Home
Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Modifiche

Hal su slackware-10.x

379 byte aggiunti, 20:46, 31 mar 2007
Passo 3: Installare HAL
Altro flag è ''--with-pid-file=/var/run/hald/hald.pid'' ricordate il valore che passate qui, gli script di init sono basati in gran parte sulla posizione del pid file.
Infine ''--disable-policy-kit'' serve a togliere PAM come dipendenza (sulla slackware PAM non è installato e non lo sarà mai:-) ). Questo di seguito è il file ''/etc/rc.d/rc.hald '' (preso dal pacchetto di linuxpackages Scritto da Ken Zalewski <kennyz@nycap.rr.com> e leggermente modificatoda me):
<pre>
PUSER=haldaemon
PEXEC=/usr/sbin/hald
PIDFILE=/var/run/hald/halhald.pid
check_env() {
</pre>
 
Aggiungete le seguenti righe al file ''/etc/rc.d/rc.local''
<pre>
if [ -x /etc/rc.d/rc.hald ]; then
sh /etc/rc.d/rc.hald start
fi
</pre>
 
Ricordatevi di rendere eseguibile ''/etc/rc.d/rc.hald''.
Una volta installato correttamente HAL, l'unica cosa che rimane da fare è aprire ''/etc/dbus-1/system.d/hal.conf'' e aggiungere
</pre>
Questo abilita tutti gli utenti del gruppo users (quello di default degli utenti slackware) ad accedere alle funzionalità di HAL, potete anche creare un gruppo dedicato e aggiungervi gli utenti che volete. Riavviate il sistema.
===Problemi riscontrati===
93
contributi