Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda ggg1989 » mer dic 04, 2013 14:32

Possiedo da un anno un cellulare Samsung, modello E2530 comprato l'anno scorso e quindi sarebbe ancora nuovo. I miei come regalo per questo Natale mi avrebbero proposto uno Smartphone di ultima generazione ma io non sono proprio del tutto convinto che possa servirmi, sono dell'idea che questo semplice cellulare dotato di fotocamera e videocamera possa bastarmi e non avrei motivi buoni per sostituire un cellulare di un solo anno di vita e quindi ancora in ottimo stato oppure un tablet. Però è da mesi che cerco di valutare l'effettiva utilità di tali apparecchi, 11 giorni fa ero partito per comprarmi un tablet e poi invece mi sono fermato e mi sono chiesto "chi me lo fa fare? a cosa mi serve?" e alla fine ho lasciato perdere. Mi chiedo quanto tali apparecchi siano comodi e se vale davvero la pena investire delle centinaia di euro per simili aggeggi tecnologici.
ggg1989
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer dic 04, 2013 13:56

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda EmaDaCuz » mer dic 04, 2013 14:55

Il tablet e' la cosa più comoda che ci sia se vuoi stare stravaccato in divano a guardare film, ascoltare musica, giocare e passare un po' di tempo su internet. Per il resto e' poco più' che un giocattolo. (In realtà si può fare molto di più, ma non e' proprio comodissimo).
Se ti riconosci in queste abitudini, prendi un tablet. Meglio se con lo schermo grande. Altrimenti, risparmia qualche centinaio di euro o investili in altro.
Avatar utente
EmaDaCuz
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 863
Iscritto il: sab gen 28, 2006 15:47
Località: Nijmegen, NL
Slackware: 12.0 - ma a Trieste
Kernel: 2.6.25
Desktop: Fluxbox
Distribuzione: Debian e Arch

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda Blallo » mer dic 04, 2013 15:04

Come detto sopra da EmaDaCuz, in più ci aggiungo consultazione di documenti.
Se leggi spesso dei pdf (non ebook, ma tipo manualistica o documenti pieni di schemi e immagini) sono perfetti.
E non devi fare un investimento cospicuo: con 110€ ti porti a casa il Memo Pad di Asus che per quel prezzo funziona meglio di qualunque Mediacom.
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3234
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda aschenaz » mer dic 04, 2013 15:06

Innanzitutto benvenuto! :)
Potresti magari passare dalla sezione Presentazioni, così magari ci racconti qualcosa di te.

Devo dire che anch'io ho le tue stesse perplessità a riguardo di questi dispositivi (ma ci includo anche gli smartphone): non si tratta tanto di essere neofobi, quanto di saperne valutare coi piedi per terra l'effettiva utilità, con riferimento soprattutto alle proprie esigenze.
Personalmente credo che i tablet abbbiano una finalità soprattutto ludica: sono ottimi e comodi, per esempio, per vederci i film e per visualizzare le foto, ma non li consiglierei affatto per fini "lavorativi".
Ti riporto due esperienze a me molto vicine: quelle delle mie figlie. Una ha voluto un tablet e devo dire che se lo sta godendo, soprattutto per i film, come dicevo e per la navigazione "spicciola" (social network etc.); per il resto, quando deve fare qualcosa di più serio, usa il pc. L'altra, invece, ha detto letteralmente "non saprei che farmene" ed ha preferito un ebook-reader, che è diventato un vero e proprio oggetto di culto per lei.

Secondo me è importante non lasciarsi traviare dall'andazzo (ormai sembra che se non hai uno di quei cosi non sei nessuno, bah!?) e affidarsi al buon senso...
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4433
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.18
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda navajo » mer dic 04, 2013 15:26

io ho un tablet.
l ho preso perchè non volevo spendere una fortuna per uno smartphone. Ho comprato un nexsus 7
mai fatto un investimento migliore. ci navigo, leggo la posta, le news, mi fa compagnia in metro, e anche a casa.
se non hai problemi di trasporto, puoi attendere alcuni giorni, è in uscita il Nexsus 10. dovrebbe essere disponibile in vendita anche su google play device.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3792
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda Shuren » mer dic 04, 2013 16:18

Stavo per scrivere un papiro in merito alla questione, ma ho cambiato idea... si sono accodati un po' di pensieri. Li ho anch'io, entrambi, limitati per scelta, oltre alle limitazioni canoniche di dispositivi così portabili.

Quando non c'erano come si faceva? Quando non c'erano cosa volevamo che ci fosse?

Ho sempre sognato una casa con terminali a destra e a manca, a portata di mano. Ok, fatto. E ora?

Scusate, il fallimento di Detroit mi ha scosso...
Shuren
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom apr 22, 2007 18:55
Località: Latisana (UD)
Nome Cognome: Michele Barbiero
Slackware: Current

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda Blallo » mer dic 04, 2013 16:36

Oltretutto per "lavorare", costicchia un po', ma un galaxy note è meraviglioso.
Ci piglia gli appunti un mio amico all'università E lo usa anche per fini ludici.
Nel formato 8.9" è ottimo come trasportabilità.
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3234
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda navajo » gio dic 05, 2013 17:25

Shuren ha scritto:Stavo per scrivere un papiro in merito alla questione, ma ho cambiato idea... si sono accodati un po' di pensieri. Li ho anch'io, entrambi, limitati per scelta, oltre alle limitazioni canoniche di dispositivi così portabili.

Quando non c'erano come si faceva? Quando non c'erano cosa volevamo che ci fosse?

Ho sempre sognato una casa con terminali a destra e a manca, a portata di mano. Ok, fatto. E ora?

Scusate, il fallimento di Detroit mi ha scosso...

Non solo te. Ma bisogna pur reagire ed andare avanti. L' umanità è andata avanti, meglio o peggio non sta a me a dirlo, per secoli senza auto, senza telefono, senza aeroplani---
ma anche senza riscaldamento nelle case, senza scarpe, senza penicillina...si moriva anche dal dottore per farsi togliere un dente, visto che operavano senza lavare le mani..
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3792
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda navajo » gio dic 05, 2013 17:25

Shuren ha scritto:Stavo per scrivere un papiro in merito alla questione, ma ho cambiato idea... si sono accodati un po' di pensieri. Li ho anch'io, entrambi, limitati per scelta, oltre alle limitazioni canoniche di dispositivi così portabili.

Quando non c'erano come si faceva? Quando non c'erano cosa volevamo che ci fosse?

Ho sempre sognato una casa con terminali a destra e a manca, a portata di mano. Ok, fatto. E ora?

Scusate, il fallimento di Detroit mi ha scosso...

Non solo te. Ma bisogna pur reagire ed andare avanti. L' umanità è andata avanti, meglio o peggio non sta a me a dirlo, per secoli senza auto, senza telefono, senza aeroplani---
ma anche senza riscaldamento nelle case, senza scarpe, senza penicillina...si moriva anche dal dottore per farsi togliere un dente, visto che operavano senza lavare le mani..
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3792
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda Trotto@81 » sab dic 07, 2013 10:33

Senza smartphone o tablet si vive benissimo, sono solo inutili comodità o sfizi che in qualche raro caso ci semplificano la vita. Raramente mi ritrovo a cercare un numero di telefono quando sono per strada o ad usare il navigatore per ritrovare la via smarrita. Quando capita ammetto che sono davvero comodi. La posta la leggo solo al pc, mi rifiuto di ricevere notifiche quando sono in compagnia di amici o parenti, per ogni cosa c'è il suo momento.
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3029
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda gyrodeck » sab dic 07, 2013 15:37

Sono contento di leggere opinioni fuori dal coro e dai luoghi comuni sull'argomento.Io ho uno smartphone Nokia N9 (con Meego) che acquistai nella versione 64 Gb perche' pensavo che mi servisse tutto questo spazio poi ho due tablet, uno da 7" e uno da 10",risultato : con il cellulare ci telefono e qualche volta mando messaggi e non ho il collegamento con internet ne ho mai sentito la necessita' di averlo,il tablet da 7" sta nel cassetto della scrivania e quello da 10" lo uso come ebook reader,per il resto sto attaccato al pc.Non nego che per scopi semplici tipo leggere libri e riviste,momenti di svago con giochini e una navigazione senza pretese il tablet puo' essere una soluzione.Sicuramente non sono oggetti cosi' indispensabili come i mass media ci vogliono far credere.
gyrodeck
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 22
Iscritto il: ven gen 25, 2013 19:08
Slackware: current
Kernel: 3.7.1
Desktop: kde

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda Blallo » sab dic 07, 2013 15:51

Niente è indispensabile, però sono comodi:
lo smartphone mi sta tornando comodissimo per leggere le mail nei tempi morti (tipo attesa alla fermata del bus) così da non avere 30 mail ogni volta che torno a casa, oppure ricerche su internet, consultazione di forum e anche connessione ad internet per le emergenze.
Il tablet mi verrebbe comodo per consultazione di pdf e video fuori dal pc.
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3234
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda navajo » sab dic 07, 2013 18:27

l' app che uso di più ??? quella che mi detta i tempi di attesa dei Bus . A Roma è un pianto.
Riesco cosi a capire se è meglio rimanere dove sono, o prendere il primo che passa per poi fare un giro alternativo.
non era indispensabile neanche il telefono in casa.. ricordo quando mamma metteva il lucchetto sul disco per non fare telefonate..
Ricordo i primi cellulari,... a che servono ???
Tutto è superfluo, tutto è utile. Dipende da ciò che facciamo, e cosa principale, secondo me, è non strafare, e non spendere per forza 1000 euro per un cellualre o un tablet, quando ci basterebbe ad esempio, un normale cellulare con un agendina elettronica :)
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3792
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda leocata » sab dic 07, 2013 20:51

Io ho comprato uno smartphone da 80 euro e lo uso per la posta e qualche volta per face.... Solo sporadicamente come fotocamera. Alla fine però mi sono reso conto di diventare un rete dipendente, nel senso leggo la mail quano sono alla fermata del bus o alla posta in coda. Tra l'altro si ha la tendenza ad estranearsi dal contesto :? . Non lo so, ma non comprerei un iphone da 300 euro solo per farne quest'uso.
leocata
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 550
Iscritto il: mar feb 05, 2008 22:25
Località: Giarre(CT)
Slackware: 13.1
Desktop: xfce 4.x

Re: Tablet e Smartphone prendere o lasciare?

Messaggioda Trotto@81 » sab dic 07, 2013 21:13

Per un iPhone devi almeno spendere 700 €, ma non è questo il punto! E nemmeno la reale necessità, perchè si viveva ugualmente bene anche quando non c'erano farmaci e vaccini. 0ggi ci sono e si vive meglio e più a lungo, così come un sacco di macchine per svolgere lavori usuranti e un'infinità di altre cose frutto dell'innovazione tecnologica.
Se si può spendere e lo si desidera è giusto prenderlo, se non si ha la possibilità si vive benissimo anche senza.
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3029
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Prossimo

Torna a Libera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: TurnitinBot [Bot] e 3 ospiti