Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Da avi a dvd con ffmpeg

Da Slacky.eu.
Versione delle 16:28, 27 ott 2006, autore: Samiel (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Indice

Da Avi a DVD con ffmpeg

Anche se le capacità multimediali di un computer sono spesso più che sufficienti, capita prima o poi di volersi godere un qualsiasi filmato utilizzando il proprio lettore Dvd da tavolo. Se i file in vostro possesso sono in formati non compatibili con lo standard DVD, potete tranquillamente affidarvi al vostro caro pinguino per risolvere il problema in maniera semplice e veloce. In particolare, utilizzeremo il convertitore ffmpeg e DVDauthor per generare in pochi passaggi una struttura di file pronta alla masterizzazione.

Componenti necessari

Per procedere, è necessario accertarsi della presenza dei seguenti software nel proprio sistema, tutti reperibili dal repository di Slacky.it:

  • ffmpeg
  • DVDauthor
  • dvd+rw-tools

Creazione del file mpg

Il primo step non presenta particolari difficoltà:

ffmpeg -i video.avi -target dvd dvd_video.mpg

In questo modo, dopo un tempo dipendente dalle dimensioni del file, un file nel formato che a noi interessa per la masterizzazione su DVD. Ovviamente, non abbiamo niente che controlli che le dimensioni del file in output non superino quelle di un disco, ma possiamo sempre verificare da noi.

Creazione della struttura del DVD e masterizzazione

Visto che il grosso ormai è fatto, andiamo agli ultimi due passaggi. Creiamo dapprima la cartella che ospiterà la struttura del dvd e successivamente la struttura in sé:

mkdir film
dvdauthor -t dvd_video.mpg -o film

Creiamo quindi il file .IFO col comando

dvdauthor -T -o film

Adesso, se tutto è andato a buon fine, dovremmo poter guardare in anteprima il DVD con xine o con mplayer:

xine dvd://film/VIDEO_TS/
mplayer dvd://film/VIDEO_TS/

Se riusciamo a vedere qualcosa, allora possiamo provvedere alla masterizzazione:

growisofs -Z /dev/dvd -dvd-video film

In pochi minuti avrete così finalmente il vostro bel film da godervi in home theatre (magari!).

Conclusione

Abbiamo visto come è possibile realizzare un DVD a partire da filmati supportati da ffmpeg, evitando di complicarci la vita con comandi ben più incomprensibili ma raggiungendo comunque lo scopo. Che dire, buona visione!

Telespallabob 22:48, 12 Ott 2006 (CEST)

Strumenti personali
Namespace

Varianti