Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Cancellazione sicura dei files

Postate qui per tutte le discussioni legate alla sicurezza di Linux/Slackware

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda masalapianta » mar lug 21, 2009 19:37

navajo ha scritto:riempire i dischi (una volta tirati fuori) di alcool e dargli fuoco, non si sta sicuri ? il calore generato dovrebbe bastare a distruggere le piste. o no ?

non sono un esperto di isteresi magnetica ma a braccio direi di no; l'alcool (presumo ti riferissi in particolare all'etanolo) genera relativamente poco calore quando brucia (ma non ho verificato esattamente quanto) che non credo sia sufficiente a raggiungere la temperatura di Curie dello strato magnetico sui piatti; se poi ti riferivi all'ipotesi che l'alcool bruciando possa distruggere fisicamente i piatti la risposta e' un no grosso quanto una casa :lol:
Termite e vai sul sicuro, poca spesa e tanta resa (2500° circa) :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: dom lug 24, 2005 23:00
Località: Roma
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda navajo » mar lug 21, 2009 19:41

masalapianta ha scritto:
navajo ha scritto:riempire i dischi (una volta tirati fuori) di alcool e dargli fuoco, non si sta sicuri ? il calore generato dovrebbe bastare a distruggere le piste. o no ?

non sono un esperto di isteresi magnetica ma a braccio direi di no; l'alcool (presumo ti riferissi in particolare all'etanolo) genera relativamente poco calore quando brucia (ma non ho verificato esattamente quanto) che non credo sia sufficiente a raggiungere la temperatura di Curie dello strato magnetico sui piatti; se poi ti riferivi all'ipotesi che l'alcool bruciando possa distruggere fisicamente i piatti la risposta e' un no grosso quanto una casa :lol:
Termite e vai sul sicuro, poca spesa e tanta resa (2500° circa) :lol: :lol: :lol:

ok
A volte mi capita che devo distruggere realmente HD diciamo cosi di provenienza "diplomatica". Che gli hd non fondano ero sicuro anche io, ,ma credevo che per lo strato magnetico fosse sufficente. Anche perchè dopo un pochino avvengono delle fiammate che pensavo, volessero dire: "addio parte magnetica".
Comprerò la termite.. :D
scusate l off topic
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3790
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda eleanor » mar lug 21, 2009 20:53

@albatros : da quanto ho letto del man di shred dovendo scegliere il file system dovrei optare per l'ext2 affinchè lo shred funzioni bene?
eleanor
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 19
Iscritto il: mar lug 21, 2009 0:58

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda aschenaz » mar lug 21, 2009 21:03

:lol: :lol: :lol:
Ma scusate, son tre pagine che eleanor (a proposito sei un lui o una lei?) vi
dice che deve prestarlo sto benedetto hd e voi fate a gara per trovare il
metodo di distruzione più cruento (lanciafiamme, reazioni chimiche,
martelli pneumatici, esplosioni nucleari...)!

Ma poi, scusa anche tu elanor: lo devi prestare ad un cracker? Non credo
che un cracker abbia bisogno del tuo hard-disk... Ma fai un paio di
formattazioni e via...! Magari ci passi sopra di dd... ;)
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4433
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.18
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda neongen » mar lug 21, 2009 21:31

aschenaz ha scritto::lol: :lol: :lol:
Ma scusate, son tre pagine che eleanor (a proposito sei un lui o una lei?) vi
dice che deve prestarlo sto benedetto hd e voi fate a gara per trovare il
metodo di distruzione più cruento (lanciafiamme, reazioni chimiche,
martelli pneumatici, esplosioni nucleari...)!

Ma poi, scusa anche tu elanor: lo devi prestare ad un cracker? Non credo
che un cracker abbia bisogno del tuo hard-disk... Ma fai un paio di
formattazioni e via...! Magari ci passi sopra di dd... ;)


:lol: :lol: i programmi li abbiamo suggeriti, ma non lo/la soddisfano. Serve qualcosa in più :violent3: :violent3:

eleanor ha scritto:@albatros : da quanto ho letto del man di shred dovendo scegliere il file system dovrei optare per l'ext2 affinchè lo shred funzioni bene?

scrub(1) ha scritto:File systems that are
known to be problematic are journaled, log structured, copy-on-write, versioned, and network file systems. If in doubt, scrub the raw
disk device.
Avatar utente
neongen
Packager
Packager
 
Messaggi: 826
Iscritto il: ven mag 25, 2007 11:37
Nome Cognome: Enrico
Slackware: 14.0_64
Kernel: 3.4.4
Desktop: KDE 4.5.5
Distribuzione: Maemo 5

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda albatros » mar lug 21, 2009 22:16

neongen ha scritto:p.s. il link di Gutman ancora non funziona

Secondo me è un problema di formattazione automatica di phpBB, anche se a me il link funziona...
Ecco l'indirizzo scritto inserendo degli spazi prima e dopo le / (spazi ovviamente da togliere inserendo l'indirizzo nel browser)
http:// http://www.cs.auckland.ac.nz / ~pgut001 / pubs / secure_del.html

eleanor ha scritto:@albatros : da quanto ho letto del man di shred dovendo scegliere il file system dovrei optare per l'ext2 affinchè lo shred funzioni bene?

Non sono un esperto di filesystem, quello che so è che ext2 non ha quelle caratteristiche avanzate come journaling, delayed allocation, ecc. che in alcuni casi potrebbero non sovrascrivere completamente i file. So però di programmi ed accorgimenti vari che aggirano questi ostacoli, ma, usando personalmente ext2, non mi sono interessato. Non neanche dirti quali siano di preciso in pratica i problemi che potresti incontrare con i vari filesystem usando determinati programmi, quali le contromisure e quali gli effettivi rischi, se remoti, concreti o soltanto accademici, né le circostanze in cui possono essere più o meno pronunciati.
Ti posso dare però alcuni link trovati con una rapida ricerca in rete (sperando che funzionino... :roll: ):
http://www.monetra.com/docs/security/secure_delete.pdf (accenna anche a dei problemi hardware, come nel caso delle chiavette)
http://www.freesoftwaremagazine.com/col ... _gnu_linux

Se vuoi essere più sicuro, una volta cancellato il file puoi ripulire lo spazio libero, fra l'altro *credo* che si riducano in tal modo i rischi legati alla conservazione di dati nella cache dell'hd, ci sono programmi che dovrebbero funzionare bene con vari filesystem, vedi:
http://wipefreespace.sourceforge.net/ (mai usato, non do garanzie di alcun tipo)

Più per curiosità che altro, ma comunque interessante:
http://bisco.slackware.it/Slides/Secure ... rasing.odp
Avatar utente
albatros
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: sab feb 04, 2006 13:59
Località: 43°52' N 11°32' E
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.8.4
Distribuzione: ubuntu 12.04

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda eleanor » mar lug 21, 2009 22:51

No no, io ho letto tutti i 3d e qlc post fa ho tirato le somme di quanto suggeritomi. Ho capito che comunque in ogni caso via software c'è sempre un margine, seppur minimo, che i dati siano recuperati e per questo l'unica soluzione è quella di rendere non conveniente ( per tempo e/o denaro speso ) il recupero dei files cancellati.
No no non devo dare a nessun cracker il mio hd nè ci sono foto compromettenti o altri files di vitale importanza ( tipo la ricetta della CocaCola ), ma la mia era una semplice curiosità visto che i software opensource o comunque distribuiti con licenza GPL ci sono, perchè non sfruttarli :D :D tutto qui.
Grazie a tutti per l'attenzione
eleanor
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 19
Iscritto il: mar lug 21, 2009 0:58

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda luka64 » mer lug 22, 2009 10:46

@eleanor: fai qualche prova su una chiavetta usb: formattala con il file system che preferisci, buttaci sopra quattro foto e qualche mp3, cancella tutto con dd if=/dev/tuachiavetta of=/dev/zero ripeti l'operazione più volte , infine installa il tool foremost e divertiti, ciao
Avatar utente
luka64
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 175
Iscritto il: ven mag 22, 2009 9:47
Slackware: 12.2,9e
Kernel: 2.6.28.10
Desktop: xfce
Distribuzione: zw6.0

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda albatros » mer lug 22, 2009 11:06

luka64 ha scritto:cancella tutto con dd if=/dev/tuachiavetta of=/dev/zero ripeti l'operazione più volte , infine installa il tool foremost e divertiti, ciao

A parte che probabilmente volevi scrivere: dd if=/dev/zero of=/dev/tuachiavetta , comunque penso che foremost non sia in grado di recuperare alcunché già con una sola passata, il problema è se qualcuno tenta un recupero dei dati con un'analisi fisica dei blocchi di memoria, credo quindi che sia più sicuro fare qualche passata con if=/dev/urandom al posto di /dev/zero, da usare magari alla fine (anche se usare /dev/urandom è più lento che usare /dev/zero).
Avatar utente
albatros
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: sab feb 04, 2006 13:59
Località: 43°52' N 11°32' E
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.8.4
Distribuzione: ubuntu 12.04

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda eleanor » mer lug 22, 2009 16:58

albatros ha scritto:credo quindi che sia più sicuro fare qualche passata con if=/dev/urandom al posto di /dev/zero, da usare magari alla fine (anche se usare /dev/urandom è più lento che usare /dev/zero).


In che senso "da usare magari alla fine"? scusa l'ignoranza, alla fine di cosa?
eleanor
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 19
Iscritto il: mar lug 21, 2009 0:58

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda SIV » mer lug 22, 2009 20:42

Bha credo che intenda di passare tot. volte con /dev/urandom e alla fine di queste tot. volte, passare con /dev/zero :-k
Avatar utente
SIV
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 918
Iscritto il: mer apr 25, 2007 13:07
Località: Bari (Provincia)

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda luka64 » mer lug 22, 2009 21:36

@albatros: giusto, chiedo venia ma stavo scrivendo in condizioni piuttosto pietose, ti ringrazio per la correzione, tra l'altro a me foremost ha sempre recuperato tutto, fai delle prove se ne hai voglia che il parere di altri è utile!
Avatar utente
luka64
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 175
Iscritto il: ven mag 22, 2009 9:47
Slackware: 12.2,9e
Kernel: 2.6.28.10
Desktop: xfce
Distribuzione: zw6.0

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda luka64 » gio lug 23, 2009 1:11

mi autorispondo: predonatemi perchè HO SCRITTO UNA TAVANATA GALATTICA, infatti foremost è un software per il data carving che non c'entra niente con ciò di cui si stava parlando. Avendo ripreso in mano un pc da febbraio 2008 dopo quindici anni di freeze sono purtroppo soggetto a questi errori, cercherò di stare più attento :D
Avatar utente
luka64
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 175
Iscritto il: ven mag 22, 2009 9:47
Slackware: 12.2,9e
Kernel: 2.6.28.10
Desktop: xfce
Distribuzione: zw6.0

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda SIV » gio lug 23, 2009 1:33

luka64 ha scritto:dopo quindici anni di freeze s

Ammazza! Una bella pausa :-k
Avatar utente
SIV
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 918
Iscritto il: mer apr 25, 2007 13:07
Località: Bari (Provincia)

Re: Cancellazione sicura dei files

Messaggioda luka64 » gio lug 23, 2009 10:12

@SIV: guarda, non vorrei andare off topic, ma per me è praticamente tutto nuovo, e recuperare è veramente difficile, non interessa più a nessuno l'uso di una scheda di emulazione ibm 3270 su un pc 286 ibm 50z :D , avendo in questi anni lavorato in un campo completamente diverso e, per scelta personale, non avendo neanche posseduto un pc.
Avatar utente
luka64
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 175
Iscritto il: ven mag 22, 2009 9:47
Slackware: 12.2,9e
Kernel: 2.6.28.10
Desktop: xfce
Distribuzione: zw6.0

PrecedenteProssimo

Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite