Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Scheda madre per i5-3570k

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda joe » lun gen 14, 2013 14:58

Sto mettendo insieme i componenti per un nuovo pc basato sulla cpu in oggetto.
Mi sto informando su quale scheda madre scegliere.

Il processore in questione è già predisposto per l'overclock.
Tuttavia per il momento non ho esigenza di effettuare questo tipo di operazioni.
Lascerei questa possibilità aperta per il futuro qualora ne avessi bisogno.
Più che altro ho scelto questa cpu perchè dispone di un chip grafico integrato hd4000, mentre gli altri i5 hanno la hd2500... Inoltre attualmente non ho esigenze grafiche particolari e in futuro eventualmente ne avessi bisogno aggiungerei qualcosa di più spinto.

Specifico questo perchè la 3570k è una cpu dedicata in particolar modo all'OC di conseguenza vengono consigliate schede madri piuttosto votate a quella pratica. A me non serve nulla di esplicitamente pensato per l'overclock, ma comunque vista la natura della cpu, se un domani dovessi averne bisogno per carenza/necessità di maggiori prestazioni potrei considerare anche questa via.

Spero di aver chiarito il punto.
Detto questo: quale scheda mi consigliereste? e perchè?
Ci sono parecchi marchi e non è facile scegliere viste le mie modeste competenze in fatto di hardware.
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1997
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda albatrosla » lun gen 14, 2013 17:12

Non so che budget hai. Io ho lo stesso processore e l'ho montato su una MSI Z77A-G43 (prezzo sugli 85-90€).
Perché? Il rapporto qualità prezzo molto buono. MSI sforna ottime schede madri, e quando le hai sotto gli occhi ti rendi conto di quanto siano fatte bene, a partire dai condensatori.
È possibile l'overclock senza problemi, non è possibile il downclock (semmai fossi un patito di risparmio energetico, anche se oggi come oggi con i profili del kernel ottieni comunque buoni risultati).
Per curiosità: su che dissipatore stai puntando? Io ad oggi ho quello stock, e lo reputo un abominio (soprattutto come sistema di montaggio). Tiene il processore ad una temperatura onesta, ma si potrebbe far di meglio. Il problema è però il rumore: pur avendo un case di alta qualità e ben insonorizzato, il rumore della ventola è ben udibile anche in idle.
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Re: Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda joe » lun gen 14, 2013 18:51

Grazie della tua risposta Al.
Premetto che sono davvero ignorante parlando di hardware. Poi se mi parli di mobo ancora di più...
Ero partito da questo articolo comparativo che sinceramente mi ha messo più confusione che altro:
www.tomshw.it/cont/articolo/msi-z77a-g4 ... 049/1.html

Sembra sia recensita anche la msi z77 g45. Che probabilmente sarà simile alla tua immagino
Anche se tra le concorrenti descritte in quell'articolo sembra ve ne siano di messe meglio forse.

Ora, o tiro la monetina, o cerco di capire come scegliere una scheda madre...

Per quanto riguarda il dissipatore, ho letto al volo una discussione in cui ne veniva consigliato uno denominato "macho" se non ricordo male, che sembrerebbe di ottima qualità stando a quanto si diceva lì.
Eccolo... dovrebbe essere precisamente:
thermalright macho hr-02
Ti linko anche la discussione che avevo letto:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=38847620

Per quanto mi riguarda anche io vorrei una soluzione piuttosto silenziosa. A questo proposito penso si debba anche guardare ad un alimentatore decente però... perchè le ventoline le ha anche quello.

Va bè...
Ma cosa dovrei principalmente considerare nell'acquisto di una mobo per le mie esigenze (descritte in primo post..)?
Connessioni sata?
usb?
????
Una vale l'altra??
Se volete più dettagli circa ciò che mi serve fare, chiedete pure.
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1997
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda erio » lun gen 14, 2013 21:39

ora come ora le connessioni ide non esistono piu', a meno di non prendere una scheda add on con canali ide,sicuramente usb 3 per i futuri upgrade,cosi come le memorie con intel 1155 solo ddr3.io la prenderei full atx ma sono solo gusti personali devo sempre aggiungere varie schede per cui piu' slot ci sono e meglio e',l'overclock,se hai un quad core e 8 o piu giga di ram secondo me non serve,perche devi sicuramente cambiare il raffreddamento della cpu, uno buono ad aria ti costa quanto la scheda madre idem per il kit a liquido,e le patch di con kolivas aiutano molto dal versante software.
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1086
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda joe » mar gen 15, 2013 0:24

erio ha scritto:ora come ora le connessioni ide non esistono piu', a meno di non prendere una scheda add on con canali ide,sicuramente usb 3 per i futuri upgrade,cosi come le memorie con intel 1155 solo ddr3.

Grazie della risposta.
Sì, intendevo su quali priorità puntare, perchè da quanto vedo più o meno tutte le mb attuali dispongono di queste funzionalità.
Quindi non so, è preferibile puntare su una scheda che ha 4 porte usb-3.0 oppure su un'altra che ha meno porte usb-3.0 e magari 3 connessioni sata in più?

Una domanda da profano.
In uno dei link che ho messo prima vengono descritte le specifiche delle schede a confronto in forma di tabella.
Tra le varie voci leggo:
- Interfacce interne (tra cui vengono elencate per esempio le USB-3.0)
- Connettori I/O (tra cui leggo nuovamente tra le altre USB-3.0)
Prendendo allora l'esempio dell'USB-3.0.
Che differenza c'è tra le interfacce interne usb-3.0 e i connettori i/o usb-3.0?
Ad esempio:
La asrock z77 extreme4 ha:
- 1 usb-3.0 (2 porte) come interfaccia usb interna
- 4 connettori i/o usb-3.0
Cosa s'intende con questo? Scusate la domanda forse banale... ma già che ci siamo ne approfitto! ;)



[/quote]io la prenderei full atx ma sono solo gusti personali devo sempre aggiungere varie schede per cui piu' slot ci sono e meglio e'[/quote]
Ecco, questo è un buon esempio. Tanto per dire che schede in più devi aggiungere?
Così tanto per capire se possa tornare utile anche a me. Comunque anche io sarei per il full ATX... Alla fine è solo una questione di spazio occupato no? Oppure c'è anche un discorso di case più costosi da considerare?

l'overclock,se hai un quad core e 8 o piu giga di ram secondo me non serve

Secondo me non mi serve sicuramente per il momento, ma voglio lasciarmi aperta questa possibilità per il futuro, non si sa mai che possa tornarmi utile. Anche perchè avendo scelto quella cpu l'oc dovrebbe essere più facile che in altre cpu.

perche devi sicuramente cambiare il raffreddamento della cpu, uno buono ad aria ti costa quanto la scheda madre idem per il kit a liquido,e le patch di con kolivas aiutano molto dal versante software.

Mi astengo sulle patch di con kolivas, non me ne sono mai interessato per cui non so nulla in merito.
Tuttavia ritengo che un buon dissipatore possa essere un buon punto di partenza anche per allungare la vita alla cpu.
Inoltre come diceva Albatrosla il dissipatore originale è anche piuttosto rumoroso e possibilmente mi piacerebbe mettere su un PC non troppo chiassoso.

Aspetterei qualche altra vostra risposta perchè ho difficoltà a scelgiere questo componente. Grazie in anticipo! :)
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1997
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda erio » mar gen 15, 2013 14:04

le schede madri hanno un tot di porte usb gia pronte all'uso,esempio 2 usb 3 e 4 usb 2 ma se tu vuoi tramite gli header interni puoi aggiungere altre porte,praticamente sono dei socket a cui connetti delle basette per avere due o piu porte usb sul davanti del case oppure il mic e l'audio sempre davanti oppure un lettore di schede integrato,oppure l'audio digitale per l'hdmi, anche esata e' interessante velocita'notevole in pratica e una porta sata plug and play utile se hai dischi sata esterni,io ho un controller misto sata ide, due schede satelllitari,tre slot pci occupati una full atx in piu ha anche pci express x1,ma la mia e' troppo vecchia solo pci,un consiglio guarda il link nella discussione quando l'hardware e' vecchio,nella sezione libera,cosi compari vari hardware e prezzi
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1086
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda joe » mar gen 15, 2013 15:06

Questo link?
http://stores.ebay.it/media-handel

Ma una e-sata in pratica si può ottenere collegando una porta sata interna con un cavo sata e portando l'altro capo del connettore o sul dietro o sul davanti del case... dico bene? oppure è un'altra cosa?
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1997
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda 414N » mar gen 15, 2013 15:18

Ti riporto uno stralcio di una discussione inerente l'argomento avuta tempo fa con un altro utente slacky tramite MP:
Le varie schede madri per le CPU Ivy Bridge sono basate su 3 chipset principali (ce ne sono anche altri tre, ma non ho trovato molte schede madri basate su di essi) prodotti da Intel stessa: B75, H77 e Z77 in ordine incrementale di funzionalità. Quello che cambia tra un modello e l'altro è, in sostanza, il numero di porte SATA 2/3 supportate, il numero di porte USB 2/3 supportate, il supporto a RAID, il numero di porte PCIex ed il loro tipo ecc.
Alcuni produttori (per esempio Gigabyte) piazzano sulle loro schede madri i connettori mSata per poter connettere drive SSD forniti di tale connessione (è una connessione ad incastro diretta sulla scheda madre, tipo PCI) direttamente alla scheda madre perché siano utilizzabili come cache dei dischi meccanici presenti sul sistema.
Ulteriori dettagli qui.
L'estate scorsa ho assemblato un PC basato proprio su i5-3570K ad un mio amico e alla fine, nonostante la "K", abbiamo puntato su una scheda madre Asus H77 (che non sfrutta l'overclocking) perché era quella che costava di meno (sotto i 100€).
Nonostante il dissipatore di fabbrica a detta di qualcuno rumoroso posso assicurarti che, con un case Coolermaster Silencio 550, non si sente neanche se il PC è acceso...
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda albatrosla » gio gen 17, 2013 12:10

414N ha scritto:Nonostante il dissipatore di fabbrica a detta di qualcuno rumoroso posso assicurarti che, con un case Coolermaster Silencio 550, non si sente neanche se il PC è acceso...

Uhm... sarà che sono un patito di silenzio, ma io lo sento eccome, e ho un Antec P183 (che non è proprio l'ultimo dei case in quanto a silenting, anzi!). Sono comunque convinto che il sistema di aggancio Intel sia pietoso. O meglio: sono pietosi i bracket a baionetta, che evidentemente hanno delle tolleranze farlocche su un buon numero di dissipatori di serie. Tant'è che non è la prima volta che tre bracket su quattro si ingaggino senza problemi, mentre il quarto faccia penare risultando poi in un accoppiamento probabilmente poco efficace tra CPU e dissipatore, con conseguente aumento di giri di ventola e rumore per tenere tutto alla temperatura giusta. Come dicevo, metallo e denaro sprecati.

Quanto alla scheda madre, capisco la difficoltà nella scelta. Sembrano tutte uguali. Io un tempo prendevo le Abit: molto affidabili e ben fatte. Peccato che l'Abit sia fallita nel frattempo; così mi sono rivolto ad MSI perché hanno un buon nome. Sulle scelte tecniche, ciò che ha fatto da driver è stata la disponibilità di porte e la frequenza di ram supportata.

Come dissipatori, i top oggi come oggi sono Thermalright, Noctua e Prolimatech. Costosi, soprattutto gli ultimi! In pratica, dai 50€ in su (anche se si sta un attimo ad arrivare a 70€ e più). Qui puoi trovare una tabella comparativa di temperature mantenute in funzione del livello di rumore (fonte: silentpcreview). Buoni, come rapporto qualità/prezzo, i Scythe (Mugen & Mine).

Come alimentatore ho un Seasonic M12. Praticamente, non si sa di averlo acceso. Come rapporto qualità prezzo ci sono i poco conosciuti beQuiet che stanno guadagnando consensi. Da evitare i dissipatori della stessa marca...
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Re: Scheda madre per i5-3570k

Messaggioda 414N » gio gen 17, 2013 12:30

albatrosla ha scritto:Uhm... sarà che sono un patito di silenzio, ma io lo sento eccome, e ho un Antec P183 (che non è proprio l'ultimo dei case in quanto a silenting, anzi!).

Non voglio iniziare una diatriba su quale case sia più silenzioso dell'altro (sennò sconfiniamo nell'OT), ma posso affermare con certezza (in quanto ci sono rimasto di stucco appena acceso il PC dopo averlo assemblato) che col Silencio si fa veramente fatica a sentire i rumori interni del PC. Si comincia a sentire qualcosina quando la scheda video inizia a spingere con un videogame, ma per il resto il PC è muto.
Offtopic: Tra qualche anno i problemi di ventole più o meno rumorose potrebbero essere un lontano ricordo grazie ad IBM
albatrosla ha scritto: Sono comunque convinto che il sistema di aggancio Intel sia pietoso. O meglio: sono pietosi i bracket a baionetta, che evidentemente hanno delle tolleranze farlocche su un buon numero di dissipatori di serie. Tant'è che non è la prima volta che tre bracket su quattro si ingaggino senza problemi, mentre il quarto faccia penare risultando poi in un accoppiamento probabilmente poco efficace tra CPU e dissipatore, con conseguente aumento di giri di ventola e rumore per tenere tutto alla temperatura giusta. Come dicevo, metallo e denaro sprecati.

Io sudo sempre ad effettuare questo tipo di operazioni... :)
Effettivamente il sistema d'aggancio fa un po' pietà ed anch'io dopo tre "clack" mi sono trovato col quarto bracket non incastrato, ma alla fine ce l'ho fatta.
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE


Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 2 ospiti