Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Lexmark Z65 su Slackware: differenze tra le versioni

Da Slacky.eu.
Riga 1: Riga 1:
[[Category:Stampanti]]
[[Category:Stampanti]]
  +
= Introduzione =
  +
Questo how-to spiega come configurare e installare i driver per la Stampante Lexmark Z65.
  +
Le stampanti Lexmark non hanno mai dato un supporto valido a Linux, effettuando ricerche con il nostro famigerato google ho notato che i driver della lexmark z600 andava bene su tutti i modelli anche sulla nostra lexmark z65 , ma testandolo di persona non sono riuscito a farlo funzionare, quindi ho provato con i driver apposta per la z65 ed è andato tutto bene.
  +
  +
= Downloads =
  +
  +
Scarichiamo i driver Lexmark z65 dal sito http://downloads.lexmark.com/perl/downloads/downloads.cgi
  +
la versione per redhat il pacchetto sarà CJLZ65LE-CUPS-1.0-1.TAR.GZ .
  +
  +
= Installazione =
  +
  +
Installiamo ora il driver , per prima cosa possiamo creare una cartella apposta per scompattare i driver
  +
che chiameremo Lexmark
  +
  +
<pre>$ mkdir Lexmark </pre>
  +
  +
Spostiamo quindi il pacchetto CJLZ65LE-CUPS-1.0-1.TAR.GZ dentro la cartella e scompattiamolo
  +
  +
<pre>$ mv CJLZ65LE-CUPS-1.0-1.TAR.GZ Lexmark
  +
$tar -xvzf CJLZ65LE-CUPS-1.0-1.TAR.GZ </pre>
  +
  +
ora dobbiamo usare il comando tail per estrarre i binari dello script e scompattare install.tar.gz
  +
  +
<pre>$ tail -n +143 lexmarkz65-CUPS-1.0-1.gz.sh > install.tar.gz
  +
$ tar -xvzf install.tar.gz </pre>
  +
  +
convertiamo i pacchetti rpm in tgz usando alien che è un programma che converte gli rpm in tgz se non c'e l'abbiamo installato possiamo tranquillamente scaricare il pacchetto dal sito di slacky.
  +
  +
<pre>$ alien -t lexmark65-CUPS-1.0-1.i386.rpm
  +
$ alien -t z65llpddk-2.0-2.i386.rpm </pre>
  +
  +
ora bisogna estrarre i tgz e metterli nella loro giusta posizione per fare questo dobbiamo essere amministratori
  +
  +
<pre> # tar -xvzf lexmarkz65-CUPS-1.0.tgz -C /
  +
# tar -xvzf z65llpddk-2.0.tgz -C /
  +
#ldconfig </pre>
  +
  +
bisogna infine estrarre il ppd perchè non deve essere in gzip
  +
  +
<pre> # cd /usr/share/cups/model
  +
# gunzip Lexmark-Z65-lxz65cj-cups.ppd.gz</pre>
  +
  +
ora dobbiamo riavviare cups affinchè ci trovi la stampante
  +
<pre> # /etc/rc.d/rc.cups stop
  +
#/etc/rc.d/rc.cups start </pre>
  +
  +
Apriamo ora il browser e andiamo all' indirizzo http://localhost:631/admin digitiamo root e la relativa password
  +
e si potrà quindi iniziare la configurazione di CUPS.
  +
Andiamo nella sezione Amministrazione e troveremo la nostra stampante Lexmark bene aggiungiamola e forniamo il file ppd che si trova nella directory /usr/share/cups/model , il file ppd è Lexmark-Z65-lxz65cj-cups.ppd .
  +
Bene l' installazione e la configurazione è finita possiamo testarla stampando la pagina di prova.
  +
  +
= Conclusione =
  +
  +
Qualsiasi correzione o miglioramento è ben accetto. Ringraziando questa magnifica community
  +
saluti da Rocco Garzia (Rocky).
  +
  +
Autore: [[Utente:Rocky|Rocky]]

Versione delle 23:35, 8 nov 2008

Indice

Introduzione

Questo how-to spiega come configurare e installare i driver per la Stampante Lexmark Z65. Le stampanti Lexmark non hanno mai dato un supporto valido a Linux, effettuando ricerche con il nostro famigerato google ho notato che i driver della lexmark z600 andava bene su tutti i modelli anche sulla nostra lexmark z65 , ma testandolo di persona non sono riuscito a farlo funzionare, quindi ho provato con i driver apposta per la z65 ed è andato tutto bene.

Downloads

Scarichiamo i driver Lexmark z65 dal sito http://downloads.lexmark.com/perl/downloads/downloads.cgi la versione per redhat il pacchetto sarà CJLZ65LE-CUPS-1.0-1.TAR.GZ .

Installazione

Installiamo ora il driver , per prima cosa possiamo creare una cartella apposta per scompattare i driver che chiameremo Lexmark

$ mkdir Lexmark 

Spostiamo quindi il pacchetto CJLZ65LE-CUPS-1.0-1.TAR.GZ dentro la cartella e scompattiamolo

$ mv CJLZ65LE-CUPS-1.0-1.TAR.GZ Lexmark 
$tar -xvzf CJLZ65LE-CUPS-1.0-1.TAR.GZ 

ora dobbiamo usare il comando tail per estrarre i binari dello script e scompattare install.tar.gz

$ tail -n +143 lexmarkz65-CUPS-1.0-1.gz.sh > install.tar.gz
$ tar -xvzf install.tar.gz 

convertiamo i pacchetti rpm in tgz usando alien che è un programma che converte gli rpm in tgz se non c'e l'abbiamo installato possiamo tranquillamente scaricare il pacchetto dal sito di slacky.

$ alien -t lexmark65-CUPS-1.0-1.i386.rpm
$ alien -t z65llpddk-2.0-2.i386.rpm 

ora bisogna estrarre i tgz e metterli nella loro giusta posizione per fare questo dobbiamo essere amministratori

 # tar -xvzf lexmarkz65-CUPS-1.0.tgz -C /
# tar -xvzf z65llpddk-2.0.tgz -C /
#ldconfig 

bisogna infine estrarre il ppd perchè non deve essere in gzip

 # cd /usr/share/cups/model
# gunzip Lexmark-Z65-lxz65cj-cups.ppd.gz

ora dobbiamo riavviare cups affinchè ci trovi la stampante

 # /etc/rc.d/rc.cups stop
#/etc/rc.d/rc.cups start 

Apriamo ora il browser e andiamo all' indirizzo http://localhost:631/admin digitiamo root e la relativa password e si potrà quindi iniziare la configurazione di CUPS. Andiamo nella sezione Amministrazione e troveremo la nostra stampante Lexmark bene aggiungiamola e forniamo il file ppd che si trova nella directory /usr/share/cups/model , il file ppd è Lexmark-Z65-lxz65cj-cups.ppd . Bene l' installazione e la configurazione è finita possiamo testarla stampando la pagina di prova.

Conclusione

Qualsiasi correzione o miglioramento è ben accetto. Ringraziando questa magnifica community saluti da Rocco Garzia (Rocky).

Autore: Rocky

Strumenti personali
Namespace

Varianti