Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Consigli e problemi noti della 13.37: differenze tra le versioni

Da Slacky.eu.
(Modesetting con driver intel e ati open)
 
(Una revisione intermedia di un utente non mostrate)
Riga 63: Riga 63:
Quando installiamo i driver intel o i driver open per le ati/amd dobbiamo assicurarci di disabilitare le impostazioni di framebuffer al boot, in quanto questo è gestito dal modesetting.
Quando installiamo i driver intel o i driver open per le ati/amd dobbiamo assicurarci di disabilitare le impostazioni di framebuffer al boot, in quanto questo è gestito dal modesetting.
In particolare il parametro vga passato al kernel tramite lilo deve essere tolto
In particolare il parametro vga passato al kernel tramite lilo deve essere tolto
  +
  +
Come ricorda l'utente Amrod nel forum per le schede ATI Pat consiglia di creare un file /etc/modprobe.d/radeon.conf con contenuto
  +
options radeon modeset=1
  +
e passare il parametro vga=normal al boot.
  +
  +
Direttamente dal Changelog
  +
x/xf86-video-ati-6.14.0-x86_64-1.txz: Upgraded.
  +
This new driver requires KMS, which is set by default in the new kernel.
  +
Otherwise, create /etc/modprobe.d/radeon.conf with this content:
  +
options radeon modeset=1
  +
Also, the kernel should be booted with vga=normal.
  +
Problems have been observed when trying to use KMS after starting a VESA
  +
framebuffer console. Sorry about the penguins.''
= Consigli e problemi noti della 13.1 =
= Consigli e problemi noti della 13.1 =
Naturalmente valgono sempre i consigli della precedente versione.
+
Naturalmente valgono sempre i [[Consigli_e_problemi_noti_della_13.1 | consigli della precedente versione 13.1]]
[[http://www.slacky.eu/wikislack/index.php?title=Consigli_e_problemi_noti_della_13.1 | Consigli e problemi noti della 13.1]]
 
= Consigli e problemi noti della 13.0 =
= Consigli e problemi noti della 13.0 =
In alcuni casi possono presentarsi anche i problemi della 13.0
+
In alcuni casi possono presentarsi anche i [[Consigli_e_problemi_noti_della_13.0 | problemi della 13.0]]
[[http://www.slacky.eu/wikislack/index.php?title=Consigli_e_problemi_noti_della_13.0 | Consigli e problemi noti della 13.0]]
 

Versione attuale delle 12:13, 19 mar 2011

In questo Howto vedremo alcuni cambiamenti della 13.37 rispetto alla 13.1 ed alcuni problemi noti, così come scritti nel file CHANGES_AND_HINTS.TXT

Naturalmente valgono ancora molti dei suggerimenti e dei problemi noti delle precedenti versioni. Quindi consultare anche l'elenco degli how-to che trovate in fondo alla pagina

Indice

[modifica] Disclaimer

L'autore di questa guida, i suoi collaboratori e slacky.eu non si riterranno responsabili di eventuali danni provocati al vostro computer. Il testo è in fase di traduzione

[modifica] Consigli e problemi noti

[modifica] Cambiamenti della configurazione di Xorg

La versione di Xorg presente nella 13.37 non richiede normalmente un file di configurazione. Anche se Xorg adesso non usa più Hal per la configurazione, il riconoscimento “automatico” dell’hardware è effettuato tramite UDEV.

Quando necessario (vedremo che soprattutto per impostare la tastiera italiana una minima configurazione serve) si è tornati ad una configurazione “manuale”. I file di default sono in /usr/share/X11/xorg.conf.d/ ma per configurare il nostro sistema vanno creati dei file con lo stesso nome in /etc/X11/xorg.conf.d/, un po’ come succedeva per HAL insomma. Solo che adesso la sintassi è simile al vecchio xorg.conf I file devono avere estensione .conf e tutti i file saranno analizzati, quindi controllare bene i file di configurazione prima di ogni altra cosa

I principali file di configurazione in /usr/share/X11/xorg.conf.d/ sono:

  • 10-evdev.conf: un file che cattura tutte le regole del driver evdev
  • 50-synaptics.conf: sovrascrive le impostazioni del file precedente ed utilizza il driver synaptics per tutti i touchpad
  • 50-wacom.conf: fa la stessa cosa del precedente ma per la tavolette grafiche wacom
  • 90-keyboard-layout.conf: questo è il più importante, perché serve a modificare il layout della tastiera, che di default è su “en”

Per impostare il layout della tastiera in italiano dobbiamo quindi copiare questo file in /etc/X11/xorg.conf.d/ e modificarlo

Per impostare anche i driver video proprietari dobbiamo aggiungere un file a /etc/X11/xorg.conf.d/ che chiameremo per esempio 20-nvidia.conf

[modifica] Mesa, intel e nvidia

Come scrive Pat stesso nel Changelog, l’aggiornamento delle libreria Mesa può creare qualche problema a vari driver, specialmente intel e nvidia open

I was on the fence with this upgrade, and in fact it sat in /testing for days with mesa-7.8.2 queued instead. But it seems the Intel driver really does need this version of Mesa or there are major problems with compositing (most of them leading to an X server crash). The machine that had issues here was using an onboard nVidia 6150SE. Using the nv, nouveau, or even the vesa driver, X crashed at start unless compositing was disabled. However, everything works perfectly when using the binary nVidia drivers, and odds are that most users with decent nVidia hardware are doing just that. So, that’s the situation with nVidia and Mesa as observed here for now. Hopefully the defaults will work better soon, but meanwhile if you have nVidia hardware you may have to either disable compositing or obtain and use nVidia’s binary drivers.


Per disabilitare il “compositing” bisogna creare un file

/etc/X11/xorg.conf.d/disable-composite.conf

contenente questo

Section "Extensions"
Option "Composite" "Disable"
EndSection

[modifica] ATI/AMD chipset

Situazione analoga per alcune schede video ATI/AMD. Se KDE va in crash all’avvio, provare a disabilitare il compositing come spiegato sopra.

Inoltre per le schede ATI/AMD controllare anche le impostazioni del modesetting Se si incontrano problemi ad avviare Xorg bisogna provare ad impostare il KMS, come succedeva prima per le schede intel. Per farlo aggiungere alla configurazione di lilo il parametro

append="radeon.modeset=1"

Se abbiamo altri parametri semplicemente aggiungiamo radeon.modeset=1 agli stessi


[modifica] Modesetting con driver intel e ati open

Quando installiamo i driver intel o i driver open per le ati/amd dobbiamo assicurarci di disabilitare le impostazioni di framebuffer al boot, in quanto questo è gestito dal modesetting. In particolare il parametro vga passato al kernel tramite lilo deve essere tolto

Come ricorda l'utente Amrod nel forum per le schede ATI Pat consiglia di creare un file /etc/modprobe.d/radeon.conf con contenuto

options radeon modeset=1

e passare il parametro vga=normal al boot.

Direttamente dal Changelog

x/xf86-video-ati-6.14.0-x86_64-1.txz: Upgraded.
This new driver requires KMS, which is set by default in the new kernel.
Otherwise, create /etc/modprobe.d/radeon.conf with this content:
options radeon modeset=1
Also, the kernel should be booted with vga=normal.
Problems have been observed when trying to use KMS after starting a VESA
framebuffer console. Sorry about the penguins.

[modifica] Consigli e problemi noti della 13.1

Naturalmente valgono sempre i consigli della precedente versione 13.1

[modifica] Consigli e problemi noti della 13.0

In alcuni casi possono presentarsi anche i problemi della 13.0


[modifica] Consigli e problemi noti della 12.2

Per altri consigli e problemi noti leggere anche Come aggiornare dalla 12.1 alla 12.2


[modifica] Copyright

Copyright (c) by Corrado “Conraid” Franco

Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.3 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. A copy of the license is available from http://www.fsf.org/licenses/fdl.html.

Tutti i copyright sono di proprietà dei rispettivi detentori, a meno che indicato diversamente. L’uso di un termine in questo documento non inficia la validità di qualunque marchio di fabbrica o marchio di servizio. Nominare un particolare prodotto o marchio non deve essere considerato come pubblicità.


[modifica] Collegamenti Esterni


-- Conraid

Strumenti personali
Namespace

Varianti