Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Associazione Culturale "Slacky" - The Italian Slackware Community

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto l'Associazione Culturale Slacky, se l'argomento è generale usate gli altri forums.
2) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate la scrittura stile SMS o CHAT.
3) Prima di richiedere, rileggere la risposta avuta e pensare.

Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda urka58 » gio giu 04, 2009 18:38

Alcune premesse, altrimenti si poterbbe intendere l'intervento come una mera provocazione, soprattutto perchè mi pare di percepire un largo consenso dai partecipanti al forum
- Apprezzo il lavoro di Loris, ha dedicato tempo e soldi suoi, dando a tutti la possibilità di conoscere e approfondire le problematiche legate a Slackware e non solo.
- Si richiede un'adesione volontaria, quindi ognuno fa la scelta che crede.
- Se, una volta chiarito il mio dubbio, dovessi decidere di non aderire all'iniziativa, non modificherei il mio apprezzamento per l'attuale forum e chi lo gestisce.
Detto ciò, è qualcosa di simile a questo ciò che si sta iniziando a realizzare
http://www.slacky.eu/forum/viewtopic.php?f=3&t=26254
Grazie e ciao
Avatar utente
urka58
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 534
Iscritto il: mer dic 07, 2005 23:29

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda conraid » gio giu 04, 2009 18:54

no, non è una sezione del forum (se non per la vita dell'associazione), ma solo un modo per riuscire a tenere in vita in miglior modo la community e "legalizzare" donazioni e fondi.
Non ci sarà divisione tra associati e semplici iscritti, se non per la vita dell'associazione.
Il forum rimane così come è adesso

aggiungo che l'associazione è aperta anche a chi non vuole contribuire nel forum o che magari lurka e basta, o che non ha particolari interessi tecnici, ma ha piacere che la community sopravviva, magari semplicemente perchè apprezza il lavoro di "impacchettamento" dei programmi
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12016
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda navajo » gio giu 04, 2009 19:14

Non so se ho capito bene.. il timore È quello di avere poi una sorte di utenti di èlite ???
da parte mia ti assicuro che se pensassi di appartenere a una cosa del genere, o che abbia solo il pensiero che loris voglia fare questo, non ci penserei due volte ad andarmene. Non credo che appartenga alla logica di chi ha voluto creare slacky o l´associazione. I motivi sono quelli detti da Corrado.
POI e dico POI se qualcuno si sente di appertenere ad una èlite solo perchè usa slackware... non ci possiamo far nulla.
:D
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3778
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda Loris » gio giu 04, 2009 19:22

La creazione di un forum riservato è doverosa... altrimenti dove si svolgono le assemblee?
"Ho una testa piuttosto balzana e comunque non sono quello che credete" - Roger Keith Barrett
Avatar utente
Loris
Admin
Admin
 
Messaggi: 7583
Iscritto il: dom mar 30, 2003 23:00
Località: Gradisca D'Isonzo
Nome Cognome: Loris Vincenzi
Slackware: 14.1
Kernel: 3.10.17
Desktop: Kde 4.10.5

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda urka58 » gio giu 04, 2009 22:43

Prima di tutto, grazie per le risposte, ma soprattutto grazie per aver ben inteso (mi pare, almeno), lo spirito dell'intervento, come da titolo.

navajo ha scritto:Non so se ho capito bene.. il timore È quello di avere poi una sorte di utenti di èlite ???
da parte mia ti assicuro che se pensassi di appartenere a una cosa del genere, o che abbia solo il pensiero che loris voglia fare questo, non ci penserei due volte ad andarmene. Non credo che appartenga alla logica di chi ha voluto creare slacky o l´associazione. I motivi sono quelli detti da Corrado.
POI e dico POI se qualcuno si sente di appertenere ad una èlite solo perchè usa slackware... non ci possiamo far nulla.
:D


Immagino, in caso contario puoi smentirmi, che la decisione e che la fase di attuazione del progetto siano state precedute da discussioni, come minimo da alcuni scambi di opinioni,all'interno del gruppo degli ideatori di quali sarebbero dovuti essere i connotati del progetto.
Molti utenti del forum, me compreso, hanno appreso dell'iniziativa e delle relative finalità solo attraverso la lettura delllo statuto dell'associazione. Il documento, per natura conciso, non lascia trasparire molto riguardo lo "spirito profondo" dell'iniziativa. Credo che su questo ti troverò d'accordo.
Nel thread linkato, non ti sarà sfuggito che a dispetto del tono a metà tra il provocatorio e il canzonatorio, tra alcuni, neanche pochi, dal momento che il thread è stato up per poco tempo c'è stato un certo proselitismo.
Se intendo aderire a qualcosa, mi piace capire a cosa aderisco, scusa il gioco di parole.
Ciao
Avatar utente
urka58
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 534
Iscritto il: mer dic 07, 2005 23:29

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda Luci0 » gio giu 04, 2009 23:47

Tanto per capirsi l' associazione é necessaria, altrimenti paypal & co si tenevano i soldi delle donazioni ... in cassaforte! .. Simpatici vero !
Per altre info cercare con google le keyword "conto paypal bloccato" scusate non metto un link diretto, non mi sembra il caso.
In definitiva per risolvere questi "problemi economici" ... la community si deve sorbire la parte burocratica.
Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
 
Messaggi: 3591
Iscritto il: dom giu 26, 2005 23:00
Località: Forte dei Marmi
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda zoros » ven giu 05, 2009 0:25

conraid ha scritto:no, non è una sezione del forum (se non per la vita dell'associazione), ma solo un modo per riuscire a tenere in vita in miglior modo la community e "legalizzare" donazioni e fondi.
...

Luci0 ha scritto:Tanto per capirsi l' associazione é necessaria, altrimenti paypal & co si tenevano i soldi delle donazioni ... in cassaforte! .. Simpatici vero !
Per altre info cercare con google le keyword "conto paypal bloccato" scusate non metto un link diretto, non mi sembra il caso.
In definitiva per risolvere questi "problemi economici" ... la community si deve sorbire la parte burocratica.

Scusate, ma se continuate a scrivere queste cose mi "gates" (cancello/i) subito ... messa in questi termini sembra un'operazione $commerciale ... per fortuna che non vi credo ...
vorrei riavere le mie firme ...
Avatar utente
zoros
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1302
Iscritto il: lun mag 28, 2007 21:51
Località: Gorizia
Nome Cognome: Fabio∙Zorba
Slackware: 13.37
Kernel: 3.2.5
Desktop: KDE-3.5.10

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda Loris » ven giu 05, 2009 7:20

Se leggete bene lo Statuto capirete perché è nata questa Associazione, art.2 e art.3, certo, se rimaneva tutto come prima per voi era uguale, ma così possiamo ambire a qualcosa di più essendo ora riconosciuti come Associazione Culturale. Poi dovete considerare anche il fatto che io non voglio prendermi l'ingrata responsabilità di chiudere tutto perché un giorno mi stufo, questo serve anche per dare continuità a un progetto che a parer mio funziona bene. Per il discorso "commerciale" nessun problema, siamo perennemente in rosso, ma Corrado e Gabriele hanno detto giusto, diversi fondi erano bloccati per motivi legati alle normative europee antiriciclaggio e come risaputo questo giocattolo costa circa 700 euro all'anno... posso anche spenderli tutti io senza chiedere un euro ma quanto è giusto? In ogni caso se date una letta all'art.4 e all'art.14 capirete che non è un tranello.
"Ho una testa piuttosto balzana e comunque non sono quello che credete" - Roger Keith Barrett
Avatar utente
Loris
Admin
Admin
 
Messaggi: 7583
Iscritto il: dom mar 30, 2003 23:00
Località: Gradisca D'Isonzo
Nome Cognome: Loris Vincenzi
Slackware: 14.1
Kernel: 3.10.17
Desktop: Kde 4.10.5

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda Luci0 » ven giu 05, 2009 7:53

@zoros non c' é niente di commerciale in tutta questa faccenda ... c' é solo tanta passione!
Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
 
Messaggi: 3591
Iscritto il: dom giu 26, 2005 23:00
Località: Forte dei Marmi
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda danix » ven giu 05, 2009 8:06

a parer mio lo spirito di una comunità lo fanno i suoi partecipanti, e se fin ora non avete avuto problemi, non vedo perchè dovrebbero essercene adesso... riguardo a statuto, associazione, ecc. lo stiamo facendo solo per legalizzare e rendere ancor più trasparenti le questioni burocratiche che inevitabilmente un gruppo di oltre 5000 amici si porta dietro...

Io non percepisco uno stipendio ne avrò mai nemmeno lo 0.1% degli introiti di slacky.eu, e come me nessun membro dello staff o del direttivo, incluso Loris, anzi, più che incluso direi persino Loris, che fin ora ha sborsato fior di quattrini per tenere su la baracca con tutti i burattini. Tutto quello che facciamo, lo facciamo solo ed esclusivamente nell'interesse della comunità, già il fatto che ci prendiamo la briga di rispondere più e più volte agli ovvi dubbi che sorgono su quest'operazione la dice lunga sul fatto che miriamo solamente ad una maggiore trasparenza, altrimenti avremmo potuto bollare tutto come "questioni burocratiche"; ma questo non è nel modo di agire che fa di Slacky quello che è, quindi state pure tranquilli... del resto non abbiamo chiuso le porte a chi non vuole associarsi, ne lo faremo mai, perchè slacky è diventato un punto di riferimento per tanti, ed è ovvio che vogliamo che tale rimanga...


Scusatemi se mi sono dilungato...
Avatar utente
danix
Staff
Staff
 
Messaggi: 3280
Iscritto il: ven ott 27, 2006 18:32
Località: Siderno (RC)
Nome Cognome: Danilo M.
Slackware: 64 14.0
Kernel: 3.2.29
Desktop: fluxbox

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda navajo » ven giu 05, 2009 9:05

urka58 ha scritto:Prima di tutto, grazie per le risposte, ma soprattutto grazie per aver ben inteso (mi pare, almeno), lo spirito dell'intervento, come da titolo.

navajo ha scritto:Non so se ho capito bene.. il timore È quello di avere poi una sorte di utenti di èlite ???
da parte mia ti assicuro che se pensassi di appartenere a una cosa del genere, o che abbia solo il pensiero che loris voglia fare questo, non ci penserei due volte ad andarmene. Non credo che appartenga alla logica di chi ha voluto creare slacky o l´associazione. I motivi sono quelli detti da Corrado.
POI e dico POI se qualcuno si sente di appertenere ad una èlite solo perchè usa slackware... non ci possiamo far nulla.
:D

Immagino, in caso contario puoi smentirmi, che la decisione e che la fase di attuazione del progetto siano state precedute da discussioni, come minimo da alcuni scambi di opinioni,all'interno del gruppo degli ideatori di quali sarebbero dovuti essere i connotati del progetto.
Molti utenti del forum, me compreso, hanno appreso dell'iniziativa e delle relative finalità solo attraverso la lettura delllo statuto dell'associazione. Il documento, per natura conciso, non lascia trasparire molto riguardo lo "spirito profondo" dell'iniziativa. Credo che su questo ti troverò d'accordo.
Nel thread linkato, non ti sarà sfuggito


Guarda, la discussione su cosa e come far nascere la "cosa" è stata lunga.
Capirai che essendo una cosa non propio da niente, non è stato facile. e non si poteva aprire la discussione a tutti.
Ti dirò di più Quando Sono entrato nello staff, la cosa era già stata avviata, e quindi non faccio parte del direttivo o di chi ha contribuito a farla nascere.
Però sono convinto della bontà della cosa, quindi partecipo volentieri. Fra i tanti motivi, quello che espone loris, forse è quello più importante.
Essendo una associaione culturale, con un propio direttivo e soci, Slacky non potrà morire anche quando Loris si romperà le scatole.
E per chi pensa alla mossa commerciale:
Ricordatevi che il giocattolo costa, come detto, 700 euro l´anno. Fino ad oggi, spesi da loris.
Ricordatevi che sul sito di slacky non appaiono banner pubblicitari, di nessun genere, neanche legati al propio negozio online. E vi assicuro che proposte commerciali ce ne sono state...
Nessuno punta ad arrichirsi con slacky, si lavora per la passione, però non è giusto che ci sia uno che paga, e tanti che godono il frutto di tanto lavoro..
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3778
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda twister » ven giu 05, 2009 9:56

Nessuna mira commerciale, anche perchè ti basta vedere qui
http://www.slacky.eu/index.php?option=c ... &Itemid=62
e capirai che onere sostiene da anni Loris da solo, come giustamente ha detto Navajo, ci sono state proposte commerciali, ma sono state gentilmente (o meno) declinate, proprio perchè non abbiamo intenzione di diventare un baraccone assoggettato a sponsor, ne tantomeno di guadagnarci soldi.
Il fatto di mettere le spese "in piazza" dovrebbe già sedarti ogni dubbio sulla trasparenza ed onestà, intellettuale e non, che è fondamento di questa community.
Se qualcuno crede che essere socio apra una sezione del forum elitaria con donne nude, vino e denari, si renderà conto che l'unica cosa che vedrà in più è una sezione dove si tengono le assemblee.
Avatar utente
twister
Staff
Staff
 
Messaggi: 1598
Iscritto il: mar nov 11, 2003 0:00
Località: Roma
Slackware: current

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda targzeta » ven giu 05, 2009 10:07

Innanzi tutto ci tengo a dire che non ho capito il dubbio di urka58, non ha posto nessuna domanda e dal topic linkato non si capisce bene, almeno io non ho capito. Quindi urka58 ti chiederei di esplicitare il tuo dubbio sotto forma di domanda :).

"L'operazione" non è commerciale, è culturale:
...Essa non ha alcun fine di lucro ed ha come scopo principale quello di promuovere la più ampia diffusione della conoscenza dell'informatica, con particolare attenzione alla distribuzione "GNU/Linux Slackware"...


Il punto è semplice: chiunque si iscrive all'associazione la aiuta nel suo compito. Io sono socio di varie associazioni e sono anche abbastanza attivista da sapere come vivono. L'associazione ha un salvadanaio che riempie, in parte con i soldi delle tessere, in parte con altre attività (ad esempio partecipando a bandi pubblici). Il salvadanaio si svuota man mano che l'associazione promuove qualcosa, oppure fa qualche campagna etc..
Uno dei compiti di questa associazione è appunto quello di tentere in vita il forum Slacky, e quindi di pagare le spese del server, ma non è detto che si debba fermare qui. Se il bilancio di fine anno è positivo, non è detto che l'associazione non possa svolgere il suo "scopo" (promuovere la diffusione della conoscenza infomatica) facendo qualcos'altro. Questo viene deciso dai soci nelle riunioni.

Slacky.eu, preciso di nuovo, rimane uguale a prima. Nessuno pensa, o ha mai pensato, che il sito debba essere di uso e consumo dei soli soci, questo inoltre sarebbe di per se contro lo scopo dell'associazione.
PHPBB permette la creazione di nuovi forum, dove per forum io intendo ad esempio "Libera", "Slackware", "Gnu/Linux in genere", etc... Sfruttando questa possibilità l'associazione ha creato un nuovo forum visibile ai soli soci. Esiste già, solo che chi non è socio semplicemente non lo vede, proprio come esistono già dei forum "privati" per chi fa parte del gruppo Staff e forum "privati" per chi fa parte del gruppo Packages. Questi fungono semplicemente da aiuto organizzativo. I packager ad esempio chiedono e ricevono aiuto scrivendo in quel particolare forum.
Il forum dei soci lo si può vedere come la sede dell'associazione, sarà lì che si svolgeranno le riunioni.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6163
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda conraid » ven giu 05, 2009 12:50

zoros, come hai detto altre volte anche solo il capire il funzionamento burocratico di una associazione online vale l'iscrizione.
Qui non si tratta di una cosa commerciale, ma anzi, il fare associazione è proprio per evitare questo e rimanere nella legalità senza che Loris da una parte ci rimetta i soldi (le donazioni non erano più possibili senza associazione) e dall'altra decida in prima persona le sorti della community. Adesso è vincolato al suo ruolo istituzionale, nel bene e nel male.
Il tutto nacque proprio dal cambio di lavoro di Loris e dalla necessità di maggiori aiuti (tecnici e gestionali). Infatti alcuni di noi che non erano nello staff sono entrati a farne parte per questo, per aiutare a mandare avanti la baracca, anche se il grosso del lavoro è sempre solo di Loris (con il grosso aiuto di gohanz per i pacchetti)
Io ricordo anni fa html.it, era quasi più piccolo di slacky, eppure crearono un srl e sono cresciuti commercialmente. Slacky ha sempre tenuto distanti sponsorizzazioni e mire commerciali, e l'associazione è nata per sopravvivere legalmente continuando a stare lontano da queste cose.
I soldi dell'associazione ripagheranno i costi di slacky? sinceramente non lo credo, anzi, rischiano di diventare solo un costo maggiore, ma senza non si poteva più andare avanti, se non ridimensionando la natura stessa di slacky.
Io con slackers.it faccio fatica a tenere il repository (sforo sempre la banda concessa dal provider) ed ho un centinaio di pacchetti per current.
Detto questo, io non faccio parte del direttivo, rispondo solo per cercare di aiutare gli atri e diminuirli il lavoro visto che purtroppo ho troppo tempo libero, ma spero di non fare danni dando certe risposte :-)
Naturalmente la voce ufficiale dell'associazione rimane sempre la voce di Loris o di qualcuno del direttivo
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12016
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Dubbio che vorrei mi venisse chiarito...

Messaggioda urka58 » ven giu 05, 2009 13:23

Ragazzi, i soldi non c'entrano niente, almeno per quanto riguarda il mio intervento...
La questione riguarda "l'accessibilità" al forum, così come è adesso e i miei timori di come potenzialmente potrebbe/poteva diventare.
Chiarito che il forum resta quello che è, solo ampliato nella sezione dell'associazione per le questioni riguardanti l'associazione stessa, devo solo decidere se aderivi (e l'associzione se accettarmi come socio).
Se volete, continuate pure la discussione, per carità, ma le prime due/tre risposte al thread mi hanno chiarito i dubbi.
Ciao a tutti
Avatar utente
urka58
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 534
Iscritto il: mer dic 07, 2005 23:29

Prossimo

Torna a Associazione culturale "Slacky"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti