Home
Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Modifiche

Framebuffer Console HOWTO

231 byte aggiunti, 13:08, 28 gen 2008
m
Console e Terminali virtuali
In un normale personal computer, dal lato hardware la console è solitamente costituita dall'insieme tastiera/monitor, dal lato software da un interfaccia di tipo testuale (CLI, Command Line Interface).
Nei moderni computer lo scopo principale della console è amministrativo. Genericamente attraverso la console si visualizzano informazioni sull'avvio o sullo stato del sistema e si avviano gli applicativi o gli ambienti per l'utilizzo effettivo del computer (solitamente grafici). E' bene chiarire che i due termini sono comunemente utilizzati in modo del tutto iterscambiabile.
Per quanto riguarda Linux, è possibile compiere pressoché qualsiasi operazione da console. Considerato però che il terminale fisico dispone spesso di uno spazio relativamente limitato per la visualizzazione delle informazioni (un monitor), è molto facile sentirsi "stretti". Proprio per questo motivo, Linux implementa i cosiddetti "Terminali (o Console) Virtuali" (fra i tanti tipi di console che supportaLinux implementa le cosiddette "Console Virtuali" (VC, a volte dette "Terminali Virtuali", VT), il cui scopo è permettere di eseguire sullo stesso terminale fisico più istanze della console, ognuna collegata ad un proprio terminale virtuale, permettendo di switchare fra di esse con la pressione di qualche semplice HotKey (ALT+F1, ALT+F2, etc). In questo caso entrambe le componenti della console sono di tipo software, per quanto i terminali virtuali a loro volta vengano mappati su device fisici.
Tramite le console virtuali sarà quindi possibile, ad esempio, effettuare in una console la conversione di un mp3 mentre in un altra console si tiene d'occhio l'utilizzo della CPU con un programma apposito, mentre in un altra console ancora un client bittorrent scarica un file. Per un utente Linux questo modo di operare rappresenta il normale utilizzo del computer, anche se si tratta a tutti gli effetti di una conquista, valutando la storia dei terminali e delle console nell'informatica.
414
contributi