Slackware 14.2

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
lennynero
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 612
Iscritto il: lun 3 mag 2004, 0:00
Nome Cognome: Luigi Picaro
Slackware: 14.2-x64
Kernel: 4.4.14
Desktop: xfce-4.12
Località: Salerno
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da lennynero »

Mi sarebbe utile un'alternativa di PAM compatibile con i thinkpad...:D

Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
Messaggi: 4611
Iscritto il: mer 28 lug 2004, 0:00
Nome Cognome: Nino
Slackware: current
Kernel: 4.14.x
Desktop: KDE
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da aschenaz »

Mi incuriosisce l'inserimento di gparted.

Probabilmente sto per fare una domanda stupida, ma a che serve un tool di partizionamento all'interno di un sistema, a dischi montati?

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5295
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ZeroUno »

a partizionare i dischi non montati, per esempio un disco appena inserito o uno usb. Spesso questi contengono una singola partizione ntfs e andare a suon di fdisk non è il massimo


piuttosto

Welcome to Slackware 14.2 beta 2. Getting closer. :-)

significa che salta le rc?
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3557
Iscritto il: sab 26 giu 2004, 0:00
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.2 bet
Kernel: default
Desktop: KDE 4.14.14
Località: Monasterace M. (RC)
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da Trotto@81 »

Mi piace l'introduzione di rc.cpufreq.

Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
Messaggi: 4611
Iscritto il: mer 28 lug 2004, 0:00
Nome Cognome: Nino
Slackware: current
Kernel: 4.14.x
Desktop: KDE
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da aschenaz »

Occhio ad aggiornare PHP!
Leggetevi il changelog della 14.1: http://www.slacky.eu/slackwarefeed/rss- ... 7bf252da6a

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5295
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ZeroUno »

Ma noi abbiamo slackware 13.37 per la quale non è previsto l'aggiornamento.

Anzi, ad aprile slackware 13.37 festeggia 5 anni il che la rende possibile di EOL; pat supporta ancora la 13.0 ma potrebbe approfittare dell'occasione per chiudere l'intera serie 13.x in un solo colpo.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2732
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.5.3-ck1
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ponce »

ZeroUno ha scritto:Ma noi abbiamo slackware 13.37 per la quale non è previsto l'aggiornamento.
non e' previsto perche' php 5.3.x non e' piu' supportato da un anno e mezzo. infatti nel ChangeLog aveva scritto

Codice: Seleziona tutto

Thu Sep  4 19:43:25 UTC 2014
patches/packages/php-5.3.29-x86_64-1_slack13.37.txz:  Upgraded.
  This update fixes bugs and security issues.
  The PHP 5.3.x series is now EOL -- no further updates are planned.
Anzi, ad aprile slackware 13.37 festeggia 5 anni il che la rende possibile di EOL; pat supporta ancora la 13.0 ma potrebbe approfittare dell'occasione per chiudere l'intera serie 13.x in un solo colpo.
mi sembra che abbia detto esplicitamente su LQ non molto tempo fa che presto chiudera' il supporto per le versioni precedenti alla 14.0.

Avatar utente
boh
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1027
Iscritto il: ven 16 set 2005, 0:00
Slackware: 14.2 (x64)
Kernel: 4.4.111
Desktop: KDE 4.14.32
Località: Milano
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da boh »

ZeroUno ha scritto: Welcome to Slackware 14.2 beta 2. Getting closer. :-)

significa che salta le rc?
Perchè? Una beta 2 è sicuramente più vicino ad una stable di una beta 1 :)
Comunque comincio a temere che non avremo KDE 5 in questa release :cry:
"Be yourself. Everyone else is already taken." ~ Oscar Wilde

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2732
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.5.3-ck1
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ponce »

a parte che Alien Bob ha detto gia' da tanto che KDE 5 non sara' in questa release ma non credo proprio che lo metta una volta che e' in beta...

saltando di palo in frasca, come ho scritto anche su LQ, prima che qualcuno si incazzi vi avvisavo che con le nuove coreutils l'output nel terminale (non negli script) di ls e' fra apici di default: come riferimenti

https://www.mail-archive.com/debian-bug ... 93065.html

https://lists.gnu.org/archive/html/core ... 00000.html

come potete leggere nei link basta aggiungere l'opzione -N al vostro alias di ls (dentro ai file di inizializzazione di bash) per tornare al comportamento precedente.

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5295
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ZeroUno »

mmm... in verità mi preoccupa di più eventuali script che non si aspettano un output simile da ls.

speriamo bene
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2732
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.5.3-ck1
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ponce »

gli sviluppatori assicurano che la quotatura e' il default solo se ls e' invocato da un terminale: qui mi sono limitato ad aggiungere l'opzione -N nel mio .bashrc.

per capirci io ho questa sezione nel mio ~/.bashrc

Codice: Seleziona tutto

export LS_OPTIONS=' --color=auto -N '
alias ls='ls $LS_OPTIONS'
e questa nel ~/.bash_profile

Codice: Seleziona tutto

if [ -f ~/.bashrc ]; then
  source ~/.bashrc
fi
sia del mio utente che di root.

e gli script di sistema (che non usano il precedente default ma quello nuovo non caricando il ~/.bashrc utente) sembrano continuare a funzionare.

comunque se dai un'occhiata ai topic linkati sopra, come best practice suggeriscono di non usare ls negli script e di sostituirlo con find.
Ultima modifica di ponce il gio 4 feb 2016, 15:55, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
boh
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1027
Iscritto il: ven 16 set 2005, 0:00
Slackware: 14.2 (x64)
Kernel: 4.4.111
Desktop: KDE 4.14.32
Località: Milano
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da boh »

ponce ha scritto:a parte che Alien Bob ha detto gia' da tanto che KDE 5 non sara' in questa release ma non credo proprio che lo metta una volta che e' in beta...
Come dice il buon ZeroUno:
ZeroUno ha scritto:siamo ancora in beta e tutto può cambiare. In una vecchia versione durante la rc ha aggiornato kernel glibc gcc kde, figurati in beta.
In ogni caso la dichiarazione di AlienBob me la sono persa. L'ha detto sul suo blog?
"Be yourself. Everyone else is already taken." ~ Oscar Wilde

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2732
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.5.3-ck1
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ponce »

si, anche su linuxquestions, mi sembra lo abbia fatto in almeno tre occasioni (ma potrei ricordare male).

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13439
Iscritto il: gio 14 lug 2005, 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Desktop: kde
Località: Livorno
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da conraid »


amevolley
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 70
Iscritto il: gio 16 nov 2006, 18:50
Località: bologna

Re: Slackware 14.2

Messaggio da amevolley »

Mi sono finalmente deciso a scaricare la ISO di current con plasma.
Tutto bello, ma io quello che non capisco e' come nel 2016 potrei utilizzare un SO che per aprire una directory con Dolphin ci mette non meno di 2 secondi.
Ho un portatile I5, esiste una macchina sulla quale avere una reattivita' istantanea o chiedo troppo?

Un paio di anni fa feci il passaggio da KDE3 a KDE4 e persi irrimediabilmente quella velocita' operativa che avevo precedentemente.
Mi pare la situazione di WindowsXP <-> Windows Vista di 10 anni fa...Microsoft pero' poi con Win7 aggiusto' il tiro!
Certo che ci sono Xfce ed altri DE piu' reattivi, ma sappiamo tutti che KDE e' il piu' completo come dotazione software e mi pare assurdo che arranchi con macchine recenti dotate di svariati Gb di RAM.

Sono perplesso.

Rispondi