Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

problema velocità nfs

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

problema velocità nfs

Messaggioda red » mer feb 01, 2012 18:53

Ciao a tutti,
da due giorni sto combattendo quella che mi pare essere una battaglia persa.
Ho un serverino di rete da cui faccio l'export di una directory per montarla via NFS. Il file "/etc/export" è così:
Codice: Seleziona tutto
/home/utente/download 192.168.5.3(rw,nohide,no_root_squash)

La connessione passa attraverso la scheda di rete eth1 a 100 Mb/s, poi per un accesspoint wifi da 54 Mb/s a cui si connette il mio portatile.
Qui la directory viene montata secondo la seguente regola di fstab:
Codice: Seleziona tutto
192.168.5.1:/home/utente/download       /mnt/remote             nfs                     noauto,_netdev,sync,users,rw,noacl,nocto,rsize=32768,wsize=32768                     0       0

Il problema è che la velocità di trasferimento è imbarazzante: il meglio che ho ottenuto è stata una media di 500 KB/s, ma spesso sta sotto.

Dopo aver provato mille combinazioni differenti di configurazioni di export e mount, ho anche pensato che il problema possa stare da un'altra parte, tipo nella velocità della rete stessa.

Qualcuno sa darmi suggerimenti? Un qualche aiuto?
Ah, dimenticavo di dire che il server ha una 13.37 a 32 bit, mentre il portatile una 13.37 a 64 bit.

Grazie!
Avatar utente
red
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 783
Iscritto il: gio gen 20, 2005 0:00
Località: Verona
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: fluxbox

Re: problema velocità nfs

Messaggioda -sf » mer feb 01, 2012 19:22

Era una domanda che mi ero posto anche io un pò di tempo fa, anche se raggiungevo velocità un più elevate...

Non ho approfondito molto per la verità, ma ero ragionevolmente arrivato a determinare che il collo di bottiglia è dato dal wifi; lo standard G raggiunge 54megabit per secondo, che se non vado errando dovrebbero essere circa 6megaBYTE al secondo (abbondanti).
Questa è la banda totale (data rate), al quale va tolta una fetta per motivi "fisici" di trasmissione del segnale; in soldoni questo equivale a dire che dei tuoi 54megabit/s (o 6 e rotti megabyte/s) ne sfrutti molti meno.

Io personalmente ero arrivato a trasferire a circa 1megabyte/s (con punte di 1.5) ma spesso scendeva anche a meno.
Questo penso sia dovuto per lo più al fatto che le prestazioni di un segnale wifi (sopratutto gli standard G e precedenti) siano molto variabili; distanza, numero di dispositivi collegati ecc influiscono molto nella prestazioni finali. Finchè si naviga non lo si avverte, ma se traferisci files lo senti eccome!
Se hai un amico che ti può prestare un router N (300mbps) puoi verificare subito se il collo di bottiglia è li o altrove!

Detto ciò prendi le mie informazioni con le pinze, potrei aver detto qualche cagata e magari aspetta qualcuno di più preparato ;)


ps: su google trovi diversi articoli che danno un idea su come lavora una rete wireless (data rate, throughput ecc)!
Avatar utente
-sf
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 209
Iscritto il: ven lug 15, 2011 0:20
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: KDE

Re: problema velocità nfs

Messaggioda red » mer feb 01, 2012 19:39

-sf ha scritto:Era una domanda che mi ero posto anche io un pò di tempo fa, anche se raggiungevo velocità un più elevate...
Io personalmente ero arrivato a trasferire a circa 1megabyte/s (con punte di 1.5) ma spesso scendeva anche a meno.
Questo penso sia dovuto per lo più al fatto che le prestazioni di un segnale wifi (sopratutto gli standard G e precedenti) siano molto variabili; distanza, numero di dispositivi collegati ecc influiscono molto nella prestazioni finali.

Penso che le tue considerazioni siano corrette, ma almeno mi sarei aspettato velocità dell'ordine che hai scritto sopra.
Ora sto facendo un po' di test usando anche la rete cablata... vediamo cosa salta fuori :).
Avatar utente
red
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 783
Iscritto il: gio gen 20, 2005 0:00
Località: Verona
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: fluxbox

Re: problema velocità nfs

Messaggioda red » mer feb 01, 2012 20:11

Ho fatto un test con la rete cablata... schede da 100 Mb/s, trasferico a 4,8 MB/s su un potenziale di 12,5 MB/s.
Mi pare pochetto... non vorrei a questo punto fosse il server stesso troppo lento.
Avatar utente
red
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 783
Iscritto il: gio gen 20, 2005 0:00
Località: Verona
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: fluxbox

Re: problema velocità nfs

Messaggioda 414N » mer feb 01, 2012 20:51

Ma perché tutte quelle opzioni in fstab?
Dal man di nfs:
Codice: Seleziona tutto
  cto / nocto    Selects whether to use close-to-open cache coherence semantics.  If
                      neither  option  is  specified (or if cto is specified), the client
                      uses close-to-open cache coherence semantics. If the  nocto  option
                      is specified, the client uses a non-standard heuristic to determine
                      when files on the server have changed.

                      Using the  nocto  option  may  improve  performance  for  read-only
                      mounts,  but  should be used only if the data on the server changes
                      only occasionally.  The DATA AND METADATA  COHERENCE  section  dis‐
                      cusses the behavior of this option in more detail.
   acl / noacl    Selects  whether  to use the NFSACL sideband protocol on this mount
                      point.  The NFSACL sideband  protocol  is  a  proprietary  protocol
                      implemented  in  Solaris  that manages Access Control Lists. NFSACL
                      was never made a standard part of the NFS protocol specification.

                      If neither acl nor noacl option is specified, the NFS client  nego‐
                      tiates  with the server to see if the NFSACL protocol is supported,
                      and uses it if the server supports it.  Disabling the NFSACL  side‐
                      band  protocol  may be necessary if the negotiation causes problems
                      on the client or server.  Refer to the SECURITY CONSIDERATIONS sec‐
                      tion for more details.
   rsize=n        The  maximum  number of bytes in each network READ request that the
                      NFS client can receive when reading data from  a  file  on  an  NFS
                      server.   The  actual data payload size of each NFS READ request is
                      equal to or smaller than the rsize setting. The largest  read  pay‐
                      load  supported  by  the  Linux  NFS client is 1,048,576 bytes (one
                      megabyte).
 wsize=n        The maximum number of bytes per network WRITE request that the  NFS
                      client  can  send when writing data to a file on an NFS server. The
                      actual data payload size of each NFS WRITE request is equal  to  or
                      smaller than the wsize setting. The largest write payload supported
                      by the Linux NFS client is 1,048,576 bytes (one megabyte).

Io proverei a toglierle praticamente tutte e ad usare i valori di default.
Prova a lasciare giusto noauto, rw, users.
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2881
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: problema velocità nfs

Messaggioda red » mer feb 01, 2012 23:16

414N ha scritto:Ma perché tutte quelle opzioni in fstab?
Io proverei a toglierle praticamente tutte e ad usare i valori di default.
Prova a lasciare giusto noauto, rw, users.

Erano residui di prove... male non fanno.
Comunque la velocità non cambia di praticamente nulla, qualsiasi cosa aggiunga o tolga.
Di default effettivamente tengo solo: noauto,users,rw,sync,rsize,wsize.
Avatar utente
red
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 783
Iscritto il: gio gen 20, 2005 0:00
Località: Verona
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: fluxbox

Re: problema velocità nfs

Messaggioda 414N » gio feb 02, 2012 9:24

red ha scritto:Erano residui di prove... male non fanno.

Beh, mi permetto di dissentire :)
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2881
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: problema velocità nfs

Messaggioda masalapianta » gio feb 02, 2012 11:12

Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: dom lug 24, 2005 23:00
Località: Roma
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian

Re: problema velocità nfs

Messaggioda red » sab feb 04, 2012 16:16

masalapianta ha scritto:http://nfs.sourceforge.net/nfs-howto/ar01s05.html

Grazie masa, era uno dei primi documenti che ho consultato.

Ne approfitto per dire che dopo numerose prove (e letture) ho stabilito che in qualche modo il collo di bottiglia è il mio stesso server.
Mi sto orientando nel capire se è un problema della sola scheda di rete o altro ancora. Quest'ultimo "altro ancora" è la cosa che mi preoccupa di più perché se anche la scheda di rete, come sembra dai primi test, va bene, davvero inizio a non saper più dove sbattere la testa.

Resto a disposizione se qualcuno dovesse avere idee da proporre, intanto nuovamente grazie.
Avatar utente
red
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 783
Iscritto il: gio gen 20, 2005 0:00
Località: Verona
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: fluxbox

Re: problema velocità nfs

Messaggioda 414N » sab feb 04, 2012 16:35

Io ho un problema analogo al tuo con una mia condisione nfs ma ho già stabilito che la causa è il disco stesso.
Questo disco, in precedenza, aveva un'unica partizione NTFS ed ogni volta che vi effettuavo trasferimenti consistenti era lentissimo ad arrivarci in fondo, senza parlare del fatto che mi teneva impegnata un bel po' la cpu (ntfs-3g è molto cpu-intensive rispetto agli altri moduli per i file system inclusi nel kernel) compromettendo le mie attività parallele.
Non appena ne ho avuto la possibilità ho riformattato tale partizione in ext4, notando all'inizio miglioramenti eccezionali salvo poi ritrovarmi, dopo un po' di tempo, con velocità di trasferimento per alcuni file (sia in locale che da remoto) intorno ai 200KB/s, analoghe alla situazione precedente.
La cosa strana è che la lentezza dei trasferimento è altalenante: per alcuni file non si manifesta, mentre per altri sì. Mi viene da pensare ad un "degradamento settoriale" del disco, ma mi sembra piuttosto strano.
Long story short, prova a controllare la performance del disco che contiene la tua condivisione nfs (un hdparm -t può già darti una qualche idea) prima di impazzire con tweaking sui parametri di rete.
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2881
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: problema velocità nfs

Messaggioda red » sab feb 04, 2012 19:40

414N ha scritto:Io ho un problema analogo al tuo con una mia condisione nfs ma ho già stabilito che la causa è il disco stesso.
Questo disco, in precedenza, aveva un'unica partizione NTFS ed ogni volta che vi effettuavo trasferimenti consistenti era lentissimo ad arrivarci in fondo, senza parlare del fatto che mi teneva impegnata un bel po' la cpu (ntfs-3g è molto cpu-intensive rispetto agli altri moduli per i file system inclusi nel kernel) compromettendo le mie attività parallele.
Non appena ne ho avuto la possibilità ho riformattato tale partizione in ext4, notando all'inizio miglioramenti eccezionali salvo poi ritrovarmi, dopo un po' di tempo, con velocità di trasferimento per alcuni file (sia in locale che da remoto) intorno ai 200KB/s, analoghe alla situazione precedente.
La cosa strana è che la lentezza dei trasferimento è altalenante: per alcuni file non si manifesta, mentre per altri sì. Mi viene da pensare ad un "degradamento settoriale" del disco, ma mi sembra piuttosto strano.
Long story short, prova a controllare la performance del disco che contiene la tua condivisione nfs (un hdparm -t può già darti una qualche idea) prima di impazzire con tweaking sui parametri di rete.

Ho fatto al volo una prova e... non promette bene:
Codice: Seleziona tutto
root@parmenide:/home/amule# hdparm -t /dev/sda

/dev/sda:
 Timing buffered disk reads:  40 MB in  3.09 seconds =  12.95 MB/sec
root@parmenide:/home/amule# hdparm -t /dev/sdb

/dev/sdb:
 Timing buffered disk reads:  70 MB in  3.10 seconds =  22.56 MB/sec

Hanno delle velocità ridicole... forse è venuto il momento di aggiornare l'HW, anche se una volta con server più vecchi avevo con NFS prestazioni migliori.
Dovrei tornare forse alla Slack 10.2? :D
Avatar utente
red
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 783
Iscritto il: gio gen 20, 2005 0:00
Località: Verona
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: fluxbox


Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Blallo, Google [Bot] e 2 ospiti