Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
hal9000
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 198
Iscritto il: dom 7 gen 2007, 21:24
Nome Cognome: Alessandro Zamori
Slackware: 64 14.2
Kernel: huge-4.4.75
Desktop: xfce
Località: Roma

Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da hal9000 »

Salve a tutti, vista la quarantena per occupare il tempo ho rimediato un vecchio portatile HP e volevo installarci sopra la 14.2. Si tratta di un Pentium M con 1 GB di ram. Il problema al momento è che non fà boot da USB e la Slackware 14.2 su DVD in mio possesso e datata poco dopo la sua uscita. Non potendo masterizzare un nuovo DVD, volevo procedere in questa modo: installare i pacchetti A e AP, aggiornare i pacchetti installati (con slackpkg) e poi montare una penna USB con i pacchetti aggiornati e terminare l' installazione. Crede che così possa funzionare? Avete altri suggerimenti? Grazie per le eventuali risposte o aiuto.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da joe »

Come storage come sei messo?
Se hai abbastanza spazio tipo 200 GB o similari, puoi fare due partizioni.
Una la userai come tarrget in cui installare il sistema, l'altra come stoccaggio dei pacchetti.

Lavorando dal sistema live del DVD che hai puoi usare rsync per scaricare i pacchetti nella partizione dedicata, che avrai montato tipo in /part2 (mkdir /part2; mount /dev/sda?? /part2).

La sincronizzazione la farai a partire da questa web dir.
https://mirrors.slackware.com/slackware/slackware-14.2/

O questa se vuoi la versione a 64 bit:
https://mirrors.slackware.com/slackware ... re64-14.2/

Dal mirror che vuoi, l'importante è che la directory sia quella lì. esempio pratico funzionante:

Codice: Seleziona tutto

rsync -avP --delete-after --exclude-from="exclude.list" rsync://ftp.osuosl.org/slackware/slackware64-14.2 /part2/
exclude.list è un file di testo contenente le dir che non servono del tipo, nel mio caso avevo escluso:

Codice: Seleziona tutto

extra/
isolinux/
kernels/
pasture/
patches/
slackware64/e/
slackware64/f/
slackware64/kde/
slackware64/kdei/
slackware64/xfce/
slackware64/y/
source/
testing/
usb-and-pxe-installers/
Ovvio che se vuoi fare un'installazione full i pacchetti sotto slackware64/* ti servono, quindi non escluderli. Io volevo evitarmi kde xfce le serie e, f e y.
Il resto delle esclusioni, invece le manterrei, risparmi banda tempo e spazio e per l'installazione dei pacchetti è roba che no serve, tanto già hai il vecchio DVD dal cui sistema live sei pronto per lavorare.
Scaricato il malloppo, lanci "setup". Poi scegli come root "/" di sistema la prima partizione (quella target insomma), quindi scegli come sorgente dei pacchetti "from mounted directory" e qui la directory contenente le varie serie di pacchetti, se non ricordo male la corrispondente di questa:
https://mirrors.slackware.com/slackware ... slackware/
oppure:
https://mirrors.slackware.com/slackware ... ackware64/
cioè quella contenente le serie dei pacchetti a, ap, ecc..

PS.
Volendo una volta che hai i pacchetti scaricati potresti anche installarli con "installpkg --root target-mountpoint */*t?z", amdamdo a scegliere come target-muntpint il punto di mount della partizione target. */*t?z sta per tutti i pacchetti di tutte le serie presenti nella dir. Si intende lanciato dalla directory che contiene le serie dei pacchetti come sopra a ap ecc.
Facendo così è forse un po' più breve però poi alcune operazioni le devi finalizzare a mano, invece il setup ti fa le domande ecc ecc

Avatar utente
hal9000
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 198
Iscritto il: dom 7 gen 2007, 21:24
Nome Cognome: Alessandro Zamori
Slackware: 64 14.2
Kernel: huge-4.4.75
Desktop: xfce
Località: Roma

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da hal9000 »

A storage purtroppo male(colpa mia, non ho specificato che è un portatile) meno di 40 GB già partizionato in: /, home e swap. Dispongo comunque di un altro PC senza masterizzatore dal quale ho già scaricato la 14.2 aggiornata. Potrei usarla su una USB da montare e poi procedere come da te indicato sopra? Grazie e saluti

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da joe »

Se hai la "/home" già separata non dovresti avere grossi problemi.
Te la prepari già formattata col filesystem creato, o se c'è già e vuoi mantenerne il contenuto la lasci così com'è. Quindi usi una subdir della home come destinazione di rsync, cioè come stoccaggio dei pacchetti scaricati. Poi durante il setup salti la parte in cui ti chiede se vuoi formattare la partizione home (se non ti cancelli i pacchetti scaricati) e scegli la tua /home/stoccaggio_pacchetti come sorgente dei pacchetti. Dovrebbe funzionare.

Un particolare, visto che vuoi installare la 14.2, ci sarà molta roba aggiornata in patches, e quella roba lì dovrà poi andare a sovrascrivere i vecchi pacchetti originari. Non so se durante il setup la procedura si accorge dei pacchetti patches e li installa automaticamente al posto dei vecchi presenti nelle varie serie a, ap, ecc.
Ad ogni modo se escludi la dir patches come nel mio filtro sopra, puoi comunque sempre aggiornare i pacchetti o con slackpkg upgrade-all oppure facendo un rsync della directory del repo:
https://mirrors.slackware.com/slackware ... /packages/
e poi lanciare upgradepkg /dir dove gli hai scaricati/*t?z.

Ok ci siamo capiti. Se non fosse così chiedi pure.
Puoi anche fare il rsync iniziale come dicevi tu scaricando le serie dei pacchetti in una chiavetta. Però poi l'installazione sarà un po' più lenta... anche se avendo un disco da 40gb presumo si tratti di HDD IDE, quindi neanche collegamento SATA.. Insomma la chiavetta nel tuo caso può essere accettabile se hai poco spazio disco e non perdi poi troppo in velocità dell'installazione. Se vuoi dare qualche dettaglio in più sul disco che hai e come è organizzato il partizionamento come spazio delle varie partizioni, così il discorso è più completo, del tipo se aveva collegamento sata e ci hai messo un SSD economico da 40GB al posto dell'HDD meccanico originale, allora cerca di escludere la chiavetta e sfrutta la velocità del disco interno.

EDIT.
Pardon, non ho letto bene che hai già i pacchetti scaricati su altro pc. Già aggiornati in che senso? Come li hai scaricati? Hai fatto il rsync della dir come spiegato sopra o come?

Avatar utente
hal9000
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 198
Iscritto il: dom 7 gen 2007, 21:24
Nome Cognome: Alessandro Zamori
Slackware: 64 14.2
Kernel: huge-4.4.75
Desktop: xfce
Località: Roma

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da hal9000 »

Ho scaricato la ISO dal sito della Slackware ieri, quindi presumo che sia già aggiornata. Potrei verificare controllando i pacchetti della ISO. Il disco è un HDD IDE ( lo so perché l'ho sostituito con un uno che avevo di un altro portatile da cui quando si è rotto ho prelevato alcuni pezzi). La home e la swap li vorrei criptare (lo scopo di utilizzare questo PC era per fare varie prove senza creare macelli su quello che uso normalmente). Le partizioni sono: / 20 GB, home 16 GB, swap 2 GB.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da joe »

Posso dire una sciocchezza, ma mi sa che la ISO sia ancora roba del 2016. Vedi un po' dalla pagina getslack da cui l'hai scaricata, fai caso alla data del "last modified":

Codice: Seleziona tutto

Filename: slackware64-14.2-install-dvd.iso
Path: /slackware/slackware-iso/slackware64-14.2-iso/slackware64-14.2-install-dvd.iso
Size: 2.6G (2773483520 bytes)
Last modified: Thu, 30 Jun 2016 23:22:26 GMT (Unix time: 1467328946)
SHA-256 Hash: df7ff5c38b9ede9f9d9bcfd16f4a9b5f72a2f1d5f75861855b700e91c4e6038c
SHA-1 Hash: feedaeb0835509a8c214839ed07291651f445986
MD5 Hash: 522db1d2845aaab22078530c67f858c1
Ad ogni modo è uguale... Gli unici pacchetti nuovi dovrebbero essere quelli in patches, che nella ISO dovrebbe essere vuota o mancante controlla eventualmente.
Dico è uguale perché a sistema installato potrai dare un slackpkg upgrade-all e ti metti in pari col repo aggiornato all'ultimo grido.

