Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Slackware-14 su Aspire One

Scrivete su questo forum se avete problemi o volete dare buoni consigli sui computer portatili (Laptop).

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il modello preciso del laptop in questione.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda joe » sab nov 10, 2012 1:18

Si scusa, vedo adesso che miero confuso, intendevo appunto fstab non inittab...
Ok... allora per il momento vediamo come procede così.
Grazie di tutto come al solito.
Alla prossima! :D
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2007
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda joe » mar nov 20, 2012 10:41

Ho installato il sistema come consigliato.
Aggiunto una scheda SD da tenere fissa e su cui viene montata la /home.
Ho previsto il mount di alcune directory tipo /tmp in ram (tmpfs).
Ho tolto la partizione di swap.

Purtroppo devo riportare un comportamento un po' strano.
A tratti il sistema si blocca. Poi riprende a funzionare in modo fluido.
Non vorrei che ciò fosse dovuto alla mancanza della partizione di swap.

Ricapitolando le risorse hardware dela sistema sono limitate:
0- CPU intel atom di qualche anno fà di cui ora non ricordo la frequenza.
1- RAM 512MB
2- HD: SSD da 8GB. (+ scheda SDHC esterna da 16GB per la /home)
3- Ambiente grafico ustilizzato: Xfce.

Da cosa può dipendere il comportamento descritto?
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2007
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda lablinux » mar nov 20, 2012 14:04

non puoi provare a partizionare la scheda esterna e creare una swap da 512M e il resto /home?
Il sistema come va? E' accettabile? Che de usi?
Avatar utente
lablinux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 777
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Località: Rho
Slackware: 14 64bit
Desktop: kde4

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda joe » mar nov 20, 2012 19:55

Sì posso. ;)

Però tutti mi avevano sconsigliato di utilizzare l'SSD interno per lo swap in quanto degraderebbe com più rapidità. E per lo stesso motivo penso sia da evitare una swap su SD esterna. Magari sbaglio...
Non sono pratico di questi aspetti nel dettaglio ma penso che il tempo di accesso e la velucità di scrittura e lettura siano l'oggetto del desiderio quando si parla di swap, tant'è che con tanta RAM si ovvia alla necessità della swap e si sfrutta la magggiore rapidità in scrittura lettura e direi anche tempi d'accesso di quest'ultima.

Ora, che caratteristiche ha l'SD esterna?
Tempi d'accesso?

Forse a quel punto si potrebbe allora pensare all'impiego di una partizione di swap residente nell'SSD interno.

Il punto è capire se effettivamente il rallentamento che riscontro a tratti sia dovuto all'assenza di swap (su sistema con scarsa ram, parliamo di 512MB) oppure ad altro.
Per il resto slackware 14 su aspire one gira benissimo. A parte appunto i blocchi a tratti, per il resto mi sembra piuttosto scattante.
Ho messo Xfce.
Ma ho scelto questo DE perchè non dovrò essere io ad utilizzarlo e Xfce mi sembrava abbastanza semplice.
Se dovessi scegliere io metterei fluxbox per esempio e probabilmente sarebbe ancor meglio sfruttato. Ma va già bene così direi.
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2007
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda lablinux » mar nov 20, 2012 21:49

Prova, poi la levi la swap. non credo che per un paio di giorni si rovini la schedina.
Avatar utente
lablinux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 777
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Località: Rho
Slackware: 14 64bit
Desktop: kde4

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda bebabi34 » gio nov 22, 2012 15:52

Salve joe, ho beccato questo 3d perchè voglio provare anch'io la stessa cosa, quindi tienici aggiornati.
Ti segnalo un riepilogo delle ottimizzazioni che ho fatto su debian, ma sono senz'altro utili anche per la slack.
http://www.aspireone.it/forum/ottimizza ... -7644.html
In particolare (per il problema del freeze) le opzioni di commit (per scrivere fisicamente su disco al più tardi ovvero solo se indispensabile) e lo scheduler deadline (per dare precedenza alle letture rispetto alle scrittura in coda).

PS
per installare dovrebbe bastare il primo cd "masterizzato" con unetbootin, poi con slackpkg install x xap xfce scarichi solo ciò che ti serve del secondo. o mi sono perso qualcosa?
Avatar utente
bebabi34
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 9
Iscritto il: ven apr 09, 2010 7:45
Slackware: 64 14.0
Kernel: 3.2.45
Desktop: kde

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda joe » gio nov 22, 2012 17:47

Per quanto riguarda l'installazione slackware (da poco a dire il vero) mette a disposizione un sistema per chiavette USB.
Questo consente di avviare il PC con la chiavetta e prendere poi i pacchetti da installare per esempio dall'immagine del DVD.
Io ho messo sulla chiavetta la iso del DVD di slack, poi ho avviato lo script che copia nella chiavetta il sistema di installazione, quello non distruttivo, in modo da mantenere i dati della chiavetta. Fine, si avvia l'acer one con la chiavetta dentro selezionando ovviamente il boot da USB. E parte la solita procedura d'installazione di slackware.
Quindi non servono più artifici tipo quelli a cui facevi riferimento.
Anche la iso presente nella chiavetta viene riconosciuta automagicamente oqquasi. Tutto molto comodo.

Ho visto anche il tuo post sull'altro forum, ma ci sono alcuni aspetti che non coincidono con le esigenze dislackware.
Per esempio slackware mette il log sui pacchetti installati sul sistema nel file /var/log/packages, se noi montiamo /var in ram (tmpfs), tutti i log scompaiono al poweroff del sistema... Per me questo è un problema... Poi forseper usare la ram in modo così spinnto bisogna averne anche di più rispetto ai miei 512MB.

Per quanto riguarda le altre opzioni di cui parli, mi servirebbero due righe in più da parte tua tanto per capire a cosa servono di preciso.
Grazie dell'intervento!
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2007
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda bebabi34 » gio nov 22, 2012 19:52

riguardo all'installazione, il mio ps era solo per evitare di scaricare inutilmente l'intero dvd.

non ho indicato di mettere l'intera var in ram (sono curioso, prima o poi provo e vedo che succede).
ho premesso che il link si riferiva a consigli per debian, quindi hai ragione: per slackware la var/log va assolutamente lasciata su disco.

in effetti io ho 1gb di ram e non ho mai fatto controlli sull'utilizzo effettivo. usa un po' l'acerino e poi con df vedi quanto spazio usano i vari filesystem tmp. a questo punto puoi impostare un limite alla loro dimensione in fstab.

il commit=600 scrive su disco ogni 10minuti dati che non devono essere riletti (se non sbaglio, comunque lo uso da tempo senza problemi). è pericoloso in caso di rischi di blackout, ma non è il caso di un portatile, giusto?

deadline è da preferire al noop (e al cfq di defalut pensato per hdd) proprio perchè in caso di scritture pesanti in corso dà la precedenza alle letture, quindi dovrebbe ridursi il fenomeno del freeze che rendo temporaneamente inutilizzabile il pc.

il barrier=0 è di nuovo per escludere una protezione da eventuali blackout, quindi disattibabile su netbook.

se ti servono altri dettagli è meglio se cerchi le descrizioni delle opzioni in rete (come avevo fatto io prima di impostale sul mio a110); non sono un guru.
Avatar utente
bebabi34
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 9
Iscritto il: ven apr 09, 2010 7:45
Slackware: 64 14.0
Kernel: 3.2.45
Desktop: kde

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda joe » gio nov 22, 2012 23:15

L'installazione come intendi tu non so se funge a dire il vero perchè dipende da come si è collegati alla rete. Io uso una connessione dial up via ppp con una chiavetta usb hwaweii. Il primo CD di slackware dovrebbe in teoria contenere tutto il software necessario ma non sono sicuro, poi il software del primo CD non è detto che sia tutto utilizzabile nel sistema che gira durante l'installazione.
Poi visto che il DVD era lì... e ormai le chiavette usb sono belle capienti... ho optato per quella soluzione.


Ok, dovrebbe bastarmi questo per il momento.
Vedrò di provarlo un po' modificando le impostazioni.
Già compunque riattivando lo swap su SD esterna non ho notato i blocchi di prima. Magari provo a dare swapoff su quella swap e vedere come se la cava modificando le impostazioni in fstab.

Quando provo vi informerò delle mie impressioni e vi allegherò il fstab preciso.
Grazie per le info! :D
Alla prossima.
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2007
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda bebabi34 » ven nov 23, 2012 9:05

ok, io mi connetto tramite lan, quindi...
per lo swap non avevo indicato nulla, ma io non ho impostato alcuna partizione. però con 512mb forse è giusto fare come hai scritto.
magari, io provo a fare come ho scritto, poi ci confrontiamo.
Avatar utente
bebabi34
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 9
Iscritto il: ven apr 09, 2010 7:45
Slackware: 64 14.0
Kernel: 3.2.45
Desktop: kde

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda joe » sab mag 25, 2013 10:42

Dopo diversi mesi, da quando avevo installato slackware su questo netbook, l'utente che lo adopera lamenta blocchi temporanei delle applicazioni.
Ad esempio, apre un pdf e si incanta il tutto anche per una decina di secondi, poi parte l'applicazione che apre il pdf. incantamnti analoghi sono riscontrati anche in altre applicazioni...
Personalmente ho sempre installato slackware su sistemi anche vetusti e mai ho riscontrato un comportamento simile. Comportamento che avevo riscontrato anche in prima persona provando un po' Il netbook, e di cui avevo parlato anche qui in qualche post addietro, sempre in questa discussione:
ecco il punto in cui ne parlavo

Quindi c'è qualcosa che non torna...
Su tutte le installazioni slackware con cui mi sono confrontato non era presente SSD ma sempre HDD meccanici classici, quindi solitamente non modificavo le opzioni di scrittura/lettura.
In questo caso tuttavia mi è stato consigliato di aggiungere qualche opzione del genere per migliorare la longevità dell'SSD.
Ora, a naso, ho il forte sospetto che il comportamento (non accettabile) del sistema sia dovuto a queste opzioni di cui avevamo parlato lungo tutta questa discussione.
Voi cosa ne dite?

Da parte mia sarei tentato di riportare tutte le opzioni al default.
E ciò include anche l'impiego della swap sul SSD di sistema.
Cosa ne pensate?

Capisco che in tal modo si avrà poco spazio... ricapitolando le risorse sono le seguenti:
0- CPU intel atom di qualche anno fà di cui ora non ricordo la frequenza.
1- RAM 512MB
2- HD: SSD da 8GB. (+ scheda SDHC esterna da 16GB per la /home)
3- Ambiente grafico ustilizzato: Xfce.
4- Avevo aggiunto poi lo swap sulla schedina esterna SDHC insieme alla /home.

Stavo cercando in rete se qualcuno avesse riscontrato problemi analoghi... ma non ho trovato nulla per ora.
Vorrei fare tutto senza reinstallare da zero... Penso sia possibile ridimensionando la partizione "/" e aggiungendo "swap".
Poi il resto dovrebbe consistere nella modifica del fstab.
Per i dati c'è la SDHC esterna, non so a questo punto se lasciarvi sopra anche la "home" oppure mettere tutto sull'SSD interno.
Mi viene in mente che però vi erano anche modifiche a livello di filesystem... però in pratica riguardava solo l'assenza di journal.

Aspetto qualche parere nel frattempo provo il netbook.
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2007
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Slackware-14 su Aspire One

Messaggioda joe » lun giu 03, 2013 15:10

Vi chiederei qualche consiglio su possibili "stress test" che possano portare alla luce i problemi di comportamento a scatti che lamentava l'utente principale di questo netbook. E che io per ora non sono riuscito a riprodurre pur aprendo diverse applicazioni ecc.
Grazie in anticipo
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2007
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Precedente

Torna a Laptop

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti