Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Quale portatile? Core i5, o i7?

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda Eberoth » gio gen 16, 2014 22:52

Beh ti faccio un esempio: il mio portatile ha 8GB di ram e, stando al manuale, questa è anche la quantità massima supportata.
Avatar utente
Eberoth
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 379
Iscritto il: lun ago 24, 2009 8:22
Slackware: -current
Kernel: 3.13.6
Desktop: KDE4
Distribuzione: Slackel64

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda navajo » ven gen 17, 2014 11:40

Eberoth ha scritto:Beh ti faccio un esempio: il mio portatile ha 8GB di ram e, stando al manuale, questa è anche la quantità massima supportata.

Sono sempre stato sfigato allora :(
Ho avuto pochi laptop, e sempre con meno RAM di quella supportota.. :roll:
Evidente che di più non puoi. Per quanto riguarda invece gli SSD , l importante è che il Laptop supporti il SATA. Quindi in questo caso, credo proprio che ci siamo.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3825
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda robbybby » mar feb 11, 2014 6:00

Ciao a tutti.
Prima di tutto un grazie per le risposte.
Veniamo alla situazione odierna: per 600 euro avrei trovato un HP da 17" con core i5-4200M e un Toshiba da 15" con core i7-4700MQ.
La differenza di scheda grafica non mi interessa: la Intel HD4700 dell'i-5 o la HD4600 dell'i7 mi bastano.
Il mio dubbio è: meglio l'i7 con il monitor da 15", oppure l'i5 col monitor da 17"? Sono davvero indeciso.
Avatar utente
robbybby
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:48
Località: Fra Trantor e Terminus
Slackware: 13.1 / 64 bit
Kernel: 3.3.x
Desktop: KDE 4.4.5

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda aschenaz » mar feb 11, 2014 8:22

Beh, a questo punto è il fattore ingombro ad essere determinante. Il 17" è una bella bestia da portare in giro ed è consigliabile (IMHO) solo se lo userai praticamente da fisso o per piccoli e saltuari spostamenti.
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4436
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.18
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda ZeroUno » mar feb 11, 2014 8:39

confermo.
Ho un i7 da 17" (volevo sia la potenza che uno schermo decente visto che ci lavoro), ma portarlo tutti i giorni a spasso (con il treno) non é una passeggiata
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda robbybby » mar feb 11, 2014 8:44

Infatti sarei più orientato verso l'i7 da 15". Questo i7 quad core con HT mi stuzzica parecchio.
Per l'uso da fisso lo collego a un monitor da 24", con la porta HDMI.
Per mettergli su il dual boot Win8/Linux dite che mi conviene prendere un HD da 1TB, su cui clonare il suo HD originale da tenere da parte in caso di problemi in garanzia?
Avatar utente
robbybby
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:48
Località: Fra Trantor e Terminus
Slackware: 13.1 / 64 bit
Kernel: 3.3.x
Desktop: KDE 4.4.5

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda ZeroUno » mar feb 11, 2014 9:07

e vorresti sprecare un disco da 1T?

Clonati la tabella delle partizioni e la partizione di ripristino.
In caso di garanzia ripristina queste due e avvia la procedura di ripristino.

Comunque con l'i7 io ho qualche problema 'acustico'. Con poco sale di temperatura e la ventolina é potente (ma parlo di un dell di 2 anni fa).
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda robbybby » mar feb 11, 2014 9:18

ZeroUno ha scritto:e vorresti sprecare un disco da 1T?

Clonati la tabella delle partizioni e la partizione di ripristino.
In caso di garanzia ripristina queste due e avvia la procedura di ripristino.

Hai ragione, però con un HD da 500 GB (quello del Toshiba) faccio fatica farci stare sia Windows che Linux. :(
Avatar utente
robbybby
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:48
Località: Fra Trantor e Terminus
Slackware: 13.1 / 64 bit
Kernel: 3.3.x
Desktop: KDE 4.4.5

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda lennynero » mar feb 11, 2014 11:24

Concordo anche io con navajo. Per migliorare *sensibilmente* le prestazioni della propria macchina la prima cosa che bisogna aggiornare sono il disco e la ram. DOPO averlo fatto, quando saranno diventati obsoleti anche questi ultimi ha senso cambiare tutto. Io con il mio notebook 13''(Asus u36jc) ci faccio più o meno le stesse cose, collegandoci un monitor 24''+mouse&tastiera BT: lo uso praticamente come una workstation. Questo tipo di configurazione credo sia la migliore ma bisogna tenere comunque conto che ha senso puntare sulla portabilità, ma non troppo poiché è vero che se uno lo porta anche in giro è giusto considerarla, ma spesso si finisce per usarlo al 90% a casa...
Avatar utente
lennynero
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 567
Iscritto il: dom mag 02, 2004 23:00
Località: Salerno
Slackware: 14.1-x64
Kernel: 3.10.17
Desktop: xfce-4.10

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda joe » mar feb 11, 2014 11:31

robbybby ha scritto:Hai ragione, però con un HD da 500 GB (quello del Toshiba) faccio fatica farci stare sia Windows che Linux. :(

Bè, 500 GB non sono pochi...
Io uso slackware 14.0 installato sul fisso da 1 anno e mezzo circa. E in 50 GB ci sta non solo il sistema operativo e le applicazioni installate nel tempo, ma anche parecchi dati che potrei anche trasferire in uno storage esterno volendo...

Non so quanto occupi windows 8, ma sinceramente mezzo Tera mi pare uno spazio più che sufficiente per un dual boot.
Però dico questo ignorando eventuali applicativi particolari che devi avere installati... Quello devi saperlo tu ovviamente.

La tua domanda, correggi se sbaglio, era: "conviene prendere un HD da 1TB da usare in pianta stabile sul notebook e mettere l'HD attuale in cassaforte...?"
A me sembra un gran spreco lasciare il 500GB in disuso.
Non so quanto occupa la partizione di ripristino ma possibilmente cercherei di metterla su qualche DVD.
Farei più copie di backup compresse, in modo che tengano meno spazio e magari ne caricherei anche una su storage remoto, se lo spazio del servizio in uso è sufficiente.

Detto questo se l'HD che hai non è sufficiente per il dualboot (ma ne dubito...) vai sul TB.

PS.
Anche io mi stavo guardando in giro per mettere assieme un PC, e forse anche me servirebbe un notebook...
Ormai da più di un anno si legge molto bene delle soluzioni di storage a stato solido, gli SSD insomma.

La soluzione da 120 GB secondo me è abbordabile, tagli maggiori hanno un prezzo ancora alto per le mie tasche.
Ora il discorso è: se un dualboot non sta in 120GB sarebbe un bel guaio...
Vedendo i dubbi sulla capienza sufficiente di un HD da 500GB, bè non mi sono tornati i conti...

Ma quanto serve attualmente per un dualboot?
Quando basta un taglio più basso e quando invece è necessario più spazio?
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1997
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda robbybby » mar feb 11, 2014 11:38

500 GB per un dual boot sono più che sufficienti. Lo uso su un PC con Win7 e Slackware 14.1 senza problemi. Sulla Slackware uso pure uno schema di partizionamento complesso, con root, home var/log e tmp separate. E ho pure 8 GB di swap.

A Windows ho dedicato 120 GB, ho su poca roba, e ne uso il 73%.
Poi ho dato 320 GB alla /home, 20 GB alla /, 8 GB di swap e altri 25 GB tra /tmp, /var e /var/log.
Avatar utente
robbybby
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:48
Località: Fra Trantor e Terminus
Slackware: 13.1 / 64 bit
Kernel: 3.3.x
Desktop: KDE 4.4.5

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda Blallo » mar feb 11, 2014 19:09

Molti notebook attuali consentono di usare l'attacco del masterizzatore come una sata per un secondo HD, o almeno l'HP del mio amico lo permetteva.
Fare una soluzione a doppio disco SSD/Magnetico...
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3243
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda lennynero » sab feb 15, 2014 3:50

Ma non ho capito: una soluzione SSD, anche 120GB, per tenere slack + win(30/90... a me non crea nessuna limitazione), e avere un repository collegato con un box 2,5'' in usb3 ad un hdd 7200 è una soluzione non accettabile?
Avatar utente
lennynero
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 567
Iscritto il: dom mag 02, 2004 23:00
Località: Salerno
Slackware: 14.1-x64
Kernel: 3.10.17
Desktop: xfce-4.10

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda robbybby » sab feb 15, 2014 14:19

Ho dato un occhio ai prezzi e, alla fine, ho optato per il Toshiba con core i7 a 592 euro. Poi ho preso un hard disk Hitachi da 1 TB e 7200 rpm, a 74 euro. Ci clonerò sopra il disco originale da 5400 rpm, con la partizione UEFI e Win8, e poi ci installerò la Slackware 14.1 in dual boot, previo rimpicciolimento a 400 GB della partizione Win8.

Il disco è l'HGST Travelstar 7K1000.

Volevo sapere una cosa: devo lasciare le partizioni Win8 e UEFI nello stesso ordine in cui sono, quando clono il disco, perché altrimenti Win8 non fa più il boot? O posso mettere la partizione Win8 alla fine del disco?
Poi ci sarà da divertirsi per far andare Linux in dual monitor (deskto esteso) :) Qualcuno sa dirmi dove trovare le istruzioni?

PS: con Win8 e UEFI ho dovuto cercare in rete le istruzioni per accedere la BIOS setup; gulp!
Avatar utente
robbybby
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:48
Località: Fra Trantor e Terminus
Slackware: 13.1 / 64 bit
Kernel: 3.3.x
Desktop: KDE 4.4.5

Re: Quale portatile? Core i5, o i7?

Messaggioda robbybby » sab feb 15, 2014 14:40

lennynero ha scritto:Ma non ho capito: una soluzione SSD, anche 120GB, per tenere slack + win(30/90... a me non crea nessuna limitazione), e avere un repository collegato con un box 2,5'' in usb3 ad un hdd 7200 è una soluzione non accettabile?

Potresti anche togliere il drive ottico e inserirci al suo posto l'hard disk meccanico: esistono degli appositi adattatori, che, alla fine, sono solo adattatori meccanici, perché l'interfaccia è sempre SATA. Questo a condizione che non ci siano limitazioni BIOS su quello che può essere inserito sul secondo canale SATA.
Avatar utente
robbybby
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:48
Località: Fra Trantor e Terminus
Slackware: 13.1 / 64 bit
Kernel: 3.3.x
Desktop: KDE 4.4.5

PrecedenteProssimo

Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite