Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Midi sb! Live 5.1 con kernel 2.4.x: differenze tra le versioni

Da Slacky.eu.
 
Riga 1: Riga 1:
[[category:Multimediale]]
[[category:Multimediale]]
+
= Introduzione: =
 
= INTRODUZIONE: =
 
Un po' per comodità, un po' perché ho una fobia incurabile riferitosi alla stabilità/sicurezza, mi istigo ad usare la serie 2.4.x di Linux. Per questo motivo ho voluto scrivere questo howto, prendendo spunto da quello di Salbutamolo, per configurare una sb!Live 5.1 col kernel 2.4.x.
Un po' per comodità, un po' perché ho una fobia incurabile riferitosi alla stabilità/sicurezza, mi istigo ad usare la serie 2.4.x di Linux. Per questo motivo ho voluto scrivere questo howto, prendendo spunto da quello di Salbutamolo, per configurare una sb!Live 5.1 col kernel 2.4.x.
= KERNEL:=
+
= Kernel:=
Il kernel, per l'appunto, si tratta del 2.4.x, io personalmente tengo sempre l'ultima versione disponibile (in questo caso 2.4.32).
Il kernel, per l'appunto, si tratta del 2.4.x, io personalmente tengo sempre l'ultima versione disponibile (in questo caso 2.4.32).
Dal 2.6 c'è la possibilità di compilare staticamente i driver alsa, il 2.4 non permette questa operazione. Per questo motivo trovi i pacchetti alsa-driver, alsa-lib, alsa-utilis, alsa-oss nell'installazione base della vostra Slackware. Indipendentemente dalla versione 2.4.x del vostro kernel e indipendentemente dal fatto che quest'ultimo sia stato compilato propriamente o se si tratta del kernel che la tua Slackware ti offre, questi pacchetti (alsa-driver, alsa-lib, alsa-utilis, alsaoss) vanno eliminati.
Dal 2.6 c'è la possibilità di compilare staticamente i driver alsa, il 2.4 non permette questa operazione. Per questo motivo trovi i pacchetti alsa-driver, alsa-lib, alsa-utilis, alsa-oss nell'installazione base della vostra Slackware. Indipendentemente dalla versione 2.4.x del vostro kernel e indipendentemente dal fatto che quest'ultimo sia stato compilato propriamente o se si tratta del kernel che la tua Slackware ti offre, questi pacchetti (alsa-driver, alsa-lib, alsa-utilis, alsaoss) vanno eliminati.
= ALSA:=
+
= Alsa:=
Punta il tuo browser a http://www.alsa-project.org/ e scarica l'ultima versione dei driver alsa, nello specifico ti servono i seguenti pacchetti:
Punta il tuo browser a http://www.alsa-project.org/ e scarica l'ultima versione dei driver alsa, nello specifico ti servono i seguenti pacchetti:
Riga 45: Riga 45:
# alsactl store
# alsactl store
 
Autore: Hendrixiano
Autore: Hendrixiano

Versione delle 22:30, 10 set 2006

Introduzione:

Un po' per comodità, un po' perché ho una fobia incurabile riferitosi alla stabilità/sicurezza, mi istigo ad usare la serie 2.4.x di Linux. Per questo motivo ho voluto scrivere questo howto, prendendo spunto da quello di Salbutamolo, per configurare una sb!Live 5.1 col kernel 2.4.x.

Kernel:

Il kernel, per l'appunto, si tratta del 2.4.x, io personalmente tengo sempre l'ultima versione disponibile (in questo caso 2.4.32). Dal 2.6 c'è la possibilità di compilare staticamente i driver alsa, il 2.4 non permette questa operazione. Per questo motivo trovi i pacchetti alsa-driver, alsa-lib, alsa-utilis, alsa-oss nell'installazione base della vostra Slackware. Indipendentemente dalla versione 2.4.x del vostro kernel e indipendentemente dal fatto che quest'ultimo sia stato compilato propriamente o se si tratta del kernel che la tua Slackware ti offre, questi pacchetti (alsa-driver, alsa-lib, alsa-utilis, alsaoss) vanno eliminati.

Alsa:

Punta il tuo browser a http://www.alsa-project.org/ e scarica l'ultima versione dei driver alsa, nello specifico ti servono i seguenti pacchetti:

“alsa-driver-x.x.xx.tar.bz2”
“alsa-lib-x.x.xx.tar.bz2”
“alsa-utils-x.x.xx.tar.bz2”

Sposta i pacchetti nella directory che usi per lasciare i sorgenti e scompatta i tre pacchetti con:

$ tar -xvf “nome_pacchetto”

A questo punto entra nella cartella dove hai scompattato “alsa-driver-x.x.xx.tar.bz2” e dai i seguenti comandi per la compilazione:

$ ./configure --with-sequencer=yes --with-oss=yes --with-isapnp=no
$ make
# make install
# ./snddevices

Ora entra nella cartella dove hai scompattato “alsa-lib-x.x.xx.tar.bz2” e “alsa-utils-x.x.xx.tar.bz2” e li compiliamo con la configurazione di default:

$ ./configure
$ make
# make install

Ora configura la scheda audio e attiviamo i moduli semplicemente con:

# alsaconf

Sistema i volumi con:

# alsamixer

Salva i volumi con:

# alsactl store
Autore: Hendrixiano
Strumenti personali
Namespace

Varianti