu 25, 2008 20:51

sta cosa mi sa tanto di "francesismo" i soliti con la puzza sotto il naso, che si devono elevare al di sopra degli altri... bah
io almeno l´ho letta in questo modo.
zenwalk non è altro che una deviazione di slackware punto questo non era capace di farsi una distro o un sistema operativo
partendo da zero, e l ha fatto partendo dalla distribuzione più facile in tal senso.. pulita ed essenziale.
zenwalk, absolute linux, sono per chi vuole usare slackware ma non la sanno usare.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3790
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)


Torna a Porting Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti