Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda ZeroUno » mer mag 08, 2013 9:32

Due articoli a caso tra tanti:
Microsoft ammette gli errori:
"Adesso ripensiamo Windows 8"

Addio 'mattonelle' di Windows 8, ritorna il desktop tradizionale

Microsoft si è accorta dell'errore del restiling del desktop di windows 8. Ed era ora. L'errore è stato paragonato all'errore di CocaCola 30anni fa.

Fortunatamente ho avuto veramente poche occasioni di toccare le mattonelle di windows, meno di quanto abbia toccato windows vista e windows me.
Ormai è un dato di fatto che windows fa successo una release si e una no (win 3.11 -> win98 -> win xp ->win 7). La prossima sarà windows 8.1, ma mi sa che pure stavolta si limiteranno a toccare la grafica e non il motore. Spero che il prossimo a chiedermi assistenza lo farà per windows 9 (ho scoperto recentemente che la suocera di mia sorella - che aveva un computer vetusto che ho dovuto rappezzare diverse volte - due mesi fa si è fatta un portatile con windows 8 e mi si sono rizzati i capelli, e sono andato vicino al vomito, quando gli ho dovuto dare assistenza; "se mi chiamavi un po' prima te lo riformattavo subito e toglievo w8" come tra l'altro ho fatto con il figlio quando mi ha portato il portatile con vista anni fa).
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4304
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda marlavo » mer mag 08, 2013 11:40

"se mi chiamavi un po' prima te lo riformattavo subito e toglievo w8" come tra l'altro ho fatto con il figlio quando mi ha portato il portatile con vista anni fa).
:thumbright:

Windows (r)8, se lo conosci lo eviti!
Se non lo conosci è meglio :lol:
Avatar utente
marlavo
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 153
Iscritto il: ven lug 02, 2010 15:38
Nome Cognome: Marco Lavorini
Slackware: 14.1 01 00 00 00
Kernel: 3.10.49
Desktop: XFCE 4.10

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda miklos » mer mag 08, 2013 11:59

per come la vedo io.. ma sarà che sono abituato al mondo linux... l'unico errore che hanno fatto è stato togliere la possibilità di scelta, perchè per il resto ci puo' stare che si tenti di innovare in qualche modo.

io per esempio in ufficio mi ritrovo col picci aziendale windows 7 e il sistema grafico di default l'ho trovato da subito scomodo e inutile... quindi dopo un po' sono riuscito a tornare ad uno stile simil windows 2000...
con windows 8 mi pare che questo nn fosse possibile.. peccato.. perchè aldilà di questioni legate al software proprietario.. marketing.. e bla bla bla.. devo ammettere che windows 7 nn mi sta dando grossi grattacapi e sapevo che pure l'8 sotto al cofano nn era poi cosi' malaccio (e per uno come me che installerebbe linux pure su una caffettiera mi duole ammetterlo :) )
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
miklos
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: lun lug 16, 2007 16:39
Località: Roma
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.12.6
Desktop: openbox 3.5.2

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda marlavo » mer mag 08, 2013 13:07

miklos ha scritto:per come la vedo io.. ma sarà che sono abituato al mondo linux... l'unico errore che hanno fatto è stato togliere la possibilità di scelta, perchè per il resto ci puo' stare che si tenti di innovare in qualche modo.

io per esempio in ufficio mi ritrovo col picci aziendale windows 7 e il sistema grafico di default l'ho trovato da subito scomodo e inutile... quindi dopo un po' sono riuscito a tornare ad uno stile simil windows 2000...
con windows 8 mi pare che questo nn fosse possibile.. peccato.. perchè aldilà di questioni legate al software proprietario.. marketing.. e bla bla bla.. devo ammettere che windows 7 nn mi sta dando grossi grattacapi e sapevo che pure l'8 sotto al cofano nn era poi cosi' malaccio (e per uno come me che installerebbe linux pure su una caffettiera mi duole ammetterlo :) )

Premetto che Windows 8 l'ho in VM e solo perché ero curioso di provarlo.
Da come la vedo io, ha solo due problemi che lo hanno penalizzato rispetto a 7, l'interfaccia a quadrettoni come predefinita e l'assenza del pulsante start nella modalità desktop.
Diciamo che se in fase d'installazione venisse data la possibilità di scelta di questi aspetti, chi è abituato all'interfaccia classica con pulsante start opterebbe per questa strada, mentre chi lo installa su un tablet/laptop con touch screen andrebbe sull'interfaccia touch oriented.
Ma questa scelta non viene data (almeno per ora), e solo grazie a utility tipo "classic start menu" o simili è possibile ripristinare questi componenti.
Diciamo che da un certo punto di vista Microsoft fa bene a proporre innovazione, ma come succede anche nel mondo Linux, non sempre quella che sulla carta è un ottima idea, nella pratica si rivela un idea vincente. Diciamo che stravolgere l'ambiente di lavoro senza possibilità di scelta per alcune categorie di persone (penso soprattutto al mondo del lavoro, ma anche di persone che a fatica hanno imparato a conoscere Windows "classico") gli si è ritorto contro.
Secondo me per fare un cambiamento all'interfaccia avrebbero dovuto seguire la strada *nix style, ovvero dando la possibilità di scegliere tra varie GUI, secondo i gusti, le esigenze e le abitudini della gente.

Scusate se mi sono dilungato troppo parlando di Windows [-X ma non si vive di solo Linux (ma si vive meglio però \:D/ )
Avatar utente
marlavo
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 153
Iscritto il: ven lug 02, 2010 15:38
Nome Cognome: Marco Lavorini
Slackware: 14.1 01 00 00 00
Kernel: 3.10.49
Desktop: XFCE 4.10

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda ZeroUno » mer mag 08, 2013 13:18

marlavo ha scritto:Da come la vedo io, ha solo due problemi che lo hanno penalizzato rispetto a 7, l'interfaccia a quadrettoni come predefinita e l'assenza del pulsante start nella modalità desktop.


Infatti il problema citato negli articoli è tutto quì.

Il prossimo update dovrebbe appunto consentire di scegliere con quale modalità partire.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4304
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda lablinux » mer mag 08, 2013 13:56

l'interfaccia grafica.. ah gioia e dolori dei tempi moderni. Da Gnome-shell a Unity... Per fortuna che il slackware non si è scomposta :)
Avatar utente
lablinux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 742
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Località: Rho
Slackware: 14 64bit
Desktop: kde4

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda navajo » mer mag 08, 2013 17:27

DA quello che ho potuto vedere (poco per la verità) è che win 8 non è affidabile come win 7.
Ho avuto problemi con una chiavetta della vodafone, e sopratutto con un presario hp.
La mia vicina di casa, ha acquistato la licenza di windows 8 subito subito, appena gli è arrivata l offerta dalla m$ per l upgrade da 7 a 8.
tempo un mesetto e tre o quattro aggiornamenti, e oplà, il sistema non riconosce più la tastiera del laptop...
Chissà se mi andrà o avrò tempo di metterci le mani.. ho già il mal di pancia..
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3769
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda ZeroUno » mer mag 08, 2013 19:08

navajo ha scritto:win 8 non è affidabile come win 7.
per la stabilità dovremo aspettare il service pack 1 di windows 9 :)

il sistema non riconosce più la tastiera del laptop...

certo, é studiato per i tablet :D
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4304
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda navajo » mer mag 08, 2013 19:57

ZeroUno ha scritto:
navajo ha scritto:win 8 non è affidabile come win 7.
per la stabilità dovremo aspettare il service pack 1 di windows 9 :)

il sistema non riconosce più la tastiera del laptop...

certo, é studiato per i tablet :D

Bella scusa..
off topic ... hai un idea su come risolvere ?? (esclusa idea di staccare lo schermo e renderlo tablet.)
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3769
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda ZeroUno » mer mag 08, 2013 23:05

navajoa ha scritto: un idea su come risolvere ?? (esclusa idea di staccare lo schermo e renderlo tablet.)

considerando che sono in crescita il numero di portatili in cui puoi staccare lo schermo e usarlo touch, potrebbe essere una soluzione all'avanguardia.

Comunque non riesco ad immaginare il problema, ma se la tastiera non funziona del tutto non riesco ad immaginare l'applicazione di una possibile soluzione visto che di solito necessita di premere i tasti.
Però mi può venire in mente che se il problema é a seguito di un aggiornamento allora un downgrade (dai punti di ripristino) potrebbe fargli bene.
Ed alla fine riapplichi tutti gli update, uno per volta.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4304
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda navajo » gio mag 09, 2013 10:29

ZeroUno ha scritto:
navajoa ha scritto: un idea su come risolvere ?? (esclusa idea di staccare lo schermo e renderlo tablet.)

considerando che sono in crescita il numero di portatili in cui puoi staccare lo schermo e usarlo touch, potrebbe essere una soluzione all'avanguardia.

Comunque non riesco ad immaginare il problema, ma se la tastiera non funziona del tutto non riesco ad immaginare l'applicazione di una possibile soluzione visto che di solito necessita di premere i tasti.
Però mi può venire in mente che se il problema é a seguito di un aggiornamento allora un downgrade (dai punti di ripristino) potrebbe fargli bene.
Ed alla fine riapplichi tutti gli update, uno per volta.

provato.
e non va. per ora gli ho messo una tastiera usb
quando ho un oretta libera, vedo di scaricare tutti i driver dal sito hp ..
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3769
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda -sf » mer mag 15, 2013 16:57

Andro' abbastanza controcorrente ma io onestamente preferisco 8 a 7 per la velocita' e la stabilita'.
Lo uso poco per la verita', ma da quando ho fatto l'upgrade da 7 lo uso molto piu' volentieri. Boot piu' rapido, maggior rapidita' generale e, azzardo un po', maggior stabilita'. In questi mesi che l'ho usato non ho mai avuto crash di sistema o problemi con periferiche, cose che con 7 di tanto in tanto mi sono successe.
L'interfaccia e' cambiata notevolmente, ma onestamente io mi trovo abbastanza bene e non sento tutta questa mancanza del tasto start classico e l'interfaccia desktop come la conosciamo 8-[

Chi critica 8 lo fa per quali motivi in particolare?
Non voglio alimentare un flame sia chiaro, ma visto che conosco poco quel che c'e "sotto il cofano" di windows mi piacerebbe sapere quali sono gli aspetti che rendono 8 cosi' pessimo rispetto a 7 (interfaccia grafica a parte si intende).
Avatar utente
-sf
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 209
Iscritto il: ven lug 15, 2011 0:20
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: KDE

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda Blallo » gio mag 16, 2013 0:43

-sf ha scritto:Non voglio alimentare un flame sia chiaro, ma visto che conosco poco quel che c'e "sotto il cofano" di windows mi piacerebbe sapere quali sono gli aspetti che rendono 8 cosi' pessimo rispetto a 7 (interfaccia grafica a parte si intende).

Per quel che mi riguarda è proprio Metro che me l'ha fatto odiare.
Nulla da ridire sulla stabilità, anche se nemmeno con 7 mi sto lamentando più di tanto.
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3213
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda ZeroUno » gio mag 16, 2013 9:03

Idem.
Per quanto riguarda stabilità di W8 non posso parlare (bisogna usarlo per dire se sia stabile o meno).
Per W7 devo dire che mi ha soddisfatto a sufficienza come stabilità.

Per quanto riguarda l'odio è proprio l'interfaccia grafica che non mi piace. Sembra di essere tornati a 20 anni fa dove i pulsanti erano quadrati (dos modalità testo).
E' probabile che per i tablet o meglio per gli smartphone sia una soluzione utilissima (quadrati grandi non rischi di non prenderli con il touch, anche se hai le dita grandi). Ora poi le applicazioni si chiamano Apps anche in un W8 per pc desktop.

Ma quello che mi piace di meno è che parecchi siti stanno cominciando a prendere questo stile di grafica, così anche se usi linux sei costretto a vedere quella gui.

Per quanto riguarda la velocità di caricamento devo dire che tutte le versioni di windows appena installate hanno un boot rapido. E' dopo che cominci a fare installazioni e disinstallazioni e incasinamenti del registro che tutte le versioni di windows impiegano un po' a fare boot e shutdown.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4304
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Windows 8 tra coca cola e mattonelle.

Messaggioda -sf » gio mag 16, 2013 21:05

ZeroUno ha scritto:Per quanto riguarda la velocità di caricamento devo dire che tutte le versioni di windows appena installate hanno un boot rapido. E' dopo che cominci a fare installazioni e disinstallazioni e incasinamenti del registro che tutte le versioni di windows impiegano un po' a fare boot e shutdown.

Questa invece e' proprio una delle cose che mi ha colpito di 8; lo utilizzo da qualche mese, ho installato/disinstallato giochi, programmi, driver, utility e puttanate varie ma e' sempre rapido come appena installato. Vedremo se e quanto dura..

Quindi per voi e' solo (si fa per dire) una questione di interfaccia?
De gustibus.. io la trovo piuttosto comoda, ma a me piace anche gnome shell quindi forse sono un caso particolare :lol:
Avatar utente
-sf
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 209
Iscritto il: ven lug 15, 2011 0:20
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: KDE

Prossimo

Torna a Libera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron