Backup smartphone

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3024
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Backup smartphone

Messaggioda joe » ven apr 12, 2019 17:33

Voglio provare a rasare il mio smartphone e mettere Lineage OS.
Però prima di questa operazione voglio assicurarmi di poter tornare indietro, anzi più che tornare indietro vorrei essere sicuro di non perdere:
  1. contatti
  2. SMS
  3. registro chiamate
  4. foto e video
  5. chat whatsapp incluse foto e video
Altro non ricordo... Spero di non scordarmi cose importanti.

I contatti li ho salvati sincronizzando l'account google, inoltre ne ho salvato anche una versione su pc in file VCF e un'altra in formato CSV google compatibile...
Per quanto riguarda gli SMS ho usato un'app chiamata SMS gate che in pratica invia sul proprio indirizzo Gmail tutti i messaggi come fossero email. Da lì ho creato un filtro e archiviato tutti gli SMS.
Inoltre con altra app chiamata SMS backup & restore ho salvato SMS e registro Chiamate su google drive. Vengono creati due files xml in formato digereibile dall'app stessa: quindi in caso di restore serve sempre la stessa app e sperare che funzoni a dovere. Diciamo che gli SMS vecchi non mi interessa averli sul telefono, ma solo salvarli e archiviarli anche solo su pc... non si sa mai che qualcosa di scritto inviato o ricevuto possa tornare utile.
OK, foto e video dell'app Camera li ho salvati sia sul PC che su Drive... semplicemente collegando il cell al pc e navigando via Dolphin in DCIM e poi copiaincollando la suttocartlla Camera.
Di whatsapp ho eseguito il backup dall'app stessa salvando le chat e i media su google drive.

Vi pare manchi qualcosa?
Non ho mai armeggiato con smartphone cambiando rom e similari. Ma al momento il mio Moto G ormai del 2013 può essere sottoposto al test di reinstallazione.

Avrei voluto backuppare qualcosa anche direttamente usando adb, ho visto che è possibile in qualche guida, però il dispositivo deve essere "rootato" e il mio non lo è.

Quello che non ho ben capito di queste operazioni è:
- una volta rasato il dispositivo, come faccio a rimetterlo di fabbrica ad esempio? In modo poi da sincronizzare i miei dati e riportarlo allo stato di aggiornamento attuale. Cioè mi servirà una Rom originale da rimettere al posto del nuovo sistema installato (nel mio caso line-age).

Se voleste darmi qualche suggerimento per neofiti....
Grazie in anticipo! :)

erio
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1201
Iscritto il: ven ott 09, 2009 19:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: Backup smartphone

Messaggioda erio » ven apr 12, 2019 21:53

prima di iniziare,il dispositivo non e' supportato, dal sito lineageos: Warning: The Motorola Moto G is no longer maintained. A build guide is available for developers that would like to make private builds, or even restart official support. avevo usato la build per un lenovo vibe K5,ma anche quello non e' piu' supportato poca ram,ma almeno sono arrivato alla 7.1.2

miklos
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1493
Iscritto il: lun lug 16, 2007 17:39
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.16.3
Desktop: openbox 3.5.2
Località: Roma

Re: Backup smartphone

Messaggioda miklos » sab apr 13, 2019 1:25

se non hai disattivato la sincronizzazione/backup da google tieni conto che hai già un backup di tutto periodico (app comprese) su google drive. non hai spazio infinito (circa 25mb ad app) quindi a parte whatsapp dovresti essere sicuro che in ogni caso mamma google ha pensato a te :)

come prima cosa tipicamente una volta sbloccato il bootloader dovrai installare una custom recovery (la twrp è l'unica che abbia senso attualmente)

lo sblocco del bootloader comporta la perdita dei dati(esattamente come se avessi fatto un reset di fabbrica) ma arrivato a questo punto dovresti avere il tuo kit di backup

ti consiglio tramite twrp di farti un backup del sistema prima di installare la lineageos e di metterlo da parte...in questo modo se volessi tornare indietro alla ROM ufficiale avresti un modo rapido per farlo.
questo perché le ROM ufficiali sono disponibili sul sito del produttore ma la procedura di ripristino di tutto quanto varia da telefono a telefono e potrebbe essere macchinosa (niente di trascendentale... i telefoni per o quali esiste la lineageos sono abbastanza linux friendly)
in ogni caso non conosco la 'storia' del motog ma dubito che una volta montata la lineage abbia la necessita di tornare indietro ;)
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
https://github.com/ilmich

miklos
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1493
Iscritto il: lun lug 16, 2007 17:39
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.16.3
Desktop: openbox 3.5.2
Località: Roma

Re: Backup smartphone

Messaggioda miklos » sab apr 13, 2019 1:34

...dimenticavo... non sono molti i casi di device effettivamente non supportabili dalle nuove versioni di android... spesso capita che a chi sviluppa attivamente la rom per quel telefono gli si rompe e pertanto non è più in grado di farci dei test..ma hanno portato avanti telefoni tipo il Samsung s2... con kernel alla versione 3.0... android è una variante linux molto semplice in realtà...ovviamente se si tenta di eseguire applicativi complessi con un telefono di 6 anni fa ti si impalla miseramente...
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
https://github.com/ilmich

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3024
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Backup smartphone

Messaggioda joe » sab apr 13, 2019 20:34

Ricapitolando i passaggi:
  1. backup dati foto contatti sms chiamate ecc ecc... (dovrei aver praticamente fatto)
  2. sblocco bootloader... che in pratica poi porta anche ad una situazione di fabbrica, però sbloccata (i dati adesso sono cancellati dal dispositivo). Non ho ben capito se questa operazione produce anche l'accesso come root al dispositivo, ma va bè. Altra cosa che non ho capito è se il MotoG 2013 sia effettivamente sbloccabile: da qua sembrerebbe di no, https://support.motorola.com/us/en/solution/MS87215 poi però ci sono video che mostrano la procedura proprio per il mio cellulare, inoltre si fa riferimento anche ad un'app chiamata Sunshine: http://theroot.ninja/ che dovrebbe essere in grado di sbloccare il dispositivo.
  3. Installazione recovery rom twrp
    (nel mio caso ho scaricato questa: https://eu.dl.twrp.me/falcon/twrp-3.2.3 ... n.img.html non ho ancora ben capito come si fa ad installarla, ma poi mi leggerò qualcosa)
  4. Lavorando dalla TWRP installata al punto precedente, eseguire backup della ROM ufficiale "di fabbrica"
  5. installazione di Lineage
  6. Installazione solo app strettamente necessarie (qua mi devo informare un attimo meglio perchè non voglio tutto il pacchetto di google, mi basta l'accesso al playstore, perchè non si sa mai... sì che c'è Fdroid, però servisse un'app che si trova su playstore... Inoltre penso sia utile mantenere l'accesso all'account google e l'app gmail. A questo proposito ho visto che la situazione è abbastanza complessa: cioè ci sono diverse scelte: o si installano le Gapps da recovery subito dopo l'installazione di lineage os (https://opengapps.org/), oppure si potrebbe provare la soluzione più stringata MicroG, che però non so quanto sia davvero funzionale, da quel poco che ho letto mi pare che qualcosa non funzioni al top e sebbene sia vantaggiosa in termini di spazio e snellezza, non pare supportata del tutto... In ogni caso se si sceglie questa strada: bisogna installare direttamente la ROM MicroG perchè alla fine è un fork di Lineage cui applicano una patch particolare non inclusa nel lineage ufficiale, mi pare che per il mio moto g (nome in codice "falcon") la rom giusta dovrebbe essere questa: https://download.lineage.microg.org/falcon/

Ok, visto che qui sicuramente bazzica qualche smanettone, vi chiedo qualche commento, conferma, consiglio su quanto ho scritto sopra.
In particolare riguardo anche al discorso google apps: da una parte vorrei limitare il più possibile l'intrusione di applicazioni google o comunque roba che appesantisce il sistema dietro le quinte, dall'altra qualche servizio di google potrebbe essere utile: ad esempio la sincro e backup dei contatti sull'account google, così come il backup delle chat whatsapp...
Insomma, magari qualcuno qua ha già sperimentato l'utilizzo di diverse varianti e può dare qualche consiglio.

Grazie intanto per le risposte che avete dato fin qui! :)

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3024
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Backup smartphone

Messaggioda joe » lun apr 15, 2019 1:21

Ciao a tutti, un aggiornamento sulla migrazione a LineageOS.
Seguendo quasi pedissequamente le indicazioni del sito relative al mio Moto G (falcon) sono riuscito a:
- sbloccare il bootloader
- installare la recovery TWRP
- effettuare il backup della ROM originale di fabbrica sul PC
- installare LineageOS
- effettuare il root del telefono

Ho volutamente scelto di non installare le applicazioni Google, per vedere un po' se davvero mi sono necessarie oppure no.
Ed effettivamente al riavvio del telefono non vengono richieste credenziali di account google, il che in effetti, mi piace.
Certo che però, gran parte dei backups fatti prima non sono ripristinabili facilmente:
- i contatti, senza l'app contatti collegata al proprio account google non si ripristinano automaticamente. Poco male perchè ne avevo anche salvato una copia in formato VCF sul PC.
- l'app email deve essere riconfigurata aggiungendo gli account a mano, forse con l'app Gmail questo si poteva fare più facilmente, per lo meno non era necessario configurare i server imap, porte ecc ecc. Però va bè tanto si fa una volta sola.
- Whatsapp, scaricato l'APK sul PC e installato da shell con "adb install Whatsapp.apk", facilissimo.

Ok, ora però c'è un problemino, che irrita i nervi a chi è abituato bene dal pinguino e dal software libero.
Whatsapp non è libero, non è neanche open credo. E di questo ce ne siamo fatti una ragione...
Il fatto è che non è libero neanche il backup che avevo fatto da Whatsapp su google drive:
pensando "apertamente" (colpa di anni di linux) avevo dato per scontato che il mio backup di whatsapp su drive fosse scaricabile sul PC, per poi caricarlo sul telefono ed effettuare un ripristino delle chat ecc...

Invece mi sono fatto l'idea che funzioni così (lieto di essere smentito da qualche vostra risposta):
non basta il numero telefonico per far si che whatsapp "veda" il nostro backup su drive e ci proponga di ripristinarlo.
Dobbiamo anche essere loggati nel telefono con l'account google corrispondente allo spazio drive in cui risiede il backup whatsapp e forse neanche è sufficiente questo, potrebbe essere necessaria anche la presenza dell'app drive installata sul telefono.
Quanto sopra è limitante davvero, ma è coerente: hai fatto il backup di whastapp da un account google e appoggiandoti al corrispondente spazio Drive, adesso per ripristinare automagicamente devi avere attivo sul telefono lo stesso account google e presumibilmente anche installata l'app Drive. Diciamo che ha una certa logica.

Quello che invece è molto fastidioso e ha anche poco senso pratico è l'impossibilità di scaricare manualmente il backup di whatsapp lavorando dal pc, ovvero loggandomi via web nel mio account google, andando in Drive per poi scaricare il backup sul PC.
Al momento non ho ancora trovato una soluzione, sempre assunto che non si voglia installare il set di Gapps. Che tra l'altro andavano installate in fase di flash, subito dopo l'installazione della ROM LineageOS.

Che voi sappiate esiste una scappatoia per ripristinare whatsapp con il backup che ho su drive, senza "googolizzare" tutto il telefono?

rik70
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2035
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.20
Desktop: Xfce 4.12
Distribuzione: archlinux

Re: Backup smartphone

Messaggioda rik70 » lun apr 15, 2019 9:51

Premesso che uno smartphone android senza google secondo me è un ossimoro,
ripristinare il backup di una app dovrebbe essere fattibile ora che hai una recovery che ti permette di aprire una sessione adb coi privilegi di root.

Ma ciò dipende nello specifico dal formato di questo backup e dalla sua disponibilità.
Ad esempio, se fosse un semplice archivio tar, non dovrebbe essere un problema scompattarlo nella directory corretta. Il problema mi pare di capire è che questo backup tu non ce l'hai e dunque fine della storia.

Quanto alle Gapps, controlla perché c'è un pacchetto minimale con il solo playstore.
Ovviamente devi prendere la versione adatta al tuo telefono - architettura e versione android/api.
Esempio: https://opengapps.org/?api=6.0&variant=pico

In teoria poi dovresti riuscire ad installarle anche dopo aver avviato la nuova rom - dovrebbe bastare un wipe da recovery di 'Cache, Data, Archivio Interno, Dalvik/ART Cache' e poi caricare il pacchetto delle Gapps come spiegato nel sito. Però dipende dalla rom, in particolare se scrive qualcosa in '/data' durante l'installazione.

P.s.
Curiosità:
ma la rom te la sei compilata o sei riuscito a trovarla già pronta?

miklos
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1493
Iscritto il: lun lug 16, 2007 17:39
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.16.3
Desktop: openbox 3.5.2
Località: Roma

Re: Backup smartphone

Messaggioda miklos » lun apr 15, 2019 10:17

rik70 ha scritto:Premesso che uno smartphone android senza google secondo me è un ossimoro,
non mi trovi d'accordo ma ne ho già parlato in altri post e non è mia intenzione convincere nessuno

joe ha scritto:Che voi sappiate esiste una scappatoia per ripristinare whatsapp con il backup che ho su drive, senza "googolizzare" tutto il telefono?
un tempo si poteva, ma ora per non gravare sulla quota drive se non ho capito male quel tipo di storage è invisibile.

In ogni caso whatsapp è l'unica app proprietaria che ho sul telefono e per il backup procedo cosi'

- copia della directory sullo storage chiamata WhatsApp. Li' dentro trovi tutti i media di whatsapp compresi i backup del database sqlite che vengono fatti dall'applicativo(ogni notte alle 2 e su richiesta tramite app). Per il ripristino è sufficiente riportare la directory cosi com'e'.. avviare whatsapp e una volta registrato il numero ti viene richiesto se vuoi ripristinare da disco locale.

Sempre perchè vivo senza app google da sempre ti consiglio ora che hai telefono con i permessi di root quest'app che fa il backup delle app su storage locale https://github.com/jensstein/oandbackup
Questa app altro non fa che copiare l'area riservata con i dati di un app (con l'utenza root puoi farla) e crearti uno zip facilmente ripristinabile.

Una volta che hai piu' o meno regolarizzato i tuoi backup puoi memorizzarli nel cloud con tutte le app di sincronizzazione che ci sono in giro (io ad esempio ho un'istanza owncloud su un mio spazio privato e sincronizzo li)

Fermo restando che prima di poter procedere in questo modo devi ripristinare installando temporaneamente le google apps (le puoi disintallare in seguito o ri-brasare tutto)
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
https://github.com/ilmich

miklos
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1493
Iscritto il: lun lug 16, 2007 17:39
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.16.3
Desktop: openbox 3.5.2
Località: Roma

Re: Backup smartphone

Messaggioda miklos » lun apr 15, 2019 10:21

se in ogni caso vorresti continuare a provare a vivere senza google apps ti posso indicare tutte le app alternative ed opensource che utilizzo quotidianamente.
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
https://github.com/ilmich

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3024
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Backup smartphone

Messaggioda joe » lun apr 15, 2019 12:49

Allora, parto con la risposta a rik:
la ROM di LineageOS per il MotoG "falcon" (che è quello del 2013 prima generazione) l'ho trovata già pronta precompilata. Non ho intravisto vantaggi nel mio caso a compilarla partendo sa "sorgenti".
Per le guide ai vari smartphone si parte da qui: https://wiki.lineageos.org/devices/
Per il mio si arriva qui: https://wiki.lineageos.org/devices/falcon (lì trovi, guida all'installazione, quella che ho seguito io; guida al build e anche all'aggiornamento)
In effetti trovare la precompilata non è così immediato, però c'è: https://logs.lineagedownloader.com/cm-14.1/falcon
nella fattispecie io ho scaricato questa: lineage-14.1-20190207-nightly-falcon-signed.zip

A miklos:
Intanto grazie per avermi spiegato come effettuare il backup Whatsapp senza appoggiarmi a G-Drive. Tuttavia ormai è tardi e la frittata è fatta.
Quindi in pratica dovrei:
- prima installare le G-Apps
- ripristinare il backup che avevo effettuato su google drive
- e a questo punto effettuare il backup "libero" dei dati whatsapp copiando sul PC la directory Whatsapp
- ora sul pc avrò la mia bella "directory" Whatsapp
- adesso mettiamo che tolgo le G-Apps magari anche riformattando tutto e rimettendo il sistema così come è ora: cioè senza google apps
- per ripristinare whatsapp ricopierò la directory al suo posto e poi reinstallo l'App Whatsapp che vedrà la vecchia roba e dovrebbe risincronizzare tutte le chat i contatti ecc ecc.

Domande nell'ordine:
1- Come installare le G-Apps adesso in modo da far capire a Whatsapp che può accedere al mio G-Drive perchè WH si trova su un telefono con attivo lo stesso account Google ?
2- Come copiare dallo smartphone al PC la directory Whatsapp, si può fare con adb? (adb pull qualcosa qualcos'altro)
3- vedi domanda 2 ma copiare dal PC allo smartphone (restore)

A quest'ultimo proposito copia avanti e indietro della directory whatsapp, siamo sicuri che non ci siano intoppi?
Perchè avevo letto questo: https://android.stackexchange.com/quest ... ce-the-har
E non sembrava così facile, in particolare devono essere preservati i permessi originari dei files coinvolti se non capito male.
Solo che non so come si assicura questo punto con il comando "adb"...

Ok, intanto grazie per il supporto! :)

rik70
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2035
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.20
Desktop: Xfce 4.12
Distribuzione: archlinux

Re: Backup smartphone

Messaggioda rik70 » lun apr 15, 2019 13:45

joe ha scritto:nella fattispecie io ho scaricato questa: lineage-14.1-20190207-nightly-falcon-signed.zip
A c**o, perché quelle build non si trovano più da ieri :)

rik70
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2035
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.20
Desktop: Xfce 4.12
Distribuzione: archlinux

Re: Backup smartphone

Messaggioda rik70 » lun apr 15, 2019 14:06

joe ha scritto:E non sembrava così facile, in particolare devono essere preservati i permessi originari dei files coinvolti se non capito male.

'tar' col flag -p via 'adb shell' da recovery se non vuoi usare app come quella suggerita da miklos.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3024
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Backup smartphone

Messaggioda joe » lun apr 15, 2019 14:17

Vedo in serata se riesco a metterci mano...
Curiosità, perchè devo farlo da recovery?

miklos
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1493
Iscritto il: lun lug 16, 2007 17:39
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.16.3
Desktop: openbox 3.5.2
Località: Roma

Re: Backup smartphone

Messaggioda miklos » lun apr 15, 2019 14:22

joe ha scritto:1- Come installare le G-Apps adesso in modo da far capire a Whatsapp che può accedere al mio G-Drive perchè WH si trova su un telefono con attivo lo stesso account Google ?
le gapps le puoi installare in qualsiasi momento... solitamente ti dicono di farlo subito perchè l'installazione potrebbe sostituire alcune app open source che android installa (ad esempio gmail sostituisce mail... il calendario viene soppiantato.. la galleria.. ) Whatsapp ne rileva la presenza a 'caldo'.
joe ha scritto: Come copiare dallo smartphone al PC la directory Whatsapp, si può fare con adb?
adb è il modo piu' rapido.. in teoria se è supportato puoi utilizzare il protocollo mtp e quindi tramite il tuo file manager preferito. Ma con adb è semplice come fare

Codice: Seleziona tutto

adb pull /sdcard/Whatsapp
. il processo inverso è con

Codice: Seleziona tutto

adb push origine destinazione


Ci tenevo a precisare che chiaramente il salvataggio sul pc e ripristino è necessario qualora cambiassi telefono o lo formattassi completamente compresa la memoria interna. Perchè diversamente non è necessario fare questo passaggio.
Per farti capire io prima di fare il salto da una lineageos all'altra la provo per un paio di giorni e se non mi piace torno indietro. Chiaramente io formatto la partizione di sistema e i dati delle app, ma non tutto quanto perciò non ho necessità di rifare il travaso perchè quei file sono rimasti li dove whatsapp li aveva lasciati.

joe ha scritto:A quest'ultimo proposito copia avanti e indietro della directory whatsapp, siamo sicuri che non ci siano intoppi?
Perchè avevo letto questo: https://android.stackexchange.com/quest ... ce-the-har
E non sembrava così facile, in particolare devono essere preservati i permessi originari dei files coinvolti se non capito male.
la procedura che ti ho descritto io è quella ufficiale.. o meglio è l'alberatura che whatsapp sincronizza su drive.
Insomma immagina che whatsapp ogni tot tempo esporti tutta la tua chat in un file esterno e che abbia esso stesso delle funzioni per ripristinarla

Quello indicato nel link che hai trovato invece è il backup manuale di applicazioni android (immagina che tu su slackware ti metta manualmente a copiare gli eseguibili con i rispettivi file di dati invece di utilizzare i tool di installazione ufficiali) che come hai notato anche tu è una procedura piu' complicata. L'applicazione che ti ho indicato per il backup fa in effetti questo per te.. ovvero copia gli eseguibili e i dati in una directory separata premurandosi in fase di ripristino di mettere i permessi nel modo corretto.
Chiaramente questo serve nei casi in cui (e sono tanti) l'applicazioen non ha come whatsapp un meccanismo di import/export.. pertanto l'unico modo per fare un backup è procedere forzatamente a salvarsi i file.

Spero di essere stato chiaro.
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
https://github.com/ilmich

miklos
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1493
Iscritto il: lun lug 16, 2007 17:39
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.16.3
Desktop: openbox 3.5.2
Località: Roma

Re: Backup smartphone

Messaggioda miklos » lun apr 15, 2019 14:28

joe ha scritto: Non ho intravisto vantaggi nel mio caso a compilarla partendo sa "sorgenti".
nel caso in cui ti si rendesse necessario farla ti anticipo che non sono 'veri' i requisiti che trovi in giro. Io compilo android con un vecchio macinino a 64bit con 4 gb di ram. Chiaramente lancio la mattina e la ritrovo la sera ma android ha un sistema di build incrementale che anche con l'aiuto di ccache rende lentissima solo la prima build full.. le altre poi sono molto piu' rapide.
Su slackware (la 14.2 almeno) va fatto un link simbolico a ncurses (nn lo ricordo a memoria ma te lo posso indicare) altrimenti la compilazione fallisce senza alcun motivo apparente.
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
https://github.com/ilmich