ubuntu

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
prinias
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 150
Iscritto il: mer gen 27, 2010 23:18
Slackware: 13
Desktop: fluxbox
Distribuzione: xubuntu
Località: bagheria palermo

ubuntu

Messaggioda prinias » ven mag 13, 2011 23:58

e cresciuta in questi anni.
hA apportato tante modifiche ,che influenzano tante distro.
esce ubuntu ed allora ,in file,escono una nuova versione aggiornata di quasi tutte le distro.
Probabilmente secondo ,le statistiche è la piu usata.
Ma cosa ne pensate voi di ubuntu?

Avatar utente
teox99
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 738
Iscritto il: ven lug 25, 2008 14:54
Slackware: 13.37
Desktop: KDE - Xfce
Località: Roma[Eur]
Contatta:

Re: ubuntu

Messaggioda teox99 » sab mag 14, 2011 0:10

:occasion5:

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1123
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: ubuntu

Messaggioda lablinux » sab mag 14, 2011 0:19

E' pesante. Ho provato anche la variante x e k,ma la k è inguardabile, la x, se la metto a confronto con la slackware (pulita, senza strani maneggi) è un chiodo (xubuntu).
Lubuntu si salva, ma provai lxde con debian, beh un altro pianeta a livello di prestazioni (perché un nome di distribuzione per ogni de?Mah)
La cosa bella è il mondo che le gira attorno, tra appasionati e impegnati (dagli sviluppatori ai traduttori) sono un fottio (in senso ampiamente positivo).
Dovunque tu legga di qualche prova fatta su linux, ti trovi quasi sempre ubuntu.
La 11.04 (l'ultima nata).... mah la nuova interfaccia ancora non riesco ad apprezzarla (si lo so che si può far partire il "vecchio" gnome 2).
Per altre cose,tipo non mi lascia libero ... automatizza qualsiasi cosa, etc... lascio la parola al web che è pieno di riflessioni simili.

Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4180
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Re: ubuntu

Messaggioda Vito » sab mag 14, 2011 0:25

se si vuole diffondere Linux alle masse,Ubuntu è la distribuzione giusta,con i suoi pro ed i suoi contro.
Se qualcuno mi chiede "voglio iniziare ad usare linux" io gli rispondo "Installa ubuntu".
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Avatar utente
danix
Staff
Staff
Messaggi: 3287
Iscritto il: ven ott 27, 2006 19:32
Nome Cognome: Danilo M.
Slackware: 64 14.1
Kernel: 4.4.0
Desktop: kde4
Località: Siderno (RC)
Contatta:

Re: ubuntu

Messaggioda danix » sab mag 14, 2011 9:56

Vito ha scritto:Se qualcuno mi chiede "voglio iniziare ad usare linux" io gli rispondo "Installa ubuntu".

io in base a chi ho davanti propongo slackware o debian.. ultimamente più debian per via del minor tempo che posso dedicare agli altri..
L'unica volta in cui ho proposto ubuntu ad una persona è tornato poco dopo a win.. dopo qualche tempo gli ho installato debian e la usa tutt'ora..

In effetti ci pensavo l'altro giorno, se esiste debian che fa tutto in maniera impeccabile, per quale motivo è nata ubruttu?? non me lo spiego.. ma in effetti non conosco la seconda, quindi non posso parlarne troppo male :D

bye ;)
danix

myself ha scritto:non sono molto presente sul forum, e di ciò mi scuso con tutti

Avatar utente
DarthSteve
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 126
Iscritto il: mer apr 01, 2009 10:00
Nome Cognome: Stefano
Slackware: --Current--
Kernel: 4.16.x
Desktop: KDE
Località: Lucca

Re: ubuntu

Messaggioda DarthSteve » sab mag 14, 2011 9:59

Gia... ben detto !!

Io ho fatto proprio cosi'!
Alcuni amici volevano provare Linux e io li ho installato Kubuntu (10.4)...
Ora mi chiedono se gli posso installare la Slackware... perche' gli sembra piu veloce !!
Uno di questi e' un ---Giocatore di Borsa-- e voleva un sistema stabile etc...

Quindi {U,K}buntu e' la soluzione logica per il passaggio graduale e mentale da Windows.
--- The Jedi Code ---
There is no emotion; there is peace.
There is no ignorance; there is knowledge.
There is no passion; there is serenity.
There is no death; there is the Force

Avatar utente
py67
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 486
Iscritto il: mar ott 04, 2005 18:34

Re: ubuntu

Messaggioda py67 » sab mag 14, 2011 11:39

Uso Slack sul fisso, ho provato ad installarla anche sul portatile, un Dell Inspiron 1501, e purtroppo la situazione era tragica :cry: , Hd lentissimo, tipo 10 min per iniziare ad utilizzare kde, ho provato anche Salix con Xfce e poi con OpenBox, ma nulla stesso risultato. Alla fine dopo essere passato anche tramite Mepis (vecchio amore), ho provato ad inserire Xubuntu... e purtroppo tutto filava liscio :evil: .
Ora sul portatile ho Xubuntu

Avatar utente
gigiobagiano
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 530
Iscritto il: dom mar 11, 2007 12:58
Nome Cognome: Filippo
Slackware: 14.2
Kernel: vanilla-4.4.38
Desktop: xfce
Distribuzione: SalixOS
Contatta:

Re: ubuntu

Messaggioda gigiobagiano » sab mag 14, 2011 11:54

Ho installato ubuntu ad alcuni amici e per adesso nessuno si lamenta. Secondo me è una discreta distro, fa tutto abbastanza bene, ma è "grassa" e piuttosto "lenta" (serve un buon pc per farla girare bene). Tra quelle orientate all'utilizzo facile e "a sentimento" dell'utente non è sicuramente in testa alle mie preferenze personali, Mandriva/Mageia e OpenSuse sono costruite decisamente meglio.
Xubuntu è invece la peggior distribuzione incentrata su XFCE che abbia mai avuto sotto mano, c'è altro che va molto meglio SalixOs, Vector, Zenwalk (slackware based in ordine di preferenza personale). Dovrebbe essere una versione meno bramosa di risorse, invece è ubuntu tolto gnome messo xfce, insomma inutile...

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1123
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: ubuntu

Messaggioda lablinux » sab mag 14, 2011 11:54

py67 ha scritto:Uso Slack sul fisso, ho provato ad installarla anche sul portatile, un Dell Inspiron 1501, e purtroppo la situazione era tragica :cry: , Hd lentissimo, tipo 10 min per iniziare ad utilizzare kde, ho provato anche Salix con Xfce e poi con OpenBox, ma nulla stesso risultato. Alla fine dopo essere passato anche tramite Mepis (vecchio amore), ho provato ad inserire Xubuntu... e purtroppo tutto filava liscio :evil: .
Ora sul portatile ho Xubuntu


xubuntu leggero? Prova ad installare debian con xfce io l'ho trovato decisamente più performante. Certo dalla 6 hanno complicato la vita a chi non è open source al 100%, ma si risolve.
Ah, quasi dimenticavo, che versione di xubuntu hai installato? Io con l'ultima (ubuntu 11.04 )mi sto trovando male (a livello di performances)
Ma la slackware l'hai provata con xfce?

Gone Berserk
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 43
Iscritto il: lun giu 19, 2006 9:48
Kernel: 2.6erotti
Desktop: Xfce
Distribuzione: Xubuntu

Re: ubuntu

Messaggioda Gone Berserk » sab mag 14, 2011 12:25

Sono un felice utente di Xubuntu sul pc principale e di Zenwalk su quello che uso come lettore multimediale.

La differenza di prestazioni c'è e si sente tutta. Zenwalk con Xfce è semplicemente meglio.

E' anche vero che per installare i vari programmi che uso per lavoro, in Ubuntu ci ho messo mezz'ora e funzionano tutti bene, con Zenwalk starei ancora dietro a lavorarci... oltre al fatto che il kernel viene aggiornato automaticamente e che ho tutte le patches e le fixes comodamente recapitate al mio pc ogni mattina.

Ubuntu è un buon sistema, gnome a parte. I repositories sono ottimi, c'è una comunità immensa dietro, e per l'uso comune non potrei chiedere di meglio. Ho addirittura installato Ubuntu-lite su un portatile del 2000, e funziona egregiamente. Riesco addirittura a farci un ottimo remote desktop sui server remoti, lo uso come torrent-downloader, ecc. Ha riconosciuto al volo la scheda di rete vetusta, cosa che zen non aveva offerto.

Ubuntu -> più programmi, più compatibile, meglio documentato, più facile da gestire
Zen e slack in genere -> le distro perfette per avere un sistema performante, a patto di avere tempo da perdere a configurarle a mano, e di avere l'hw giusto, e tutta una serie di altre questioni.

Ora, prima di essere linciato... lo so che slack ha fatto passi avanti enormi. Lo so che riusciamo a trovare quasi tutti i pacchetti già pronti, ecc, ma non siamo ancora al livello di Ubuntu, ovviamente. Non vale la pena di essere difensivi - abbiamo la nostra nicchia, vale a dire il sistema maximum-performance, in cui perfino Gentoo fatica a superarci. Un sistema "da produzione" non è un sistema che deve richiedere dei tempi di overhead di gestione. Io mi altero se il programma che scarico richiede troppa configurazione e troppa gestione... il motto recente nella comunità linux è "just works", ed è quello che fa' Ubuntu, per cui, quando sono costretto a installare dozzine di programmi diversi, scelgo lei, che è OGGETTIVAMENTE grassa e non ottimizzata.

Almeno per adesso. Se le pagine web continuano a diventare così pesanti e i plugins di firefox scritti ancora COSI' male, probabilmente sarà più conveniente brasare via tutto, reinstallare una slack e passare da un tab all'altro senza violentare il processore ogni volta. Faccio anche presente che ho un pc di 5 anni fa, mai potenziato, e che comunque faccio tutto (Abiword, Firefox tranne le pagine problematiche, Totem in sottofondo e amule che scarica) senza ritardi, quindi non si parla affatto di prestazioni da FeTora.

Avatar utente
py67
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 486
Iscritto il: mar ott 04, 2005 18:34

Re: ubuntu

Messaggioda py67 » sab mag 14, 2011 12:57

lablinux ha scritto:xubuntu leggero? Prova ad installare debian con xfce io l'ho trovato decisamente più performante. Certo dalla 6 hanno complicato la vita a chi non è open source al 100%, ma si risolve.
Ah, quasi dimenticavo, che versione di xubuntu hai installato? Io con l'ultima (ubuntu 11.04 )mi sto trovando male (a livello di performances)
Ma la slackware l'hai provata con xfce?


Per favore leggi a modo quello che ho scritto [-X , non ho detto che Xubuntu è più leggero, ma l'unica che mi fa funzionare il mio Dell in maniera corretta e alla velocità normale, per tua informazione ho provato anche CrunchBang Linux (Openbox+Debian), in modalità live era tutto ok, ma installata avevo lo stesso identico problema che con la Slackware, con questo non voglio dire che CrunchBang è pesante, ma che non riesce a configurare a modo il mio <notebook

prinias
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 150
Iscritto il: mer gen 27, 2010 23:18
Slackware: 13
Desktop: fluxbox
Distribuzione: xubuntu
Località: bagheria palermo

Re: ubuntu

Messaggioda prinias » sab mag 14, 2011 13:15

Codice: Seleziona tutto

se si vuole diffondere Linux alle masse,Ubuntu è la distribuzione giusta,con i suoi pro ed i suoi contro.
Se qualcuno mi chiede "voglio iniziare ad usare linux" io gli rispondo "Installa ubuntu".

io consiglio mandriva,ubuntu me la incasinano sempre.

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1123
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: ubuntu

Messaggioda lablinux » sab mag 14, 2011 18:23

py67 ha scritto:Per favore leggi a modo quello che ho scritto [-X , non ho detto che Xubuntu è più leggero, ma l'unica che mi fa funzionare il mio Dell

:( ho letto "fischi per fiaschi"
Forse la mia antipatia per quella fantastica distro mi ha messo due fette di salame sugli occhi.

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: ubuntu

Messaggioda navajo » sab mag 14, 2011 20:44

Io Ubuntu la uso oramai da un paio di anni in ufficio e mi ci trovo ottimamente.
La installo e configuro in una mezz ora. Funziona tutto, senza sbattermi troppo. Devo dire che la versione 10.10 è fantastica. Ho aggiornato alla 11.04 e ho avuto problemini.
(freeze e rallentamenti random). Unity non mi fa impazzire, ma non la trovo malvagia, anzi. Da rivedere. Il responsabile dei server, della sede di Milano, oramai la usa anche nella versione server, nelle ditte esterne a cui fa consulenza, perchè la trova oramai matura e dice che rispetto a Debian ha maggiore supporto all hardware moderno.
due miei colleghi oramai la usano a casa da quando glie l ho consigliata, e Alessandro, uno di loro, oramai passa da una versione ad un altra senza problemi, usando l upgrade da internet- E gli ha sempre funzionato tutto. La Narval, ha pure la possibilità di fare l upgrade da CD se trova Maverik installata.
Quindi se vuoi una distro che funzioni bene, e subito, senza sbatterti, Ubuntu è ottima, a mio modestissimo avviso. Certo Debian in quanto stabilità e prestazioni è superiore, ma con i pc moderni, non è che si soffra. Forse due rilasci l anno per me sono troppi. Non si ha il tempo per testare la neonata in modo completo.
Questioni, come sempre, di gusto e di impressioni personali,

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1123
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: ubuntu

Messaggioda lablinux » sab mag 14, 2011 21:54

Bhe ci sono le LTS, la 10.04, considera che la versione server ha il supporto per 5 anni (fallo presente al tuo amico, sempre che non ne sia già al corrente), e la desktop per 3
La cosa ottima è che ogni due anni esce una LTS e quindi si ha tempo un anno, dopo la nuova LTS per aggiornare, cosi da aggiornare ad una LTS ben rodata.
Il supporto hardware di debian è decisamente più "macchinoso" dalla versione 6, ma, per mia fortuna, non ho mai incontrato particolari problemi, solo la scheda wireless non ha i driver inclusi e li devo aggiungere in un secondo momento.