Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Tv-Out con NVIDIA

Da Slacky.eu.
Versione delle 21:04, 8 set 2006, autore: Dapuzz (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Indice

Introduzione

Disclaimer

Slacky.it non si riterrà in alcun modo responsabile per eventuali danni a persone o cose causati da un uso improprio dei consigli presenti in questo tutorial!

Requisiti

  • Hardware
    • Personal Computer (ma vah!)
    • Scheda video AGP con chipset NVIDIA e supporto TwinView(Io ho una NVIDIA GeForce4 MX 440 SE)
    • Televisore con presa scart(Io ho un normalissimo televisore PAL a colori DAEWOO 21')
    • Cavo di collegamento(un semplice cavo che ha da una estremita un connettore scart da 21 pin e dall' altra uno S-VHS da 4 pin che potete trovare in tutti i negozi dove vendono televisori ad un prezzo che si aggira dai 5 ai 20 euro(io l'ho pagato 8 euro!)
  • Software

Prima di iniziare

Il file da modificare è /etc/X11/xorg.conf, quindi prima di iniziare è sempre una buona idea fare una copia di backup

# cat /etc/x11/xorg.conf > /home/utente/xorg.conf.backup

Configurazione

Graphics device section

Aprire il file /etc/X11/xorg.conf con un qualsiasi editor di testo e cercare la sezione relativa alla scheda video che generalmente inizia come di seguito

# **********************************************************************
# Graphics device section
# **********************************************************************

e spostarsi nella parte relativa al device Nvidia, ad esempio

Section "Device"
   Identifier  "NvidaGefo2Mx400"
   Driver      "nvidia"
 ...
 ...
EndSection

Inserire quindi le righe

Option "TwinView"
Option "SecondMonitorHorizSync"   "31-82"
Option "SecondMonitorVertRefresh" "55-120"
Option "MetaModes"                "1024x768,1024x768"
Option "TwinViewOrientation"      "Clone"
Option "ConnectedMonitor" "CRT, TV"
  • i valori "31-82" e "55-120" sono quelli indicati come esempio nella documentazione dei driver. Sebbene possano funzionare per diversi modelli di televisori, è consigliabile impostare le frequenze di aggiornamento orizzintale e verticale riportate sul manuale del televisore.
  • Il campo MetaModes indica le risoluzioni rispettivamente del monitor principale e del televisore. Le risoluzioni sono indipendenti dei due monitor sono 'indiperndenti', quindi è possibile impostare una risoluzione maggiore per il monitor e una minore per la tv.
    E' possibile scrivere anche più di una modalità, ed è possibile passare dall'una all'altra premendo i tasti Ctrl Alt + e Ctrl Alt -. La sintassi è

Option "MetaModes" "<mode name 0>, <mode name 1>; <mode name 2>, <mode name 3>"

  • In alcune versioni dei drivers Nvidia la risoluzione 800x600 potrebbe non funzionare. In questo caso è consigliabile provare con risoluzioni inferiori o maggiori. Maggiori informazioni sul forum nvidia
  • L'opzione TwinViewOrientation specifica la posizione del secondo monitor. Per la visione di contenuti multimediali possiamo lasciare Clone in modo da far visualizzare le stesse immagini sia sul monitor principale che sulla televisione. Per completezza le varie possibilità sono
  "RightOf"  (the default) 
   "LeftOf"
   "Above"
   "Below"
   "Clone"
  • ConnectedMonitor è un opzione facoltativa perchè il tipo di dispositivi collegati è riconosciuto automaticamente. Specifica l'ordine con il quale sono collegati i dispositivi. Quindi sull'uscita principale nell'esempio è impostato un monitor CRT e su quella secondaria una televisione. Se si ha un monitor a schermo piatto collegato tramite uscita dvi è consigliabile sostituire CRT con DFP

Screen Section

Spostarsi all'interno di /etc/X11/xorg.conf alla sezione relativa agli schermi che generalmente è identificata da

# **********************************************************************
# Screen sections
# **********************************************************************

e inserire le seguenti righe

 Option "TVStandard" "PAL-B"
 Option "TVOutFormat" "COMPOSITE"
  • TVStandard indica il tipo di codifica del televisore. Per l'Italia occorre usare PAL-B. La tabella dei vari standard è disponibile nella Appendice H della documentazione Nvidia
  • TVOutFormat è opzionale; indica il tipo di uscita tv-out della scheda video. Le opzioni sono COMPOSITE e SVIDEO.

Non resta fare altro che salvare il file xorg.conf e collegare la tv al pc e andare sul canale AV

Conclusioni

Prima di provare la nostra configurazione consiglio vivamente di modificare il file /etc/inittab in modo da impostare a 3 il runlevel di default. Dopo aver testato che il server X funziona correttamente possiamo riportare il runlevel a 4 per l'avvio grafico.

# Default runlevel. (Do not set to 0 or 6)
id:3:initdefault:

Dopo aver salvato le impostazioni si può riavviare X dando la combinazioni di tasti Ctrl+Alt+BackSpace. Se tutto è andato per il verso giusto sulla tv compare la stessa schermata che si vede sul monitor principale. E adesso gustiamoci un bel dvd sulla tv!

Ulteriori Informazioni

L'how-to è una versione rivistata della guida di S0mn1um

--Dapuzz 22:04, 8 Set 2006 (CEST)

Strumenti personali
Namespace

Varianti