Home
Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Modifiche

Installazione driver ATI su Slackware GNU/Linux

3 byte aggiunti, 21:52, 2 ott 2012
spina -> targzeta
==Installazione tramite slackbuild==
Questa modalità (consigliata), consiste nell'usare uno slackbuild (grazie al lavoro di spinatargzeta) il quale creerà due pacchetti slackware: uno che è il driver vero e proprio e l'altro che è il modulo per il kernel in uso.
A tal proposito seguite la guida di installazione che ha creato lo stesso spinatargzeta:
[http://www.slacky.eu/wikislack/index.php?title=ATI_Proprietary_drivers._Ecco_uno_slackbuild. ATI Proprietary Drivers. Ecco uno slackbuild.]
==Parametri aggiuntivi del server X==
Ssistono Esistono alcuni parametri che si possono aggiungere e che sono comuni ai due tipi di driver.
Se la scheda è dotata di memoria video dedicata, possiamo specificare a X il quantitativo di memoria che usa la scheda in questo modo:
In ogni caso, tenete sempre d'occhio gli eventuali errori del file log di X, con il comando:
cat grep "(EE)" /var/log/Xorg.0.log | grep "(EE)"
per chi usa i driver proprietari e ha optato per l'installazione senza la creazione dei pacchetti slackware, viene anche creato un log in /lib/modules/fglrx della sua compilazione; consultatelo quindi con il comando:
=Ringraziamenti=
spinatargzeta, per aver concesso la sua guida sui driver proprietari, per i suoi preziosi consigli e per la sua disponibilità
submax82, per aver rilasciato il pacchetto aggiornato dei driver radeon