Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Sloox?

Forum dedicato ai Porting ufficiali e non di Slackware, vedi Slack/390, ARMedslack, Slamd64, Slackintosh, Ocsid, Sloox, Zenwalk, How-Tux, Slax etc etc

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Specificare nome e versione del porting.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Sloox?

Messaggioda aschenaz » gio gen 26, 2006 8:24

Ho scaricato Sloox ed ho letto l'howto.

Quindi, se non ho capito male, posso installarlo anche sotto il disco c di windows e farlo partire col cd?

Pensate ci siano rischi per il sistema (visto che ho intenzione di farlo nella postazione dell'ufficio :P )?

Grazie,
nino
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4417
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.5
Desktop: KDE 4.10.5

sloox

Messaggioda tomeil » gio gen 26, 2006 13:21

Sì, uno dei miei scopi era proprio quello, visto che in ufficio altrimenti non posso utilizzare Linux.
Dopo aver realizzato SLOOX l'ho provato sia su una partizione NTFS che su una FAT32, e non ci sono stati inconvenienti, tranne una volta che riaprendo windows è stato eseguito scandisk (senza particolari problemi).
Resta chiaro comunque che non posso garantire niente, anche perchè ci sto lavorando da troppo poco tempo.

Ciao,
Lorenzo
tomeil
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 12
Iscritto il: gio gen 26, 2006 13:12

Messaggioda GuRpS » gio gen 26, 2006 13:58

Scusate l'ignoranza mia abissale MA ala fine SLOOX che fa?
Allora masterizzo la iso, lo installo (HD o USB) e poi? Lo faccio partire da dove l'ho installato? Ho comunque bisogno del cd?
Sinceramente ammetto che con il fatto di stare vicino casa non mi sono mai interessato molto di zipslack e compagni MA imparare qcosa puo' semrpe far comodo no? ^^
Avatar utente
GuRpS
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 326
Iscritto il: gio mag 13, 2004 23:00
Località: Varese

Messaggioda tomeil » gio gen 26, 2006 14:17

Come ho cercato di spiegare nel README, ci sono parecchi modi per far partire SLOOX; il CD è uno di quelli, ma se il PC supporta il boot da USB si può anche rendere avviabile la chiavetta USB usando Syslinux. Se l'installazione è su HD si può usare loadlin (per partizioni FAT32) o LILO (per partizioni Linux).
Alla fine SLOOX non fa niente di eccezionale: è solo una Slackware "trasportabile" da un PC all'altro (perchè sta tutta in due o tre files), oppure si può usare come sistema di test o di recovery.

Lorenzo
tomeil
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 12
Iscritto il: gio gen 26, 2006 13:12

Re: sloox

Messaggioda aschenaz » gio gen 26, 2006 14:26

tomeil ha scritto:Sì, uno dei miei scopi era proprio quello, visto che in ufficio altrimenti non posso utilizzare Linux.
Dopo aver realizzato SLOOX l'ho provato sia su una partizione NTFS che su una FAT32, e non ci sono stati inconvenienti, tranne una volta che riaprendo windows è stato eseguito scandisk (senza particolari problemi).
Resta chiaro comunque che non posso garantire niente, anche perchè ci sto lavorando da troppo poco tempo...

Ok, grazie!
Appena ho un po' di tempo provo e farò sapere qui...
Ciao,
nino
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4417
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.5
Desktop: KDE 4.10.5

Messaggioda aschenaz » ven gen 27, 2006 12:28

Ho visto che il thread è stato spostato: mi scuso con i moderatori, ma non mi ero mai accorto di questa sezione del forum.

Dunque, per quanto riguarda Sloox, non riesco!

Nell'ordine ho fatto:
    ho masterizzato l'immagine
    ho creato la directory sloox nella root del disco c (era così, no? Perché di /sloox non ne vuole sapere)
    ho estratto bigsloox.zip in quella directory
    ho bootato da CD (provando sia senza niente sia coi parametri indicati nell'howto) e questo è il risultato (riproduco solo le parti salienti; i caratteri iniziali sono tagliati dallo schermo):
Codice: Seleziona tutto
...-fs error(device loop0): Ext3_get_inode_loc: unable to read inode block -i
...unable to open an initial console
kernel panic - not syncing: No init found
try passing init= option to kernel

Che succede?
Ciao,
nino
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4417
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.5
Desktop: KDE 4.10.5

Messaggioda tux » sab gen 28, 2006 15:29

tomeil, hai letto il mio post? bigsloox.zip da errore durante l'estrazione.
Avatar utente
tux
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 202
Iscritto il: mer lug 21, 2004 23:00

Re: Sloox?

Messaggioda tomeil » sab gen 28, 2006 16:38

Non so che dirti... Qui mi funziona tutto. Può darsi che sia andato storto qualcosa nell'upload/download dell'immagine ISO. Appena scopro l'eventuale problema faccio saper su questo topic.

Lorenzo
tomeil
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 12
Iscritto il: gio gen 26, 2006 13:12

sloox

Messaggioda tomeil » dom gen 29, 2006 16:06

OK, ho rifatto l'upload della ISO e poi un download per provarla.
Sembra che ora sia tutto a posto (almeno spero).
Scusate di nuovo per l'inconveniente.

Lorenzo
tomeil
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 12
Iscritto il: gio gen 26, 2006 13:12

Re: sloox

Messaggioda aschenaz » lun gen 30, 2006 12:02

tomeil ha scritto:OK, ho rifatto l'upload della ISO e poi un download per provarla.
Sembra che ora sia tutto a posto (almeno spero)...
Confermo.
Adesso funziona.
Rispetto ad un classico live-Cd è mooolto più veloce.
E poi è interessantissima la possibilità di installare pacchetti.
Solo che, come ho già sentito, al primo riavvio il sistema ha fatto uno scandisk e la cosa mi ha (solo un po') preoccupato. Inoltre (non so se dipende da questo), in un primo momento l'antivirus accusava malfunzionamenti...

Un'altra cosa: per quanto riguarda l'NTFS, l'unica strada per il boot è quella col CD?

Grazie ancora,
nino
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4417
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.5
Desktop: KDE 4.10.5

SLOOX e NTFS

Messaggioda tomeil » lun gen 30, 2006 13:17

Non sono abbastanza esperto di NTFS per dirti se ci sono rischi o no, e non saprei cos'è che provoca l'esecuzione di scandisk.
Comunque visto che Linux in loop va a lavorare solo dentro un file, sono ragionevolmente tranquillo che il resto del filesystem non dovrebbe soffrire, anche se magari window$ si accorge che è successo qualcosa di anomalo.

Per quanto riguarda il boot credo che un sistema alternativo al CD possa essere un floppy MS-DOS che supporti NTFS (in internet si trovano), e poi usare loadlin per tirare su Linux; però per ora non ho provato.

Ciao,
Lorenzo
tomeil
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 12
Iscritto il: gio gen 26, 2006 13:12

Messaggioda tux » lun gen 30, 2006 15:35

Confermo che da partizione ntfs sono riuscito solo ad avviarla con il boot dal cd, dalla directory sloox con il comando sloox.bat o con loadlin non va, da messaggi di errore di memoria buffer etc....
Avatar utente
tux
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 202
Iscritto il: mer lug 21, 2004 23:00

Re: sloox

Messaggioda aschenaz » mar gen 31, 2006 8:18

ninobi ha scritto:... in un primo momento l'antivirus accusava malfunzionamenti...

La cosa si è ripetuta.
Allora ho escluso la directory sloox dalla scansione dell'antivirus e non ho avuto più problemi.
Evidentemente era intimorito di fronte alle corna dello GNU e al becco di Tux, oppure era rimasto accecato dal fumo della pipa di Bob ! :mrgreen:

ciao,
nino
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4417
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.5
Desktop: KDE 4.10.5

sloox e antivirus

Messaggioda tomeil » mar gen 31, 2006 9:00

Scusa, così per curiosità, ma che antivirus è?
E che razza di virus ti segnala?

Lorenzo
tomeil
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 12
Iscritto il: gio gen 26, 2006 13:12

Re: sloox e antivirus

Messaggioda aschenaz » mar gen 31, 2006 9:42

tomeil ha scritto:Scusa, così per curiosità, ma che antivirus è?
E che razza di virus ti segnala?

F-secure (aggiornato in tempo reale).
No, non mi segnalava un virus, ma l'iconcina della tray era barrata da una fascia rossa e riportava "malfunzionamento".
Comune, ripeto, può darsi che si sia trattata di una coincidenza (nel frattempo ho installato e disinstallato un altro programma abbastanza tosto...). E, in ogni caso, tutto è risolto!
Ciao,
nino
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4417
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.5
Desktop: KDE 4.10.5

Prossimo

Torna a Porting Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti