Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Logoff automatico

Postate qui per tutte le discussioni legate alla sicurezza di Linux/Slackware

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Logoff automatico

Messaggioda Dusty » mar giu 30, 2009 18:59

Ho avuto da un'associazione di volontariato l'incarico di allestire una postazione con accesso ad Internet da tenere a disposizione dei volontari.
La scelta del sistema operativo e' caduta su Linux, un po' per risparmiare (e far felice il tesoriere) un po' per avere qualcosa di intrinsecamente piu' sicuro.
La scelta di Slackware e' mia personale, perche' e' con questa distribuzione che ho iniziato e che ho familiarita'; ed anche perche' e' una ghiotta occasione per approfondire le conoscenze.
Un bell'impegno, perche' fino ad ora ho solo cazzeggiato e studiato, mentre adesso devo costruire qualcosa di funzionante, robusto e sicuro.
E un bell'impegno anche perche' con la mia modesta esperienza (di Linux) il rischio di sputtanamento e' bello concreto.
Ovviamente, per quanto riguarda tutti gli aspetti legati alla sicurezza quanto prima prendero' contatti con il responsabile del DPS, per concordare i meccanismi di protezione.
Ora pero' vorrei portarmi avanti con lavoro ed anticipare alcune delle richieste che mi saranno sicuramente fatte.
Dopo tutto lo sproloquio (ma dovevo giustificare le domande), ecco il primo problema.
Le 'belve', alla fine della navigazione difficilmente si ricorderanno di chiudere la sessione.
Che meccanismo mi consigliate per fare in modo che dopo un po' di inattivita', e dopo lo screen saver, si attivi automaticamente prima la procedura di logout, e poi possibilmente anche lo spegnimento fisico della macchina ?
Ho fatto qualche ricerca in giro ed ho trovato xautolock; mi sembra utile al servizio che serve a me, ma mi piacerebbe sapere se c'e' di meglio e magari anche gia' compreso nella distribuzione.
Grazie.
Dusty
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: lun mar 02, 2009 13:03
Località: Firenze
Nome Cognome: Beppe
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: KDE 4.2.4

Re: Logoff automatico

Messaggioda zxzxasas » mar giu 30, 2009 20:58

il power manager di kde lo fa da solo ad esempio!
dopo qualche tempo (che puoi scegliere) di inattività esegue l' operazione che gli dici!
zxzxasas
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 397
Iscritto il: sab nov 15, 2008 2:28
Nome Cognome: Pasquale
Slackware: current
Kernel: 2.6.35.7
Desktop: KDE 4.5.2

Re: Logoff automatico

Messaggioda Darkstar89 » mar giu 30, 2009 21:51

Invece per fare un autoboot, qualcuno sà qualcosa?
Spiegandomi meglio c'è un modo per far accendere automaticamente il pc a una data impostata?
ho letto da http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=96379 qualcosa, ma per slackware?
Avatar utente
Darkstar89
Packager
Packager
 
Messaggi: 372
Iscritto il: mer dic 17, 2008 19:06
Località: Sassari
Nome Cognome: Francesco
Slackware: 13

Re: Logoff automatico

Messaggioda Dusty » mar giu 30, 2009 22:10

Scusa un po' ...
Ma perche' vieni ad 'inquinare' il mio thread ?
Sei troppo timido per prendere l'iniziativa di aprirne uno tutto tuo ?
:-)
Sulle macchine di architetture Intel x86 l'accensione non e' controllabile dal sistema operativo.
Devi cercare dentro il BIOS.
Alcuni hanno anche la capacita' di avviare la macchina in un orario specificato.
Dusty
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: lun mar 02, 2009 13:03
Località: Firenze
Nome Cognome: Beppe
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: KDE 4.2.4

Re: Logoff automatico

Messaggioda Akito » mar giu 30, 2009 22:16

Offtopic: Non ho ben capito cosa vuoi fare. Per fare accendere il pc a una data
ed ora preimpostata puoi semplicemente controllare le impostazioni del
bios della scheda madre. Da qualche parte ci dovrebbe essere scritto
qualcosa tipo sveglia, alarm, wake up, ecc... insomma ti permette di
impostare giorno e ora in cui il pc deve accendersi. Fai conto che questa
roba c'è sul mio pc che gestisce l'illuminazione di una piccola galleria,
il pc è del '97 (tenuto bene). Per esempio sul mio pc di 12 anni fa posso
"anche" scegliere di farlo accendere tutti i giorni ad una data ora (comunque
non so se su i netbook questo si può fare, non mi sembra molto completo
il bios dell'Acer AspireOne di mio padre).

Quando ho allestito quel pc avevo un'altra necessità: dovevo poter accendere
automaticamente il pc a diverse ore del giorno (per esempio alle 8, poi si
spenge alle 9 e si riaccende alle 15 e così via). Ho risolto grazie ad un
piccolo programma per linux che si chiama/chiamava nvram-wakeup.
Con questo riesco a modificare a computer acceso (e quindi da Slackware,
ci pensa cron) l'ora per la prossima accensione. Ovviamente almeno nel
mio caso niente ha funzionato alla prima ed ho dovuto sbatterci un po' la
testa, ma ora il tutto va avanti senza interruzioni di quasi 8 mesi.


Scusate, solo ora mi sono reso conto che la richiesta proveniva da un altro utente.
Resta comunque interessante dato che fino qualche tempo fa io pensavo che questo
giochetto dell'accensione non fosse possibile (e non solo io).


Akito
Ultima modifica di Akito il mar giu 30, 2009 22:26, modificato 1 volta in totale.
Akito
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 285
Iscritto il: dom set 03, 2006 12:12
Località: Limite sull'Arno (FI)
Nome Cognome: Alessandro Bianconi
Slackware: 13.1
Desktop: XFCE

Re: Logoff automatico

Messaggioda Blallo » mar giu 30, 2009 22:22

Offtopic: return in topic please :D
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3226
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: Logoff automatico

Messaggioda Darkstar89 » mar giu 30, 2009 22:45

Dusty ha scritto:Scusa un po' ...
Ma perche' vieni ad 'inquinare' il mio thread ?
Sei troppo timido per prendere l'iniziativa di aprirne uno tutto tuo ?
:-)
:o
Ho visto che la discussione sembrava al termine dopo la risposta di zxzxasas e mi sono intrufolato propio per non aprire un'altro thread :D,era da tanto che avevo quest'idea dell'accensione automatica e ora che ho visto qualcosa di simile... :o
Avatar utente
Darkstar89
Packager
Packager
 
Messaggi: 372
Iscritto il: mer dic 17, 2008 19:06
Località: Sassari
Nome Cognome: Francesco
Slackware: 13

Re: Logoff automatico

Messaggioda Dusty » mer lug 01, 2009 22:41

zxzxasas ha scritto:il power manager di kde lo fa da solo ad esempio!
dopo qualche tempo (che puoi scegliere) di inattività esegue l' operazione che gli dici!


Ti dispiace aggiungere qualche dettaglio ?
Ho passato la serata a setacciare i pannelli di configurazione di KDE.
L'unico "Power Management" che sono riuscito a trovare e' il KPowersave.
Che mi permette di avviare lo stanby o l'ibernazione, ma non il logout ne' lo shutdown.
Dusty
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: lun mar 02, 2009 13:03
Località: Firenze
Nome Cognome: Beppe
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: KDE 4.2.4

Re: Logoff automatico

Messaggioda Dusty » sab lug 11, 2009 23:07

Che meccanismo mi consigliate per fare in modo che dopo un po' di inattivita', e dopo lo screen saver, si attivi automaticamente prima la procedura di logout, e poi possibilmente anche lo spegnimento fisico della macchina ?


Ri-eccomi !
C'e' voluto un po', tra ricerche e test vari, ma alla fine ho risolto.
E' un servizio gia' disponibile all'interno della modalita' 'Kiosk', presente in KDE a partire dalla versione 3.4.
C'e' da lavorare un po' sul file (testuale) di configurazione, perche' i parametri coinvolti non sono gestiti dall'interfaccia grafica.
Si tratta di inserire nel file kdesktoprc globale alcuni parametri:
[ScreenSaver]
Enabled[$i]=true
Timeout[$i]=<numero_di_secondi>
Saver=<uno_screensaver_installato>
AutoLogout[$i]=true
AutoLogoutTimeout[$i]=<numero_di_secondi>
I primi due servono perche' l'autologoff funziona solo in combinazione con lo screensaver, che quindi deve essere attivo e non disattivabile.
Il terzo serve per assegnare uno screensaver di default.
Gli ultimi due fanno lo sporco lavoro.
[$i] serve per rendere il parametro non modificabile dall'utente.
La posizione del kdesktoprc globale si trova con il comando
kde-config --path config
ed e' l'ultima dell'elenco.
Il tutto e' documentato in
http://developer.kde.org/documentation/ ... index.html
http://techbase.kde.org/KDE_System_Admi ... troduction
http://techbase.kde.org/KDE_System_Admi ... /Resources
http://techbase.kde.org/KDE_System_Admi ... ic_Log-out
Aggiungo solo che la descrizione e' imprecisa, perche' il tempo indicato per l'autologoff non parte dall'ultimo movimento su tastiera o mouse, ma dall'avvio dello screensaver.
Volendo, ci sarebbe anche una interfaccia grafica:
http://extragear.kde.org/apps/kiosktool/
Questo sopra descritto vale per la 3.5; sulla 4 i parametri sono stati spostati in kscreensaverrc.
Dusty
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: lun mar 02, 2009 13:03
Località: Firenze
Nome Cognome: Beppe
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: KDE 4.2.4


Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti