Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

[RISOLTO]Arch Linux: aggiornare il sitema.

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

[RISOLTO]Arch Linux: aggiornare il sitema.

Messaggioda rik70 » mer gen 30, 2013 16:15

Ciao,
eccomi di nuovo a chiedere.

Causa di forza maggiore - il server X di Slackware 14.0 non ne vuole sapere di girare come si deve sul mio "vetusto" hardware, oltre a non volerne sapere di prendere i miei settaggi dei font (ma questo alla fine l'ho risolto) - ho messo su l'ultima Arch Linux.

Conoscevo la "bestia" e devo dire che tutto funziona come mi aspettavo: bene, anzi benissimo.

Presa confidenza con l'ultimo ritrovato "tennologico", ovvero systemd, e dopo essere riuscito a capire come creare un target personalizzato che facesse al caso mio, mi ritrovo davanti al dilemma più grosso:
aggiornare il sistema.

Ho letto un pò di documentazione, ma alla fine i dubbi mi sono rimasti.

In particolare noto che molti pacchetti sono stati aggiornati negli ultimi giorni e io sono rimasto fermo all'installazione iniziale: quindi kernel 3.6.11, etc.etc.
Mi - anzi vi - chiedo: se ad esempio esce la nuova versione di firefox, pacman si tira dietro tutte le dipendenze aggiornate - comprese le nuove versioni dei pacchetti già installati - o è necessario fare l'upgrade di tutto il sistema prima d'installare la nuova versione del browser?

Ehm... non so se mi "sono capito".

Come sempre, grazie in anticipo.
Confido nel vostro supporto: so che molti slacker sono anche "archer"... e non potrebbe essere altrimenti ;)

Il tutto, in attesa della prossima versione di Slackware.

Ciao
Ultima modifica di rik70 il sab feb 02, 2013 16:05, modificato 1 volta in totale.
rik70
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 980
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 13.1
Kernel: 3.11.9-smp
Desktop: LXDE

Re: Arch Linux: aggiornare il sitema.

Messaggioda tornadomig » mer gen 30, 2013 18:37

ciao!

con arch linux basta dare

Codice: Seleziona tutto
# pacman -Syyu


e al resto fa tutto lui. anzi lo dovro' dare pure io quel comando quando avro' poi voglia di rimettere su il drive hdd su cui e' installato. mi sembra non ci sia altro ;) diversamente corrigetemi ;)
rm -rf / && rm -rf . && rm -rf *
Avatar utente
tornadomig
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 491
Iscritto il: gio set 30, 2010 14:17
Nome Cognome: giorgio
Slackware: -current64 uefi_grub
Kernel: 3.14.5
Desktop: KDE-4.13.2
Distribuzione: gentoo

Re: Arch Linux: aggiornare il sitema.

Messaggioda mitzu_kurimiga » gio gen 31, 2013 9:50

Avatar utente
mitzu_kurimiga
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 7
Iscritto il: dom gen 27, 2013 0:44
Slackware: 14.1
Kernel: 3.10.17-smp
Desktop: xfce 4.10

Re: Arch Linux: aggiornare il sitema.

Messaggioda waka_jawaka » gio gen 31, 2013 17:44

Oddio, con "pacman -Syu" si va di liscio quando si fanno gli aggiornamenti relativamente ravvicinati; e non sempre perché a volte bisogna preparare il sistema a manina prima di lanciare il fatidico comando. Dal kernel indicato (il 3.6.11, ora siamo al 3.7.5) sembra che il sistema non sia stato aggiornato da svariati mesi e per una rolling come Arch sono un bel lasso di tempo, con cambiamenti consistenti alcuni dei quali richiedono appunto un intervento manuale. Ti conviene lanciare un "tail -f /var/log/pacman.log" per vedere la data dell'ultimo upgrade poi vai qui: http://www.archlinux.it/forum/viewforum ... 25f6fcdfe5 (si dovrebbe consultare sempre prima di ogni aggiornamento) e vedi quello che è successo nel frattempo. Ho paura che non sarà una passeggiata, ma è il rolling release, baby ;)
Ciao
Avatar utente
waka_jawaka
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 769
Iscritto il: mar ago 09, 2005 23:00
Nome Cognome: Alberto Palillo
Kernel: 2.6.35
Desktop: KDE 4.5
Distribuzione: Archlinux

Re: Arch Linux: aggiornare il sitema.

Messaggioda rik70 » gio gen 31, 2013 18:08

Allora, innanzitutto grazie a tutti.

Si, conoscevo la natura del 'rolling', quindi diciamo che ero pronto ad ogni evenienza.

Ho installato... ad occhio la settimana scorsa.. dall'ultimo cd rilasciato.

In effetti, terminata l'installazione, non ho fatto l'aggiornamento, sopratutto a causa del kernel. I legacy nvidia 173 - che son costretto ad usare perché i nouveau con la mia vga non vanno - non compilano sull'ultimo kernel di Arch e dunque mi son tenuto il sistema così com'era. Poi è uscita la patch degli amici di Gentoo e va tutto liscio anche col kernel 3.7.
O almeno cosi è sulla slack che utilizzo abitualmente.

Vabbè, bando alla ciance: dunque upgrade obbligatorio altrimenti sono casini?

P.s.
Questi sono i pacchetti da aggiornare:
acl-2.2.51-3 acpid-2.0.17-4 archlinux-keyring-20130127-1
bash-4.2.042-3 boost-1.52.0-1 boost-libs-1.52.0-1
ca-certificates-20130119-1 cairo-1.12.10-2 cifs-utils-5.9-1
colord-0.1.28-1 cracklib-2.8.22-1 doxygen-1.8.3.1-1
file-5.11-2 filesystem-2013.01-3 findutils-4.4.2-5
gcc-4.7.2-4 gcc-libs-4.7.2-4 git-1.8.1.2-1 glibc-2.17-3
gnupg-2.0.19-5 gpgme-1.3.1-5 grep-2.14-2 gzip-1.5-2
harfbuzz-0.9.9-3 icu-50.1.2-1 imagemagick-6.8.2.0-1
json-c-0.10-2 kbd-1.15.5-3 khrplatform-devel-9.0.2-1
libcec-2.0.5-1 libegl-9.0.2-1 libgbm-9.0.2-1 libgl-9.0.2-1
libglapi-9.0.2-1 libmysqlclient-5.5.30-1 libupnp-1.6.18-1
libwbclient-3.6.12-1 linux-3.7.5-1 linux-api-headers-3.7.4-1
linux-docs-3.7.5-1 linux-headers-3.7.5-1 lirc-1:0.9.0-36
lirc-utils-1:0.9.0-36 lockdev-1.0.3_1.5-2 man-pages-3.46-1
mesa-9.0.2-1 mkinitcpio-0.12.0-3 nouveau-dri-9.0.2-1
pacman-mirrorlist-20130131-1 perl-error-0.17019-1
pkg-config-0.28-1 qt-4.8.4-2 reiserfsprogs-3.6.22-1
samba-3.6.12-1 sed-4.2.2-2 shadow-4.1.5.1-4
smbclient-3.6.12-1 sudo-1.8.6.p5-1 texinfo-4.13a-8
which-2.20-6 xkeyboard-config-2.8-1 xorg-server-1.13.2-1
xorg-server-common-1.13.2-1 xorg-xsetroot-1.1.1-1
rik70
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 980
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 13.1
Kernel: 3.11.9-smp
Desktop: LXDE

Re: Arch Linux: aggiornare il sitema.

Messaggioda waka_jawaka » ven feb 01, 2013 17:59

Mi ha ingannato la versione del kernel. Se l'installazione risale a solo una settimana fa, l'unico eventuale intervento manuale è questo
http://www.archlinux.it/forum/viewtopic ... 15&t=16712
Codice: Seleziona tutto
pacman -Qo /usr/lib64/*

ti dice se ci sono pacchetti che contengono file in quella directory. In caso di esito positivo aggiorni prima i pacchetti individuati; in caso di "nessun file/directory" vai tranquillo di pacman.
Ciao

PS: http://www.archlinux.it/forum/viewtopic ... 15&t=13756. Se il kernel l'hai compilato a manina penso però che non ci siano problemi.
PPS: Dove hai letto che l'aggiornamento è obbligatorio? :)
Avatar utente
waka_jawaka
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 769
Iscritto il: mar ago 09, 2005 23:00
Nome Cognome: Alberto Palillo
Kernel: 2.6.35
Desktop: KDE 4.5
Distribuzione: Archlinux

Re: Arch Linux: aggiornare il sitema.

Messaggioda rik70 » ven feb 01, 2013 18:40

waka_jawaka ha scritto:[...]

Ciao, allora:
per le librerie avevo letto e ti ringrazio, ma sono sulla 32bit quindi non ho il problema delle lib64.

Quindi si può tenere la distribuzione non aggiornata e provvedere facendo le cose a manina?

Il mio post iniziale in effetti è piuttosto oscuro, diciamo così. Volevo sapere più che altro se l'upgrade "manuale" di alcuni pacchetti si porta dietro anche le dipendenze aggiornate una volta fatto il sync dei pacchetti.

Detta in altri termini: voglio aggiornare solo firefox. Dalla descrizione del pacchetto si dovrebbe capire se manca qualcosa di essenziale.

Per esempio:
Codice: Seleziona tutto
Nome           : firefox
Versione       : 18.0.1-1
URL            : http://www.mozilla.org/projects/firefox
[....]
Dipende da     : gtk2  mozilla-common  libxt  startup-notification  mime-types  dbus-glib  alsa-lib
                 libnotify  desktop-file-utils  hicolor-icon-theme  libvpx  libevent  nss>=3.14.1
                 hunspell  sqlite


In questo caso dice che la versione di nss deve essere la 3.14.1 o superiore. A questo punto che fa pacman: aggiorna lui o devo pensarci io?
rik70
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 980
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 13.1
Kernel: 3.11.9-smp
Desktop: LXDE

[RISOLTO]Re: Arch Linux: aggiornare il sitema.

Messaggioda rik70 » sab feb 02, 2013 16:04

Bha... alla fine me lo dico solo: mi sto facendo le pipp* mentali.

Si tengono d'occhio i log dei pacchetti e si aggiorna solo se e quando serve: con calma e attenzione.

Altrimenti a che serve la slackware school?

K, si può chiudere, grazie di nuovo a tutti.

Riprendiamo a parlare di slackware :)

Bye
rik70
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 980
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 13.1
Kernel: 3.11.9-smp
Desktop: LXDE


Torna a Gnu/Linux in genere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: TurnitinBot [Bot] e 2 ospiti

cron