Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Slackware Wireless NetGear HOWTO: differenze tra le versioni

Da Slacky.eu.
(Introduzione)
(Configurazione del kernel)
Riga 23: Riga 23:
= Configurazione del kernel =
= Configurazione del kernel =
  +
La configurazione del kernel per entrambi i sistemi prevede la compilazione dei moduli Hermes Chipset (Prism2) per poter utilizzare nativamente il device wifi, anche se è comunque possibile utilizzare i moduli forniti dall'HostAP driver.
  +
  +
Supporto kernel (pci)
  +
[*] Wireless LAN (non hamradio)
  +
<M> Hermes chipset 812.11b support (Orinoco/Prism2/Symbol) (NEW)
  +
  +
Supporto kernel per notebook
  +
--- Wireless Pcmcia card support
  +
<M> Hermes PCMCIA card support
  +
  +
http://ildp.pluto.linux.it/HOWTO/Hardware-HOWTO-27.html
  +
= Configurazione AD-Hoc (punto-punto)=
= Configurazione AD-Hoc (punto-punto)=
= Configurazione Managed: Linux HostAP (Host Access Point) =
= Configurazione Managed: Linux HostAP (Host Access Point) =

Versione delle 20:15, 6 nov 2006


Indice

Introduzione

Le reti wireless ovvero reti che utilizzano connessioni senza fili, sono in grande sviluppo,anche se la tecnologia su cui poggiano non si può certo ancora considerare totalmente affidabile, specie per strutture o sistemi critici. Però in alcuni casi possono davvero rivelarsi utili o addiritura indispensabili dove sia impossibile effettuare connessioni wired ovvero con cavo come nell'esempio qui sotto riportato. Infatti questo documento descrive le procedure necessarie alla creazione di una connessione senza fili tra due o più sistemi, in assenza di un vero e proprio access point, in modo da poter effettuare connessioni remote attraverso un notebook con PCCARD Wireless Netgear MA401 ed un server con scheda PCI Wireless Netgear MA311.

La scelta è caduta su schede Netgear perché dotate dell'affidabile chipset Prism2 e quindi ben supportate da Linux. Lo standard è 802.11b (una variante dell'802.11a) con velocità massime in presenza di ottime condizioni per segnale di 11Mb/s. Le sue caratteristiche in sintesi: - Frequenze intorno ai 2.4 GHz (microonde) - 11 canali prestabiliti - Massima velocità raggiungibile per ogni canale di 11Mbps - Tramissione in FHSS (Frequency Hopping Spread Spectrum) - In presenza di antenne sulle schede può arrivare fino a 100 metri (distanza che dipende poi da molti fattori, come i disturbi, i muri,visibilità tra le due antenne,etc...) - La teconologia ed il suo protocollo sono ancora inaffidabili ma si stanno faccendo rapidamente passi in avanti,sia per quanto riguarda le prestazioni che la sicurezza. - è fondato su due meccanismi basilari: lassociazione e l'autenticazione.

La distribuzione di base utilizzata è stata la Slackware 9.0 con versione del kernel 2.4.21

Esistono diferenti modalità di configurazione delle schede wireless, nella configrazione AD-HOC non c'è un nodo centrale ed ogni apparato utilizza un canale specifico per comunicare con l'altro. Può essere utilizzata nel caso in caso in cui l'unica necessità sia quella di far dialogare due sistemi isolati.

Nel caso invece di una rete wireless di tipo Managed, ovvero "Gestita" esiste un nodo centrale, un vero e proprio punto d'ingresso della rete (Access Point) Le comunicazioni tra i punti remoti avverranno attraverso il nodo centrale, che è in grado di aumentare le prestazioni e di limitare gli accessi solo ai nodi voluti. Ad esempio nel caso di nodi lontani da un punto remoto, la distanza effettiva di comunicazione sarà quella reale dalla posizione dell'access point e non da quella dell'altro punto remoto, come invece succede nel caso di connessioni Ad-Hoc

Configurazione del kernel

La configurazione del kernel per entrambi i sistemi prevede la compilazione dei moduli Hermes Chipset (Prism2) per poter utilizzare nativamente il device wifi, anche se è comunque possibile utilizzare i moduli forniti dall'HostAP driver.

Supporto kernel (pci)
[*] Wireless LAN (non hamradio)
<M> Hermes chipset 812.11b support (Orinoco/Prism2/Symbol) (NEW)

Supporto kernel per notebook
--- Wireless Pcmcia card support
<M> Hermes PCMCIA card support

http://ildp.pluto.linux.it/HOWTO/Hardware-HOWTO-27.html

Configurazione AD-Hoc (punto-punto)

Configurazione Managed: Linux HostAP (Host Access Point)

Sicurezza della rete WiFi

Connessioni wireless Winxp To Linux

Configurazione di un host Linux come bridge tra rete wired e rete wireless

Risorse

Note finali

Strumenti personali
Namespace

Varianti