Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

[RISOLTO] EggWM "stand alone": si può???

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

[RISOLTO] EggWM "stand alone": si può???

Messaggioda joe » mar mag 29, 2012 23:25

Ho provato l'accoppiata razor-qt + eggwm... Ma non mi convince troppo. Cioè la situazione mi pare un po' instabile, e tenuto conto che ho paccehttizzato io eggwm e che annche razor-qt l'ho compilatocon lo slackbuild qui in slacky ma lo sto usando su una 13.1, potrebbe essere benissimo colpa mia.

Vorrei tentare di utilizzare unicamente il window manager eggwm.
Si può?

Chiedo perchè ho tentato di editare un xinitrc-eggwm e piazzarlo in /etc/X11/xinit, dopodichè l'ho selezionato da xwmconfig.
Ho lanciato quindi startx e mi sono ritrovato con lo schermo nero.
Allora chiedo, è possibile usare eggwm come WM standalone o ha bisogno di appoggiarsi ad un ambiente desktop?
Ultima modifica di joe il dom giu 24, 2012 14:14, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: EggWM "stand alone": si può???

Messaggioda Blallo » mar mag 29, 2012 23:44

Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3213
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: EggWM "stand alone": si può???

Messaggioda joe » mer mag 30, 2012 9:01

È quello che ho trovato anch'io, l'ho copiato nella directory /etc/X11/xinit come spiegato sopra e poi l'ho richiamato con xwmconfig.
Risultato, allo startx schermo nero.
Tu l'hai provato personalmente?

Penso sia possibile usarlo da solo, infatti sul sito del progetto c'è unos screenshot con descrizione:
"Egg Window Manager running with Docky and Xcompmgr"
http://code.google.com/p/eggwm/wiki/Main

Forse c'è qualcosa che va in panne a me....
Ripeto ho compilato e pachettizzato eggwm per conto mio e non essendo un gran esperto potrei aver sbagliato qualcosa.
A tal proposito allego anche il file del pacchetto in /var/log/packages, in modo che puoi confrontarlo eventualmente con uno funzionante per capire se manca qualcosa da qualche parte.

Grazie della risposta intanto
Allegati
eggwm-0.2-i486-1hb.TXT
(1.44 KiB) Scaricato 15 volte
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: EggWM "stand alone": si può???

Messaggioda joe » ven giu 01, 2012 11:56

Sapreste darmi un'idea sui log da consultare per capire dove stia il problema?
Grazie in anticipo.
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: EggWM "stand alone": si può???

Messaggioda joe » dom giu 24, 2012 14:13

Nessuno ha provato questo WM???

Ho consultato i log di X e nessun errore.
Il problema era solo apparente! :D

Infatti eggwm parte ma non ha nulla di visibile a schermo. Bisogna aggiungere qualche applicazione avviata attraverso l'xinitrc...
Per esempio basta aggiungere un Terminale, o il Browser ecc ecc.
Solo così ci si accorge che eggwm sta funzionando!!

Frase ad effetto: "I problemi inesistenti sono tra i più complicati da risolvere"

A questo proposito l'xinitrc d'esempio reperibile in un link qualche post addietro non fa praticamente altro che lanciare uno schermo nero inutilizzable. E già va bene che con ctrl-alt-backspace si riesce a tornare ad una sana console tty1.
Oppure forse quell'esempio funziona solo se prima si è configurato in qualche modo eggwm. Io non ho toccato nulla sinceramente, neanche la documentazione quindi non posso giudicare significativamente questo WM.
Posso solo rilevare che l'estetica delle finestre mi piace e che avviando xcompgr lo schermo fa la sua figura consumando relativamente poche risorse. Per capirci mi sembra più bello che fluxbox, ma poi va a gusti.
Parò... però fluxbox funziona anche, mentre eggwm ha qualche lacuna... parere personalissimo e da prendere con le pinze: ripeto non ho letto la documentazione.
Per esempio ho notato che non si passa da una finestra all'altra (focus) se non cliccando sulla relativa barra dell'applicazione (nella parte superiore della finestra: cioè se cliccate dentro la finestra non succede nulla. E non funziona neanche il classico ALT+TAB... cosicchè, per esempio non riesco a usare la finestra asegnata al mio mrxwt che ho configurato senza bordi, cioè il WM non gli mette intorno la cornice come alle altre applicazioni...

Vi lascio un xinitrc funzionante:
Codice: Seleziona tutto
#!/bin/sh
# $XConsortium: xinitrc.cpp,v 1.4 91/08/22 11:41:34 rws Exp $

userresources=$HOME/.Xresources
usermodmap=$HOME/.Xmodmap
sysresources=/etc/X11/xinit/.Xresources
sysmodmap=/etc/X11/xinit/.Xmodmap

# merge in defaults and keymaps

if [ -f $sysresources ]; then
    xrdb -merge $sysresources
fi

if [ -f $sysmodmap ]; then
    xmodmap $sysmodmap
fi

if [ -f $userresources ]; then
    xrdb -merge $userresources
fi

if [ -f $usermodmap ]; then
    xmodmap $usermodmap
fi

# Start the window manager:
exec /opt/firefox &
exec /usr/bin/xtrem &
exec /usr/bin/eggwm


Poi non riesco a capire come uscire da X, per ora mi affido al vecchio ctrl alt backspace.
Sempre per restare al paragone con fluxbox...
Mentre fluxbox, non è semplicemente un WM ma mette a disposizione la barra applicazioni, un menù, aree di lavoro ecc ecc... eggwm non fà nulla di più, che incorniciare le finestre e permetterci di massimizzarle e ridimensionarle (a mano per la verità, cioè non c'è il tasto apposito) chiuderle e minimizzarle (sì ma minimizzarle dove? cioè se non si fà partire una barra delle applicazioni queste svaniscono nel limbo una volta premuto il "-"...).
Quindi non è un WM pensato per essere usato stand alone, cioè sì si può ma sembra più indirizzato per l'uso dentro un ambiente desktop già attrezzato.

Tutto sommato ho pensato di provare a mettermi in piedi un xinitrc che lancia qualche applicazione necessaria per gestire il sistema utilizzando solo eggwm.
Cioè per capirci, lanciare una dock in cui vengano piazzate le finestre minimizzate, e qualche launcher per le applicazioni necessarie, specialmente il bottone cui associare il comando di chiusura di X. In modo da trovarsi in un ambiente desktop classico e minimamente funzionale.
Tutto ciò tanto per vedere come funzionerebbe un'alternativa fatta in casa ad un desktop classico già pronto o ad un wm evoluto tipo fluxbox. Volevo appunto chiedervi qualche consiglio su un programma del genere, ma lo farò in un post ad hoc.
Intanto qua mettiamo "risolto".
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5


Torna a Gnu/Linux in genere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti