Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Consiglio router con supporto a internet_key

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda joe » mar ott 16, 2012 9:20

Avete qualche dritta su qualche modello di router che sia di base un buon router capace di preservare le prestazioni di una piccola rete casalinga/piccolo ufficio e allo stesso tempo disponga di suporto a chiavette internet usb?

Potrebbe tornarmi utile anche la connettività wi-fi... Però vorrei che fosse possibile spegnere la trasmissione wifi in caso di inutilizzo
Ovviamente non deve dare problemi con Linux! ;)

Come compatibilità dovrebbe supportare una Huaweii-E353 che mi hanno consigliato, ma che non ho ancora acquistato.

Attualmente utilizzerei il router collocato in una zona dove la copertura "mobile" risulti ottimale e da lì raggiungerei i vari PC (che poi al momento sono solo due) via cavo ethernet.

In un prossimo futuro, dovrei potermi connettere ad internte diversamente, utilizzando la porta WAN del router grazie ad un provider che dovrebbe coprire la mia zona. Praticamente arriva in casa da un'antennina un cavo ethernet.
A quel punto userei la chiavetta 3g come connessione di backup qualora il provider risultasse down, magari acausa di temporali o simili.

Non ho invece necessità di alcun modem adsl compreso nell'apparecchio.
Avete qualche consiglio magari per vostra esperienza...
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1998
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda wakkokid » mar ott 16, 2012 10:29

Di Router non ne intendo, ma un normale switch+un raspberry "B"+SDCARD (totale sui 50€) ti permetterebbero di fare tutto quello che chiedi e in più ti ritrovi con un microserver su cui far girare tutti i servizi che ti potrebbero tornar utili (server web con mysql? donwload torrent auto-disabilitante quando si connette in 3G? Un NAS attaccandoci un HD esterno USB? Micro backup cloud privato sulla SD?)


EDIT:
Scusa, dimenticavo la richiesta di WIFI:
aggiungi una scheda wifi USB (10€?) oppure, meglio, sostituisci lo switch con un AccessPoint provvisto anche di porte ethernet.
Nel primo caso hai lo svantaggio che il traffico di un client connesso via cavo verso un client connesso via WIFI deve passare attraverso il raspberry che formerà un collo di bottiglia. Nel secondo potrebbe essere meno comoda la procedura per disattivare il wifi.
Avatar utente
wakkokid
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 339
Iscritto il: gio gen 27, 2005 0:00
Kernel: 2.6.3*
Desktop: Kde4
Distribuzione: Debian

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda joe » mar ott 16, 2012 11:12

Ma questo raspberry (di cui avevo letto davvero di sfuggita tempo addietro...) come si comporta con le chiavette internet?
Come stiamo a connessione? supporta Gigabit... Già che ci siamo vorrei includere nella rete questa caratteristica perchè se gollegassi due PC e mi servisse far passare files tra i due per backup ecc, potrebbe essere molto utile avere tempi di trasferimento ridotti.

Il discorso de wifi come dicevo è una cosa in più che però ormai hanno tutti, ed è anche utile. Metti che un domani mi prendo uno smartphone, tornerà utilissimo collegarsi ad internet per aggiornare qualcosa via wifi.
Sicuramente non mi è indispensabile subito, quindi ci starebbe anche di scomporre il tutto in vari pezzetti:
switch + raspberry (che farà anche da router immagino giusto?) + accespoint.
Ma alla fine mi sà che come prezzo conviene dirigersi du un dispositivo tutto compreso... Non metto in dubbio la versatilità della tua soluzione. Anzi vado a vedermi sti raspberry.
Grazie del consiglio! :D
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1998
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda wakkokid » mar ott 16, 2012 11:41

Codice: Seleziona tutto
          _________     ________
PC_A --- |         |   |        |
PC_B --- |  switch |---| raspB  |---(3G USB)---> internet
PC_C --- |_________|   |________|



basta che sia lo switch gigabit, i dati passano per raspberry solo se diretti verso la internet.
In tal caso è la pendrive 3G che ti limita a tot Megabit (quanti? il max effettivo che ho visto io è 3Mbit)
quindi anche se la porta eth del raspberry è da 100Mbit ti basta e avanza.
I dati che si scambiano PC_A e PC_B passano solo attraverso lo switch che può benissimo essere giagabit.

Diverso discorso per il wifi se usi la soluzione di una wifi usb, in tal caso i dati passano attraverso rapberry che fa da collo di bottiglia.
per questo suggerivo di sostiuire lo switch con un accesspoint.



Codice: Seleziona tutto
Soluzione con collo di bottiglia
          _________     ________
PC_A --- |         |   |        |
PC_B --- |  switch |---| raspB  |---(3G USB)---> internet
PC_C --- |_________|   |________|
                            |
                            |
                        (usb wifi)
                            |
                            |
                        smartphone


Soluzione con AccessPoint
          _________     ________
PC_A --- | Access  |   |        |
PC_B --- | Point   |---| raspB  |---(3G USB)---> internet
PC_C --- |_________|   |________|
              |
              |
           (WiFi)
              |
              |
           smartphone
Ultima modifica di wakkokid il mar ott 16, 2012 11:45, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
wakkokid
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 339
Iscritto il: gio gen 27, 2005 0:00
Kernel: 2.6.3*
Desktop: Kde4
Distribuzione: Debian

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda wakkokid » mar ott 16, 2012 11:42

Per quanto riguarda il supporto della pendrive 3g, su raspberry installi linux, quindi immagino che quelle che funzionano sotto linux funzionino sul raspberry.
Avatar utente
wakkokid
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 339
Iscritto il: gio gen 27, 2005 0:00
Kernel: 2.6.3*
Desktop: Kde4
Distribuzione: Debian

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda waka_jawaka » mar ott 16, 2012 12:16

Aztech HW550-3G.
Lo ha acquistato un amico mio: mai nessun problema. L'ho fatto prendere al mio barman di fiducia anche lui tutto ok.
Il firmware è basilare quanto a configurazioni ma ti consente la connessione tramite chiavetta o tramite modem adsl e può fungere da nas e print server.
http://www.aztechitalia.it/ITA/pag/9/3g ... 50-3g.html (c'è anche l'elenco delle chiavette supportate)
Ciao
Avatar utente
waka_jawaka
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 769
Iscritto il: mar ago 09, 2005 23:00
Nome Cognome: Alberto Palillo
Kernel: 2.6.35
Desktop: KDE 4.5
Distribuzione: Archlinux

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda joe » mar ott 16, 2012 13:13

Grazie gente! :)
Darò un'occhiata all'aztech.
In entrambi i casi mi serve però anche potermi connettere attraverso l'antenna del provider che moterò da qualche parte:

Codice: Seleziona tutto
Soluzione con AccessPoint:
                  ________        ________
PC_A --- | Access      |    |                   |---(3G USB)---> internet (backup)
PC_B --- | Point          |---| raspB        |
PC_C --- |_________|    |________ |---(eth WAN - PPPoE)---> antenna provider -----> internet
                        |
                        |
                   (WiFi)
                       |
                       |
                       |
               smartphone


Ecco la configurazione finale potrebbe essere quella, quando il provider finalmente coprirà la mia abitazione.
Vediamo un po' i costi però...
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1998
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda wakkokid » mar ott 16, 2012 15:06

Beh, ma l'antenna hai detto che arriva con un cavo Ethernet, quindi vuol dire che a monte, tra la fine del cavo e l'antenna "fisica", c'è un dispositivo capace di dialogare in TCP/IP.
Quindi il cavo eth dell'antenna in futuro potrai attaccarlo direttamente allo switch, esattamente come faresti con un modem/router ADSL.
Avatar utente
wakkokid
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 339
Iscritto il: gio gen 27, 2005 0:00
Kernel: 2.6.3*
Desktop: Kde4
Distribuzione: Debian

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda joe » mar ott 16, 2012 15:33

Hai ragione anche te ma chi farà da router in quel caso?
Cioè, l'antenna ha integrato un modem ok, ma non un router, quindi se ho diversi PC, come faccio a dire loro di usare l'antenna per andare verso internet?
Ci pensa il raspberry?
Cioè i PC prendono le info della tabella di routing (si dice così???) dal raspberry e vanno verso internet puntando all'indirizzo ottenuto dell'antenna attaccata allo switch?
Non so, da come sapevo io, manca un pezzo... il router.
Forse mi trae in inganno il fatto che ora nella stragrande maggioranza delle configurazione che ho visto switch e router sono integrati in un unico scatolotto.
Per cui si attaccano i PC al router e l'antenna alla porta WAN del router stesso.... Per questo immaginavo che il raspberry dovesse essere l'ultimo passaggio prima dell'antenna.

È che io non sono ferratissimo in fatto di LAN e Routing ecc ecc...
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1998
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda wakkokid » mar ott 16, 2012 23:20

Anche io non sono ferratissimo in materia, ma tutto si potrebbe risolvere con poche regole di routing credo:
i pc mettono come default gateway il raspberry, questo fa effettivamente da gateway in 3g, mentre quando è in "modalità wifi" redirige tutto il traffico proveniente dalla subnet e diretto fuori dalla subnet all'ip del device che c'è in fondo al cavo dell'antenna.
Il problema lo vedrei più che altro nel saltare da una connessione (3g) all'altra (wifi) azione che non saprei fare con gli strumenti opportuni... ora come ora non so, ma penso mi metterei a scrivere uno script che pinga un server per vedere se c'é connessione ed in caso contrario attiva 3g e modifica il routing... sicuramente c'è un metodo migliore però.
Avatar utente
wakkokid
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 339
Iscritto il: gio gen 27, 2005 0:00
Kernel: 2.6.3*
Desktop: Kde4
Distribuzione: Debian

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda joe » mer ott 17, 2012 14:01

Ma in questo modo in ltraffico non passa sempre dal default gateway cioè dal raspberry, anche quando poi viene rediretto?
Cioè non entra ed esce dal rasperry per poi raggiungere l'antenna?
Parli di modalità wifi ma di fatto in questo caso di wifi non se ne usa:
Codice: Seleziona tutto
|- PC ---- eth --- |                |---- ethernet ---- antenna-provider ------------> |
|- PC ---- eth --- | --- switch --- |                                                  | ----->  internet
|- PC ---- eth --- |                |---- ethernet ---- raspberry (router) --- 3g ---> |

Penso che intendessi comunque l'uscita su internet attraverso l'antenna del provider.
Quindi la mia domanda è ma il traffico non dovrà passare attraverso il raspberry anche quando si usa l'antenna del provider? altrimenti come fà a raggiungerla direttamente dai PC?
Forse il PC che fà una richiesta verso internet la priva volta va al raspberry e lui lo redirige all'antenna, e le volte successive va sempre verso l'antenna? O il discorso è diverso?
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1998
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda wakkokid » mer ott 17, 2012 23:20

Credo dipenda da come configuri la rete; e che con il modo più semplice (solo con il routing su raspeberry) passi attraverso di lui.
Ma si torna di nuovo al discorso della banda: quella dell'antenna-provider è sicuramente molto minore a quella che riesce a gestire il raspberry, e molto minore (meno di 1/10, immagino) di quella che passa per un cavo ethernet collegato ad uno switch 10/100. Quindi il problema secondo me non si pone.
Avatar utente
wakkokid
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 339
Iscritto il: gio gen 27, 2005 0:00
Kernel: 2.6.3*
Desktop: Kde4
Distribuzione: Debian

Re: Consiglio router con supporto a internet_key

Messaggioda joe » gio ott 18, 2012 9:35

Come banda penso che non si ponga, la connessione che offrei il provider dovrebbe essere su 1, 2 o 3 Mbit/s.
Quindi anche avessi a disposizione una linea a 10 Mbit/s saremmo come dici tu un ordine di grandezza sotto la capacità del raspberry.

Ma come latenze per esempio?
Chiedo per ignoranza....
Per quello avevo pensato, facciamo tutto con supporto Gbit e non ci pensiamo più.
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1998
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5


Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite