Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

non è proprio il solito wifi con acer

Scrivete su questo forum se avete problemi o volete dare buoni consigli sui computer portatili (Laptop).

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il modello preciso del laptop in questione.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda trocchietto » sab ott 04, 2008 17:39

ahahah che c*****e che sono!
beh comunque ora come al solito devo maneggiarmi un bel kernel panic che palle,
fortunatamente zio billi mi funziona, forse ho sbagliato qualcosa con lilo

c'è qualcosa che posso mettere su una usb in meno di 100 mega? per provare a fare un chroot? non capisco fdisk mi indica la partizione sda2 come quella di slackware io in lilo l'ho messa ad entrambi i kernel(mi sono lasciato quello di riserva) poi ho laciato per essere sicuro
lilo
poi lilo -v
e poi lilo -t
e non mi dava nessun problema!!!!


comunque eccco lilo
# LILO configuration file
# generated by 'liloconfig'
#
# Start LILO global section
boot = /dev/sda
message = /boot/boot_message.txt
prompt
timeout = 1200
# Override dangerous defaults that rewrite the partition table:
change-rules
reset
# VESA framebuffer console @ 1024x768x256
vga = 773
# Normal VGA console
# vga = normal
# VESA framebuffer console @ 1024x768x64k
# vga=791
# VESA framebuffer console @ 1024x768x32k
# vga=790
# VESA framebuffer console @ 1024x768x256
# vga=773
# VESA framebuffer console @ 800x600x64k
# vga=788
# VESA framebuffer console @ 800x600x32k
# vga=787
# VESA framebuffer console @ 800x600x256
# vga=771
# VESA framebuffer console @ 640x480x64k
# vga=785
# VESA framebuffer console @ 640x480x32k
# vga=784
# VESA framebuffer console @ 640x480x256
# vga=769
# End LILO global section
# Windows bootable partition config begins
other = /dev/sda1
label = Windows
table = /dev/sda
# Windows bootable partition config ends
# Linux bootable partition config begins
image = /boot/vmlinuz-generic-smp-2.6.21.5-smp
root = /dev/sda2
label = Linux
append = "libata.atapi_enabled=1 combined_mode=libata pci=routeirq ide0=noprobe ide1=noprobe"
read-only
# Linux bootable partition config ends
#Una altra partizione Linux
image = /boot/vmlinuz-generic-2.6.24.7
initrd = /boot/initrd.gz
root = /dev/sda2
label=Linux2
read-only
#ecco
trocchietto
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 57
Iscritto il: sab mar 22, 2008 14:05

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda 414N » sab ott 04, 2008 18:05

trocchietto ha scritto:lilo
poi lilo -v
e poi lilo -t
e non mi dava nessun problema!!!!

... :-k :-k :-k
Non ha molto senso installare lilo (lilo), reinstallarlo abilitando la "verbosità" (lilo -v) e poi lanciare un test per vedere se si sarebbe installato (lilo -t)...
Se poi sbagli ad indicare la root partition sono cavoli tuoi, lui fa solo il suo lavoro e non ti segnala nessun problema.
Quale errore ti da Linux prima di andare in kernel panic? Che non riesce a montare la root partition?
Ti ricordi la "geometria" del tuo disco rigido? Magari riusciamo a dedurre dove si trova la root di Slackware.
Hai installato Linux in una partizione estesa o primaria? Nel caso sia estesa, la numerazione parte da 5, non da 2...
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2878
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda trocchietto » sab ott 04, 2008 18:11

caricando il secondo ho
mount:mounting /dev/sda2 on /mnt failed
ERROR: no /sbin/init found on rootdev (or not mounted) trouble ahead

caricando il vecchio

not filesystem could mount root, tried
kernel panic-not syncing

senti non credo di avere sbagliato
avevo la prima partizione che è xp
la seconda /dev/sda2 è linux
e la terza è linux swap

ho lanciato #fdisk -l prima di provarci
tuttal più l'errore forse è in mktinrd ma anche a lui gli ho indicato /dev/sda2
riguardo il tipo di partizione non ricordo, ma non ha importanza perchè linux sta su /dev/sda2
trocchietto
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 57
Iscritto il: sab mar 22, 2008 14:05

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda trocchietto » sab ott 04, 2008 18:31

intanto qualcuno mi può suggerire una live da mettere su un usb, considerando che tengo 107 mega sul disco avendo disinstallato tutto, e che nei 107 mega devono esserci persino software addizionali tipo formatta penna, converti un iso ecc

fatto damn small, ora provo a seguire qualche howto
trocchietto
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 57
Iscritto il: sab mar 22, 2008 14:05

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda Luci0 » sab ott 04, 2008 19:49

Vedo che hai fatto un bel pasticcio... ! #-o

http://www.puppylinux.org/downloads/off ... x-40-dingo
http://www.damnsmalllinux.org/index_it.html

Comunque in lilo con il 2.6.21 ti sei dimenticato l' initrd nel lilo.conf ... o meglio ce l'hai , ma é solo quello del kernel 2.6.24 .! Quindi il kernel .21 non parte perché hai dimenticato l' initrd ... mentre per il .24 hai creato in modo erraro l' initrd ... se mai riuscirai a riavviare prova a rimetterci con il kernel huge ...

:sign7: Aspetta puoi provare con l' usb di Pat ... ora ti passo il link ... ecco
ftp://ftp.slackware.com/pub/slackware/s ... installers
ftp://ftp.slackware.com/pub/slackware/s ... nstallers/

Forse con questo riuscirai a far ripartire Slackware ....
Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
 
Messaggi: 3591
Iscritto il: dom giu 26, 2005 23:00
Località: Forte dei Marmi
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda trocchietto » sab ott 04, 2008 21:52

Luci0 ha scritto:Vedo che hai fatto un bel pasticcio... ! #-o


Comunque in lilo con il 2.6.21 ti sei dimenticato l' initrd nel lilo.conf ... o meglio ce l'hai , ma é solo quello del kernel 2.6.24 .! Quindi il kernel .21 non parte perché hai dimenticato l' initrd ... mentre per il .24 hai creato in modo erraro l' initrd ... se mai riuscirai a riavviare prova a rimetterci con il kernel huge ...


aspetta Lucio, non ho capito quasi niente, io ho usato un utlity messa da Pat mkinitrd, ed ho seguito scrupolosamente le istruzioni, non capisco perchè devo preoccuparmi dell'initrd se questo va in automatico, comunque ti prego fammi capire tu che faresti, perchè io non ho capito ancora dove ho fatto l'errore, cioè tu mi stai dicendo semplicemente di entrare nel sistema e editare a mano lilo.conf? capisco che manca un file initrd nel vecchio kernel ma come disse homer: "era già cosi quando lo ho aperto" è mai possibile che abbia cancellato una riga intera senza essermene accorto? comunque la procedura che ho seguito è semplice ho scaricato l'ultimo kernel generic e kernel modules entrambi in tgz
poi ho fatto cd boot
ed ho lanciato mkinitrd
poi ho editato lilo
poi ho lanciato lilo
e poi ho riavviato

il troubleshot è che ho sbagliato ad editare lilo, cancellando una riga, altrimenti avrebbe funzionato?
beh la connessione mi fa le bizze , mi collego domani da un miglior posto
ciao
trocchietto
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 57
Iscritto il: sab mar 22, 2008 14:05

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda Luci0 » sab ott 04, 2008 22:35

Io rimetterei il kenel huge originario della Slackware 12.0 ... e poi sistemerei il boot in modo da avere un avvio corretto ... poi rimetti a posto il kernel generic se vuoi ... ma a che ti serve se vuoi cambiare kernel ?
Non credo che il kernel della 12.1 vada bene per la 12.0, nulla ti vieta di provare ma ... alla fine la cosa più saggia é quella di scaricarsi la tarball del sorgente che vuoi metter su e te la ricompili utilizzando eventualmente il config della 12.1 come configurazione di base ...:-)
Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
 
Messaggi: 3591
Iscritto il: dom giu 26, 2005 23:00
Località: Forte dei Marmi
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda trocchietto » dom ott 05, 2008 16:43

non è possibile non riesco nemmeno a creare un usb bootable,
ho messo damnsmall linux e sono incorso in un bug che non fa funzionare syslinux,
ho messo slax e non riesco ad avviarla! ma cosa può essere? ho selezionato usb key come primo nel bios, qualcuno ha qualche idea?

ho messo il generic perchè ho seguito un howto che diceva di scaricare il generic, scusa come rimetto il kernel originario? devo solo cambiare qualche link o devo ricompilare il kernel?
ciao
trocchietto
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 57
Iscritto il: sab mar 22, 2008 14:05

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda Luci0 » dom ott 05, 2008 17:24

SE non riesci a far partire niente dalla USB la vedo dura .. !
Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
 
Messaggi: 3591
Iscritto il: dom giu 26, 2005 23:00
Località: Forte dei Marmi
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda 414N » dom ott 05, 2008 17:29

trocchietto ha scritto:ho messo il generic perchè ho seguito un howto che diceva di scaricare il generic, scusa come rimetto il kernel originario? devo solo cambiare qualche link o devo ricompilare il kernel?

Il kernel huge è un kernel con tutto quanto (o quasi) compilato al suo interno, mentre un kernel generic è un kernel più leggero che, alla bisogna, carica ciò di cui ha bisogno dai moduli.
Se hai bisogno di un kernel che parta sicuramente (a meno di altre sfighe), punta su un kernel huge. Il generic usalo solo in un momento successivo per migliorare la performance.
Detto questo, qui ci stiamo perdendo, secondo me.
Ricapitoliamo un attimo la tua situazione:
  1. Necessitavi del modulo per far funzionare la tua scheda wireless, non disponibile nativamente nel kernel 2.6.21 (generic o huge?) in tuo possesso.
  2. Hai scaricato ed installato (da pacchetto tgz suppongo) il kernel 2.6.24 e i suoi moduli. Presumo generic, dato che hai creato una initrd tramite mkinitrd. Questa non è stata una gran mossa perché probabilmente la glibc con la quale è stato compilato il nuovo kernel differisce dalla tua e potrebbe generare macelli. Io avrei compilato il solo modulo.
  3. Hai modificato lilo (con liloconfig se non sbaglio), aggiungendo il nuovo kernel alle scelte disponibili al boot.
  4. Dal riavvio successivo nessuno dei kernel è riuscito a partire. Solo Windows funziona.
Ho riassunto correttamente la situazione?
Secondo me è successo questo: nel caso tu fossi in possesso di un kernel 2.6.21 generic, creando una initrd per il kernel 2.6.24 sei andato a sovrascrivere la vecchia initrd che serviva al 2.6.21 per partire. Contemporaneamente ti sei probabilmente dimenticato di aggiungere qualche modulo necessario ad effettuare l'avvio della macchina nella nuova initrd, ottenendo così in un colpo solo due kernel non funzionanti.
Senza effettuare una chroot da una live non ne esci, secondo me.
Arrivando a quest'ultimo problema, come mai non parte la Slax? Dopo aver copiato i files sulla chiavetta USB, hai lanciato il file bootinst.bat (come dice nella pagina di download)? La chiavetta non diventa avviabile se non lo fai.
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2878
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda trocchietto » dom ott 05, 2008 18:49

Se hai bisogno di un kernel che parta sicuramente (a meno di altre sfighe), punta su un kernel huge. Il generic usalo solo in un momento successivo per migliorare la performance.

Bene, quindi non è stata colpa mia nel seguire la procedura, ma il kernel non era appropriato, solo chemi sembra strano che non mi abbia dato errori nella compilazione


[*]Necessitavi del modulo per far funzionare la tua scheda wireless, non disponibile nativamente nel kernel 2.6.21 (generic o huge?) in tuo possesso.[/*]

Esatto! era un smp-generic
[*]Hai scaricato ed installato (da pacchetto tgz suppongo) il kernel 2.6.24 e i suoi moduli. Presumo generic, dato che hai creato una initrd tramite mkinitrd. Questa non è stata una gran mossa perché probabilmente la glibc con la quale è stato compilato il nuovo kernel differisce dalla tua e potrebbe generare macelli. Io avrei compilato il solo modulo.[/*]

non lo sapevo, mi fa piacere di sentirlo, da quando uso linux(da anni) ogni volta che ho provato a compilare il kernel mi è andata male, quello che dici lo ignoravo, traltatro pensa che io questo modello di slackware l'ho installato a luglio dell'anno scorso non so nemmeno se è una slackware 12 o 11, visto che sto sempre ad installarlo tra pc in famiglia, portatili ed amici. Non avevo pensato a problemi di dipendenze. comunque ho scaricato kernel generic e kernel module, ultima versione(per non incorrere in problemi con il wifi) poi ho dato installpkg ai tgz, poi ho lanciato mkinitrd, non senza aver visto con fdsisk -l quale era la mia partizione linux (dev/sda2)

[*]Hai modificato lilo (con liloconfig se non sbaglio), aggiungendo il nuovo kernel alle scelte disponibili al boot.[/*]

ho fatto a manina #mcedit etc/lilo.conf
Si, il kernel lo ho aggiunto, perchè forte delle mie esperienze volevo pararmi se qualcosa andava male :badgrin:
[*]Dal riavvio successivo nessuno dei kernel è riuscito a partire. Solo Windows funziona.[/*]

che tristezza, da windows volevo sfuggire, ed ora me lo tengo come unico sistema
Ho riassunto correttamente la situazione?

Yes sir
Secondo me è successo questo: nel caso tu fossi in possesso di un kernel 2.6.21 generic,

Yes I am

creando una initrd per il kernel 2.6.24 sei andato a sovrascrivere la vecchia initrd che serviva al 2.6.21 per partire. Contemporaneamente ti sei probabilmente dimenticato di aggiungere qualche modulo necessario ad effettuare l'avvio della macchina nella nuova initrd, ottenendo così in un colpo solo due kernel non funzionanti.

qua non ti seguo, se vedi il mio lilo conf avevo aggiunto
ste robe
append = "libata.atapi_enabled=1 combined_mode=libata pci=routeirq
ide0=noprobe ide1=noprobe"
per far funzionare il dma, ma col nuovo kernel non avrei mai immaginato di dover passare parametri, di cosa mi sarei dovuto dimenticare io ho seguito questa guida
che sta sul sito in documenti --kernel http://www.slacky.eu/wikislack/index.ph ... ecompilati

Senza effettuare una chroot da una live non ne esci, secondo me.

Senti visto che mi senti pratico hai qualche formula magica che so tipo apci=off
da dare in pasto a lilo?e punto numero due(scusa se abuso della tua pazienza ma sono nella mer..aviglia) come fixo la situazione? mica posso fare chroot in eterno, ammesso che ci riesca :?

Arrivando a quest'ultimo problema, come mai non parte la Slax? Dopo aver copiato i files sulla chiavetta USB, hai lanciato il file bootinst.bat (come dice nella pagina di download)? La chiavetta non diventa avviabile se non lo fai.

[/quote]
ovviamente l'ho lanciatoed il prompt di cmd da windows mi dice che la procedura è riuscita, forse la chiave è vecchia, anche se funzionava prima, forse le porte usb non sono potenti, per sicurezza in boot ho messo in alto tutte le diciture dove era scritto usb, usb key in cima poi usb cdrom(che non ho) poi usb ff che è ripetuto due volte.. ed invece inesorabile appare quella brutta scritta rossa di lilo( a proposito è davvero orribile devo personalizzarla).
Scusami per le tante domande, ma appena metterò mano a chroot non saprò proprio che pesci prendere
trocchietto
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 57
Iscritto il: sab mar 22, 2008 14:05

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda 414N » dom ott 05, 2008 19:44

trocchietto ha scritto:Bene, quindi non è stata colpa mia nel seguire la procedura, ma il kernel non era appropriato, solo chemi sembra strano che non mi abbia dato errori nella compilazione

Non poteva darti errori in compilazione, perché non l'hai compilato.
Forse c'è stato un equivoco: i pacchetti kernel e kernel-modules contengono roba precompilata (ovvero già pronta all'uso), mentre il pacchetto kernel-sources contiene i sorgenti da andare a compilare a mano.
Dai sorgenti è possibile ottenere, agendo opportunamente sul file di configurazione del kernel (a questo scopo esistono vari strumenti), un kernel di tipo huge (cioè con tutte le componenti necessarie al funzionamento del sistema già inserite al suo interno) o di tipo generic (che necessita di moduli per fornire funzionalità che si mantengono esterne al kernel).

trocchietto ha scritto:non lo sapevo, mi fa piacere di sentirlo, da quando uso linux(da anni) ogni volta che ho provato a compilare il kernel mi è andata male, quello che dici lo ignoravo, traltatro pensa che io questo modello di slackware l'ho installato a luglio dell'anno scorso non so nemmeno se è una slackware 12 o 11, visto che sto sempre ad installarlo tra pc in famiglia, portatili ed amici. Non avevo pensato a problemi di dipendenze. comunque ho scaricato kernel generic e kernel module, ultima versione(per non incorrere in problemi con il wifi) poi ho dato installpkg ai tgz, poi ho lanciato mkinitrd, non senza aver visto con fdsisk -l quale era la mia partizione linux (dev/sda2)

La Slackware 12.0 è stata rilasciata il primo Luglio dell'anno scorso (sempre che la data del file Announce.12_0 non menta), quindi forse hai quella installata.
Il problema sta probabilmente nel fatto che hai lanciato mkinitrd senza i parametri giusti, riguardanti versione del kernel, moduli da caricare al boot, file nel quale salvare l'initrd o altro. Se avessi usato la versione huge del kernel non ne avresti avuto bisogno.
Ma ormai la frittata è fatta :), percui cerchiamo di risolvere il problema attuale ;)

trocchietto ha scritto:
414N ha scritto:creando una initrd per il kernel 2.6.24 sei andato a sovrascrivere la vecchia initrd che serviva al 2.6.21 per partire. Contemporaneamente ti sei probabilmente dimenticato di aggiungere qualche modulo necessario ad effettuare l'avvio della macchina nella nuova initrd, ottenendo così in un colpo solo due kernel non funzionanti.

qua non ti seguo, se vedi il mio lilo conf avevo aggiunto
ste robe
append = "libata.atapi_enabled=1 combined_mode=libata pci=routeirq
ide0=noprobe ide1=noprobe"
per far funzionare il dma, ma col nuovo kernel non avrei mai immaginato di dover passare parametri, di cosa mi sarei dovuto dimenticare io ho seguito questa guida
che sta sul sito in documenti --kernel http://www.slacky.eu/wikislack/index.ph ... ecompilati

Effettivamente avevo visto male. A meno che tu non abbia modificato le voci relative al tuo vecchio kernel dopo aver installato quello nuovo, il vecchio generic partiva senza una initrd. Forse perché usi ext2/3 come file system (che credo sia comunque incluso nel kernel generic). Nel caso usassi un altro file system non me lo spiegherei... Magari indicaci anche il file system della partizione root.
Riguardo i parametri, puoi capire se ne hai bisogno solo provando col nuovo kernel (sempre che funzioni...).

trocchietto ha scritto:Senti visto che mi senti pratico hai qualche formula magica che so tipo apci=off
da dare in pasto a lilo?e punto numero due(scusa se abuso della tua pazienza ma sono nella mer..aviglia) come fixo la situazione? mica posso fare chroot in eterno, ammesso che ci riesca :?

Non preoccuparti della pazienza, non mi manca. E mi farebbe piacere aiutarti a risolvere il pasticcio.
L'idea sarebbe di fare un chroot per cercare di rimettere in sesto il 2.6.21, in modo da avere un sistema ampiamente collaudato funzionante.
Una volta rimesso in sesto il 2.6.21 (e quindi non necessitando più di chroot), io riproverei a compilare il modulo per la tua scheda wireless. Magari posta qui i tuoi dubbi/problemi al riguardo.
Se invece intendessi comunque mettere su il 2.6.24, io lo compilerei a mano (in modo da evitare problemi di incompatibilità di glibc) partendo da un config di tipo huge, in modo da avere la pappa quasi pronta ;). Ovviamente rimuoverei i pacchetti kernel-generic-2.6.24 e kernel-modules-2.6.24 che hai già installato, andando ad installare il solo pacchetto kernel-sources-2.6.24 e andando a "tocciare" dal pacchetto kernel-huge-2.6.24 il solo file config. Ma di questo parleremo più avanti, magari.

trocchietto ha scritto:ovviamente l'ho lanciatoed il prompt di cmd da windows mi dice che la procedura è riuscita, forse la chiave è vecchia, anche se funzionava prima, forse le porte usb non sono potenti, per sicurezza in boot ho messo in alto tutte le diciture dove era scritto usb, usb key in cima poi usb cdrom(che non ho) poi usb ff che è ripetuto due volte.. ed invece inesorabile appare quella brutta scritta rossa di lilo( a proposito è davvero orribile devo personalizzarla).
Scusami per le tante domande, ma appena metterò mano a chroot non saprò proprio che pesci prendere

Hai provato, una volta salvati i file importanti della chiavetta su HD, a:
  1. formattarla in FAT16 (se non funziona, FAT32)
  2. copiare i files di Slax
  3. lanciare bootinst.bat
?
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2878
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda trocchietto » dom ott 05, 2008 21:31

Non preoccuparti della pazienza, non mi manca. E mi farebbe piacere aiutarti a risolvere il pasticcio.

Sei gentilissimo, tralaltro per me sono sicuro che sarà la prima volta che finalmente capirò come funziona un kernel, cosi in futuro potrò giocarci come voglio, ti dico fin da ora che sono intenzionato a compilare 2.6.24 :thumbright:

Non potrò risponderti prima di martedi sera, spero non sia un problema per te,
intanto forse ho trovato la possibilità di avere una slax su cd :!: :!: :!:
Ciao
trocchietto
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 57
Iscritto il: sab mar 22, 2008 14:05

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda trocchietto » mar ott 07, 2008 16:35

mi sono chroottato anche se non capisco, dovrebbe essere partito col kernel della slax, che tralaltro riconosce il wifi egregiamente, ho modificato lilo, effettivamente avevo sbagliato a linkare il primo kerollegamento ora ho aggiustato il collegamento, ma comunque non parte, in boot ho un botto;)
) di puntamenti sono le prove che feci in passato. domani posto il boot che stasera ho problemi col collegamento
ciao
trocchietto
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 57
Iscritto il: sab mar 22, 2008 14:05

Re: non è proprio il solito wifi con acer

Messaggioda 414N » mar ott 07, 2008 18:32

trocchietto ha scritto:mi sono chroottato

Bene! :thumbright:
trocchietto ha scritto:ho modificato lilo, effettivamente avevo sbagliato a linkare il primo kerollegamento ora ho aggiustato il collegamento, ma comunque non parte, in boot ho un botto;)
) di puntamenti sono le prove che feci in passato. domani posto il boot che stasera ho problemi col collegamento
ciao

Ma hai rilanciato lilo (dalla chroot) dopo averlo modificato?
"Posta" pure, che così vediamo di arrivarci in fondo.
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2878
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

PrecedenteProssimo

Torna a Laptop

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti