Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Rai dall'estero con IP italiano

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda EmaDaCuz » dom gen 22, 2012 19:57

La RAI ne ha combinata un'altra delle sue. E anche se non e' direttamente colpa della RAI, visto che e' una di quelle aziende che mi stanno sui marroni a prescindere, me la prendo con loro.

Per chi non lo sapesse, col primo gennaio Rai International ha chiuso i battenti. Dove sta il problema? Beh, considerando che era l'unico modo per poter ascoltare "Tutto il calcio minuto per minuto" la domenica pomeriggio, direi che i problemi per un calciofilo come me sono parecchi, soprattutto sentimentali visto che e' stato un programma che mi ha tenuto compagnia per 30 anni.
Ora, ho scritto alla RAI e non mi hanno dato risposta. Altra gente ha scritto alla RAI e la risposta e' stata "se ne faccia una ragione". Resta il fatto che ESIGO ascoltare le partite la domenica pomeriggio. E le partite sono "criptate", il segnale di Radio 1 viene sostituito da quello della filodiffusione.

Soluzioni?
Proxy: non va.
TOR+proxy+browser: non va, perche' TOR non supporta Silverlight (e la RAI trasmette in Silverlight)
TOR+proxy+VLC: ho provato ad inserire gli indirizzi degli streaming, ma non me li prende (con o senza proxy/TOR).

A me basterebbe Radio 1, perche' per il resto la RAI non la cago oppure, se c'e' qualcosa di interessante, e' sempre in chiaro.

Grazie per ogni aiuto.
Avatar utente
EmaDaCuz
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 863
Iscritto il: sab gen 28, 2006 15:47
Località: Nijmegen, NL
Slackware: 12.0 - ma a Trieste
Kernel: 2.6.25
Desktop: Fluxbox
Distribuzione: Debian e Arch

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda erio » dom gen 22, 2012 20:02

anche sul sat hotbird?
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1077
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda EmaDaCuz » dom gen 22, 2012 20:04

Non ho il satellite...
Avatar utente
EmaDaCuz
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 863
Iscritto il: sab gen 28, 2006 15:47
Località: Nijmegen, NL
Slackware: 12.0 - ma a Trieste
Kernel: 2.6.25
Desktop: Fluxbox
Distribuzione: Debian e Arch

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda erio » dom gen 22, 2012 20:09

http://212.162.68.230/1.mp3 ... prova con mplayer da console
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1077
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda EmaDaCuz » dom gen 22, 2012 20:15

Mmmmh, intanto parte da VLC. Adesso devo aspettare domenica per vedere se va durante le partite. O forse gia' stasera per Inter-Lazio.
Grazie per la dritta.
Avatar utente
EmaDaCuz
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 863
Iscritto il: sab gen 28, 2006 15:47
Località: Nijmegen, NL
Slackware: 12.0 - ma a Trieste
Kernel: 2.6.25
Desktop: Fluxbox
Distribuzione: Debian e Arch

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda erio » dom gen 22, 2012 20:17

come allo stadio con la radiolina all'orecchio...mono,spero che ci sia il tuo programma domenica.
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1077
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda erio » dom gen 22, 2012 21:01

radio dell'inter la telecronaca c'e' http://live.inter.it:8000
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1077
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda Meskalamdug » lun gen 23, 2012 16:39

Soluzione semplice: un amico si acquista una bella scheda dvb o scheda radio(es questa http://linuxtv.org/wiki/index.php/AVerM ... al_Devices)
e con mplayer la domenica ti "flussa" il segnale con mplayer dvb://"Radiouno" -dumpstream 1.mp2 |lame 1.mp2 1.mp3 che condividerà via ftp
o httpd o ssh o come ti pare.
E tu comodamente ascolterai.
Io lo avevo fatto in nave,e via streaming con una chiavetta mi sono visto una partita di Europa League.
Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3586
Iscritto il: gio mag 13, 2004 23:00

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda EmaDaCuz » lun gen 23, 2012 16:52

Pensa sia la soluzione piu' semplice... pensavo anche di comprare un mini computer (tipo Raspberry, ma anche meno potente) da mettere in camera mia in Italia e fare una VPN. Dovrei solo assegnargli un IP statico e risolverei il problema.
Comunque, ieri sera ho provato con l'indirizzo sopra (http://212.162.68.230/1.mp3) + proxy +VLC +TOR e non c'e'verso di superare il controllo territoriale.
La cosa strana e' che a qualcuno il semplice proxy sembra funzionare...
Avatar utente
EmaDaCuz
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 863
Iscritto il: sab gen 28, 2006 15:47
Località: Nijmegen, NL
Slackware: 12.0 - ma a Trieste
Kernel: 2.6.25
Desktop: Fluxbox
Distribuzione: Debian e Arch

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda Meskalamdug » lun gen 23, 2012 17:23

EmaDaCuz ha scritto:Pensa sia la soluzione piu' semplice... pensavo anche di comprare un mini computer (tipo Raspberry, ma anche meno potente) da mettere in camera mia in Italia e fare una VPN. Dovrei solo assegnargli un IP statico e risolverei il problema.
Comunque, ieri sera ho provato con l'indirizzo sopra (http://212.162.68.230/1.mp3) + proxy +VLC +TOR e non c'e'verso di superare il controllo territoriale.
La cosa strana e' che a qualcuno il semplice proxy sembra funzionare...

Non hai bisogno neppure dell'ip statico.
Usa il dinamico+dyndns.
Come computer o un minipc o un vecchio pc usato vanno benone.
Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3586
Iscritto il: gio mag 13, 2004 23:00

Re: Rai dall'estero con IP italiano

Messaggioda murdock » mar gen 24, 2012 0:56

Meskalamdug ha scritto:
EmaDaCuz ha scritto:Pensa sia la soluzione piu' semplice... pensavo anche di comprare un mini computer (tipo Raspberry, ma anche meno potente) da mettere in camera mia in Italia e fare una VPN. Dovrei solo assegnargli un IP statico e risolverei il problema.
Comunque, ieri sera ho provato con l'indirizzo sopra (http://212.162.68.230/1.mp3) + proxy +VLC +TOR e non c'e'verso di superare il controllo territoriale.
La cosa strana e' che a qualcuno il semplice proxy sembra funzionare...

Non hai bisogno neppure dell'ip statico.
Usa il dinamico+dyndns.
Come computer o un minipc o un vecchio pc usato vanno benone.


Già, però così "siedi" la banda in upload a chi nella casa in Italia, eventualmente, ci vive.
Dovresti limitare la banda in download della VPN sfruttando al massimo i 3/4 della banda in upload effettiva della linea installata a casa tua in Italia; senza questo accorgimento, rischi di rendere l'accesso alla rete lentissimo, nella casa in Italia, ogni volta che vedi qualcosa sul sito rai mediante VPN.

Saluti,
MuRdOcK
Avatar utente
murdock
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 452
Iscritto il: ven mag 25, 2007 11:58
Slackware: 64 14.1
Kernel: 3.16,3
Desktop: KDE 4.14,1


Torna a Libera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti