Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

IPV6 e Slackware: differenze tra le versioni

Da Slacky.eu.
 
 
(Una revisione intermedia di un utente non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
[[Category:Configurazione]]
[[Category:Configurazione]]
= IPV6 e Slackware! =
 
 
Prima di configurare IPv6 createvi un indirizzo ipv6 per esempio su https://tb.ngnet.it/
Prima di configurare IPv6 createvi un indirizzo ipv6 per esempio su https://tb.ngnet.it/
Riga 38: Riga 36:
Collegatevi e starete chattando con IPV6.
Collegatevi e starete chattando con IPV6.
Autore: [[utente:SwtCh`| Sw|tCh`]]
+
Autore: [[utente:Switch`| Switch`]]

Versione attuale delle 12:29, 4 feb 2007

Prima di configurare IPv6 createvi un indirizzo ipv6 per esempio su https://tb.ngnet.it/

Quello che leggerete di seguito sono i comandi che dovete eseguire in un terminale con l'utente root, avrete 3 possibilità:

  • Eseguirli di volta in volta
  • Creare un file che eseguirete quando sarà necessario
  • Scrivere questi comandi in un file che viene eseguito all'avvio per esempio rc.local in /etc/rc.d

Io faccio l'esempio del file tb.sh che eseguirete quando ne avrete bisogno:

#!/bin/sh o #!/bin/bash
#Carico il modulo IPV6 modprobe ipv6
#Attivo l'nterfaccia sit0 per ipv6 ifconfig sit0 up
#Configuro l'interfaccia ipv6 ifconfig sit0 up inet6 add vostro:ipv6:esadecimale
#Instradamento pacchetti route -A inet6 add ::/0 gw ::ipv4.del.server.v6
echo "IPV6 configurato.."

Salvato il file con il nome tb.sh da terminale entrate nella cartella dove l'avete salvato e digitate:

chmod +x tb.sh

così facendo abilitate l'esecuzione del file, quando lo eseguirete ricordatevi che dovete essere root. Se scriverete i comandi di volta in volta da root o li aggiungerete in un file d'avvio [Es. rc.local in /etc/rc.d] tralasciate:

#!/bin/sh o #!/bin/bash

e

echo "IPV6 configurato.."

Per aggiornare l'IPV4 nel tunnel IPV6 prendendo come esempio quello di ngnet dovete andare sul sito https://tb.ngnet.it/cgi-bin/tb.pl se avete un DNS reverse tipo please.suck.my.fruit.org.ru se non l'avete e vi accontentate solo di avere IPV6 potete scaricare il software di aggiornamento da http://tb.ngnet.it/tools/ e sciegliete quello adatto alla vostra Slackware (Di solito non c'è il pacchetto per Slackware ci tocca scaricare i sorgenti, prima di compilare/installare in Proggramma leggete il Readme). Ora siamo giunti alla fine, è arrivato il momento di chattare con IPV6 aprite il vostro client IRC (Es. X-Chat, Ksirc, ecc..) e aggiunte come server:

  • IRCnet
  • irc.eutelia.it
  • irc6.ngnet.it
  • Azzurra
  • ngnet.azzurra.org

Collegatevi e starete chattando con IPV6.

Autore: Switch`

Strumenti personali
Namespace

Varianti