privatizzazioni

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2775
Iscritto il: lun lug 25, 2005 0:00
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian
Località: Roma
Contatta:

privatizzazioni

Messaggioda masalapianta » lun gen 23, 2012 10:57

http://crisis.blogosfere.it/2012/01/lib ... ivate.html

il prossimo passo sarà una sanità all'americana (se hai i soldi ti curi, altrimenti crepi)?

Avatar utente
hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1942
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Slackware: Slackware64-current
Kernel: 4.4.5
Desktop: dwm
Distribuzione: Windows 10 Pro
Località: Lecce
Contatta:

Re: privatizzazioni

Messaggioda hashbang » lun gen 23, 2012 13:12

Questo è veramente incredibile...
Sappiamo che in Italia, le gare d'appalto sono spesso e volentieri oggetto di infiltrazioni mafiose. Ormai è un classico del nostro paese.
E che cosa facciamo? Diamo la gestione in mano ai privati?

Ma io dico: al posto di liberalizzare le carceri, perchè non liberalizzano le frequenze televisive (domanda retorica)?
È questo il modo in cui questo paese vuole crescere? Ma scherziamo?

Possibile che non hanno ancora capito che se si vuole uscire dalla recessione bisogna investire su:
1) Patrimoni artistici
2) Università e ricerca
3) Investimenti SERI nel meridione

Possibile che in questo paese, i politici e "i professori" siano così poco lungimiranti?
There's a certain kind of programmer who'll look at any problem and say, 'I know, I will use XML.' Now he has two problems.

Stack is the new term for "I have no idea what I'm actually using". [Erich Schubert]

Avatar utente
puzuma
Linux 2.4
Linux 2.4
Messaggi: 482
Iscritto il: mar lug 04, 2006 17:14
Nome Cognome: Stefano Salvador
Slackware: current
Kernel: 2.6.32.2
Desktop: KDE 4.4.0
Località: Udine
Contatta:

Re: privatizzazioni

Messaggioda puzuma » lun gen 23, 2012 13:39

Regole del forum
1) Niente religione, niente politica, niente offese personali.
The quiet ones are the ones who change the world. The loud ones only take the credit.

Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2775
Iscritto il: lun lug 25, 2005 0:00
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian
Località: Roma
Contatta:

Re: privatizzazioni

Messaggioda masalapianta » lun gen 23, 2012 15:44

puzuma ha scritto:
Regole del forum
1) Niente religione, niente politica, niente offese personali.

presumo che per politica si voglia intendere l'adesione alla linea di pensiero di questo o quel partito politico e le relative discussioni che degenerano in tifo da stadio; se invece si intende l'accezione più larga di "politica", anche il software libero ci rientra (oltre al topic di questo thread)

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 12637
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current
Località: Livorno
Contatta:

Re: privatizzazioni

Messaggioda conraid » lun gen 23, 2012 18:24

anche io la penso come masalapianta, sia riguardo l'argomento in questione, che ci vede andare sempre di più in una società dove il dio denaro comanda su tutto (ho come l'impressione che con lo "spauracchio" dell'art.18 stiano facendo passare ben altro) sia sulla politica nel forum.


Torna a “Libera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite