Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Acer Extensa 5620z

Da Slacky.eu.
Versione delle 21:04, 22 apr 2011, autore: Zoros (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Indice

Prefazione

Questa pagina descrive i passi principali per l'installazione della distro Slackware sul portatile Acer Extensa 5620z. La realizzazione di questa pagina è dovuta in gran parte a spunti trovati nella rete e alla mistica dote di Inzaghi

Installazione

Con una semplice installazione full la maggior parte dell'hardware viene riconosciuto senza problemi. Per ogni domanda relativa all'installazione vi rimando alla guida

Configurazione

La maggior parte dell'hardware viene riconosciuto abbastanza bene. Consiglio per ricompilazione del kernel per ottenere prestazioni decisamente superiori (Per chi si volesse cimentare ecco il mio config per 2.6.29.1)

Componenti Hardware Stato in Linux Note
Intel Core Duo T2330 Funziona
15.4 WXGA Color Shine LCD Funziona Si imposta a 1280x800 automaticamente quando si abilita il driver Intel
Mobile Intel Graphics X3100 Funziona Possibili migliorie con aggiornamenti xserver e driver Intel
1024MB, DDR2 Funziona -
120 GB Ultra ATA Hard Drive Funziona -
Scheda di rete Tigon 3 Funziona Integrata nel kernel (modulo tg3)
Modem interno 56k Non Testato Dichiarato funzionante con hsfmodem, non testato (segnalazioni sono gradite)
DVD±RW Funziona -
Atheros AR5XX Funziona Integrata nel kernel (da 2.6.27, modulo ath5k)
Scheda audio Intel HDA Funziona Con alsa (da configurare)
Controller firewire Non Testato
Lettore MMC Funziona Supportato tramite sdhci
IRDA Non testato Carica i moduli ma non ho occasione di testare
Slot PCMCIA Funziona Integrato nel kernel (modulo yenta_socket)
Touchpad Synaptics Funziona Da configurare a mano

Si consiglia kernel dal 2.6.27.5 in su.

Supporto ACPI

L'ACPI è perfettamente supportato, aggiungete alla fine del file /etc/rc.d/rc.modules le seguenti righe per abilitare anche lo scaling:

/sbin/modprobe acpi-cpufreq
/sbin/modprobe ac
/sbin/modprobe battery
/sbin/modprobe button
/sbin/modprobe processor
/sbin/modprobe cpufreq_powersave
/sbin/modprobe cpufreq_performance
/sbin/modprobe cpufreq_ondemand
/sbin/modprobe cpufreq_conservative

Consiglio di installare un programma come kpowersave, molto facile da impostare e utilizzare.

Touchpad

Installare i driver synaptics che trovate anche nei repository di slacky. Se non è già inserita aggiungere nel file /etc/fstab la seguente riga:

tmpfs            /dev/shm         tmpfs       defaults         0   0

Ora andare nel file /etc/modprobe/psmouse ed eliminare la riga non commentata (cioè senza il simbolo # all'inizio) e eliminare anche il file di backup che si crea (si chiama /etc/modprobe/psmouse~). Andare in /etc/X11/xorg.conf ed aggiundere le seguenti righe in fondo al file:

Section "InputDevice"
	Driver		"synaptics"
	Identifier	"SynPad"
	Option		"Device"		"/dev/psaux"
	Option		"Protocol"		"auto-dev"
	Option		"LeftEdge"		"1700"
	Option		"RightEdge"		"5300"
	Option		"TopEdge"		"1700"
	Option		"BottomEdge"		"4200"
	Option		"FingerLow"		"25"
	Option		"FingerHigh"		"30"
	Option		"MaxTapTime"		"180"
	Option		"MaxTapMove"		"220"
	Option		"VertScrollDelta"	"100"
	Option		"MinSpeed"		"0.09"
	Option		"MaxSpeed"		"0.18"
	Option		"AccelFactor"		"0.0015"
	Option		"SHMConfig"		"on"
EndSection

Aggiungere alla sezione ServerLayout:

        InputDevice "SynPad" "SendCoreEvents"

e alla sezione Modules:

    Load       "synaptics"

Riavviate il server X con ctrl-alt-backspace e tutto dovrebbe funzionare.

Scheda Video

La scheda video è abbastanza supportata. Si presume che con i futuri aggiornamenti ci sarà un supporto completo. Andate nel file /etc/X11/xorg.conf e alla sezione Device modificate

Section "Device"
     Driver  "vesa"
Endsection

così

Section "Device"
    Identifier  "VESA Framebuffer"
    Driver      "intel"
    Option      "DRI"                    "True"
    Option      "XAANoOffscreenPixmaps"  "True"
    Option      "EnablePageFlip"         "True"
    Option      "RenderAccel"            "True"
    Option      "AccelMethod"            "XAA"
    Option      "NoDDC"                  "true"
    Option      "MigrationHeuristic"     "greedy"
EndSection

Nella sezione ServerLayout inserite la riga

        Option      "AIGLX" "true"

Nella sezione Modules aggiungete

    Load       "glx"
    Load       "dri"

e alla fine del file aggiungete

Section "Extensions"
	Option "Composite" "Enable"
EndSection

Section "DRI"
        Mode 0666
EndSection

In più aprite il file /etc/profile e alla fine inserite

export INTEL_BATCH=1

Ora dovreste essere in grado di avere l'accelerazione 3D attiva e potrete utilizzare in tutta calma gli effetti di Compiz-Fusion senza rallentamenti. Nota:A seguito di questa aggiunta le prestazione di Compiz-Fusion andranno alle stelle, ma in mplayer si agggiungeranno 2 driver video chiamati xv0 e xv1. xv e xv0 probabilmente non funzioneranno, e xv1 funzionerà ma in modo anomalo. Si consiglia di usare x11 anche se lento in attesa di aggiornamenti.

Scheda Wireless

La scheda wireless è supportata nativamente a partire dal kernel 2.6.27.5, il driver è ath5k. Non funziona ancora il LED wireless. Per gestire le connessioni wireless e ethernet consiglio l'uso di wicd.

Tasti Multimediali

Configurarli mediante xbindkeys. Creaare un file di testo chiamato .xmodmaprc da salvare in /home/nome_utente/.xmodmaprc e scrivere:

keycode 174 = F13
keycode 176 = F14
keycode 160 = F15
keycode 151 = F16
keycode 236 = F17
keycode 178 = F18
keycode 205 = F19
keycode 146 = F20
keycode 159 = F21

poi installare xbindkeys e creare un file .xbindkeysrc da salvare in /home/nome_utente/.xbindkeysrc e scrivere:

"amixer -c 0 sset Master,0 toggle"
m:0x10 + c:160
Mod2 + F15

"amixer -c 0 sset Master 1- unmute cap"
m:0x10 + c:174
Mod2 + F14

"amixer -c 0 sset Master 1+ unmute cap"
m:0x10 + c:176
Mod2 + F13

"applicazione"
m:0x10 + c:151
Mod2 + F16

"firefox tuo_sito_email (es www.hotmail.it)"
m:0x10 + c:236
Mod2 + F17

"firefox"
m:0x10 + c:178
Mod2 + F18

"applicazione"
m:0x10 + c:159
Mod2 + F21

"applicazione"
m:0x10 + c:205
Mod2 + F19

"applicazione"
m:0x10 + c:146
Mod2 + F20

dove al posto di applicazione scrivete il nome del programma che volete. Ora create uno script chiamato key.sh dove scrivere:

xbindkeys -f $HOME/.xbindkeysrc

da salvare dove volete. Rendetelo eseguibile con

chmod +x key.sh

e fatelo avviare all'avvio del sistema.

Scheda Audio

La scheda audio da Slackware 12.2 è riconosciuta automaticamente e configurata alla perfezione. Nelle Slackware precedenti andate in /etc/modprobe.d/modprobe e aggiungete la riga

option snd-hda-intel model=acer

e funzioneranno anche i jack frontali per le cuffie.

Scheda Ethernet

Nulla da segnalare.

Infrarossi

Non verificato.

Note Particolari

Configurando a dovere il file /etc/rc.d/rc.M si ottengono notenoli aumenti prestazionali. Ecco il mio rc.M, copiatelo così come è.


Author: jimmy_page_89

Strumenti personali
Namespace

Varianti