Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Atheros AR5005G su Fujitsu-Siemens Amilo A1650G

Da Slacky.eu.
Versione delle 19:08, 23 feb 2007, autore: Ir0c (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Indice

NDISWRAPPER: Atheros AR5005G su Fujitsu-Siemens Amilo A1650G

Introduzione

Configurazione di una scheda pci con chipset Atheros

Pre-requisiti

Compilazione kernel (serie 2.6), procedure generiche di installazione da sorgenti

Situazione attuale

Slackware Linux 11.0
Kernel 2.6.20

Verifica del Chipset

Cominciamo da un output delle periferice integrate
bash # lspci | grep Atheros
02:05.0 Ethernet controller: Atheros Communications, Inc. AR5005G 802.11abg NIC (rev 01) 
bash # 

Questa è la nostra scheda Wireless!

ndiswrapper

Dopo aver scaricato i sorgenti di ndiswrapper da http://ndiswrapper.sourceforge.net
Decomprimiamoli ed entriamo nella directory con Ora

bash # tar -xvzf ndiswrapper-1.37.tar.gz && cd ndiswrapper-1.37

Ora compiliamo e installiamo i sorgenti con

bash # make && make install
  • NB se avete aggiornato il kernel, tenete presente che per il corretto funzionamento bisogna DISABILITARE L'OPZIONE DI UTILIZZO DI 4KB PER LO STACK


Nel menù di configurazione del kernel 
Kernel Hacking -> [  ] Use 4Kb for kernel stacks instead of 8Kb

Installazione driver's

Ora scompattate l'archivio contenente i driver's per Windows ed entrate nella cartella. Dovreste trovare questi 3 file:


bash # cd Atheros && ls
ar5211.sys*  net5211.cat*  net5211.inf
bash #  


Installiamo quindi i driver's con

bash # ndiswrapper -i net5211.inf

Non preoccupatevi se forzerà qualche parametro, è abbastanza normale visto che i driver's non sono stati scritti per GNU/Linux. Ora controlliamo che sia stato installato Correttamente:

bash # ndiswrapper -l
net5211 : driver installed
        device (168C:001A) present
bash # 

Dopo un rapido riavvio ci troviamo a caricare il modulo e a controllarlo con dmesg
bash # modprobe ndiswrapper && dmesg
ndiswrapper: driver net5211 (,05/25/2005,4.1.2.56) loaded
bash #

Questo è segno che il driver è stato caricato correttamente!
Ora non resterebbe che eseguire

bash # iwconfig wlan0
wlan0     IEEE 802.11b  ESSID:off/any  Nickname:"noteboo"
          Mode:Managed  Frequency:2.412 GHz  Access Point: Not-Associated
          Bit Rate=54 Mb/s
          Encryption key:off
          Power Management max timeout:0us  mode:All packets received
          Link Quality:0  Signal level:0  Noise level:0
          Rx invalid nwid:0  Rx invalid crypt:0  Rx invalid frag:0
          Tx excessive retries:0  Invalid misc:0   Missed beacon:0


e testarne il funzionamento con


bash # iwlist wlan0 scan
wlan0     Interface doesn't support scanning : Operation not supported
bash # 

E questo è il punto principale! Infatti se guardate il Led Wireless-Status noterete che è spento!

  • NB In altre parole: la scheda Viene riconosciuta dal sistema solo che è spenta!


Installazione Estensione ACPI

Supponendo che voi abbiate il demone ACPI che si occupa della gestione dell'energia in esecuzione e sopratutto funzionante! Installiamo (in modo un po' "manuale") una sua estensione per i portatili dell'ACER, che si occupa della gestione dell'accensione dei led Wireless, Buetooth e Mail..


bash # wget http://www.archernar.co.uk/acer_acpi/acer_acpi-0.3.tar.gz
bash # tar -xvzf acer_acpi-0.3.tar.gz
bash # cd acer_acpi-0.3


Riporto dal README ufficiale:


Riporto dal readme ufficiale:
4. Do:

make

to compile the driver. If you run into problems because of the makefile not
recognizing your kernel version correctly, try this:

make acer_acpi.o - kernel version 2.4

make acer_acpi.ko - kernel version 2.6 


Quindi noi procediamo per un kernel 2.6 con:

bash # make acer_acpi.ko


ora dobbiamo installarlo, e dato che il "make install" posiziona il modulo in una cartella errata lo installiamo a mano con:

bash # mkdir -p /lib/modules/2.6.20/extra
bash # cp acer_acpi.ko /lib/modules/2.6.20/extra


Il flag '-p' di mkdir esegue solo il controllo se la directory passata come argomento esiste già!

  • NB uso /lib/modules/2.6.20/extra perchè questa è la mia versione del kernel


A questo punto carichiamo il modulo con:

bash # modprobe acer_acpi

Questo modulo crea la directory "acer" in /proc/acpi/
ora entriamoci


bash # cd /proc/acpi/acer && ls
bluetooth  mailled  version  wireless
bash #


Questi File servono all'attivazione/disattivazione dei Led sopra descritti
Riporto Dal README ufficiale

To enable a feature:
echo "enabled : 1" > /proc/acpi/acer/{feature}

To disable a feature:
echo "enabled : 0" > /proc/acpi/acer/{feature}

Where {feature} is either wireless, bluetooth, or mailled. 

Perciò per attivare la scheda wireless diamo:
bash # echo "enabled : 1" > /proc/acpi/acer/wireless

e per disattivarla:

bash # echo "enabled : 0" > /proc/acpi/acer/wireless


"Ora siete pronti per l'uso"


ir0c_

Strumenti personali
Namespace

Varianti