Home
Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Modifiche

Aggiornare Slackware con SWARET e SLAPT-GET

10 byte aggiunti, 04:40, 11 set 2006
SWARET
Questo sono le direttive più importanti, quasi tutte settate già di default (in grassetto quelle modificate e personalizzate):
* ''VERSION=9.0'': indica la versione installata della slackware * ''DESCRIPTIONS=1'': 0/1 abilita o disabilita la descrizione estesa dei pacchetti
* ROOT=ftp://ftp.nluug.nl/pub/os/Linux/distr/slackware/slackware-current: i mirror della
slackware (partono dalla 8.1 in su). Nel caso in cui i pacchetti siano ad esempio su di un CDROM si può usare ROOT=file:/mnt/cdrom
* ''REPOS_ROOT=Syntax'': REPOS_ROOT=REPOSITORYNAME%PROTOCOL:URL, consente di specificare dei repository per Slackware Linux Packages. E’ possibile costruirsi il proprio repository dove depositare i packages che si vogliono rendere disponibili alla collettività, utilizzando swaret-tools. Il sito www.slacky.it mette a disposizione il suo, basta aggiungere in swaret.conf la direttiva: REPOS_ROOT=Slacky.it%http://www.slacky.it/download
* RANDOMR=0: 0/1 per usare la lista dei mirror in modo random
* EXCLUDE=kernel lilo swaret: consente di escludere dalla lista pacchetti che è meglio aggiornare a mano
* DEP_UPGRADE=1: effettua l’upgrade utilizzando il controllo delle dipendenze
* MD5CHECK=1: effettua l’il controllo dell’MD5
* ''DESC=1'': mostra la descrizione estesa dei pacchetti durante l’upgrade o l’installazione * ''OFFSET=40'': modifica il numero di pacchetti per offset
* LOG=1: effettua il log delle operazioni in LOG_FILE=/var/log/swaret
* NIC=eth0: specifica il device da utilizzare per ricercare i pacchetti su internet. Nel caso in cui si utilizzi una ROOT locale occorre specificare NIC=lo.
201
contributi