Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Il presidente

Associazione Culturale "Slacky" - The Italian Slackware Community

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto l'Associazione Culturale Slacky, se l'argomento è generale usate gli altri forums.
2) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate la scrittura stile SMS o CHAT.
3) Prima di richiedere, rileggere la risposta avuta e pensare.

Re: Il presidente

Messaggioda Vito » sab ago 29, 2009 13:08

Voglio essere molto pragmatico,ma Loris fino ad ora ci ha rimesso LUI i soldi:quindi Slacky.eu è casa sua,perchè dovrebbero comandare altri?
Per me l'idea di fondo è giustissima!
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]
Avatar utente
Vito
Staff
Staff
 
Messaggi: 4131
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Località: Augsburg
Nome Cognome: Vito
Slackware: 64 14.0 multilib
Kernel: 3.2.29-xps
Desktop: KDE 4.10.2
Distribuzione: Linux Mint 17

Re: Il presidente

Messaggioda targzeta » sab ago 29, 2009 13:20

Vito ha scritto:Voglio essere molto pragmatico,ma Loris fino ad ora ci ha rimesso LUI i soldi:quindi Slacky.eu è casa sua,perchè dovrebbero comandare altri?
Per me l'idea di fondo è giustissima!

Questa affermazioni è condivisibile ma anche no (il giocattolo è suo però i soci mettono dei soldi e devono poter avere lo stesso diritto. Non confondiamo l'associazione con il forum, il server e tutto il resto), ecco perchè sorgono i dubbi. Il punto è che nello statuto non c'è scritto che il Presidente rimane a vita. Stiamo facendo una discussione inutile, almeno IMVHO!!!

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6156
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: Il presidente

Messaggioda zoros » sab ago 29, 2009 14:20

per capire la faccenda si dovrebbe partire da qui ... quando è apparso quel topic mi è venuto un colpo: una risorsa Slackware di livello mondiale poteva sparire da un momento all'altro ... poi le cose sono andate diversamente, per fortuna :D , ed ora c'è un grande Staff molto affiatato ed una Associazione culturale a sostegno del tutto ...

non credo proprio che il "motore" che ha spinto Loris in questa avventura sia stato quello economico (o addirittura il desiderio di comandare) ... e un pochino mi fa arrabbiare quando anche alcuni membri dello Staff si soffermano, convinti, sulle motivazioni economiche ...

la "piega" che può prendere questa discussione non mi piace molto, ringrazio comunque Dusty per aver ravvivato questa sezione dedicata all'Associazione culturale ... in questi caldi mesi estivi l'attenzione per questa importante iniziativa si è proprio spenta ... dobbiamo farla ripartire e vi spiego il perché:

se andate a vedere bilanci ed attività di alcuni LUG (che di solito gravitano intorno ad altre distro) vi accorgerete che sono tutti altri numeri ... se ci ritoviamo come identità in questa Slackware è nostro interesse che i numeri di slacky.eu siano grandi ... è una cosa per noi, non certo per Slacky ... iscriviamoci allora 8) ... e cerchiamo di non perderci dietro ai formalismi (che pure ci devono essere) ...
vorrei riavere le mie firme ...
Avatar utente
zoros
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1302
Iscritto il: lun mag 28, 2007 21:51
Località: Gorizia
Nome Cognome: Fabio∙Zorba
Slackware: 13.37
Kernel: 3.2.5
Desktop: KDE-3.5.10

Re: Il presidente

Messaggioda raffaele181188 » sab ago 29, 2009 15:17

Do il mio parere solo su logica e grammatica
il quale (Presidente) resterà in carica a tempo indeterminato, sino alle proprie dimissioni, ovvero sino a quando
l'Assemblea dell'Associazione non eleggerà un nuovo Presidente con la maggioranza dei 4/5 degli
associati aventi diritto al voto, e comunque non prima della scadenza dei 4 anni del suo mandato,
ferme restando le ipotesi di revoca di cui al secondo comma del presente articolo.

Qui c'è scritto che Loris resta presidente per 4 anni almeno, dopo i quali una maggioranza pari ai 4/5 degli associati può eleggere un nuovo presidente. Quindi non è una presidenza a vita, ma sicuramente una leadership ben protetta
Avatar utente
raffaele181188
Packager
Packager
 
Messaggi: 789
Iscritto il: ven set 07, 2007 20:40
Località: DearSkin (FG)
Nome Cognome: Raffaele
Slackware: current
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: KDE 4.3
Distribuzione: Ubuntu

Re: Il presidente

Messaggioda Mercyful » sab ago 29, 2009 15:36

Vito ha scritto:Il punto è che nello statuto non c'è scritto che il Presidente rimane a vita. Stiamo facendo una discussione inutile, almeno IMVHO!!!


Condivido, non c'è scritto da nessuna parte..
Anzi, poco prima delle righe che state analizzando dice specificatamente che il presidente dura 3 anni. Poi dopo scrive 4 anni (penso sia un piccolo errore).
Comunque se si vuole essere pignoli dice: "a tempo indeterminato, sino alle dimissioni, OVVERO alla elezione".
Anche l'OVVERO si può mettere in discussione, infatti in italiano può essere usato sia come "IN ALTRE PAROLE" oppure con significato di "OPPURE".
Sta di fatto che, come dice Vito, non c'è scritto da nessuna parte che dura a vita.

Infine io la interpreto in questo modo:
1) Loris ha fatto un mandato di 4 anni. (penso passati)
2) Alla fine dei 4 anni non si è dimesso e non si deve dimettere in quanto l'assemblea non ha eletto e non ha nessuna intenzione di eleggerne un'altro.
In pratica e come se ogni 4 anni l'assemblea riconfermasse il vecchio presidente.

PS. neanche io sono un socio.. :roll:
Avatar utente
Mercyful
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 196
Iscritto il: ven lug 25, 2008 17:20
Località: Torino
Nome Cognome: Ilario Pittau
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6-generic
Desktop: xfce 4.6

Re: Il presidente

Messaggioda zoros » sab ago 29, 2009 15:40

nel linguaggio "legalese" scritto "OVVERO" è sinonimo di "OPPURE" ... non ha altri significati, mi pare ... ci vorrebbe Michelino ...
vorrei riavere le mie firme ...
Avatar utente
zoros
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1302
Iscritto il: lun mag 28, 2007 21:51
Località: Gorizia
Nome Cognome: Fabio∙Zorba
Slackware: 13.37
Kernel: 3.2.5
Desktop: KDE-3.5.10

Re: Il presidente

Messaggioda conraid » sab ago 29, 2009 15:44

zoros ha scritto:nel linguaggio "legalese" scritto "OVVERO" è sinonimo di "OPPURE" ... non ha altri significati, mi pare ... ci vorrebbe Michelino ...


perché dovrebbe avere un significato diverso dall'italiano? :-k
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12002
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Il presidente

Messaggioda Mercyful » sab ago 29, 2009 15:47

no no.. è proprio italiano.. ovvero ha 2 significati.. cercare per credere!
GOOGLE-IT!!!
Avatar utente
Mercyful
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 196
Iscritto il: ven lug 25, 2008 17:20
Località: Torino
Nome Cognome: Ilario Pittau
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6-generic
Desktop: xfce 4.6

Re: Il presidente

Messaggioda zoros » sab ago 29, 2009 15:49

conraid ha scritto:
zoros ha scritto:nel linguaggio "legalese" scritto "OVVERO" è sinonimo di "OPPURE" ... non ha altri significati, mi pare ... ci vorrebbe Michelino ...


perché dovrebbe avere un significato diverso dall'italiano? :-k

nel parlato, almeno dalle nostre parti, talvolta assomiglia al "cioè", "ossia" ... cioè esattamente il contrario di oppure ...

volevo dire che ci perdiamo nei formalismi ... è anche divertente ... ma pensaimo alla "sostanza": c'è ancora un po' di lavoro da fare per questa Associazione ...
vorrei riavere le mie firme ...
Avatar utente
zoros
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1302
Iscritto il: lun mag 28, 2007 21:51
Località: Gorizia
Nome Cognome: Fabio∙Zorba
Slackware: 13.37
Kernel: 3.2.5
Desktop: KDE-3.5.10

Re: Il presidente

Messaggioda conraid » sab ago 29, 2009 15:52

zoros ha scritto:
conraid ha scritto:
zoros ha scritto:nel linguaggio "legalese" scritto "OVVERO" è sinonimo di "OPPURE" ... non ha altri significati, mi pare ... ci vorrebbe Michelino ...


perché dovrebbe avere un significato diverso dall'italiano? :-k

nel parlato, almeno dalle nostre parti, talvolta assomiglia al "cioè", "ossia" ... cioè esattamente il contrario di oppure ...


veramente è in italiano che significa così, anche se "raramente" può valore come "oppure", ma i dizionari (per l'italiano mi affido sempre a quelli, non a google) citano "oppure" come rarità del significato di ovvero
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12002
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Il presidente

Messaggioda zoros » sab ago 29, 2009 16:08

conraid ha scritto:veramente è in italiano che significa così, anche se "raramente" può valere come "oppure", ma i dizionari (per l'italiano mi affido sempre a quelli, non a google) citano "oppure" come rarità del significato di ovvero

a me sembra che nel parlato (e talvolta scrivendo) noi tendiamo ad usare "ovvero" per rafforzare la frase che lo precede (mettendo in congiunzione due affermazioni, rendendole simili ... come un cioè ...) ... mi pare che nel "legalese" ovvero è un oppure che esclude tassativamente una delle due possibilità (uno XOR ?) ... o uno o l'altro, ma non entrambi ... può essere ?
vorrei riavere le mie firme ...
Avatar utente
zoros
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1302
Iscritto il: lun mag 28, 2007 21:51
Località: Gorizia
Nome Cognome: Fabio∙Zorba
Slackware: 13.37
Kernel: 3.2.5
Desktop: KDE-3.5.10

Re: Il presidente

Messaggioda Mercyful » sab ago 29, 2009 16:13

zoros ha scritto:un oppure che esclude tassativamente una delle due possibilità (uno XOR ?) ... o uno o l'altro

:shock:
Un OR.

Si vabbe dai.. ho scritto anche il "se si vuole essere un po pignoli". Non intendevo arrivare a questi livelli, anzi mi scuso, sto portandovi offtopic.
Le mie idee comunque le ho descritte nel post precedente!
Avatar utente
Mercyful
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 196
Iscritto il: ven lug 25, 2008 17:20
Località: Torino
Nome Cognome: Ilario Pittau
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6-generic
Desktop: xfce 4.6

Re: Il presidente

Messaggioda zoros » sab ago 29, 2009 16:29

Mercyful ha scritto:
zoros ha scritto:un oppure che esclude tassativamente una delle due possibilità (uno XOR ?) ... o uno o l'altro

:shock:
Un OR.

Si vabbe dai.. ho scritto anche il "se si vuole essere un po pignoli". Non intendevo arrivare a questi livelli, anzi mi scuso, sto portandovi offtopic.
Le mie idee comunque le ho descritte nel post precedente!

ma allora lo fai apposta :D ... mi hai tagliato un pezzo di frase ... se vogliamo lo XOR potrebbe anche starci per come l'ho definito:

o uno o l'altro, ma non entrambi (nel senso implicito che uno esclude/nega l'altro) ... il paragone per me ci poteva stare ...

http://it.wikipedia.org/wiki/Disgiunzione_esclusiva
vorrei riavere le mie firme ...
Avatar utente
zoros
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1302
Iscritto il: lun mag 28, 2007 21:51
Località: Gorizia
Nome Cognome: Fabio∙Zorba
Slackware: 13.37
Kernel: 3.2.5
Desktop: KDE-3.5.10

Re: Il presidente

Messaggioda Mercyful » sab ago 29, 2009 16:36

offtopic:
:D :D :D
ah ok inteso così va bene.. però questa volta era involontaria. :)
Avatar utente
Mercyful
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 196
Iscritto il: ven lug 25, 2008 17:20
Località: Torino
Nome Cognome: Ilario Pittau
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6-generic
Desktop: xfce 4.6

Re: Il presidente

Messaggioda Dusty » sab ago 29, 2009 17:42

spina ha scritto:
Dusty ha scritto:....
"In deroga a quanto stabilito nel presente articolo, col presente Statuto viene nominato come
...con la maggioranza dei 4/5 degli associati aventi diritto al voto"
...

... con la maggioranza dei 4/5 dei soci aventi diritti al voto, che si deve fare un altro presidente...
Io di legalese ne capisco poco, però questo è quello che mi suggerisce l'intuizione e il ragionamento, e penso anche che sia molto democratico...non trovi?


No. Non trovo.
Io per mestiere e passione mi occupo di informatica, quindi il mio ragionamento puo' essere errato e sono pronto ad accettare ogni critica.
Pero', per necessita' 'condominiali' mi e' capitato di studiare un po' la legislazione corrente.
In democrazia esistono solo due tipi di maggioranze: quella dei presenti (semplice) e quella degli aventi diritto al voto (qualificata).
In entrambi i casi 'maggioranza' significa la meta' piu' uno.
Quel '4/5' e' una maggioranza forse valida nel (ex?) diritto bulgaro, ma non in quello italiano.
E non e' per niente democratica.
A mio parere e' una svista che mina la credibilita' dell'associazione (e anche del presidente) e che per il suo bene dovrebbe essere corretta.
Dusty
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: lun mar 02, 2009 13:03
Località: Firenze
Nome Cognome: Beppe
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: KDE 4.2.4

PrecedenteProssimo

Torna a Associazione culturale "Slacky"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite