SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5306
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da ZeroUno »

cavolo, sono già oltre 24 ore!!!
 ChangeLog.txt 2016-06-30 20:26 334K

Thu Jun 30 20:26:57 UTC 2016
Slackware 14.2 x86_64 stable is released!
Thu Jun 30 20:26:57 UTC 2016
The long development cycle (the Linux community has lately been living in
"interesting times", as they say) is finally behind us, and we're proud to
announce the release of Slackware 14.2. The new release brings many updates
and modern tools, has switched from udev to eudev (no systemd), and adds
well over a hundred new packages to the system. Thanks to the team, the
upstream developers, the dedicated Slackware community, and everyone else
who pitched in to help make this release a reality.

The ISOs are off to be replicated, a 6 CD-ROM 32-bit set and a dual-sided
32-bit/64-bit x86/x86_64 DVD. Please consider supporting the Slackware
project by picking up a copy from store.slackware.com. We're taking
pre-orders now, and offer a discount if you sign up for a subscription.

Have fun! :-)
Slackware 14.2 is released!
After a long development cycle (including many betas and release candidates to get everything just exactly perfect) we're pleased to announce the availability of the new stable release. You'll find updates throughout the system, with the latest development tools and recent versions of applications, window managers, desktop environments, and utilities. The Linux kernel is updated to version 4.4.14 (part of the 4.4.x kernel series that will be getting long-term support from the kernel developers). We've brought together the best of these and other modern components and worked our magic on them. If you've used Slackware before, you'll find the system feels like home.
For additional information, see the official announcement and the release notes. For a complete list of included packages, see the package list.

Build scripts for all kinds of additional software for Slackware 14.2 can be found on the slackbuilds.org website.

Want to give Slackware 14.2 a test drive without modifying your disk drive? Then check out Slackware Live Edition! This is a complete Slackware installation that can run from a CD, DVD, or USB stick. Thanks to Eric Hameleers for the great work on this! Here's where to find it: http://bear.alienbase.nl/mirrors/slackw ... ware-live/

Need help? Check out our documentation site, docs.slackware.com. Stop by and share your knowledge!

Please consider supporting the Slackware project by picking up a copy of the Slackware 14.2 release from the Slackware Store. The discs are off to replication, but we're accepting pre-orders for the official 6 CD set and the DVD. The CD set is the 32-bit x86 release, while the DVD is a dual-sided disc with the 32-bit x86 release on one side and the 64-bit x86_64 release on the other. Thanks to our subscribers and supporters for keeping Slackware going all these years.

Thanks to the Slackware team for all the hard work getting 14.2 ready for action! And of course, thanks to all the open source developers upstream, and to the Slackware community on linuxquestions.org for all the help with bug reports, suggestions, and patches. We couldn't have done it without you.

Enjoy the new stable release!

Pat and the Slackware crew

+--------------------------+

Slackware 14.2 for ARM is also available. For details, see: http://arm.slackware.com
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Twenty-Seven
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 99
Iscritto il: dom 27 gen 2013, 14:59
Slackware: 14.2
Kernel: 4.14.29
Desktop: Xfce

Re: SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da Twenty-Seven »

La stavo aspettando per metterla sul portatile del lavoro... vediamo come si comporterà, anche se non ho dubbi in merito

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5306
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da ZeroUno »

La nota di alienbob sul suo blog:
first Beta release for 14.2 happened on January 13th… five and a half months ago, which is about the length of a typical release cycle for some other software
:)
anche slackware all'inizio aveva queste tempistiche. un paio di release l'anno, a volte 9 mesi. Dopo sono diventati 12,18 e ora 31 mesi!!
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

pasqualebh
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 10 mag 2012, 15:55

Re: SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da pasqualebh »

Anni ormai che non uso slackware per la mancanza di un package manager! Vi chiedo, è stato aggiunto qualcosa in stile apt o dnf?

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2758
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.7.10
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da ponce »

pasqualebh ha scritto:Anni ormai che non uso slackware per la mancanza di un package manager! Vi chiedo, è stato aggiunto qualcosa in stile apt o dnf?
0t8gw5.jpg
0t8gw5.jpg (39.19 KiB) Visto 3275 volte
veramente Slackware ha i pkgtools come package manager.
se intendi uno che risolva le dipendenze, no, ed e' bene cosi': e' uno dei valori aggiunti della distribuzione!
se hai voglia leggiti l'articolo di ruario al riguardo
http://docs.slackware.com/slackware:pac ... _slackware

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5306
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da ZeroUno »

Se invece intendi qualcosa per scaricare i pacchetti c'è slackpkg, e se intendi per pacchetti non inclusi nel dvd aggiungici slackpkg+ che ha raggiunto un buon grado di maturità.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

pasqualebh
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 10 mag 2012, 15:55

Re: SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da pasqualebh »

In effetti ho lasciato slackware perchè mi servervivano buone quantità di pacchetti di sviluppo per sistemi embedded, server, sicurezza e - per interessi personali - grafica e software astronomico di vario genere che mi toccava compilare o comunque installare tutte le dipendenze manualmente. La cosa diventava un po' artefatta e restava comunque problematico gestirne gli aggiornamenti. Tuttavia, questo passaggio a Fedora ha mostrato una distro decisamente di qualità più bassa e assolutamente meno curata nei dettagli.

Provo questa nuova release in virtual machine, grazie delle risposte :D

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5306
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da ZeroUno »

Quindi quello che vuoi non è un package manager (per inciso apt non è un package manager ma un frontend di dpkg, idem yum per rpm) ma un repository di pacchetti.

Negli ultimi anni ne sono nati un po', magari ne trovi qualcuno con quei pacchetti che ti servono.
Prova su slakfinder.org per la ricerca
e http://slakfinder.org/slackpkg+/src/repositories.lst
per l'elenco dei repository conosciuti.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
Rama
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 365
Iscritto il: sab 29 mar 2008, 12:18
Slackware: current 15/8/20
Kernel: 5.8.2 preemptive
Desktop: KDE 4.14.38
Distribuzione: Debian Buster
Località: Novara, provincia

Re: SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da Rama »

perché non considerate slapt?
per un po' l'ho usato in grafica con gslapt e non era malvagio, poi ho preferito farne a meno perché aggiornare in continuazione non mi va, salvo gli aggiornamenti di sicurezza;

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5306
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: SLACKWARE 14.2 FINALLY RELEASED

Messaggio da ZeroUno »

slackpkg+ non gestisce le dipendenze (ma non sono molti i repository che pubblicano le informazioni sulle dipendenze) ma di suo ha il vantaggio di appoggiarsi ad uno strumento ufficiale (slackpkg) così da mantenere intatta la filosofia di slackware, e di gestire meglio la priorità tra repository. Ed è lo strumento che usa alienbob per tenere aggiornato il suo sistema :).
http://alien.slackbook.org/blog/introdu ... ositories/
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Rispondi