Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

SLI Crossfire a chi servono davvero?

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda joe » gio gen 10, 2013 0:32

Come ormai ho già detto ammorbando la community in altri topic... sto valutando la configurazione decente per un nuovo PC.
Siccome non ho troppa esperienza in fatto di hardware, sto cercando di informarmi un po' su tutto.
Ma qui vorrei chiedervi un'opinione che potrebbe tornarmi utile nella scelta della scheda madre.

Già da tempo avevo letto della tecnologia SLI o cross-fire.
Ho visto più o meno cosa significano.
Ma leggo in rete su molti forum della domanda tipo: "meglio 2 schede video in SLI/CF" o una scheda video più potente?"
La risposta solitamente è per la seconda opzione.

Solo nel caso si possieda già un scheda video dedicata e si vuole negli anni aggiungerne un'altra uguale che nel frattempo sarà scesa di prezzo, questa tecnologia ci viene incontro aiutandoci ad ottenere una via di mezzo tra l'accontentarci della vecchia scheda singola o sostituirla con una più potente (sborsando una cifra magari troppo alta per le nostre tasche).

Ok. Mi chiedo una domanda molto semplice, ma la risposta potrebbe richiedere un po' d'esperienza (... e qua entra in gioco la community slacky!!!):
ma a chi serve realmente la tecnologia SLI/CF?
Quali applicazioni sono in grado di trarne pesanti vantaggi?

Offtopic: Domanda probabilmente sciocca ma ora vista l'ora non mi va di scrivere ancora molto...
Se doveste scegliere una scheda madre per uso general purpouse votato a una buona capacità di upgrade per futuri utilizzi in ambito ingegneristico senza troppe pretese di essere la macchina definitiva e basata su intel core i5-3570k. Avreste
1- qualche consiglio sia circa funzionalità irrinunciabili da considerare
2- qualche modello preciso che magari avete in mente al volo
3- perchè no una cifra giusta da spendere?


EDIT
Dimenticavo... quel pc non sarebbe destinato a videogiochi, lo dico perchè quando si fanno ricerche in rete riguardanti schede video, s'inciampa sempre in discussioni e recensioni riguardanti i videogiochi. Non è il mio caso, quindi escluso quel fine d'uso rimando alle domande sopra
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda 414N » gio gen 10, 2013 10:21

joe ha scritto:Offtopic: Domanda probabilmente sciocca ma ora vista l'ora non mi va di scrivere ancora molto...
Se doveste scegliere una scheda madre per uso general purpouse votato a una buona capacità di upgrade per futuri utilizzi in ambito ingegneristico senza troppe pretese di essere la macchina definitiva e basata su intel core i5-3570k.

Offtopic: Occhio che qui parti già male per la capacità di upgrade futuri: tra qualche mese (in primavera, in teoria), Intel presenterà la nuova famiglia di processori (gli Haswell) e, guarda un po', questi avranno un socket tutto nuovo non retrocompatibile coi Sandy/Ivy Bridge.
Per quanto riguarda la storia SLI/Crossfire, il mio parere è che si tratti di una soluzione molto dispendiosa per espandere le capacità grafiche del sistema.
Ovviamente, a seconda delle fluttuazioni del mercato, potrebbe convenire economicamente in certi momenti dotarsi di due schede video di "una generazione fa" piuttosto dell'ultimo mostro uscito, ottenendo comunque prestazioni simili. Se però parliamo di grafica professionale (CAD ecc.), bisogna tener conto che le schede video "da workstation" più indicate costano, di base, molto di più delle schede video "consumer"...
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2877
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda teox99 » gio gen 10, 2013 11:41

sli/cf è stata tirata fuori essenzialmente per raddoppiare le prestazioni grafiche nel mondo del videogames,
logicamente devi tenere presente però che oltre ad una mb con due slot adeguati per due gpu devi anche avere un alimentatore adeguato > 800W e con 2 cavi da 6pin per alimentare le due schede autonomamente, quindi un buon sistema di dissipazione del calore e del rumore.

comunque da come hai posto la discussione sembrerebbe prorpio che non ti serva un pc nuovo, tantomeno prestate, quindi perchè trastullarti ad un'ora così tarda?
Avatar utente
teox99
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 729
Iscritto il: ven lug 25, 2008 13:54
Località: Roma[Eur]
Slackware: 13.37
Desktop: KDE - Xfce

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda joe » gio gen 10, 2013 12:57

Grazie intanto per la risposta.

Quindi non ci sono situazioni in cui queste tecnologie possano essere palesemente indispensabili...
Sempre meglio optare per una scheda grafica più prestante ove possibile.
Mi confermi?

Spiego la mia curiosità:
dovendo valutare quale scheda madre acquistare, e dovendo ovviamente fare i conti anche con i costi, sto cercando di capire quali funzionalità tagliare e quali invece sono irrinunciabili.

Fai conto che l'idea che ho in mente era quella di accontentarmi per ora della grafica integrata nel processore, che nello specifico sarebbe il chip intel hd4000 (vedi core i5-3570k).
Aggiungerei in futuro una scheda grafica dedicata più potente solo qualora ne avessi davvero l'esigenza.
Quindi penso che SLI/CF non mi dovrebbero servire per parecchio tempo, quando il PC che acquisto oggi potrebbe non bastare più e la sola aggiunta di una scheda grafica da mettere in SLI/CF non porterebbe ad incrementi prestazionali così consistenti.
Vi pare assennato il mio ragionamento?

Offtopic: Bè ogni anno escono processori nuovi....
Il fatto che haswell non comporti la retrocompatiblità con gli attuali ivy/sandy è una circostanza attuale.
Ma che ci posso fare?
Il mio vecchio portatile (2004) è deceduto. Proverò certamente a resuscitarlo, non so come... ma un nuovo PC affidabile mi serve eccome!!! :)
Attualmente sto scrivendo da un vecchissimo PC (amd duron da 2GHz con 1GB di ram!!!! addirittura il web attuale lo mette a dura prova....) che ho per caso tra le scatole e presto o tardi devo riconsegnarlo ad un'associazione no profit che mi ha chiesto se si può riutilizzare.
Tra parentesi è uno strazio vedere come il browser chrome nel caricamento di più pagine contemporaneamente occupi la CPU praticamente al 100% mentre la memoria utilizzata è di 400MB su 1GB disponibile... La cpu è il collo di bottiglia!!!
Già che ci siamo, avrebbe senso fare un upgrade di cpu a questo vecchio macinino? cosa si potrebbe montare di compatibile? quanto costerebbe e porterebbe a vantaggi marcati davvero?

Per cui tirando le somme: un PC nuovo mi serve quanto prima. Non posso aspettare l'uscita di piattaforme haswell con la primavera....

Comunque per capacità di upgrade intendevo tutto il resto prima del processore.
Se il miio discorso ti pare faccia acqua...
Spiegami pure, la tua opinione è di solito sempre utilissima, come quella di un po' tutto questo forum!! :D
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda 414N » gio gen 10, 2013 14:12

joe ha scritto:Quindi non ci sono situazioni in cui queste tecnologie possano essere palesemente indispensabili...
Sempre meglio optare per una scheda grafica più prestante ove possibile.
Mi confermi?[/offtopic]

Direi che il gioco SLI/CF non vale la candela nella maggior parte dei casi.
Come ha detto teox99, è più che altro uno "specchietto per le allodole" per i gamer incalliti, anche se in ambito professionale può avere comunque un suo perché in alcune situazioni (le schede Nvidia Quadro supportano SLI, tanto per dirne una).
joe ha scritto:Offtopic: Bè ogni anno escono processori nuovi....
Il fatto che haswell non comporti la retrocompatiblità con gli attuali ivy/sandy è una circostanza attuale.
Ma che ci posso fare?

Offtopic: Niente, volevo solo farti presente che una scheda madre comprata ora per farci alloggiare un i5-3570 non potrà ospitare nessuna nuova CPU Intel anche solo per un piccolo aggiornamento incrementale del sistema tra qualche anno e sarai obbligato, nel caso volessi aggiornare la CPU, a cambiare pure la scheda madre (e forse altro...).
joe ha scritto:Offtopic: Il mio vecchio portatile (2004) è deceduto. Proverò certamente a resuscitarlo, non so come... ma un nuovo PC affidabile mi serve eccome!!! :)
Attualmente sto scrivendo da un vecchissimo PC (amd duron da 2GHz con 1GB di ram!!!! addirittura il web attuale lo mette a dura prova....) che ho per caso tra le scatole e presto o tardi devo riconsegnarlo ad un'associazione no profit che mi ha chiesto se si può riutilizzare.

Offtopic: Ovviamente il discorso aggiornabilità futura va a ramengo se hai urgenza di un nuovo PC :)
Tra l'altro, un Duron è paragonabile ai Celeron dei tempi del Pentium 3 (i cosiddetti, processori "castrati" ma economici), percui non vedo difficile che incespichi anche solo durante il browsing del web...

joe ha scritto:Offtopic: Già che ci siamo, avrebbe senso fare un upgrade di cpu a questo vecchio macinino? cosa si potrebbe montare di compatibile? quanto costerebbe e porterebbe a vantaggi marcati davvero?

A quanto si dice qui, sembra che i Duron fossero compatibili anche a livello di pin con gli Athlon dell'epoca, percui forse un Athlon riesci ad infilarcelo. Ovviamente, prima cerca di risalire al modello di scheda madre esatto e verifica quali CPU Athlon questa può supportare (probabilmente dopo un aggiornamento BIOS se non è già aggiornato).
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2877
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda joe » gio gen 10, 2013 14:57

Offtopic: Sapevo della limitatezza dei Duron.
Probabilmente si tratta di un PC donato da qualcuno all'associazione, tra l'altro già da diversi anni credo.
Gli è stata montata più RAM e ora dispone di 1GB. Hanno poi deciso di sostituirlo con un pc più recente e ora volevano fare un esperimento per una seconda postazione. Io mi ero proposto di installarvi linux e i software necessari, poi siccome al momento hanno problemi di spazio è rimasto a me temporaneamente.
Il dubbio è però se l'operazione convenga... Ci sarebbe un salto di qualità visibile? O resterebbe comunque il solito macinino??
Fine d'uso: web, mail, office, compilazione fatture e cose del genre, assolutamente niente di spinto insomma.
Per ste cose un athlon può fare la differenza rispetto al duron attuale?
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda 414N » gio gen 10, 2013 15:05

Offtopic: Penso possa essere più reattivo al massimo, ma nulla di miracoloso. Bisogna poi considerare la fattibilità della cosa e il fattore spesa...
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2877
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda rik70 » gio gen 10, 2013 15:25

Più che il processore, il collo è la scheda grafica.

Athlon XP 2000+, Vga nvidia 5500fx-256Mb coi driver legacy, ram sotto i 500MB, slackware 14.0 + xfce viaggia più che dignitosamente. Firefox non ha problemi di sorta, stessa cosa chrome. Certo, non ci vedi i video sul browser, ma.... chi li vede sotto linux? Pochi eletti forse... ma ammetto la mia ignoranza.

Per lo sli:
concordo pur sapendone poco: più che di gamers parlerei di "benchmarkers"... se mi passate il francesismo :)

Sul resto dell'offtopic, anche io sto meditando l'upgrade, ma sono fermo e con dubbi atroci. Ma questa è un'altra storia.
rik70
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 982
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 13.1
Kernel: 3.11.9-smp
Desktop: LXDE

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda joe » gio gen 10, 2013 15:40

Ma io sul terminale che ho sempre aperto ho digitato "top". Quindi da google-chrome ho avviato due o tre pagine web in modo da aprire 2 o 3 schede contemporaneamente. Ti garantisco che il browser durante tale caricamento non è utilizzabile perchè va a scatti, si riesce solo a leggere la pagina web di partenza che si sta visualizzando semplicemente perchè la si ha davanti al naso.

Spostandomi sul terminale mentere le pagine si caricano, noto da top che la CPU sommando i tre processi google-chrome, è al 100% dell'utilizzo.
Dopo un po' di macinamento la pagina si apre e l'utilizzo della cpu torna sotto i livelli di guardia e anche il browser diventa nuovamente utilizzabile, niente di rapidissimo ma si usa, intendo passare da una scheda all'altra ecc.
La cosa con firefox era ancora più marcata, ma lì avevo problemi di lentezza anche nel semplice scorrimento su e giù di una pagina web.

I video su sto coso non mi interessano, ma ho proato comunque a visualizzare qualcosa su youtube ovviamente in low quality. Risultato pietoso naturalmente. E grazie all'utilizzo di flashlayer vecchio, l'ultima versione si appoggia ad una funzionalità non presente su questa cpu. Ne avevamo parlato ina ltro topic qui su slacky.

Comunque ho capito che lo SLI o crossfire non sono funzionalità su cui io devo puntare. Le mie esigenze per il momento sono diverse.
Sembra che le novità che introdurrà haswell siano davvero profonde... Ma poi avranno anche il loro prezzo... e inoltre devo mettere insieme il PC prima della primavera.

Una domandona, ormai l'offtopic non lo metto....
Esistono schede madri con chip grafico intel integrato.
Questi chip sono gli stessi che integrano le cpu sandy/ivy?
Tipo se io cercassi una scheda madre con una hd4000 esiste?
Vi sono anche chip grafici intel integrati sulle mobo che siano più spinti dell'attuale hd4000?
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda rik70 » gio gen 10, 2013 15:48

Offtopic: E' la VGA che non tiene e passa tutto al processore, dai retta. Sopratutto se è integrata, di scarsa qualità e con poca memoria condivisa - che magari "prende" da ram lente.
rik70
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 982
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 13.1
Kernel: 3.11.9-smp
Desktop: LXDE

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda 414N » gio gen 10, 2013 15:50

Che io sappia, le schede madri che alloggiano Sandy/Ivy Bridge non hanno schede video integrate perché c'è già quella del processore...
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2877
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda hashbang » gio gen 10, 2013 17:58

joe ha scritto:Ma io sul terminale che ho sempre aperto ho digitato "top". Quindi da google-chrome ho avviato due o tre pagine web in modo da aprire 2 o 3 schede contemporaneamente. Ti garantisco che il browser durante tale caricamento non è utilizzabile perchè va a scatti, si riesce solo a leggere la pagina web di partenza che si sta visualizzando semplicemente perchè la si ha davanti al naso.
Al posto di Chrome io proverei Midori. Entrambi usano WebKit come backend, ma quest'ultimo è di granlunga più lightweight.

Io lo usavo spesso sul mio vecchio PC (con CPU AMD Athlon XP 2400+).

I video su sto coso non mi interessano, ma ho proato comunque a visualizzare qualcosa su youtube ovviamente in low quality.
Io usavo FluxBox e dwm col vecchio PC e insieme a Midori i video su youtube li vedevo abbastanza bene, pur non abbassando la qualità.
Certo, non attivavo mai l'HD (quando disponibile) e non usavo giochi flash (che sul notebook i5-based di mia sorella fanno viaggiare il dissipatore ad una velocità tale che il rumore risultante sembra quello di una aspirapolvere a forma di portatile), però tutto sommato l'esperienza utente non era compromessa più di tanto.

Alla fine molto dipende da quanti (e quali) processi girano in background. Sono per la maggiorparte quelli che fregano risorse. Ecco perchè io evitavo come la peste qualsiasi DE. Perchè tra pannelli, widget e quant'altro mi ritrovavo con CPU e RAM occupate da cazzate e non mi rimanevano abbastanza risorse per il resto.
Poi sono passato ai Window Manager ed ho scoperto un mondo.

Tra l'altro FluxBox è davvero facile da usare, visto che il tutto si riduce al tasto destro sullo sfondo per aprire il menu principale.
Adoro il pragmatismo della lingua giapponese, è l'unica in cui per dire ad una ragazza che la ami le dici "suki". (cit.)
Avatar utente
hashbang
Packager
Packager
 
Messaggi: 1823
Iscritto il: ven giu 04, 2010 9:27
Località: Lecce
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: Windows 8.1 Pro

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda joe » gio gen 10, 2013 19:13

rik70 ha scritto:Offtopic: E' la VGA che non tiene e passa tutto al processore, dai retta. Sopratutto se è integrata, di scarsa qualità e con poca memoria condivisa - che magari "prende" da ram lente.

Può essere. Non dico di no.
Anzi, ho un altro vecchio cassone, un pentium-II-350MHz del 99 che montava una scheda video dedicata Diamond Viper ecc, non ricordo il nome intero e aveva se non sbaglio "ben" 13MB di memoria dedicata!!!
Facendo una prova e mettendola sul PC duron potrebbe sortire qualche beneficio?

Il Duron infatti penso lavori con fgrafica integrata, si vede da lspci?:
Codice: Seleziona tutto
00:00.0 Host bridge: VIA Technologies, Inc. VT8361 [KLE133] Host Bridge
00:01.0 PCI bridge: VIA Technologies, Inc. VT8361 [KLE133] AGP Bridge
00:07.0 ISA bridge: VIA Technologies, Inc. VT82C686 [Apollo Super South] (rev 40)
00:07.1 IDE interface: VIA Technologies, Inc. VT82C586A/B/VT82C686/A/B/VT823x/A/C PIPC Bus Master IDE (rev 06)
00:07.2 USB controller: VIA Technologies, Inc. VT82xxxxx UHCI USB 1.1 Controller (rev 1a)
00:07.3 USB controller: VIA Technologies, Inc. VT82xxxxx UHCI USB 1.1 Controller (rev 1a)
00:07.4 Bridge: VIA Technologies, Inc. VT82C686 [Apollo Super ACPI] (rev 40)
00:07.5 Multimedia audio controller: VIA Technologies, Inc. VT82C686 AC97 Audio Controller (rev 50)
00:09.0 Ethernet controller: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL-8139/8139C/8139C+ (rev 10)
01:00.0 VGA compatible controller: Trident Microsystems CyberBlade/i1
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda joe » gio gen 10, 2013 19:24

Al posto di Chrome io proverei Midori. Entrambi usano WebKit come backend, ma quest'ultimo è di granlunga più lightweight.

Sì ho provato nell'ordine:
1- firefox perchè è quello che uso di solito
2- midori leggero è leggero ma mi ha lasciato a bocca aperta troppe volte in seguito a crash
3- arora, anche questo leggero ma rilevo anche qui parecchi crash
4- chrome, non lo avevo mai usato tanto, e si è rivelato per ora stabile e veloce rispetto alle altri provati.
5- links è una scheggia, ma il web testuale è una pena....

Come DE avevo messo prima KDE, poi ho provato XFCE e penso che per chi userà questo PC sia la scelta migliore.
Al momento però io sto usando fluxbox, perchè avendo ormai un po' d'esperienza con linux non ho problemi di ambientamento.

Probabilmente ha ragione rik, magari con una scheda video dedicata da 4 soldi si risolve la deficienza di questo vecchio dinosauro.
Ne avreste eventualmente un modello da consigliare?
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: SLI Crossfire a chi servono davvero?

Messaggioda joe » gio gen 10, 2013 19:28

414N ha scritto:Che io sappia, le schede madri che alloggiano Sandy/Ivy Bridge non hanno schede video integrate perché c'è già quella del processore...

Sì scusa, non ho specificato. Ho fatto quella domanda avendo in testa ancora un'alternativa AMD FX al core i5....
Avevo visto che come prezzo il processore di punta di AMD fx-8350 è lì lì con l'i5.
Volevo vedere se ci si potesse accoppiare una scheda madre con una chip intel (vista la buona compatibilità con linux e le scarse esigenze grafiche che ho adesso).
Ecco perchè chiedevo quali chip grafici integrati nelle schede madri propone intel...
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Prossimo

Torna a Libera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron