Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Unused SlackPkg: differenze tra le versioni

Da Slacky.eu.
(Aggiunto il controllo sull'opzione 'noatime' del rootfs)
(Caricato i file esterni all'interno di wikislacky)
 
(Una revisione intermedia di un utente non mostrate)
Riga 58: Riga 58:
= Lo script =
= Lo script =
Bene, è ora giunto il momento di scaricare e provare lo script, che
Bene, è ora giunto il momento di scaricare e provare lo script, che
può essere trovato a questo link:
+
può essere trovato [[Media:Unused_SlackPkg.sh‎|qui]].
[http://www.slacky.eu/~spina/script/unused_SlackPkg.sh unused_SlackPkg.sh]
 
= Non-Bug =
= Non-Bug =
Riga 72: Riga 72:
= Copyright - License =
= Copyright - License =
Autore (ultima modifica): [[Utente:Spina|spina]] 13:49, 18 set 2011 (CEST)
+
Autore (ultima modifica): [[Utente:targzeta|targzeta]] 13:49, 18 set 2011 (CEST)
{{Information
{{Information
|GNU Free Documentation Licence
|GNU Free Documentation Licence

Versione attuale delle 23:23, 2 ott 2012

Indice

[modifica] Introduzione

La Slackware, come sappiamo, non ha un sistema per il controllo automatico delle dipendenze. Questo vuol dire che se oggi installiamo il pacchetto X che necessita del pacchetto Y, e domani eliminiamo il pacchetto X, il pacchetto Y potrebbe non essere più utilizzato da nessun altro, diventando così un pacchetto orfano: installato ma non utilizzato.

Lo script unused_SlackPkg.sh si occupa di controllare tutti i pacchetti presenti sulla nostra Slackware in cerca di quelli orfani. Per fare questo, lo script verifica la data di ultimo accesso di tutti i file installati da ogni pacchetto e, se questa data risulta essere troppo vecchia, allora desume che il pacchetto è inutilizzato e stampa in output il suo nome.

[modifica] Le opzioni

[modifica] -h

Questa opzione ha il solo scopo di mostrare l'help.

[modifica] -d <date>

Lo script controlla la data di ultimo accesso dei file installati da un pacchetto e la confronta con una data di riferimento che di default è un mese nel passato. Ovvero, lo script decide che un pacchetto è inutilizzato se la data di ultimo accesso di tutti i file installati è più vecchia di un mese (cioé, il pacchetto non è stato utilizzato per un mese).

Con questa opzione si può modificare la data di riferimento. Il parametro è lo stesso parametro dell'opzione -d del comando date(1).

[modifica] -s

Se viene specificata questa opzione, lo script, oltre a stampare a video il nome del pacchetto ritenuto inutilizzato, ne stampa anche la dimensione su disco.

[modifica] Filtrare i pacchetti

Lo script a volte potrebbe indicare come inutilizzato un pacchetto fondamentale della Slackware. Uno tra tutti il pacchetto aaa_base, il quale contiene solo la struttura della root directory e non fa altro che creare tutte le directory necessarie. Il pacchetto aaa_base contiene solo due file:

/etc/slackware-version
/var/spool/mail/root.new

e va da se che diventerà presto inutilizzato.

Per ovviare a questo tipo di inconveniente, specie se si utilizza l'output dello script per eseguire una pulitura automatica del sistema, si può creare il file ~/.unused_SlackPkg ed inserirvi, uno per ogni riga, i nomi dei pacchetti che si vogliono filtrare. Così, ad esempio, se vogliamo filtrare il pacchetto aaa_base basterà eseguire questo comando:

$> echo aaa_base >> ~/.unused_SlackPkg

[modifica] Lo script

Bene, è ora giunto il momento di scaricare e provare lo script, che può essere trovato qui.

[modifica] Non-Bug

Lo script si rifiuta di funzionare se la root directory viene montata con l'opzione noatime. Infatti, come cita mount(8):

noatime
   Do not update inode access times on this filesystem (e.g, for faster access on the news spool to speed up news servers).

con questa opzione la data di ultimo accesso ai file non viene mai modificata, quindi l'algoritmo seguito dallo script non funziona.

[modifica] Vedere anche

find_external_SlackPkg_files.sh

[modifica] Copyright - License

Autore (ultima modifica): targzeta 13:49, 18 set 2011 (CEST)

GNU Free Documentation Licence
This article is released under the GNU Free Documentation Licence. You are welcome to copy and redistribute it (subject to certain conditions).
Strumenti personali
Namespace

Varianti