Quindi partiamo dalla iso che hai già in locale sul PC di appoggio.
Puoi montare la ISO in loop e poi copiarne il contenuto:

Codice: Seleziona tutto

mount -o loop -t auto /path/to/slackware.iso /mnt/slack-iso
mount /dev/sd$CHIAVETTA_USB /mnt/chiavetta
cp -a /mnt/slack-iso /mnt/chiavetta/
Poi col DVD che hai già avvi il PC di destinazione.
Attacchi la chiavetta la monti in una dir tipo /chiavetta e lanci il setup quando ti chiede la sorgente dei pacchetti metti la dir dentro la chiavetta in cui stanno le serie dei pacchetti a ap ecc ecc.
Con 40 GB di disco io farei una sola partizione.

Se vuoi farne 2 separate con home da una parte va bene anche così.
Per quanto riguarda roba criptata, in quel caso non l'ho mai fatto per cui passo... Comunque pare abbastanza facile, ti rimando a questo readme:
http://ftp.slackware.com/pub/slackware/ ... _CRYPT.TXT

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1150
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da lablinux »

se hai il dvd con la 14.2, la installi e poi la aggiorni. Credo che sia il metodo più immediato.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da joe »

Verissimo, mi sa che ho travisato io il primo post.
Il punto è che il materiale del DVD scaricato "poco dopo" la sua uscita è identico a quello scaricabile ora.
Pertanto sì, la cosa più facile e sensata è fare l'installazione partendo dal DVD che hal9000 ha già.

Avatar utente
hal9000
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 198
Iscritto il: dom 7 gen 2007, 21:24
Nome Cognome: Alessandro Zamori
Slackware: 64 14.2
Kernel: huge-4.4.75
Desktop: xfce
Località: Roma

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da hal9000 »

Aggiornamento: la 14.2 è la X86_64, quindi non mi fa fare il login come root. Ho trovato nel mio archivio una 13.1 X86 che si avvia e mi fa fare il login anche come root, quindi procederò con quest'ultima per l' avvio e poi installerò da USB. Per gli aggiornamenti slackpkg devo utilizzarlo prima o dopo il riavvio del PC? Fa tutto automaticamente (vi faccio questa domanda perché io per aggiornare ho sempre usato slackyd, anche ora sull'altro PC)?

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1150
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da lablinux »

facci sapere com'è andato il tutto, magari con eventuali spunti
Grazie e buon divertimento.

Avatar utente
hal9000
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 198
Iscritto il: dom 7 gen 2007, 21:24
Nome Cognome: Alessandro Zamori
Slackware: 64 14.2
Kernel: huge-4.4.75
Desktop: xfce
Località: Roma

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da hal9000 »

Alla fine sono riuscito a masterizzare un dvd con la 14.2 x86 che ho utilizzato per l' istallazione. All' inizio panico perchè non caricava il kernel e si piantava: ho dovuto scegliere il kernel Huge.s invece di Hugesmp.s (sembra che il PC non gradisca). L' istallazione e poi andata come al solito, ho seguito le istruzioni del link (http://ftp.slackware.com/pub/slackware/ ... _CRYPT.TXT) per le partizioni criptate e ho installato scegliendo l' opzione menu per installare solo i pacchetti che mi servivano (visto anche il poco spazio) con XFCE che vorrei sostituire con Mate appena aggiornato il sistema. Durante l' istallazione alcuni pacchetti risultavano corrotti ma fortunatamente non erano indispensabili e li installerò in seguito. Ho configurato e riavviato ed il sistema al momento sembra funzionare perfettamente. Prossimo step: aggiornamento tramite slackpkg e installazione dei pacchetti mancanti e Mate, poi creazione dell' utente. Per il momento grazie per l' aiuto ed il supporto.

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1150
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da lablinux »

Ottimo

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da joe »

Bene, allora siccome ho travisato il primo post, faccio una precisazione.
La CPU del pc in questione è un pentium M che con 1 GB di ram, ci riporta agli anni del vecchio HP dell'amico hal9000. Presumibilmente si parla di 2004/5 o similari.

L'architettura del processore è rigorosamente "x86", e non vi gira software pensato per "x86_64": dal DVD di installazione, alla serie di pacchetti presi dal repo di "slackware64".
Serve quindi DVD per sistemi a 32 bit e pacchetti relativi a "slackware liscia" (non slackware64). Scrivo così, perché uno potrebbe avere il DVD della 13.37 a 32bit ad esempio e usarlo per installare la 14.2, ma deve scegliere come sorgente pacchetti la dir in cui ha scaricato dal repo di slackware a 32bit le serie a ap ecc.

(capito il punto faccio notare anche che la frase la 14.2 è la X86_64, quindi non mi fa fare il login come root, non è corretta, non è un problema di login come root è un problema di software scritto per un processore diverso dal Pentium M, col quale proprio tutto il sistema è incompatibile... non c'entra il login di root).

Riguardo al kernel SMP, funzionava con i sistemi anche a 32 bit ma dotati di Hyper Threading, che in qualche modo simulava la presenza di 2 core o 2 cpu. Di quegli anni avevo un pentium4-4.qualcosa GHz ed effettivamente usavo il kernel smp.
Nel tuo caso invece ti serve un kernel huge.s tarato per singole core/cpu non l'altro huge-smp.


Aggiungo che, come già scritto, non esiste un DVD aggiornato in continuo. La ISO che si trova sul repo ufficiale è la stessa caricata all'uscita della versione stabile di slackware, una e irripetibile...
Diverso è il discorso per il software presente sul repo, in particolare la subdir "patches" nel tempo viene riempita con gli aggiornamenti che Pat ritiene, generalmente fix relativi a bug che compromettono la sicurezza di alcuni software, ma non solo (a seconda delle tempistiche di rilascio di una nuova versione stabile).
In soldoni: installi con la ISO della stabile 14.2 per architettura 32bit x86 e poi devi aggiornare con "slackpkg upgrade-all".

PS.
Ci sarebbero anche altri modi per installare. Ma devi avere comunque un sistema di partenza da cui lavorare, che può essere il DVD di slackware (compatibile però col tuo pentium M), oppure si potrebbe anche fare da una slackware già installata in un altra partizione. Questa seconda possibilità però sarebbe comunque un po' problematica perché hai già un sistema sulla partizione in cui vuoi mettere il nuovo... (si poteva anche teoricamente fare tipo spostando la home in root /, restringere ricreare la partizione in cui era la home espandendola allo spazio liberato ecc ecc.. Insomma se ci sono alternative è meglio lasciar stare questo caso). Tra l'altro non ricordo quale sitema avevi installato adesso sull'HP, dicevi di avere home, "/" e swap...

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1150
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da lablinux »

Oppure su una chiavetta USB? Non per il boot (che deve avvenire in qualche modo) ma solo per i pacchetti?

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Istallare Slackware 14.2 su un vecchio PC

Messaggio da joe »

Su una chiavetta usb, in che senso?
Poi comunque ti serve come giustamente osservavi una ISO, sia per il boot, che per il setup. E non so se c'è qualche altro modo "esotico" per installare da una ISO che non sia slackware. Cioè ti serviranno comunque strumenti di base come i pkgtools almeno.
In sintesi se non hai un DVD slackware, dovendo comunque scaricare i pacchetti, tanto vale scaricare la ISO.

PS.
Recentemente avevo installato una current in una partizione adiacente a quella della stabile. Ma in quel caso avevo lavorato dalla stabile (quindi avevo pkgtools e tutte le comodità):
- scaricato il ramo current con rsync in una dir della partizione della stabile
- poi installati tutti i pacchetti con "installpkg --root /mountdir_part_target)"
- poi fatto il chroot nella partizione target (la futura root "/" della current)
- ecc ecc

Si può fare un po' di tutto insomma...

Rispondi