Installazione dell'IBM Client Access per AS/400 sotto S11.0

Usate questo forum per proporre nuovi articoli, creare gruppi di lavoro, segnalare problemi, collaborare in genere al progetto Wikislacky.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare l'eventuale nome e link dell'articolo della wiki.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
cpix
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 2
Iscritto il: dom dic 24, 2006 11:58

Installazione dell'IBM Client Access per AS/400 sotto S11.0

Messaggioda cpix » mar dic 26, 2006 13:42

Salve a tutti,

Questo è il mio primo post nei forum di Slacky, e ho pensato che condividere con voi le mie recenti esperienze con l'IBM Client Access per AS/400 potesse essere cosa gradita - e, spero, utile - ad alcuni dei frequentatori di quest'ottima risorsa online per utenti Slackware.

IBM ha da poco rilasciato la versione 1.2 del proprio client per accedere ai sistemi iSeries, in particolare a quelli che un tempo venivano identificati con il nome "AS/400". Nell'ambito di un progetto pilota per un cliente, ecco come ho fatto per installare il pacchetto Client Access sotto Slackware 11.0:
  • Prelevare il pacchetto RPM per l'IBM Client Access dal sito dell'IBM e trasformarlo in pacchetto Slackware con rpm2tgz.
  • Prelevare da http://www.linuxpackages.net il pacchetto unixODBC e installarlo con installpkg.
  • Prelevare la libreria openmotif almeno nella versione 2.2.3, per esempio all'indirizzo http://rpmfind.net/linux/RPM/fedora/4/i ... .i386.html.
    Trasformarlo in pacchetto Slackware con rpm2tgz e poi installarlo con installpkg.
    In alternativa si può provare a prelevare uno dei pacchetti RPM più recenti per Fedora Core dal sito http://www.motifzone.net/
  • Aggiungere la directory /opt/ibm/iSeriesAccess/lib al file /etc/ld.so.conf.
    Ciò serve per far trovare ai vari tool IBM le librerie specifiche del pacchetto
    Client Access.

Avatar utente
francogdn
Linux 2.4
Linux 2.4
Messaggi: 320
Iscritto il: ven mag 19, 2006 10:52
Distribuzione: Fedora
Località: Torino

Messaggioda francogdn » mer dic 27, 2006 11:39

Io utilizzo tn5250j. Scarichi i binari, esegui, configuri l'host AS/400 e sei a posto.

Avatar utente
cpix
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 2
Iscritto il: dom dic 24, 2006 11:58

Messaggioda cpix » sab dic 30, 2006 22:22

francogdn ha scritto:Io utilizzo tn5250j. Scarichi i binari, esegui, configuri l'host AS/400 e sei a posto.


Sì, anche questa è una possibilità interessante. Se però devi usare gli altri tool del Client Access, allora non ti resta che ricorrere al pacchetto di IBM.


Torna a “Wikislacky”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti