Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Delucidazioni sicurezza slackware

Postate qui per tutte le discussioni legate alla sicurezza di Linux/Slackware

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Delucidazioni sicurezza slackware

Messaggioda Ortew » ven giu 15, 2012 9:37

Buongiorno a tutti! :D Questa volta, da buon "ignorante" della distribuzione, sono qui per discutere di alcuni dubbi (credo siano normali quando si è novizi) riguardanti la sicurezza di slackware. Ho notato che l'ultima versione, è aggiornata al 2011 :shock: E il kernel non è quello più recente... Come mai tutto questo? Nel senso: avendo un kernel meno recente, non può risultare un rischio per la sicurezza?
Oppure vengono rilasciati aggiornamenti?
Ortew
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 30
Iscritto il: gio giu 14, 2012 15:42

Re: Delucidazioni sicurezza slackware

Messaggioda joseph » ven giu 15, 2012 10:06

Behh sistema aggiornato non vuol dire sistema sicuro :D
Per quanto riguarda Slackware, (come tutte le altre distro) esistono gli aggiornamenti che risolvono in alcuni casi
falle di sicurezza :D
Avatar utente
joseph
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 205
Iscritto il: lun giu 14, 2010 22:50
Località: Salerno
Slackware: 13.37
Kernel: 3.2.9
Desktop: xfce

Re: Delucidazioni sicurezza slackware

Messaggioda neongen » ven giu 15, 2012 10:07

viewtopic.php?f=51&t=34697
viewtopic.php?f=1&t=34539

il kernel è vanilla, ricompilarselo non è difficile
Avatar utente
neongen
Packager
Packager
 
Messaggi: 827
Iscritto il: ven mag 25, 2007 11:37
Nome Cognome: Enrico
Slackware: 14.0_64
Kernel: 3.4.4
Desktop: KDE 4.5.5
Distribuzione: Maemo 5

Re: Delucidazioni sicurezza slackware

Messaggioda Ortew » ven giu 15, 2012 10:20

Grazie ragazzi, ma visto che ci sono (spero di non violare nessuna regola) non esiste qualche guida oltre a quelle ufficiali? Perchè se vedo in giro sul web, per quanto riguarda slackware sono tutte guide obsolete che risalgono agli anni tipo 2005-2006.. Qualcosina di più recente non si trova?
Ortew
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 30
Iscritto il: gio giu 14, 2012 15:42

Re: Delucidazioni sicurezza slackware

Messaggioda miklos » ven giu 15, 2012 10:51

in base alla mia esperienza a meno di problemi noti e che di solito fanno il giro della rete un kernel vecchio al massimo puo' essere sinonimo di obsoleto ma difficilmente di essere insicuro.
la mia regola è quella di cambiarlo solo se trovo una funzionalità che davvero mi interessa perchè altrimenti fino a quando il picci non da' problemi e tutto è riconosciuto alla perfezione nn tocco nulla.
in questo senso adoro slackware... non ci sono aggiornamenti forsennati e le decisioni sugli upgrade vengono prese con criterio(chiaramente sempre opinione personale).

per quanto riguarda una guida sulla compilazione del kernel(mi pare di aver capito che ti servisse quella) è una procedura universale che è identica per tutte le distribuzioni.
quindi puoi tranquillamente utilizzare qualsiasi cosa trovi sul web piu' recente.
tieni presente pero' che questa procedura è anche immutata da un po' di anni quindi le informazioni che hai trovato riguardo slackware, possono sembrarti vecchie ma in realtà vanno benissimo.

ciau
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
miklos
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun lug 16, 2007 16:39
Località: Roma
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.16.3
Desktop: openbox 3.5.2

Re: Delucidazioni sicurezza slackware

Messaggioda Ortew » ven giu 15, 2012 11:14

miklos ha scritto:in base alla mia esperienza a meno di problemi noti e che di solito fanno il giro della rete un kernel vecchio al massimo puo' essere sinonimo di obsoleto ma difficilmente di essere insicuro.
la mia regola è quella di cambiarlo solo se trovo una funzionalità che davvero mi interessa perchè altrimenti fino a quando il picci non da' problemi e tutto è riconosciuto alla perfezione nn tocco nulla.
in questo senso adoro slackware... non ci sono aggiornamenti forsennati e le decisioni sugli upgrade vengono prese con criterio(chiaramente sempre opinione personale).

per quanto riguarda una guida sulla compilazione del kernel(mi pare di aver capito che ti servisse quella) è una procedura universale che è identica per tutte le distribuzioni.
quindi puoi tranquillamente utilizzare qualsiasi cosa trovi sul web piu' recente.
tieni presente pero' che questa procedura è anche immutata da un po' di anni quindi le informazioni che hai trovato riguardo slackware, possono sembrarti vecchie ma in realtà vanno benissimo.

ciau


Grazie mille! Comunque per guida intendevo su slackware in generale.. Ho trovato slackware 4 dummies, risalente al 2006.. ma credo vada bene lo stesso!
Ortew
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 30
Iscritto il: gio giu 14, 2012 15:42

Re: Delucidazioni sicurezza slackware

Messaggioda notsafe » ven giu 15, 2012 11:18

Ortew ha scritto:Ho notato che l'ultima versione, è aggiornata al 2011 :shock: E il kernel non è quello più recente... Come mai tutto questo? Nel senso: avendo un kernel meno recente, non può risultare un rischio per la sicurezza?
Oppure vengono rilasciati aggiornamenti?


non capisco cosa intendi per "aggiornato al 2011": gli ultimi aggiornamenti della verstione stable sono del 14 Giugno.Ovviamente viene aggiornato solo per problemi inerenti alla sicurezza.Stessa cosa per il kernel.
notsafe
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 451
Iscritto il: mar mar 21, 2006 11:00

Re: Delucidazioni sicurezza slackware

Messaggioda hashbang » ven giu 15, 2012 11:42

Ortew ha scritto:Grazie mille! Comunque per guida intendevo su slackware in generale.. Ho trovato slackware 4 dummies, risalente al 2006.. ma credo vada bene lo stesso!
Slackware Linux Essentials (l'Handbook ufficiale) è disponibile in PDF qui
Adoro il pragmatismo della lingua giapponese, è l'unica in cui per dire ad una ragazza che la ami le dici "suki". (cit.)
Avatar utente
hashbang
Packager
Packager
 
Messaggi: 1840
Iscritto il: ven giu 04, 2010 9:27
Località: Lecce
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: Windows 8.1 Pro

Re: Delucidazioni sicurezza slackware

Messaggioda Ortew » ven giu 15, 2012 11:44

hashbang ha scritto:
Ortew ha scritto:Grazie mille! Comunque per guida intendevo su slackware in generale.. Ho trovato slackware 4 dummies, risalente al 2006.. ma credo vada bene lo stesso!
Slackware Linux Essentials (l'Handbook ufficiale) è disponibile in PDF qui


Grazie questo lo avevo già visto. E' del 2005 circa. :)
Ortew
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 30
Iscritto il: gio giu 14, 2012 15:42


Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti