Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

FIDOSlax Linux

Forum dedicato ai Porting ufficiali e non di Slackware, vedi Slack/390, ARMedslack, Slamd64, Slackintosh, Ocsid, Sloox, Zenwalk, How-Tux, Slax etc etc

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Specificare nome e versione del porting.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

FIDOSlax Linux

Messaggioda Filk » sab ott 01, 2011 18:23

Ho scaricato la distro FIDOSlax Linux dal suo sito
http://code.google.com/p/fidoslax/wiki/MainPageEnglish
però non capisco perché non è in formato Iso, comunque sapete se c'è un
programma facile da usare per linux che permetta di convertire il pacchetto
della distro in formato Iso ?

Veramente sul sito di FIDOSlax c'è una guida che spiega come convertire
un'immagine in formato Iso attraverso Windows, ma io Windows non lo
tengo più!
Mentre quella per linux da terminale non ci capisco un tubo....
http://code.google.com/p/fidoslax/wiki/CreationOfISOEn
Avatar utente
Filk
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio ago 04, 2011 3:42

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda miklos » sab ott 01, 2011 18:29

non è una vera e propria distribuzione, ma un insieme di moduli per la distribuzione live porteus
in pratica partendo da una porteus installata su pennina, ci cambi i moduli con questi qua..

di piu' non so perche' porteus non la conosco benissimo :D
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
miklos
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: lun lug 16, 2007 16:39
Località: Roma
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.12.6
Desktop: openbox 3.5.2

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda erio » sab ott 01, 2011 18:43

filk guarda se nella directory principale di fidoslax c'è un .sh con il nome make_iso.sh,se è dentro puoi installare fidoslax nella penna usb e mandare il file che ti fa la iso,se tu accomodi i software che ti servono,hai una iso più completa,
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1064
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda Filk » sab ott 01, 2011 20:38

erio ha scritto:filk guarda se nella directory principale di fidoslax c'è un .sh con il nome make_iso.sh,se è dentro puoi installare fidoslax nella penna usb e mandare il file che ti fa la iso,se tu accomodi i software che ti servono,hai una iso più completa,


Erio, sono ancora poco esperto nell'uso di linux, aperta la directory che ho trovato nel
pacchetto ma non ci capisco un tubo del contenuto.

Ti allego qui sotto la foto del contenuto della directory di FIDOSlax linux, tu
che sei esperto di linux vedi se ci capisci qualcosa, Grazie!

Clicca sulla foto per ingrandire
Immagine
Avatar utente
Filk
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio ago 04, 2011 3:42

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda erio » sab ott 01, 2011 20:59

lo script non risiede in boot ma nella directory di fidoslax,guarda se hai una distro installata fai una directory con dentro le directory boot e fidoslax,apri una console, cd nella directory di fidoslax ed esegui lo script make_iso.sh aspetti che finisca e se tutto va via liscio avrai la tua iso pronta.
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1064
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda Filk » dom ott 02, 2011 0:32

erio ha scritto:lo script non risiede in boot ma nella directory di fidoslax,guarda se hai una distro installata fai una directory con dentro le directory boot e fidoslax,apri una console, cd nella directory di fidoslax ed esegui lo script make_iso.sh aspetti che finisca e se tutto va via liscio avrai la tua iso pronta.



Scusami ma non ci capisco niente di quello che hai scritto, troppo complicato
per un principiante di linux, grazie ugualmente!
Avatar utente
Filk
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio ago 04, 2011 3:42

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda erio » dom ott 02, 2011 12:55

filk scusa hai un tar o archivio zippato lo apri,la struttura di slax, porteus, fidoslax,e' uguale per tutti, hai una directory alias directory boot ed una chiamata come la distribuzione slax o porteus etc etc,nellla directory fidoslax ci sono dei file e anche quello chiamato make_iso.sh,se tu usi gia' linux,in tmp crei una directory filk metti dentro boot e fidoslax,poi apri una console digiti cd percorso della directory fidoslax ed esegui lo script cosi sh make_iso.sh non e' difficile devi solo strippare il tar o quello che e' di fidoslax,crei una directory, in tmp cd dentro fidoslax e mandi in esecuzione lo script dopo un po hai la tua iso,se la distribuzione e' compressa avrai bene un software che la decomprime.
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1064
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda Filk » dom ott 02, 2011 14:47

erio ha scritto:filk scusa hai un tar o archivio zippato lo apri,la struttura di slax, porteus, fidoslax,e' uguale per tutti, hai una directory alias directory boot ed una chiamata come la distribuzione slax o porteus etc etc,nellla directory fidoslax ci sono dei file e anche quello chiamato make_iso.sh,se tu usi gia' linux,in tmp crei una directory filk metti dentro boot e fidoslax,poi apri una console digiti cd percorso della directory fidoslax ed esegui lo script cosi sh make_iso.sh non e' difficile devi solo strippare il tar o quello che e' di fidoslax,crei una directory, in tmp cd dentro fidoslax e mandi in esecuzione lo script dopo un po hai la tua iso,se la distribuzione e' compressa avrai bene un software che la decomprime.


Uso da molto poco linux!
Mi dispiace ma quello che mi hai scritto sono tutte cose che non conosco.
Pensavo che per un principiante esistesse in linux un programma con interfaccia
grafica di facile uso che permettesse di convertire un file in formato Iso.
Pazienza, mi orienterò su una distribuzione che è già in formato Iso.
Comunque grazie ugualmente!
Avatar utente
Filk
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio ago 04, 2011 3:42

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda erio » dom ott 02, 2011 17:15

filk dipende da che uso devi farne,la iso a che ti serve se hai gia il tar?
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1064
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda Filk » dom ott 02, 2011 22:23

erio ha scritto:filk dipende da che uso devi farne,la iso a che ti serve se hai gia il tar?


Mi serviva convertire il file FIDOSlax in formato Iso
in modo da poter fare il disco d'installo.
Come dicono sul sito ufficiale di FIDOSlax:
http://code.google.com/p/fidoslax/wiki/CreationOfISOEn

Purtroppo io sono ancora troppo arretrato nello studio di linux
per fare operazioni complicate da terminale.


Adesso ho trovato in rete il programma Immagine
http://www.crystalidea.com/anytoiso
http://www.tuttovolume.net/free/convert ... rmato-iso/

Che Wine ha installato su linux, però non so cosa devo selezionare
dalla directory di FIDOSlax per covertire in formato Iso. :?


*Questo e il contenuto della directory di FIDOSlax:
Immagine

*Interfaccia grafica di AnyToIso:
Immagine
Avatar utente
Filk
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio ago 04, 2011 3:42

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda erio » dom ott 02, 2011 23:09

per curiosita' ho scaricato il tar allora hai due directory boot e porteus dentro porteus hai lo script che devi usare per fare la iso ancora una volta mi fai vedere la directory di boot tu devi andare nell'altra ,scompatta il tar tutto hai una directory chiamata fidoslax-1.1-x32 dentro ci sono due directory boot e porteus apri una console digiti cd percorso della directory porteus, invio, e fai sh make_iso.sh dopo un certo tempo avrai la iso.
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1064
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda Filk » lun ott 03, 2011 3:36

erio ha scritto: apri una console digiti cd percorso della directory porteus, invio, e fai sh make_iso.sh dopo un certo tempo avrai la iso.


@ Erio
Scompattato l'intero contenuto del pacchetto Fidoslax-1.1-x32, ora mi ritrovo sul desktop la directory Boot e la directory Porteus

Immagine

Andando a digitare nel terminale esattamente come mi hai scritto : cd percorso della directory porteus (poi premuto tasto invio)
Questa è la risposta che ottengo dal terminale:

# cd percorso della directory porteus
bash: cd: percorso: File o directory non esistente
Avatar utente
Filk
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio ago 04, 2011 3:42

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda brainvision » lun ott 03, 2011 7:53

Filk ha scritto:
# cd percorso della directory porteus
bash: cd: percorso: File o directory non esistente


ma.. ma.. ma. scusa davvero hai digitato sul terminale
Codice: Seleziona tutto
cd percorso della directory porteus
????
(a parte che se dici directory sula chat di syrolnet un tempo venivi espulso dal canale senza neanche che ti dicessero perché.. si dice directory!!!)

Se davvero così fosse credo dovresti dare un occhio alla guida suprema che gni utente slackware dovrebbe leggere fino ad averne la conoscenza totale, ossia la Slackware4Dummies che trovi qui: http://www.slacky.eu/index.php?option=com_content&task=view&id=21&Itemid=42

EDIT:
giusto per non fare solo il saccente, da quello che ho letto le directory che tu dici si trovano sul tuo desktop, quindi per arrivarci dovresti dare da terminale:
Codice: Seleziona tutto
# cd /home/filk/Scrivania/boot

ovviamente dando per scontato che il tuo account sia filk e non Filk o altro (altrimenti regolati di conseguenza, ora dovresti aver capito) e che abbia scelto la linga italiana, altrimenti potresti dover digitare "Desktop" invece di "Scrivania".
Poi ci sono altri modi per arrivarci usando il .. o ../ ma ho voluto suggerirti il percorso completo perché altrimenti diventava un casino..

Ripeto, leggiti la guida!!
Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
 
Messaggi: 756
Iscritto il: ven dic 26, 2008 18:23
Località: bologna (bo)
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda Filk » lun ott 03, 2011 9:28

Ho provato a dare da terminale il comando suggerito in queste 2 versioni:

Codice: Seleziona tutto
 # cd: /home/filk/scrivania/porteus

# cd: /home/filk/scrivania/boot


Questa è stata in entrambi i casi la risposta del terminale appena premuto invio:

Codice: Seleziona tutto
Comando "cd:" non trovato. Forse si intendeva:
 Comando "cda" dal pacchetto "xmcd" (universe)
 Comando "cdb" dal pacchetto "tinycdb" (main)
 Comando "cdo" dal pacchetto "cdo" (universe)
 Comando "cdv" dal pacchetto "codeville" (universe)
 Comando "cdw" dal pacchetto "cdw" (universe)
 Comando "cd5" dal pacchetto "cd5" (universe)
 Comando "cdp" dal pacchetto "irpas" (multiverse)
cd:: comando non trovato


P.S. Tengo a precisare che queste operazioni le sto facendo da un pc con installato Ubuntu 11.04
Avatar utente
Filk
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio ago 04, 2011 3:42

Re: FIDOSlax Linux

Messaggioda Ansa89 » lun ott 03, 2011 9:35

Filk ha scritto:Ho provato a dare da terminale il comando suggerito in queste 2 versioni:

Codice: Seleziona tutto
 # cd: /home/filk/scrivania/porteus

# cd: /home/filk/scrivania/boot

Hai sbagliato a scrivere il comando: "cd" != "cd:", quindi è normale che ti dia errore.
Leggi a modo il post di brainvision e vedrai che l'errore sparirà (oppure ti dirà "no such file or directory").
Avatar utente
Ansa89
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2619
Iscritto il: mer ago 29, 2007 16:57
Località: Modena
Nome Cognome: Stefano Ansaloni
Slackware: 13.1
Kernel: 3.15.5-ck1
Desktop: XFCE 4.6.1

Prossimo

Torna a Porting Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite