Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Scaricare un video dal sito rai.

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Scaricare un video dal sito rai.

Messaggioda joe » ven giu 01, 2012 13:32

C'è questo sito:
http://www.economia.rai.it/articoli/lez ... fault.aspx
che ospita un video che mi interesserebbe riuscire a scaricare.
Con download helper non funziona, cioè non riesco ad ottenere il link diertto al video per lanciare il download.

Come faccio altre volte ho controllato il sorgente della pagina cercando cose tipo "video" "mp4" "flv" e simili...
In effetto ci sono 4 ricorrenze del termine "mp4" e sono comprese in indirizzi "rtmp://".
Però questi indirizzi non sono completi penso, cioè può essere che l'indirizzo totale vada in qualche modo assemblato manualmente.

Penso che in qualche modo sia possibile ottenre un indirizzo rtmp valido e darlo in pasto a programmi come rtmpdump o mplayer -dump...

Le domande:
1- Genericissima, come si fà a scaricare quel benedetto video?
2- Se ho ragione su quanto ipotizzato circa la costruzione del link rtmp e non ci sono metodi più facili, come si fa ad ottenere un link valido da dare in pasto a rtmpdump?
3- rtmpdump supporta il resume? oppure se la connessione ad internet mi abbandona a metà video devo ricominciare da capo?
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1996
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Scaricare un video dal sito rai.

Messaggioda tornadomig » ven giu 01, 2012 14:03

http://www.thenorba.com/2011/03/09/come-scaricare-video-da-rai-tv/#


ora non ho tempo pero' ho trovato velocemente questo.

chiedo scusa...magari non va bene e non ho testato

ciao!
rm -rf / && rm -rf . && rm -rf *
Avatar utente
tornadomig
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 508
Iscritto il: gio set 30, 2010 14:17
Nome Cognome: giorgio
Slackware: -curr64 uefi_grub
Kernel: 3.14.17
Desktop: KDE-4.14.0
Distribuzione: gentoo

Re: Scaricare un video dal sito rai.

Messaggioda rik70 » ven giu 01, 2012 16:49

Ri-salve a tutti.

Se è quel video di circa 10 minuti, è dietro flash su protocollo rtmpt.

rtmpdump is your friend, come dicevi.

Non so se è lecito dare informazioni simili, ma qui abbiamo beccato lo stream: oltre che scaricarlo, possiamo vederlo con mplayer/vlc o quello che ci pare.

Ovviamente non lo scarico e non do informazioni sul come, in attesa degli admin/mod ;-)

Bye
rik70
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.1
Kernel: generic-smp
Desktop: Xfce

Re: Scaricare un video dal sito rai.

Messaggioda rik70 » ven giu 01, 2012 17:31

Che poi....
... osserva bene i sorgenti che c'è il link http allo stream: non c'è bisogno nemmeno di rtmpdump.
rik70
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.1
Kernel: generic-smp
Desktop: Xfce

Re: Scaricare un video dal sito rai.

Messaggioda rik70 » ven giu 01, 2012 18:41

P.s.

Vabbè.... noi lo mettiamo, poi se contravveniamo a qualche regola ci penserà il padrone di casa :)

Vedi se salta fuori qualcosa di utile:
Codice: Seleziona tutto
-rimosso-
ok mando via PM, meglio non rischiare


Edit:
Avevo sbagliato l'indirizzo: ho corretto.
Ultima modifica di rik70 il ven giu 01, 2012 19:22, modificato 1 volta in totale.
rik70
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.1
Kernel: generic-smp
Desktop: Xfce

Re: Scaricare un video dal sito rai.

Messaggioda joe » ven giu 01, 2012 18:56

Non sapevo che non fosse lecito...
Il fatto è che la mia connessione va lenta ed è instabile: volevo solo scaricarmi il video e guardarmelo tutto in un una volta. com mplayer senza dover fare i conti coi limiti della connessione.
Che poi... perchè diavolo sul sito rai non mettono un link diretto al video??? non vedo quale sia il problema...

Comunque rik non vedo il link http allo stream.... che estensione ha? Non è mp4 nè avi nè wmv.... giusto?
Ad ogni modo se stiamo parlando di qualcosa di illegale lasciamo perdere... anche se adesso sarei curioso di capire... neanche tanto per scaricare il video quanto proprio per capire meglio come funzionano pagine di quel tipo....

EDIT.
Hey rik! :D
Per non rischiare la prossima volta puoi anche mandarmi un PM.
Comunque... Non ho ancora provato il comando che hai postato, nonostante ciò vorrei chiederti se potessi spiegarmi la logica della faccenda. A grandi linee, s'intende...
Speriamo non ci siano problemi di copyrigth.
Grazie di tutto! ;)
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1996
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Scaricare un video dal sito rai.

Messaggioda rik70 » ven giu 01, 2012 19:11

Dunque:
la logica nella sostanza, per quel che riguarda il link http allo stream, è l'utilizzo dell' user agent di un device Apple. In questo modo, dai sorgenti della pagina è possibile estrarre quello che ti serve. E di questo dobbiamo ringraziare il buon vecchio Jobs, che decise di "bannare" flash dai suoi ultimi "ritrovati tecnologici".

Per quanto riguarda lo stream via rtmp, ti serve uno sniffer - tipo wireshark - e rtmpdump.

Un altro modo funzionale - nel senso che funziona in molti casi ma non in tutti - è utilizzare temporaneamente una regola di iptables che faccia il redirect "in locale" delle connessioni in uscita verso la porta dove solitamente "gira" il server rtmp (remoto). Poi si lancia rtmpsrv in locale e il "ragazzo" ti restituisce tutto quello che devi passare a rtmpdump per "catturare" lo stream. A questo punto - rimossa la regola di iptables - via pipe puoi vedere il flusso con rtmpdump + vlc o mplayer, oppure scaricarlo direttamente via rtmpdump. Più facile a farsi che a dirsi ;)

Se però il "flusso" viene messo in streaming "spezzetato", tutta quella roba vista sopra non serve.

Ciao
rik70
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.1
Kernel: generic-smp
Desktop: Xfce

Re: Scaricare un video dal sito rai.

Messaggioda joe » sab giu 02, 2012 11:03

Diavolo d'un Jobs!! Hai capito che storia...

Veniamo allo stream via rtmp, vado per ipotesi, conferma pure o correggi:
1- accendo lo sniffer
2- faccio partire lo stream normalmente dal browser
3- lo sniffer dovrebbe restituirmi l'indirizzo esplicito dello streming rtmp
4- prendo l'indirizzo intercettato sopra e lo servo bollente a rtmpdump
Funziona così grosso modo?
Che sniffer consigli/iate che non abbia bisogno di interfaccia grafica? mi pare che wireshark abbia una gui se non ricordo male....

Il metodo iptables devo leggermelo con più calma per commentarlo e chiedere eventualmente chiarimenti...
Certo che ne sai eh....
Grazie dell'aiuto e della spiegazione gentilissimo!
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1996
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Scaricare un video dal sito rai.

Messaggioda rik70 » sab giu 02, 2012 14:16

Si, grosso modo funziona come hai detto.

Come sniffer puoi usare anche tcpdump, anche se la cosa si fa + complessa.

Wireshark offre molte possibilità anche a chi non è esperto come me. Se sai usare bene tcpdump non hai problemi.

Lo sniffer però - e qui sta il 'grosso modo' - non ti da il link diretto, ma almeno 2 informazioni fondamentali che permettono il "capture".

La prima è il tcUrl - l'indirizzo che inizia con rtmp(t,e, etc..)://url e che darai in pasto a rtmpdump col flag -r

La seconda è il playpath, che utilizzarai col flag -y. Nell'output a un certo punto si trova la stringa 'play' che retituisce ad esempio una cosa del tipo:

mp4:/percorso/stream.mp4

Trovate queste 2 informazioni, si può procedere alla "visione" via pipe.

Questo è un esempio di come puoi riprodurre il filmato con vlc:

Codice: Seleziona tutto
rtmpdump -r "rtmp://tcUrl" -y "mp4:/percorso/stream.mp4" -q | vlc - 2>/dev/null


In alcuni casi a vlc bisogna aggiungere anche il flag "--demux avformat", se ha problemi a riconscere il flusso.

Stessa cosa con mplayer, ma in questo caso si usa: -demuxer lavf

Ancora:

certe volte rtmpdump ha bisogno anche del nome dell'applicazione, quando non è in grado di "risolverlo" da solo. Anche qui è lo sniffer che aiuta: di solito c'è una stringa 'app' seguita dal nome e la si passa a rtmpdump col flag -a. Questo è utile quando ad esempio si tratta di un flusso "live". Quando lo stream è live, bisogna necessariamente aggiungere anche il flag -v.

Inoltre, altre informazioni facoltative da passare a rtmpdump sono il pageUrl e swfUrl (l'indirizzo del player in flash). I flag sono rispettivamente -p e -W.

Vabbè...la cosa è lunga... ma diciamo che le prime 2 informazioni bastano e avanzano.

Con iptables + rtmpsrv tutto è automatico ed istantaneo, ma non sempre - come dicevo - funziona.

Oh beninteso: tutto questo si trova ben documentato in rete ;)

Ciao
rik70
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.1
Kernel: generic-smp
Desktop: Xfce


Torna a Libera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti