Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2579
Iscritto il: mer mar 05, 2008 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.1.4
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda ponce » lun mar 11, 2019 22:45

controlla di aver installato le dipendenze (qt5-webkit e le dipendenze di quest'ultimo).

io lo uso anche sulla 14.2.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3040
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda joe » lun mar 11, 2019 23:01

Codice: Seleziona tutto

:~/Desktop/teamviewer/teamviewer$ ./tv-setup checklibs

    -=-   TeamViewer tar.xz check   -=-     

  In order to use the tar.xz version of TeamViewer,
  you have to make sure that the necessary libraries are installed.

    Writing raw output to /home/joe/Desktop/teamviewer/teamviewer/logfiles/DependencyCheck.log

 Analyzing dependencies ...           

        All library dependencies (*.so) seem to be satisfied!

        QtQuickControls seems to be installed


Codice: Seleziona tutto

# echo | sbopkg -s qt5-webkit | grep REQ         
REQUIRES="qt5"

# echo | sbopkg -s qt5 | grep REQ       
REQUIRES="libxkbcommon libinput"

# ls /var/log/packages/|grep -i ^qt5-                   
qt5-5.7.1-x86_64-1alien
qt5-webkit-5.7.1-x86_64-1alien

# ls /var/log/packages/|grep -i 'libxkbcommon\|libinput'
libinput-1.5.4-x86_64-1alien
libxkbcommon-0.7.1-x86_64-1alien


Che sia necessario indagare oltre circa le dipendenze?

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2579
Iscritto il: mer mar 05, 2008 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.1.4
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda ponce » lun mar 11, 2019 23:07

non sono sicuro che le dipendenze dei pacchetti di Alien Bob siano le solite di SBo e le versioni sono diverse (SBo usa la 5.9.x).

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3040
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda joe » lun mar 11, 2019 23:11

Ok, però almeno la versione portabile di TVWR dovrebbe funzionare: quella con SBo non c'entra nulla no?

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3040
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda joe » lun mar 11, 2019 23:25

Tanto per la cronaca ho provato ad eseguirlo dal'XP virtualizzato con qemu. Lì funziona regolarmente: anzi quasi perchè mi dice che l'interlocutore no nè connesso ad internet oppure non ha teamviewer avviato. Quindi anche dall'altro capo del filo c'è qualcosa da sistemare... sempre che qualcuno non abbia spento il PC per zelo.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3040
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda joe » mar mar 12, 2019 18:10

Oggi ho riprovato l'operazione dopo aver messo un bel foglio sul monitor del PC con scritto "non spegnere grazie".
Ho aperto come ieri il Teamviewer Portable, facendo doppio clic sull'eseguibile nella directory scompattata dell'archivio compresso... insomma ci siamo capiti.

Ho subito notato che a differenza delle altre volte, il mio ID era un numero valido e non il mio IP locale come ieri. Perchè mai questo differente comportamento di oggi non me lo so spiegare.
Fatto ciò ho anche eseguito il login direttamente dall'applicazione, senza andare via browser... E sta volta i campi in cui inserire mail e password erano editabili regolarmente. Bah... cosa si sia sbloccato non si sa.
Ho immesso l'ID del remoto ed effettivamente è subito comparsa la schermata del desktop del PC da controllare, insomma si riesce a prendere il controllo del PC.

Ho poi provato una manovra strana, tanto per vedere cosa succede:
ho riavviato il PC remoto!
Succede che è rimasta l'immagine del desktop con freccina del mouse e rotellina immortalata nel momento dello spegnimento.
Chissà se sia possibile ricollegarsi al PC anche senza che dall'altra parte si sia eseguito il login?

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2579
Iscritto il: mer mar 05, 2008 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.1.4
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda ponce » mar mar 12, 2019 19:30

se configuri teamviewer per ripartire automaticamente al riavvio si.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3040
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda joe » mar mar 12, 2019 20:20

Ho riprovato a collegarmi ma dice che il remoto non è connesso ad internet oppure teamviewer remoto non è ancora in funzione.
C'è da dire che, ammettendo che il PC si sia riavviato, il boot potrebbe essere banalmente fermo ala schermata di login. E a quel punto non sono sicurissimo che teamviewer sia già partito e pronto all'uso.

Per capirci, quando avvio quel PC e clicco sull'icona dell'utente di default, mi fa entrare e appare il desktop (il tutto senza password, è utente non privilegiato per l'uso quotidiano). In basso a destra l'icona di teamviewer è lì presente per cui immagino che sia configurato proprio per avviarsi automaticamente all'avvio (oppure potrebbe aggiungersi l'icona alla barra notifiche senza che il software sia pronto per la ricezione di assistenza remota?).
Però come faccio a cliccare sull'icona dell'utente di default per fare i login, sebbene senza password, visto che non mi trovo davanti al PC?

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2579
Iscritto il: mer mar 05, 2008 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.1.4
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda ponce » mar mar 12, 2019 22:07

non ne hai bisogno, se e' gia avviato puoi fare anche login con l'utente che vuoi, non c'e' bisogno che tu sia gia' loggato, puoi verificare nelle impostazioni di teamviewer del pc remoto se l'avvio e' automatico.

se assegni quell'installazione di teamviewer al tuo account, come ti avevo consigliato, il login diventa anche piu' semplice.
ponce ha scritto:ti conviene registrarti sul sito di teamviewer o installarlo sul computer che vorrai usare per controllare quello remoto e registrarti direttamente da quell'installazione: questo e' utile per poi installare teamviewer sulla macchina che vorrai controllare e dalle impostazioni assegnarlo ad un account teamviewer, per farci login con facilita', altrimenti la password di default per collegarti e' casuale e cambia ogni volta che riavvii teamviewer.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3040
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Assistenza remota per PC con windows lavorando dal linux

Messaggioda joe » mer mar 13, 2019 0:52

Guarda per fare la prova avevo fatto un salto là e ho impostato il login automatico dell'utente di default.
Quando sono arrivato il PC era in sospensione, pacificamente irraggiungibile dall'esterno. Però anche appena avevo riavviato non ero più riuscito a collegarmi.

Adesso dopo aver impostato il login automatico invece ho provato il riavvio, però dal pulsante apposito di teamviewer: barra in alto nella finestra col desktop remoto, operazioni, avvio remoto.
In questo modo perdo la connessione ma posso crearne una nuova chiudendo poi la finestra iniziale che invece resta bloccata. Nella nuova adesso ho il desktop dell'utente di default automaticamente loggato.
Stessa cosa provata riavviando come avevo fatto oggi da chiudi sessione di windows remoto e scegliendo poi riavvia. La finestra si blocca ma posso aprirne una nuova riconnettendomi da teamviewer.

Ho provato anche a cambiare utente, la connessione la perdo nel senso che la finestra originale resta bloccata, però anche qui se ne rifaccio "connetti", ecco che posso collegarmi di nuovo e sta volta mi appare una nuova finestra con la schermata di login in cui posso scegliere l'utente con cui ri-entrare. Molto comodo perchè così posso entrare da amministratore, utile per aggiornare software ecc.

L'unica limitazione che ho adesso è l'accensione da remoto. Con Wake on Lan dovrebbe funzionare: nel BIOS è impostato specificatamente WoL da S5 attivo (S5 dovrebbe essere lo stato del pc proprio spento in power off, non ibernazione sospensione
o roba simile). Il problema è attraversare il router del quale al momento non ho la password di gestione e molto probabilmente per averla dovrei resettarlo, al che mi servirebbero le credenziali dell'ISP per la connessione ad internet ecc..
Ma così già può andare: quando qualcuno è nelle canne col pc già acceso posso poi metterci mano e se serve anche riavviarlo.